Crea sito

Will Smith mette in affitto la villa di Willy il principe di Bel Air

Will Smith mette in affitto la villa di Willy il principe di Bel Air

Potete trovare l’annuncio della casa in affitto sul popolare sito Airbnb

Will Smith mette in affitto la villa di Willy il principe di Bel Air

Will Smith mette in affitto la villa di Willy il principe di Bel Air. L’attore americano protagonista della popolare sitcom anni ’90 ha deciso di mettere sul sito Airbnb l’annuncio dell’intenzione di mettere in affitto la gigantesca abitazione in cui è ambientato lo show. La villa venne utilizzata per girare gli esterni della sitcom in onda sulla NBC.

Ovviamente non è stato Will Smith in persona a scrivere l’annuncio, ma si è avvalso dell’aiuto di un agenzia che si occupa di affitti per le vacanze. Non verrà messa a disposizione dei fan l’intera villa di Brentwood ma solamente una porzione.

Leggendo l’annuncio pubblicato sul sito Airbnb, possiamo leggere:

La residenza familiare è lussuosa come appariva nella serie TV. Graffiti art, interni elegantissimi, ritratti di famiglia senza tempo e la bistecca al formaggio di Philadelphia servita su piatti d’argento vi trasporteranno nel cuore del lusso. Zio e zia Banks non inclusi.

A partire dal 29 settembre alle 20 ora italiana, un massimo di due persone residenti della Contea di Los Angeles avranno la possibilità di prenotare su Airbnb uno dei cinque soggiorni in un’ala della casa di Willy. Sono disponibili solo 5 date: 2, 5, 8, 11 e 14 ottobre. Le prenotazioni hanno un costo di soli 30 dollari che simboleggiano i 30 anni passati da quando Willy ha bussato per la prima volta alla porta di questa famosissima villa di Los Angeles.

Will Smith mette in affitto la villa di Willy il principe di Bel Air, ecco cosa si potrà fare

Gli ospiti potranno dormire per una notte nell’ala del palazzo, con accesso alla sua lussuosa camera da letto, dove avranno accesso al guardaroba dell’armadio di Will. Potranno anche fare un tuffo in piscina.

Ci sarà la possibilità di indossare un paio di Air Jordan prima di fare qualche canestro, ascoltare per tutta la notte dei classici throwback, come quelli di DJ Jazzy Jeff, sul giradischi. Si potranno inoltre provare i capi di Argyle Prepster, All Star Athletics e Bel-Air Athletics. Si potrà infine prendere il sole a bordo piscina su sedie a sdraio di lusso. Un’occasione da non perdere insomma per i pochissimi fortunati.

Quest’anno cade il trentennale di Willy il principe di Bel Air, la sitcom aveva debuttato il 10 settembre 1990 sulla NBC. Serie TV che è andata in onda per sei stagioni fino al 20 maggio 1996, lanciando la carriera di Will Smith, che pochi anni dopo diventerà una star di Hollywood.

La serie tv racontava la storia di Willy, un ragazzo cresciuto nella periferia di Filadelfia che si trasferisce dalla sorella della madre a Los Angeles nel quartiere lussuoso di Bel Air.

Il 26 novembre ci sarà la reunion di Willy il principe di Bel Air con l’intero cast

Will Smith ha pubblicato di recente la foto della reunion del cast della sitcom per festeggiare il trentennale. La foto era accompagnata dalla didascalia:

Oggi sono esattamente 30 anni da quando ha debuttato ‘The Fresh Prince of Bel-Air‘. Quindi stiamo facendo qualcosa per tutti voi. Presto arriverà una vera reunion della famiglia Banks su HBO Max! RIP James.

Will ricorda l’attore James Avery, che interpretava zio Philip, scomparso il 31 dicembre 2013. Nella foto oltre a Will Smith compaiono: Tatyana Ali (Ashley), Karyn Parsons (Hilary), Joseph Marcell (Geoffrey), Daphne Maxwell Reid (Aunt Viv No.2), Alfonso Ribeiro (Carlton) e DJ Jazzy Jeff.

Con il post sui social Will Smith ha così annunciato lo speciale con tutto il cast che andrà in onda il 26 novembre su HBO Max.

Will Smith mette in affitto la villa di Willy il principe di Bel Air
Una scena di Independence Day, che ha come protagonisti Will Smith e Jeff Goldblum

L’offerta è destinata solo ai residenti nella contea di Los Angeles

Voi vi chiederete perché questa opzione è disponibile solo per le persone che hanno la propria residenza nella contea di Los Angeles. La spiegazione è semplice: per rispettare le norme di precisazione contro la pandemia di coronavirus. Chi intende prenotare deve dimostrare la propria residenza nella contea di Los Angeles e di stare attualmente soggiornando in città per ridurre al minimo i rischi di spostamenti.

Vi sono però molte misure di precauzione contro il COVID19 a vantaggio degli ospiti: le regole della casa rispettano le linee guida localiper il contenimento della pandemia di coronavirus e gli ospiti potranno  riposare tranquillamente nel letto matrimoniale sapendo che la casa sarà pulita secondo le regole del CDC. Questo sono misure ulteriori oltre alla classiche rigorose pulizie richieste dal contratto Airbnb.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie, potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter. Se vi è piaciuto l’articolo “Will Smith mette in affitto la villa di Willy il principe di Bel Air” lasciate un commento o condividetelo. 

Luca Miglietta