Crea sito

Canada elimina il cameo di Donald Trump

Canada elimina il cameo di Donald Trump

Canada elimina il cameo di Donald Trump dal film ‘Mamma, ho riperso l’aereo. il presidente risponde scherzando: “Il film non sarà più lo stesso”

Canada elimina il cameo di Donald Trump
Canada elimina il cameo di Donald Trump, un classico delle festività natalizie, rischia di diventare un caso politico. L’emittente tv Canadian Broadcasting Company ha tagliato dal film Mamma, ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York la scena in cui compare Donald Trump. Una scelta che ha suscitato molte polemiche, soprattutto negli Stati Uniti. Il taglio della scena è considerato dai sostenitori di Donald Trump e dai conservatori americani come una mossa politica, una censura.

Il figlio di Trump, Donald Trump Jr, lo definisce “patetico”. Cbc precisa però di aver deciso il taglio nel 2014, già quando ha acquistato il film e quando Trump era conosciuto come un costruttore, non come presidente. “Come spesso accade per i film adattati per la televisioni, anche Mamma ho riperso l’aereo è stato rivisto. La scena con Trump è stata una di quelle che sono state tagliate”, questa la spiegazione di Cbc.

Il presidente americano ha scherzato sull’accaduto affidandosi ancora una volta all’amato Twitter: “Il film non sarà più lo stesso”, ha scritto.

Una scena non fondamentale ai fini della trama della pellicola, ma un taglio che ha comunque fatto scoppiare un polverone tra i due paesi

Mamma ho riperso l’aereo  è il secondo e ultimo capitolo della saga che vede come protagonista il piccolo Kevin McCallister interpretato da Macaulay Culkin. Donald Trump che nel 1992, anno in cui è uscito il film, era un rampante uomo d’affari di New York ed era completamente estraneo alla politica. Il piccolo Kevin nella pellicola incontrava Donald Trump nella hall del Plaza Hotel e l’uomo d’affari gli indicava la direzione per raggiungere la reception.

Luca Miglietta