Crea sito

Cielo di San Francisco come quello di Blade Runner 2049

Cielo di San Francisco come quello di Blade Runner 2049

In questi giorni causa degli incendi che stanno devastando la California il cielo di molte città son color arancio, come nella famosa pellicola

Cielo di San Francisco come quello di Blade Runner 2049
Foto della baia di San Francisco presa da Facebook

Il cielo di San Francisco come quello di Blade Runner 2049. Molti utenti in questi giorni hanno notato la straordinaria somiglianza tra il cielo di San Francisco e quello di Los Angeles in Blade Runner 2049.

Il fumo dei devastanti incendi non ha fatto penetrare i raggi del sole, e lo skyline di San Francisco, come quello di altre città vicine come Oakland e Berkeley, si è colorato di un inquietante arancione tendente al rosso. Un tonalità che ricordava diversi film apocalittici ed in particolare il sequel del capolavoro di Ridley Scott, diretto da Denis Villeneuve.

Incendi che non stanno colpendo solo la California, ma anche gli altri stati della costa occidentale degli USA come l’Oregon e lo Stato di Washington. Vigili del fuoco da tutti gli Stati Uniti sono stati chiamati per tentare di contenere le fiamme che stanno devastando ettari su ettari. Sono stati distrutti 4,3 milioni di acri, un territorio grande quasi quanto lo Stato del New Jersey. Si tratta del dato peggiore mai registrato da più di 30 anni.

L’incremento del numero degli incendi e della superficie boschiva distrutta sono una conseguenza dei cambiamenti climatici, che causano ondate di calore e siccità estreme. Un altro fattore è la deforestazione, che limita la capacità delle aree verdi di assorbire la CO2 provocata dalle attività umane.

Molte persone in questi giorni sui social hanno pubblicato diverse foto che mettono a conforto la Los Angeles in Blade Runner 2049 con alcune città californiane e risultano incredibilmente simili. Gli udenti hanno condiviso in particolare le foto del cielo apocalittico che c’era su San Francisco. Molte immagini sono davvero angoscianti e inquietanti . 

Cielo di San Francisco come quello di Blade Runner 2049
Le colline vicino al Golden Gate Bridge avvolte dalle fiamme – foto di Noah Berger

Cielo di San Francisco come quello di Blade Runner 2049, uno scenario apocalittico che nessuno si augurava di vedere

A volte la realtà supera la fantasia, Denis Villeneuve nel descrivere un pianeta devastato nel 2049 ha involontariamente anticipato i tempi, rappresentando il cielo che si può vedere in questi giorni nelle città della baia di San Francisco. Continuando a inquinare e distruggere il nostro pianeta, senza un brusco cambio di rotta nella nostre abitudini c’è il rischio che gli esseri umani debbano convivere con l’ambiente descritto in Blade Runner 2049 molto prima di quella data.

A causare il fenomeno è stato il fumo generato dai grandi roghi dell’incendio, divampato nelle scorse settimane ai piedi della catena montuosa della Sierra Nevada. Gli incendi hanno provocato grandi nubi di fumo, che hanno coperto il sole in tutta la California settentrionale.

Su YouTube è presente un video in cui si vedono le immagini di San Francisco con un cielo arancione rossastro e montate con un brano che fa parte della colonna sonora di Blade Runner 2049. Si tratta di immagini riprese grazie ad un drone in questi tragici giorni per il nostro pianeta. Trovate il video nel link qui sotto.

Gli Stati uniti non son solo alle prese con l’emergenza incendi, ma continuano a dover far i conti con l’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di COVID19

Gli Stati Uniti solo alle prese con questa terribile emergenza incendi, ma nel frattempo non son ancora riusciti a fermare l’altra piaga che li sta interessando: l’emergenza coronavirus. Virus che sta causando molti ritardi nelle rispese di film e serie TV, la cui programmazione è stata sconvolta. Molte serie non si sa quando potranno tornare in onda perché la loro produzione è ferma o rallentata. Alcune produzioni cinematografiche hanno spostato le riprese in Europa dove la situazione è più tranquilla.

Gli Stati Uniti non son ancora riusciti a fermare la diffusione del COVID19 che sta causando nel paese moltissimi morti ed infetti. Un crisi sanitaria che continua a preoccupare perché il coronavirus non accenna rallentare soprattutto negli Stati del sud della federazione. Ora inoltre gli esperti americani avvertono che con l’arrivo dell’autunno la carica virale possa ritornare alta anche negli Stati del nord, flagellati questa primavera dal coronavirus.

Blade Runner 2049 purtroppo è diventato realtà
Il cielo di San Francisco come quello di Blade Runner 2049, lo si capisce anche da questa sequenza del film di Denis Villeneuve

Alcune informazioni su Blade Runner 2049

Lingua originale: inglese
Paese di produzione: USA
Anno: 2017
Durata: 163 min
Genere: drammatico, azione, fantascienza, avventura, noir
Regia: Denis Villeneuve
Soggetto: Philip K. Dick (personaggi) Hampton Fancher (storia)
Sceneggiatura: Hampton Fancher, Michael Green
Fotografia: Roger Deakins
Montaggio: Joe Walker
Musiche: Hans Zimmer, Benjamin Wallfisch
Scenografia: Dennis Gassner
Attori: Ryan Gosling, Harrison Ford, Ana de Armas, Jared Leto, Sylvia Hoeks, Robin Wright, Mackenzie Davis, Dave Bautista, Lennie James, Wood Harris, Edward James Olmos, Carla Juri, Barkhad Abdi, David Dastmalchian, Hiam Abbass, Mark Arnold

l film è il sequel di Blade Runner del 1982, diretto da Ridley Scott, a scrivere la sceneggiatura sono stati Hampton Fancher e Michael Green.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie, potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter. Se vi è piaciuto l’articolo “Cielo di San Francisco come quello di Blade Runner 2049” lasciate un commento o condividetelo. 

Luca Miglietta