Archivi tag: The Independent

Fincher non credeva nel successo di Seven

Fincher non credeva nel successo di Seven

Fincher non credeva nel successo di Seven, ma il pubblico lo smentì

Fincher non credeva nel successo di SevenFincher non credeva nel successo di Seven, era convinto che il film non avrebbe avuto molta gloria e non avrebbe ottenuto grandi incassi al botteghino. Questo perchè non lo riteneva adatto al grande pubblico commerciale. Il regista fu sincero con Kevin Spacey e Brad Pitt, due dei principali attori che voleva ingaggiare per la pellicola e gli disse:

“Questo non è il film per il quale sarete ricordati, ma sarete orgogliosi di averlo fatto.”

Questa previsione però si rivelò sbagliata perchè Seven incassò 100 125 643 $ negli Stati Uniti e nel resto del mondo 227 186 216 $ , per un totale di 327 milioni di dollari, a fronte di un budget di 33 milioni di dollari. Nel nostro paese arrivò nelle sale durante il periodo natalizio e nella classifica delle pellicole più viste nella stagione cinematografica 1995-96 si classificò quarto.

Fincher non credeva nel successo di Seven 3David Fincher non credeva nel successo di Seven, un film che ha entusiasmato anche la critica

Seven è stato accolto positivamente anche dalla critica oltre che dal pubblico, sul sito Rotten Tomatoes ha ricevuto l’81% delle recensioni positive, su IMDb ad oggi ha una valutazione positiva di 8,6/10 e su Metacritic ha invece un punteggio di 65 su 100 basato su 22 recensioni

Gary Arnold, nel Washington Times ad esempio elogiò il cast della pellicola: “l’asso nella manica del film sono il fascino personale generato da Freeman come poliziotto maturo e cerebrale e Pitt come giovane poliziotto testardo. Sheila Johnston, nella sua recensione per The Independent, ha elogiato la performance di Morgan Freeman:” Il film appartiene a Freeman e al suo ritratto silenzioso e accuratamente dettagliato del vecchio uomo stanco che impara a non mollare. ” James Charisma ha scritto:” Il ritratto di Spacey è un perfetto equilibrio: John Doe è distaccato dagli omicidi commessi, ma deliberato e meticoloso nella sua esecuzione … Non emotivo ma compiaciuto, analitico, violento, paziente, impenetrabile.

L.M.

Fincher non credeva nel successo di Seven 2

Trucchi per girare le scene di sesso nei film

Trucchi per girare le scene di sesso nei film

Quali sono i trucchi per girare le scene di sesso nei film? Ve lo siete mai chiesti? Perché gli attori in scene così hot sono a proprio agio?

House Of Cards Kate Mara Kevin Spacey scene trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tvTra poco vi sveliamo i trucchi per girare le scene di sesso sia al cinema, che nelle serie tv

Trucchi per girare le scene di sesso nei film. Spesso quando ci imbattiamo in una scena di sesso più o meno esplicito sorge spontanea la curiosità su come sia stato possibile girare quella scena. Ci si chiede anche come gli attori riescano ad essere naturali, circondati da altri attori, il regista ed il resto della troupe.

A detta di moltissimi attori e registi infatti le scene di sesso sono proprio le più complicate da girare: è difficile riuscire a simulare un’azione così intima e personale in maniera realistica tanto da convincere lo spettatore della pellicola. I trucchi per girare le scene di sesso nei film sono molti: i cuscini messi fra i due corpi, le protesi, i capi intimi invisibili e le imbottiture per evidenziare i muscoli. Fondamentali sono anche il posizionamento delle luci e la scelta dell’inquadratura, che spesso richiedono molto tempo e una buona dose di ingegnosità da parte del regista di turno.

Girls HBO 2 Trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tvCome ha dichiarato al New York Times Judd Apatow, autore e produttore della serie Girls anche il il movimento degli attori durante le scene di sesso può essere un problema:

se provi o pensi troppo diventa un pessimo porno.

Forse uno dei metodi più impiegati è quello di utilizzare una sorta di slip color carne a cui vengono tagliati gli elastici. Questi slip sono poi fissati sulla pelle tramite dei cerotti che vengono accuratamente resi invisibili allo spettatore tramite il trucco di scena.

Nei film in cui le scene sono decisamente più esplicite e distinguibili invece si utilizzano altri trucchi per girare le scene di sesso. Si impiegano ad esempio protesi finte in lattice che ricostruiscono il loro corpo, oppure con un ingegnoso metodo si simula il sudore. Secondo The Independent infatti, nelle scene di sesso spinto, gli attori vengono spruzzati con acqua di rose e glicerina per ricoprire il corpo di gocce che facciano pensare al sudore. A volte, per rendere la scena ancora più realistica, si aggiunge anche della crema idratante, che crea un ulteriore strato oleoso sulla pelle.

anne hathaway love and other drugs Amore & altri rimedi Trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tvUn altro trucco utilizzato dalle attrici è sicuramente quello della parrucca pubica, impiegata in numerosi film, pensate a quella utilizzata da Kate Winslet in A voce alta – The Reader, da Anne Hathaway in Amore & altri rimedi, o da Dakota Johnson in Cinquanta sfumature di grigio. Questo strumento, chiamato in gergo merkin, non è però un’invenzione hollywoodiana, perchè è stata inventato addirittura alla metà del 1400 per prevenire i pidocchi. Un trucco che veniva utilizzato dalle prostitute, che lo impiegavano inoltre per mascherare possibili malformazioni o effetti di qualche malattia contratta. Secondo il responsabile del trucco della serie tv Boardwalk Empire il merkin infatti serve a creare l’illusione di un inguine perfetto, che nella realtà spesso non esiste.

I trucchi per girare le scene di sesso nei film non sono certo finiti qua, perchè John Turturro ne ha adottato uno davvero ingegnoso per simulare un amplesso. L’attore e regista italoamericano ha rivelato in un’intervista che per il suo film Romance and Cigarettes aveva chiesto a Kate Winslet di sedersi su una piccola palla di quelle che si usano per gli esercizi in palestra, in modo da simulare una scena di sesso frenetico con lei seduta sul partner. Veniva poi utilizzata un’inquadratura che facesse sì che gli spettatori vedessero solo l’espressione del viso dei due attori in movimento, ma non i loro corpi.

Romance & Cigarettes John Turturro James Gandolfin Susan Sarandon Kate Winsleti sexy red dress fire streaming trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tvUn altro stratagemma utilizzato dall’industria cinematografica sono i copricapezzoli. Nei film e nelle serie tv vengono utilizzati dei tipi particolari di copricapezzoli: sono color carne e danno l’impressione allo spettatore che il seno dell’attrice sia completamente nudo. Questo metodo è stato utilizzato durante le scene hot tra Kate Mara e Kevin Spacey in House Of Cards, come aveva raccontato l’attrice due anni fa alla rivista Playboy.

Quando non si possono utilizzare trucchi per girare le scene di sesso viene ripreso un sosia dell’attore che non vuol essere ripreso. Keira Knightley ha rivelato che nelle scene più erotiche Domino si è fatta sostituire da una controfigura. L’attrice ha infatti scherzato:

quel sedere? Non è mio, magari l’avessi così.

Luca Miglietta

Domino (2005) Tony Scott Keira Knightley, Mickey Rourke, Edgar Ramirez, Lucy Liu streaming Trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tv