Jon Snow ignora Ghost in Game of Thrones

Jon Snow ignora Ghost in Game of Thrones

Jon Snow ignora Ghost

Jon Snow ignora Ghost nell’episodio Game of Thrones 8×04, un addio piuttosto freddo

Jon Snow ignora Ghost
Sei qui: Home » Jon Snow ignora Ghost in Game of Thrones

Jon Snow ignora Ghost nell’episodio Game of Thrones 8×04 uscito questa mattina su Hbo, Sky atlantic ed in streaming sulla piattaforma Now Tv. Questo non è passato inosservato ai fan della serie, si commiata dall’animale senza una carezza o anche solo un contatto fisico. Un addio piuttosto freddo, un cenno e basta per salutarlo.

Ghost, tradotto con Spettro nella versione italiana è il metalupo di Jon Snow. Alcuni pensano (o si augurano) che non sia un vero addio, pensano che alla fine della serie Jon Snow, ripristinata la normalità nei Sette Regni, decida di abbandonare le lotte di potere e trasferirsi negli spazi sterminati del nord. Qui ritroverà Ghost e trascorrerà il resto della sua vita nel nord da eremita. Un finale malinconico e romantico, ma son solo ipotesi di utenti di Reddit.

Jon Snow ignora Ghost

Il metalupo di Jon Snow però è stato assente per tutta la settima stagione di Game of Thrones

C’è da dire che per tutta la settima stagione di Game of Thrones è mai comparso e viene menzionato giusto una volta nel quinto episodio da Sansa Stark. dice che è ingiusto da parte di Jon Snow aspettarsi che il Nord stia seduto calmo e tranquillo ad aspettarlo come fa Spettro. Nessuno si è mai preoccupato del perchè non fosse più apparso il metalupo.

Ma come vengono creati i metalupi? Lo ha spiegato nello scorso ottobre all’Huffington Post Joe Bauer, il visual effects supervisor di Game of Thrones. Ecco un estratto dell’intervista fatta dal noto quotidiano:

i metalupi sono difficili da creare, perché bisogna stare attenti a non fare errori, quindi alla fine si procede filmando dei veri lupi e lavorando su di loro, ingrandendoli. Ma i veri lupi si comportano solo in certi modi, dunque il lavoro con loro è piuttosto limitato.

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!