Crea sito

Arnold Schwarzenegger indossa una mascherina ispirata a Terminator

Arnold Schwarzenegger indossa una mascherina ispirata a Terminator

Arnold Schwarzenegger indossa una mascherina ispirata a Terminator, con su scritto la frase “We’ll be back”, che rimanda all’iconica frase pronunciata nel 1984 dal cyborg assassino

Arnold Schwarzenegger indossa una mascherina ispirata a Terminator
La scena di Terminator in cui Arnold Schwarzenegger pronuncia “I’ll be back”

Arnold Schwarzenegger indossa una mascherina ispirata a Terminator. Arnold Schwarzenegger, come la maggior parte delle persone in tutto mondo, è costretto ad utilizzare misure di precauzione a causa della pandemia di Coronavirus. L’attore, in questo periodo in cui tutti siamo alle prese col Covid19, indossa una mascherina per uscire di casa.

L’attore, protagonista di Terminator, ha pubblicato uno scatto sul proprio profilo Instagram, fatto mentre era uscito a fare un bel giro in bicicletta. In questo scatto indossava una particolare mascherina sul viso. Prima che pensiate che l’attore abbia fatto qualcosa di illegale vi dico subito che fare un giro in bici in California è permesso.

Nella foto Arnold Schwarzenegger indossa una mascherina nera con su scritto “We’ll be back”, frase ispirata all’iconico personaggio di Terminator. Nella pellicola del 1984 di James Cameron Schwarzy interpretava un cyborg assassino, che in una scena pronunciava la frase I’ll be back. Una foto che sensibilizza le persone a proteggersi dal virus.

La frase “I’ll be back” è diventata un vero e proprio tormentone per gli amanti di Terminator e del cinema, per questo Arnold Schwarzenegger ha deciso di utilizzarla per fare beneficenza

I ricavi della vendita di queste mascherine saranno devoluti ad un’associazione di beneficenza che si occupa di supportare i bambini e il sistema scolastico. Non si tratta della prima iniziativa benefica in questi giorni dell’ex governatore della California, perchè la scorsa settimana aveva anche donato 1 milione di dollari per acquistare prodotti medici di prima necessità, come guanti e mascherine per i medici. Arnold Schwarzenegger aveva poi spronato, chi avesse potuto, a fare altrettanto, facendo una donazione per aiutare i medici a combattere il COVID19.

Luca Miglietta