Crea sito

Star Wars IX è l’episodio meno redditizio della trilogia sequel

Star Wars IX è l’episodio meno redditizio della trilogia sequel

Star Wars IX è l’episodio meno redditizio, il capitolo finale della Saga degli Skywalker è quello che ha generato meno utili in termini economici.

Star Wars IX è l’episodio meno redditizio della trilogia sequel
Il Risveglio della Forza, Harrison Ford e Daisy Ridley in una scena

Star Wars IX è l’episodio meno redditizio della trilogia sequel, parola di Deadline. Il famoso sito ha stilato la classifica dei film più redditizi usciti in sala durante la passata stagione cinematografica. Da quello che è emerso, Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, il capitolo finale della saga, uscito nelle sale lo scorso dicembre, è il film della saga che ha prodotto meno profitti complessivi.

La classifica stilata da Deadline tiene conto sia degli episodi che compongono la trilogia sequel, che dei due spin-off Rogue One di Gareth Edwards e Solo, diretto da Ron Howard. L’Ascesa di Skywalker ha incassato più solamente di Solo, pellicola che è stato un grande flop ed ha causato la fine prematura della saga antologica di Star Wars.

Deadline ha analizzato più fattori, come il budget del film, le spese per il marketing, eventuali bonus per produttori, regista e cast, le spese di distribuzione e quelle per i supporti home video. Dopo questa analisi il sito ha scoperto che L’Ascesa di Skywalker ha generato un profitto netto di 300 milioni di dollari, inferiore ai 319 milioni di Rogue One e superiore ai 77 milioni di Solo.

Star Wars IX è l’episodio meno redditizio
Il film diretto da J.J. Abrams è stato accolto sia dalla critica che dal pubblico in maniera contrastante, forse pur questo un incasso inferiore alle aspettative dei produttori

Se analizziamo solamente i tre episodi della trilogia e confrontiamo L’Ascesa di Skywalker con gli altri due episodi della trilogia sequel, scopriamo che Star Wars IX è l’episodio meno redditizio. Il Risveglio della Forza aveva generato un profitto di 780 milioni di dollari, mentre Gli Ultimi Jedi aveva guadagnato 417 milioni.

Il film diretto da J.J. Abrams e prodotto da Kathleen Kennedy non ha avuto il successo sperato, qualcuno dice perchè inferiore alle altre due pellicole della trilogia sequel di Star Wars. A pare mio non ne è inferiore, non è un gran film, ma non lo son neppure Il Risveglio della Forza e Gli Ultimi Jedi.

Nel cast de L’Ascesa di Skywalker  troviamo Carrie Fisher (in digitale), Mark Hamill, Adam Driver, Daisy Ridley, Oscar Isaac, John Boyega, Anthony Daniels, Naomi Ackie, Domhnall Gleeson, Richard E. Grant, Lupita Nyong’o, Keri Russell, Ian McDiarmid e Billy Dee Williams.

Luca Miglietta