Archivi tag: Tom Cruise

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet
Anche oggi vi riporto le notizie del giorno attraverso i tweet del profilo ufficiale del blog su Twitter. Non son riportate in ordine cronologico, ma di importanza. Anche oggi molte notizie sul coronavirus che sta bloccando il cinema e creando problemi di ogni tipo. Vorremmo non parlarne più ma tutte le notizie nel mondo son condizionate dal Covid-19. Buona lettura.

Robert Englund, interprete di Freddy Krueger, il celebre villain della saga horror #Nightmare, ha postato un video su Twitter in cui fornisce qualche consiglio per proteggersi dal #coronavirus. #FreddyKrueger indossa sempre un guanto fatto di artigli. continua…

Ecco cosa ha detto l’attore americano ai milioni di fan in tutto il mondo: “sono Robert Englund, ricordate, state al sicuro, state a casa, lavatevi le mani e se dovete andare a fare la spesa indossate il vostro guanto! Questo incubo finirà. Prendetevi cura di voi stessi”.

Il regista di #Shazam!, David F. Sandberg ha appena pubblicato un nuovo cortometraggio horror chiamato #Shadowed. È girato intermanete a casa sua durante la quarantena, causata dalla pandemia di Coronavirus. Trovate il cortometraggio horror pubblicato in #streaming su Youtube.

#TomCruise ha commentato la scelta di posticipare l’uscita di #TopGun: Maverick al mese di dicembre, scrivendo un messaggio ai fan su Twitter. Il film è stato posticipato a causa pandemia da #coronavirus che sta imperversano in tutto il mondo. Tanti i film rimandati. continua…

Ecco cosa ha scritto l’attore: “So che molti di voi hanno aspettato 34 anni. Sfortunatamente dovrete aspettare ancora un po’ più a lungo. Top Gun: Maverick prenderà il volo a dicembre. State tutti al sicuro”.

Notizie del giorno attraverso i tweet, oggi sono molte, di seguito altri tweet, quasi tutti purtroppo legati all’emergenza coronavirus come ormai da alcune settimane

David Harbour, attore di #StrangerThings e Black Widow ha reso pubblico il suo numero di telefono su #Instagram. L’attore invita i fan, in quarantena per la pandemia di #coronavirus, a contattarlo via messaggio per dirgli come stanno. Il numero potete trovarlo sul suo profilo.

È stato scelto lo sceneggiatore di Obi-Wan Kenobi, la serie ambientata nell’universo di #StarWars. La produzione del progetto destinato a Disney+ ha scelto Joby Harold per l’incarico. #JobyHarold ha scritto la sceneggiatura di film come John Wick 3: Parabellum e Army of the Dead.

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e Festival CinemAmbiente – Museo Nazionale del Cinema organizzano e promuovono l’iniziativa “CinemAmbiente a casa tua”, rassegna online che mette a disposizione di tutti, per le prossime settimane, una selezione di film a tematica green. continua…

A partire dal 3 aprile, ogni tre giorni sarà proposto un nuovo titolo, visibile gratuitamente sul sito di CinemAmbiente (http://www.cinemambiente.it/acasatua/, scelto tra i lunghi e mediometraggi che hanno riscosso particolare successo nelle ultime edizioni del Festival.  

James Gunn, il regista di Guardiani della Galassia e del nuovo The Suicide Squad, ha rivelato quale pensa sia il supereroe più importante nella storia dei fumetti. Il regista rispondendo alle domande dei fan ha detto: “#Superman perché era la creazione del supereroe”.

L.M.

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet
Anche oggi vi riporto le notizie del giorno attraverso i tweet del profilo ufficiale del blog su Twitter. Non son riportate in ordine cronologico, ma di importanza. Anche oggi molte notizie sul coronavirus che sta bloccando il cinema e creando problemi di ogni tipo. Vorremmo non parlarne più ma tutte le notizie nel mondo son condizionate dal Covid-19. Buona lettura.

Il cantante dei #Rammstein #TillLindemann è ricoverato in terapia intensiva in un ospedale di Berlino a causa del #coronavirus. A dare la notizia è il quotidiano tedesco Bild, secondo cui il frontman 57enne quando è arrivato in ospedale aveva già la febbre alta. Era Covid-19.

La marina militare americana ha proibito a #TomCruise di pilotare un vero F-18 durante le riprese di #TopGun : Maverick. Lo ha rivelato il produttore Jerry Bruckheimer in un’intervista a #Empire. “Per il sequel Tom Cruise ci teneva che gli attori potessero usare dei veri F-18″.

#ArnoldSchwarzenegger ha donato un milione di dollari per l’acquisto di materiale sanitario per medici e infermieri. L’attore ha pubblicato su Instagram lo screenshot di una pagina GoFundMe, la “Frontline Responders Fund”, proponendo ai suoi follower di partecipare all’iniziativa. continua…

La star di Terminator ha scritto su Instagram: “Non ho mai creduto nel sedermi sul divano e lamentarmi di quanto siano brutte le cose, ho sempre pensato che dovremmo fare tutti la nostra parte per migliorarle. Questo è un modo semplice per proteggere i nostri veri eroi d’azione, continua…

… in prima linea negli ospedali, e sono orgoglioso di farne parte. Ho donato un milione di dollari e spero che tutti voi, che potete intensificare le donazioni, lo facciate per sostenere questi eroi. Vai al link nel mio profilo per dare una mano”.

#HughLaurie: “non posso parlare a nome di House, perché nessuno mi ha dato parole intelligenti da recitare, ma sono abbastanza sicuro che vi direbbe che non si tratta di “risolvere” il Covid. Questa è un’epidemia, non un problema diagnostico. La si risolve insieme, stando separati”.

Notizie del giorno attraverso i tweet, oggi sono molte, di seguito altri tweet, quasi tutti purtroppo legati all’emergenza coronavirus come ormai da alcune settimane

#DavidHarbour ha ammesso che preferirebbe guardare #BlackWidow su Disney+, piuttosto che aspettare ancora l’uscita cinematografica del film #Marvel rimandata a causa della pandemia di #coronavirus. Lo ha rivelato in una recente diretta con i fan sul proprio profilo Instagram.

#DavidFincher ha tenuto una masterclass su #Zoom per 450 studenti della National Film and Television School in quarantena. Questa lezione a sorpresa è sicuramente servita a tirare su di morale i ragazzi della scuola di cinema e televisione casa per le misure controil #coronavirus.

In un video postato nelle sue storie di #Instagram, #TomHolland ha promosso l’uscita di Onward sulla piattaforma streaming Disney. Ha incoraggiato i follower a vedere il film, ma non era ancora disponibile. Il debutto di #Onward su Disney+ è infatti programmato per il 3 aprile.

#Arrow si è da poco conclusa con gli episodi dell’ottava stagione. Era previsto un finale alternativo dello show con protagonista Oliver Queen. Marc Guggenheim, il produttore esecutivo dell’Arrowverse ha rivelato che l’epilogo della storia avrebbe potuto includere #Batman.

L.M.

Mission Impossible 7 verrà riscritto?

Mission Impossible 7 verrà riscritto?

Mission Impossible 7 verrà riscritto? Molti sono i rumor sul cambio di set e sul taglio completo delle scene in Italia, riscrivendo la trama

Mission Impossible 7 verrà riscritto?
Mission Impossible 7 verrà riscritto? Qualche giorno fa il sito Screen Rant, commentando la scelta dei produttori del settimo capitolo della saga di Mission: Impossible di lasciare il set veneziano, all’inizio della pandemia di coronavirus, aveva ventilato l’ipotesi di una riscrittura della sceneggiatura. La troupe del film con protagonista Ethan Hunt si era subito trasferita in Inghilterra dove la produzione di Mission: Impossible 7 è ripresa.

Questa ipotesi sta trovando conferme ora che via Twitter e sul Daily Mail si apprende che la produzione starebbe per spostarsi in Polonia. Nel paese dell’est Europa sarebbero già state approntate delle infrastrutture idonee alle riprese. Al momento però non sono ancora state ufficializzate autorizzazioni dallo stato polacco e in ogni caso la notizia è in attesa di conferme ufficiali della produzione.

Il problema principale di Mission: Impossible 7 riguarda, però, la trama del film in cui la presenza dell’Italia, e soprattutto della città di Venezia, è centrale. Secondo i rumor, buona parte del film sarebbe  ambientato a Venezia e in altre aree del nostro paese

Basterà cambiare il set per tornare a girare in sicurezza Mission: Impossible 7? La saga con protagonista Tom Cruise troverà un luogo adatto alle riprese?

Per evitare nuovi ritardi e costi i produttori prendono in esame la possibilità di riscrivere la sceneggiatura, modificando radicalmente la trama eliminando l’ambientazione in Italia. Chissà come la pensano il regista Christopher McQuarrie e lo stesso Tom Cruise protagonista della pellicola.

La pandemia di coronavirus però attualmente sta paralizzato il mondo ed è davvero difficile trovare un paese completamente libero dal Covid19. L’Italia, la Spagna e la Francia son attualmente tra i paesi occidentali più in difficoltà, ma in Inghilterra e Stati uniti stanno crescendo il numero di morti e casi. Per questo motivo non si capisce perchè la produzione non possa fermarsi e basta per qualche tempo.

Luca Miglietta

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet
Anche oggi vi riporto le notizie del giorno attraverso i tweet del profilo ufficiale del blog su Twitter. Non son riportate in ordine cronologico, ma di importanza. Oggi meno notizie degli altri giorni sul coronavirus che sta bloccando il cinema e creando problemi di ogni tipo.

#JonahHill ha criticato #Amazon per il modo in cui ha distribuito il film Don’t Worry in cui recitava accanto a Joaquin Phoenix e Rooney Mara. “è la migliore interpretazione che io abbia mai fatto o realizzerò mai, ma nessuno ha visto il film perché Amazon ha fatto un casino”.

#Ultras, il film d’esordio di Francesco Lettieri, sarà disponibile su #Netflix dal 20 marzo. Il film è scritto dallo stesso regista insieme a Peppe Fiore, e ha tra i protagonisti Aniello Arena, Ciro Nacca, Simone Borrelli, Daniele Vicorito, Salvatore Pelliccia e Antonia Truppo.

Dopo lo stop imposto dall’epidemia di #Coronavirus, #TomCruise fa ritorno sul set di #MissionImpossible7 come dimostrano le nuove foto. Il mese scorso Paramount Pictures ha interrotto le riprese in corso a Venezia e ha cancellato quelle romane, per poi girare in Inghilterra.

La reunion di #Friends ideata come speciale che avrebbe dovuto essere disponibile su HBO Max per il lancio della piattaforma è stata posticipata a causa del #coronavirus. La notizia è stata confermata da una fonte vicina alla produzione interpellata dalla rivista #Variety.

Notizie del giorno attraverso i tweet, oggi sono molte, di seguito altri tweet, alcuni purtroppo legati all’emergenza coronavirus come ormai da alcune settimane

#ItziarItuno, celebre per aver interpretato il ruolo di Lisbona nella serie Netflix #LaCasadiCarta, ha annunciato su Instagram di esser stata contagiata dal #coronavirus. “Il mio caso è lieve e io sto bene, ma è molto molto contagioso e super pericoloso per le persone più deboli. continua…

… Questa non è una sciocchezza, attenzione, non prendetela alla leggera, ci sono stati tanti morti, molte vite sono in gioco e non sappiamo ancora fino a che punto andrà, quindi è giunto il momento di vaccinarsi per la responsabilità del bene comune… continua…

… È un momento di solitudine e generosità! Per stare a casa e proteggere gli altri. Devo stare 15 giorni in quarantena e poi si vedrà! Abbiate tutti cura di voi”

#TimothéeChalamet manda un messaggio di incoraggiamento a Crema per l’emergenza #Coronavirus. Timothée Chalamet non ha dimenticato l’Italia e in particolare i paesi in cui ha girato Chiamami col tuo nome. “Crema il mio cuore è con te”.

#IdrisElba, rispondendo alle domande dei fan, ha rivelato che sta affrontando la quarantena per il #coronavirus con il binge-watching di #Boruto, insieme alla moglie. Boruto: Naruto Next Generations è il sequel di Naruto con protagonista Boruto Uzumaki, il figlio di Naruto.

L.M.

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet
Anche oggi vi riporto le notizie del giorno attraverso i tweet del profilo ufficiale del blog su Twitter. Non son riportate in ordine cronologico, ma di importanza. Anche oggi qualche notizia sul coronavirus che sta bloccando anche il cinema. Buona lettura.

Un anno fa ci lasciava #LukePerry. Lʼattore statunitense, icona di un’intera generazione per aver prestato il suo volto a Dylan McKay in “Beverly Hills 90210”, è scomparso prematuramente il 4 marzo 2019. Il suo ultimo film ‘C’era una volta… a Hollywood‘ di #QuentinTarantino.

Buffy l’Ammazzavampiri, #BenAffleck: “Avevo una sola battuta, ma ero talmente scarso che mi hanno doppiato”. Ben Affleck ricorda col sorriso l’esperienza poco felice nel film Buffy l’Ammazzavampiri, dove aveva una sola battuta e nonostante ciò è stato doppiato a sua insaputa.

Sarah Jessica Parker, la star di Sex and the City, aprirà un negozio di scarpe a #NewYork, lungo la famosa 54esima strada prendendo il posto di un punto vendita di Manolo Blahnik. La marca amata da Carrie Bradshaw ha chiuso i battenti dopo quasi quaranta anni di attività.
#Supernatural 15, l’ultima stagione della serie, avrà tra le sue guest star anche Genevieve Padalecki che riprenderà il ruolo di Ruby. Ritornerà quindi l’affascinante demone. L’attrice è la moglie di Jared Padalecki, uno dei due interpreti dei fratelli Winchester.
#coronavirus Ferme tutte le produzioni cinematografiche. Sono migliaia i lavoratori senza ingaggio. #TomCruise rinuncia all’Italia, sospese anche le produzioni minori. Le assicurazioni non coprono l’eventuale quarantena di una troupe. Fuggono Cbs, #Netflix, Hbo, Cbs e Disney.
#StarWars: L’Ascesa di Skywalker ha mostrato la morte di Ben Solo e i fan, dopo la pubblicazione del romanzo tratto dal film, hanno ricominciato a chiedere alla Lucasfilm il ritorno del personaggio. Secondo molti fan la sua morte non renderebbe giustizia al figlio di Han e Leia.
L.M.

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet
Anche oggi vi riporto le notizie del giorno attraverso i tweet del profilo ufficiale del blog su Twitter. Non son riportate in ordine cronologico, ma di importanza. Anche oggi qualche notizia sul coronavirus che sta bloccando anche il cinema. Buona lettura.

Volevo Nascondermi, il film di Giorgio Diritti sul pittore Antonio Ligabue con #ElioGermano, sfida la psicosi #coronavirus. Il film, che prima dell’emergenza #covid19 era previsto in sala dal 26 febbraio, uscirà subito il 4 marzo. Così hanno deciso i produttori #coronavirusitalia
Secondo quanto riportato da #Variety, il candidato al premio Oscar #AntonioBanderas si è unito al cast del film Uncharted, insieme alle giovani attrici Sophia Ali e Tati Gabrielle. Banderas è già apparso in ben 8 film di #PedroAlmodóvar. ll ruolo di Banderas non è ancora noto.
l 3 marzo 1955 #ElvisPresley appariva per la prima volta in assoluto in tv. Esattamente 64 anni fa il re del rock faceva il suo esordio sul piccolo schermo, appena 20enne e ancora semi sconosciuto. È ospite nello show “Louisiana Hayride” del network #Ksla.
#JamesFranco ha chiesto a un tribunale di rigettare la class-action mossa contro di lui da due sue ex studentesse, dichiarando che sono saltate sul carro del #MeToo e hanno “intrappolato un uomo innocente.” Lo hanno accusato di usare l’insegnamento per approcciare e molestare.

Notizie del giorno attraverso i tweet, oggi sono molte, di seguito altri tweet, alcuni legati all’emergenza coronavirus

I fan di #JamesBond hanno chiesto di posticipare la data di uscita del nuovo capitolo della saga, No Time to Die, a causa del #coronavirus che sta creando molti problemi in tutto il mondo. Il sito MI6-HQ ha infatti scritto una lettera rivolta ai distributori di MGM e Universal.

#TopGun : Maverick arriverà prima del previsto sugli schermi americani. La pellicola uscirà due giorni prima, passando dal 26 al 24 giugno, lo ha deciso la #Paramount. Il sequel con #TomCruise è uno dei titoli più attesi dell’estate cinematografica.

#JoaquinPhoenix sarebbe considerato da Universal per un adattamento cinematografico di Dr. Jekyll and Mr. Hyde. Si tratterà di una nuova trasposizione cinematografica del classico letterario di Robert Louis Stevenson, “Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde” .

#GossipGirl avrà un reboot su HBO Max. Oggi è stato svelato che Emily Alyn Lind sarà la protagonista del progetto. Il progetto è composto da dieci episodi ed è stato sviluppato da Joshua Safran, Josh Schwartz e Stephanie Savage. Nel cast anche Whitney Peak e Eli Brown.

L.M.

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet

Notizie del giorno attraverso i tweet
Anche oggi vi riporto le notizie del giorno attraverso i tweet del profilo ufficiale del blog su Twitter. Non son riportate in ordine cronologico, ma di importanza. Buona lettura. come ieri purtroppo qualche notizia in più del solito sul coronavirus che sta danneggiando anche il cinema.

#TomCruise è confinato in un hotel di #Venezia, a causa del #coronavirus. Si trova in Laguna per girare Mission Impossible 7, ma i programmi sono stati congelati. L’attore è arrivato a Venezia il 20 febbraio e dovrebbe trattenersi fino al 1° marzo #coranavirusitalia continua….

#TomCruise è in attesa di capire se i programmi verranno rivisti a causa del #Coronavirus. Mission: Impossible 7 è diretto da Christopher McQuarrie e dovrebbe uscire nell’estate 2021. Non è chiaro se la data verrà modificata dopo i problemi degli ultimi giorni. #coranavirusitalia

#HarveyWeinstein è stato ricoverato all’ospedale Bellevue a #Manhattan dopo aver lamentato dolori al petto, come ha confermato un portavoce del produttore, protagonista del più grande scandalo sessuale di #Hollywood, che ieri si è concluso con una condanna per stupro.

Il 24 febbraio di sei anni fa ci lasciava #HaroldRamis, indimenticabile Egon Spengler di #Ghostbusters. In occasione di questo anniversario i #social ieri si sono riempiti di post affettuosi dei fan nei confronti dell’attore, bellissimo quello della figlia, Violet Ramis Stiel.

Notizie del giorno attraverso i tweet, oggi sono molte, di seguito altri tweet, alcuni purtroppo di nuovo legati al coronavirus

#Cinema, il #coronavirus fa crollare gli incassi nei cinema italiani. Box office in caduta verticale e uscite rinviate a date da destinarsi. Nel week end il box office ha lasciato sul terreno il 44% rispetto a una settimana fa, perdendo 4,4 milioni di euro. #coronavirusitalia continua….

Critico il bilancio di domenica nei cinema per il #coronavirus: -673000 euro rispetto a sabato, quasi 2 milioni persi sulla domenica prima. Colpite soprattutto #Piemonte, #Lombardia, #Veneto, Friuli ed Emilia, che da sole hanno 850 schermi su un totale di 1830. #coronavirusitalia

#MikaelaSpielberg, figlia adottiva di #StevenSpielberg, è entrata nel mondo del #porno. Da quando la notizia è diventata di dominio pubblico, è trapelata la voce che Spielberg e la moglie, #KateCapshaw, sarebbero in forte imbarazzo, al contrario di quanto detto inizialmente. continua….

#StevenSpielberg e la moglie inizialmente avevano detto che sostenevano completamente la scelta della figlia #MikaelaSpielberg. La notizia è stata rivelata nelle ultime ore da una fonte del #NewYorkPost molto vicina alla famiglia Spielberg. La questione sarebbe più complessa.

L.M.

Brad Pitt ferito in Seven

Brad Pitt ferito in Seven

Brad Pitt ferito in Seven ad un braccio sul set durante le riprese

Brad Pitt ferito in Seven ad un braccioBrad Pitt ferito in Seven. Brad Pitt durante le riprese della pellicola di David Fincher, in una scena in cui insegue il killer John Doe, ha rotto un parabrezza di un’automobile col braccio, ferendosi in maniera seria. Nella scena in cui il personaggio di Pitt, il detective David Mills, sta inseguendo l’assassino sotto la pioggia l’attore è infatti scivolato perdendo aderenza a causa del terreno umido.

La lesione non era così lieve perchè Brad Pitt si era reciso addirittura un tendine e la ferita era così profonda che andava giù fino all’osso. Pitt ha dovuto di conseguenza tenere duro e recitare come se nulla fosse successo per il resto delle riprese, inoltre, per le scene che dovevano essere ancora girate e cronologicamente si svolgevano prima dell’incidente sul set, l’attore dovette nascondere il braccio come meglio poteva.

Brad Pitt ferito in Seven ad un braccioBrad Pitt ferito in Seven, un infortunio che poteva rallentare notevolmente le riprese di questo bellissimo film

Si è così reso necessario adattare la sceneggiatura di Seven in corso d’opera. Per una coincidenza però la sceneggiatura originale prevedeva che il personaggio del Detective Mills di Pitt si ferisse durante questa sequenza, ma in una parte diversa del suo corpo. Si trattava dell’altra mano.

Seven è una pellicola diretta da David Fincher nel 1995 ed interpretata da Brad Pitt, Morgan Freeman, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey. La pellicola, anche qualche volta  resa graficamente come Se7en, si è classificata al settimo posto delle pellicole che hanno incassato di più in quell’anno solare, forse anche il grande realismo di quella scena.

Capita spesso che gli attori si feriscano o rompano degli arti sul set causando forti ritardi nelle riprese, a volte girare un film può essere rischioso. Spesso gli attori utilizzano per le scene più pericolose degli stuntman (un’eccezione è ad esempio Tom Cruise), non era il caso di questa scena di Seven che appariva piuttosto innocua, ma capite che basta un niente per farsi male.

Luca Miglietta

Brad Pitt ferito in Seven ad un braccio

Confermati Mission Impossible 7 e 8

Confermati Mission Impossible 7 e 8

Confermati Mission Impossible 7 e 8, entrambia saranno diretti da Christopher McQuarrie

Confermati Mission Impossible 7 e 8Confermati Mission Impossible 7 e 8, Paramount Pictures ha annunciato il settimo e ottavo film della serie. Christopher McQuarrie scriverà e dirigerà i capitoli 7 e 8 della saga, che saranno girati uno dopo l’altro, in modo da essere distribuiti a poco tempo di distanza l’uno dall’altro. Un modo per sfruttare al massimo la popolarità del franchise.

Tom Cruise ha utilizzato Twitter per confermare la sua partecipazione, e il settimo film dovrebbe uscire nel 2021, l’ottavo nel 2022. Nelle intenzioni della Paramount Mission: Impossible 7 sarà distribuito nelle sale cinematografiche nell’estate del 2021, mentre Mission: Impossible 8 debutterà nell’estate del 2022. Si è deciso di puntare sull’estate del 2021 per evitare un’uscita troppo ravvicinata con Top Gun: Maverick, altro film della Paramount con Tom Cruise protagonista, che uscirà nel 2020. Tom Cruise ha un contratto solo fino ad un ottavo capitolo, il che significa che è molto probabile che il film sarà l’ultimo della serie, almeno nella sua attuale versione.

Christopher McQuarrie, nel frattempo, ha confermato su Twitter il suo coinvolgimento nei prossimi due film della saga di Mission: Impossibile in tipico stile FMI (Impossible Mission Force o, semplicemente, IMF, è un’agenzia fittizia nel franchising Mission: Impossible. Nella versione televisiva è un’agenzia di spionaggio indipendente, mentre nella serie cinematografica è un’agenzia del governo degli Stati Uniti. Il FMI è stato introdotto nella serie TV Mission: Impossible che è stata trasmessa dal 1966 al 1973 e rappresentata nelle serie TV di revival dal 1988 al 1990. A partire dal 1996, il FMI è stato protagonista di numerose pellicole con Tom Cruise come Ethan Hunt. Ha twittato.

“Missions: Accepted”.


È molto probabile che vedremo i ritorni di Ving Rhames come Luther Stickell, Simon Pegg come Benji Dunn e Rebecca Ferguson come Ilsa Faust. Inoltre forse potremmo vedere Angela Bassett e Vanessa Kirby nei panni di Erika Sloane e White Widow.

Christopher McQuarrie e Tom Cruise hanno un rapporto ben consolidato, iniziato nel 2008 con Operazione Valchiria, poi proseguito in Jack Reacher, in Edge of Tomorrow e The Mummy per quanto riguarda la sceneggiature delle due pellicole, di nuovo per la regia in Mission: Impossible – Rogue Nation (2015) e Mission: Impossible – Fallout (2018). Sarà infine sceneggiatore dell’imminente Top Gun: Maverick.

L.M.

 

Tom Cruise e Jennifer Connelly insieme sul set

Tom Cruise e Jennifer Connelly insieme sul set

Tom Cruise e Jennifer Connelly insieme sul set, le prime foto di Top Gun: Maverick

Tom Cruise e Jennifer Connelly insieme sul set
From Instagram

Sono uscite le prime foto che ritraggono Tom Cruise e Jennifer Connelly insieme sul set del tanto atteso seguito di Top Gun, che si intitolerà Top Gun: Maverick. Molte le foto che ritraggono i due attori insieme su una moto.

Non è la prima volta che Tom Cruise appare in sella a una moto sul set di Top Gun: Maverick, ma questa volta alle sue spalle compare la co-protagonista Jennifer Connelly. I rumors vogliono che l’iconica scena motociclistica dell’originale del 1986 verrà ricreata con Tom, oramai 56enne, al manubrio, ma non ci sarà Kelly McGillis, 61 anni, che interpretò Charlotte “Charlie” Blackwood nell’originale, in questo sequel. L’attrice è stata sostituita dalla quarantasettenne Jennifer Connelly.

Tom Cruise e Jennifer Connelly insieme in foto sul set di Top Gun 2, ecco gli altri attori a partire da Val Kilmer

Non sono ancora usciti molti dettagli sul film, ma si conoscono i membri del cast e il fatto che Top Gun: Maverick uscirà a giugno 2020. Oltre a Tom Cruise nel film ci saranno Val Kilmer, Glen Powell, Jennifer Connelly, Miles Teller, Jon Hamm, Ed Harris, Lewis Pullman e molti altri. Val Kilmer ovviamente riprenderà il ruolo di Tom “Iceman” Kazansky e ci sarà anche il produttore originale del cult anni ottanta Jerry Bruckheimer, mentre a comporre la colonna sonora ci saranno Harold Faltermeyer e Hans Zimmer. Miles Teller si unisce al cast come Bradley Bradshaw, il figlio di Nick “Goose” Bradshaw che muore nell’originale ed è stato interpretato da Anthony Edwards.

Il film è diretto da Joseph Kosinski (regista di Oblivion) su una sceneggiatura di Peter Craig, Justin Marks, Ashley Edward Miller e Zack Stentz. Il sequel è in fase di sviluppo da anni, ma ha rallentato dopo la morte di Tony Scott nel 2012. La prima immagine rilasciata in relazione al sequel è stata svelata a giugno e mostrava Tom in posa accanto a un jet da combattimento in tuta da pilota, con la didascalia: “Feel the need”.

Il sequel, intitolato Top Gun: Maverick, sarà ambientato nei giorni e sarà un rovescio dell’originale: Pete “Maverick” Mitchell tornerà come istruttore e dovrà lottare con un pilota femminile arrogante chiamato Penny Benjamin.

L.M.