Crea sito

Ozark avrà una quarta stagione

Ozark avrà una quarta stagione

Tramite un tweet, Netflix ufficializza che arriverà la nuova stagione sulla sua piattaforma streaming

Ozark avrà una quarta stagione
Jason Bateman, Laura Linney, Sofia Hublitz protagonisti di Ozark

Ozark avrà una quarta stagione. E’ ufficiale, l’ultima stagione della serie con protagonista la famiglia Byrde ha infatti ottenuto il rinnovo. La nuova stagione sarà composta non più da 10 puntate, come le precedenti, ma bensì da 14.

La serie Ozark ha come protagonisti Martin Byrde (Jason Bateman), Wendy Byrde (Laura Linney), Charlotte Byrde (Sofia Hublitze), Ruth Langmore (Julia Garner), Jacob Snell (Peter Mullan) e Darlene Snell (Lisa Emery) e segue la storia di una famiglia che si trasferisce dalla città di Chicago e inizia un’attività criminale.

Le puntate della prossima ed ultima stagione di Orzak verranno rilasciate sulla piattaforma streaming in due tranche. Due parti composte da 7 episodi ciascuna.

Ozark avrà una quarta stagione, i tempi di lavorazione non son ancora sicuri complice la pandemia di coronavirus

Lo showrunner Chris Mundy ha dichiarato di essere felice del fatto che ci sarà Ozark 4.

Siamo tutti davvero felici che Netflix abbia dato ad Ozark la possibilità di esprimersi ancora e con più tempo per concludere nel migliore dei modi la saga. E’ stata un’avventura grandiosa per tutti noi, sullo schermo e non solo, e siamo tutti elettrizzati nel poter avere l’occasione di concludere il lavoro nel modo più soddisfacente possibile.

Anche Cindy Holland della Netflix Original Content ha parlato di Orzak 4, prossimamente sulla piattaforma streaming.

Ozark è una serie drammatica davvero avvincente che ha saputo catturare gli spettatori di tutto il mondo e ha ottenuto il plauso della critica. Siamo così grati a Chris, Jason, Laura, Julia e tutto il cast e la crew per il loro infinito lavoro allo serie TV. Non vediamo l’ora di scoprire come finirà il viaggio dei Byrde.

Purtroppo non si conoscono ancora i tempi di produzione della serie, a causa della pandemia di COVID19, che sta creando problemi a tutte le produzioni audiovisive.

Luca Miglietta