Archivi tag: Rushmore

Chi ha incastrato Roger Rabbit diventa patrimonio nazionale

Chi ha incastrato Roger Rabbit diventa patrimonio nazionale

Chi ha incastrato Roger Rabbit diventa patrimonio nazionale lo ha annunciato la Library of Congress

Chi ha incastrato Roger Rabbit diventa patrimonio nazionale Chi ha incastrato Roger Rabbit (Who Framed Roger Rabbit) Bob Hoskins, Christopher Lloyd, Joanna Cassidy, Stubby Kaye, Alan TilvernChi ha incastrato Roger Rabbit diventa patrimonio nazionale ed arrivano a 700 i titoli inseriti nel National Film Registry statunitense

Chi ha incastrato Roger Rabbit diventa patrimonio nazionale e viene inserito nel National Film Registry statunitense, selezione di titoli scelti dal National Film Preservation Board (NFPB) degli USA per la loro conservazione nella Biblioteca del Congresso.

Chi ha incastrato Roger Rabbit (Who Framed Roger Rabbit) è un film a tecnica mista del 1988 diretto da Robert Zemeckis, che combina attori in carne ed ossa e personaggi di animazione. Un film che offre l’opportunità unica di vedere insieme in un solo film personaggi di cartoni animati di vari studi: Disney, Warner Bros e diverse altre case di produzione americane. Tra gli attori: Bob Hoskins, Christopher Lloyd, Joanna Cassidy, Stubby Kaye, Alan Tilvern e Richard LeParmentier.

Chi ha incastrato Roger Rabbit diventa patrimonio nazionale Chi ha incastrato Roger Rabbit (Who Framed Roger Rabbit) Bob Hoskins, Christopher Lloyd, Joanna Cassidy, Stubby Kaye, Alan Tilvern, Richard LeParmentier Ad annunciare che il film del 1988 sarà preservato nella biblioteca è stata la stessa Library of Congress, che ha anche specificato che la lista dei film degni di protezione è arrivata a quota 700. 25 film sono stati aggiunti solo quest’anno e tra questi troviamo: Breakfast Club (1985), scritto e diretto da John Hughes, La storia fantastica (The Princess Bride, 1987), tratto dal romanzo La principessa sposa di William Goldman del 1973, Thelma & Louise di Ridley Scott i cui Alien e Blade Runner si trovavano già nel Registry. Scott entusiasta ha commentato:

sono molto onorato e orgoglioso del riconoscimento della Biblioteca del Congresso ora Blade Runner avrà due grandi signore a tenergli compagnia.

Inseriti quest’anno anche Il Re Leone e Rushmore.

L’ingresso nel registro dei film nazionali significa che una copia in pellicola dei vari film verrà custodita in un’apposita cassaforte nella camera di sicurezza della sede del NFR (istituito nel 1989) di Culpeper, nello Stato della Virginia, dove sarà preservata per il suo valore culturale, storico e artistico.

Luca Miglietta

Chi ha incastrato Roger Rabbit diventa patrimonio nazionale Chi ha incastrato Roger Rabbit (Who Framed Roger Rabbit) Bob Hoskins, Christopher Lloyd, Joanna Cassidy, Stubby Kaye

The Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari

The Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari

The Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler, Rob Reiner streaming 7Jonah Hill, per girare The Wolf of Wall Street ha accettato un compenso di soli 60.000 dollari, una bella sommetta direte voi, ma sicuramente bassa per un attore che qualche anno prima era stato candidato all’Oscar per l’interpretazione di Peter Brand in L’arte di vincere (Moneyball).

Lo stesso Jonah Hill rivThe Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler, Rob Reiner streaming  11ela: “Avrei venduto la casa pur di lavorare con Martin Scorsese, avrei fatto qualsiasi cosa, perfino andare in giro sventolando un pene finto”. E’ stato un desiderio così forte quello di lavorare con Scorsese che l’attore ha accettato il minimo salariale imposto dalla Screen Actors Guild per un attore con la sua esperienza, pari appunto alla cifra di 60.000 dollari.

The Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler, Rob Reiner streaming  15Non si tratta di un fatto isolato ad Hollywood, molti altri attori si sono decurtati lo stipendio pur di lavorare in un film, basti pensare a Cate Blanchett, che ha accettato una riduzione del suo stipendio di base per lavorare con Woody Allen in Blue Jasmine o a Penelope Cruz che si è ridotta lo stipendio per lavorare con lo stesso il regista newyorchese in Vicki Cristina Barcelona. Possiamo ricordare pure Matthew McConaughey, che ha guadagnato meno del solito in Dallas Buyers Club di Jean-Marc Vallée, ma ha vinto l’Oscar e Bill Murray, che pur di lavorare in Rushmore di Wes Anderson accettò solo solo 9000 dollari. Da non dimenticare pure proprio il protagonista di The Wolf of Wall Street, ovvero LeonardoThe Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari rushmore streaming film bill murray Wes Anderson DiCaprio, che nel 2011 accettò un netto taglio nel suo usuale compenso da 20 milioni per girare Inception insieme a Christopher Nolan, ma gli venne data la possibilità di ottenere una percentuale sui biglietti venduti. Grazie a questa mossa DiCaprio ha ottenuto il suo compenso più alto di sempre, raggiungendo i 50 milioni di dollari.

The Wolf of Wall Street è traThe Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler, Rob Reiner streaming  16tto dalla storia vera, seppur romanzata, dell’ascesa e caduta a Wall Street di Jordan Belfort, uno dei broker di maggior successo degli anni ’80, che venne condannato a 22 mesi di carcere nel 1998 per frode e riciclaggio, e con una vita personale caratterizzata continui eccessi.

Tra gli attori assieme a Leonardo DiCaprio e Jonah Hill ricordiamo Matthew McConaughey, Jon Favreau, Jean Dujardin, Kyle Chandler, Ethan Suplee, Rob Reiner, Margot Robbie e Jon Bernthal. La sceneggiatura di The Wolf of Wall Street è stata scritta da Terence Winter, che ricordiamo per I Soprano (The Sopranos) ed è stato The Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler, Rob Reiner streaming  20diretto come anticipato prima da Martin Scorsese. Il costo complessivo di The Wolf of Wall Street si aggira intorno ai 100 milioni di dollari ed ha guadagnato in Italia 11,9 milioni di euro, negli USA 116,9 milioni di dollari e nel mondo 389,600,694 dollari.

Luca Miglietta

The Wolf of Wall Street: Jonah Hill pagato solo 60.000 dollari The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler, Rob Reiner streaming  17

Rushmore

 

rushmore film bill murray Wes Anderson

 

Trama Rushmore:

Max Fischer è un quindicenne, la cui madre è morta quando era piccolo, con un padre che fa il barbiere e frequenta con scarso profitto la Rushmore. Nonostante i suoi bassi voti che rischiano di costringerlo a lasciare la scuola Max svolge moltissime attività extrascolastiche. Max fa amicizia con Herman Blume, un imprenditore molto ricco, che lavora nel campo dell’acciaio, che ha due figli stupidi e che sembra insoddisfatto della sua vita. Ben presto però Max si innamora della maestra della Rushmore, la vedova miss Cross, che non lo ricambia perchè è un ragazzino. Come se non bastasse Max viene buttato fuori dalla Rushmore, che sembra la sua unica ragione di vita…..
Rushmore ha un’ottima colonna sonora che annovera tra i tanti: Cat Stevens, i Kinks e John Lennon.
Un Bill Murray bravissimo ad interpretare Herman Blume, rushmore streaming film bill murray Wes Andersonun uomo molto ricco e infelice, che trova una momentanea e illusoria felicità nell’alcool, fino a quando scopre l’amicizia per Max.
Rushmore è una commedia surreale e malinconica con un protagonista strampalato che fa sorridere lo spettatore.

Titolo originale: Rushmore

Paese: USA

Anno: 1998

Durata: 93 min

Genere: commedia

Regia: Wes Anderson

Attori: Jason Schwartzman, Bill Murray, Olivia Williams, Seymour Cassel, Brian Cox, Mason Gamble, Sara Tanaka, Stephen McCole, Connie Nielsen, Luke Wilson, Dipak Pallana, Andrew Wilson, Marietta Marich, Ronnie McCawley, Keith McCawley, Owen Wilson, Kim Terry, Robbie Lee, Thayer McClanahan, Patricia Winkler

Soggetto: Wes Anderson

Sceneggiatura: Wes Anderson, Owen Wilson

Produttore: Barry Mendel, Paul Schiff

Fotografia: Robert Yeoman

Montaggio: David Moritz

Musiche: Mark Mothersbaugh

Scenografia: Alexandra Reynolds-Wasco

Costumi: Karen Patch

Trailer: http://www.youtube.com/watch?v=f5IllkE2h24