Crea sito

Chris Pratt è Indiana Jones in un nuovo video deepfake

Chris Pratt è Indiana Jones in un nuovo video deepfake, condiviso su YouTube

Un deepfake non casuale, perchè alcuni fan della saga avevano indicato proprio Chris Pratt, nel caso venisse realizzato un reboot di Indiana Jones.

Chris Pratt è Indiana Jones in un nuovo video deepfake
Harrison Ford in una scena di Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta

Chris Pratt è Indiana Jones in un nuovo video deepfake, realizzato da un utente chiamato Shamook sulla piattaforma streaming di YouTube .

Un video realizzato utilizzando alcune scene tratte dai primi tre film dedicati alle avventure del celebre archeologo interpretato da Harrison Ford. I predatori dell’arca perduta (Raiders of the Lost Ark, 1981), che nel 2008 è stato reintitolato Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta. Indiana Jones e il tempio maledetto (Indiana Jones and the Temple of Doom, 1984) e Indiana Jones e l’ultima crociata (Indiana Jones and the Last Crusade, 1989).

Un deepfake non casuale, perchè alcuni fan della saga avevano indicato proprio Chris Pratt, nel caso venisse realizzato un reboot di Indiana Jones. Ipotesi di reboot mai però realizzata, forse perchè il celebre archeologo non può essere scisso dall’attore Harrison Ford. Ai fan della saga non piacciono i cambiamenti. Basti pensare cosa è accaduto in Italia quando è stato sostituito lo storico doppiatore ufficiale italiano di Harrison Ford, ovvero Michele Gammino con Pino Insegno.

Chris Pratt è Indiana Jones in un nuovo video deepfake che sta ottenendo migliaia di visualizzazioni su YouTube.

Harrison Ford ha interpretato il famoso archeologo nella trilogia originale anni ottanta ed è poi tornato nel sequel, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo nel 2008.

Harrison Ford ritornerà presto sul set per girare Indiana Jones 5, film che arriverà nelle sale nel 2022, pandemia di coronavirus permettendo. Non conosciamo però ancora la trama del progetto, tutto è ancora molto fumoso. Poche cose sono certe riguardo ad Indiana Jones 5: George Lucas non è stato coinvolto nello sviluppo del progetto e alla regia ci sarà James Mangold, avendo rinunciato Steven Spielberg. Il film, che era stato annunciato nel 2016, sarebbe dovuto uscire inizialmente il 19 luglio 2019, ma è stato rinviato prima al 10 luglio 2020, poi al 9 luglio 2021 e infine al 2022. Alcuni dubitano addirittura che possa essere realizzato a causa dei continui rinvii.

Luca Miglietta