Archivi tag: Roberto Ciufoli

Un nemico che ti vuole bene

Un nemico che ti vuole bene

In sala dal 4/10 Un nemico che ti vuole bene di Denis Rabaglia

Un nemico che ti vuole bene di Denis Rabaglia con Diego AbatantuonoDiego Abatantuono, protagonista di Un nemico che ti vuole bene del regista italo-svizzero Denis Rabaglia ha così dichiarato:

Si sono ribaltati i criteri: se una volta, quando ero giovane, essere un brava persona era un complimento oggi vuol dire essere un cretino. È il caso del mio personaggio che non lo è affatto, ma è solo un uomo che si lascia vivere finché un killer gli apre un nuovo mondo.

Un nemico che ti vuole bene uscirà in sala distribuito da Medusa il 4 ottobre. Il film, co-sceneggiato dallo stesso Abatantuono, parte come un thriller per poi rivelare la sua natura comedy.

Un nemico che ti vuole bene, Abatantuono tra thriller e comedy

Un Thriller distribuito da Medusa di Denis Rabaglia con Diego Abatantuono, Antonio Folletto, Sandra Milo, Antonio Catania, Ugo Conti, Massimo Ghini, Andrea Preti e Roberto Ciufoli, della durata di 97 minuti girato in Italia nel 2018

Breve sinossi di Un nemico che ti vuole bene:

in una notte di pioggia, il professore di astrofisica Enzo Stefanelli (Diego Abatantuono) soccorre Salvatore (Antonio Folletto), ferito da un colpo di pistola. Il ragazzo, che rifiuta di essere accompagnato in ospedale, verrà salvato dall’astrofisico in casa con tanto di intervento per estrarre il proiettile conficcato nella spalla. Per riconoscenza, visto che è un killer di professione, Salvatore si mostra pronto ad uccidere gratuitamente quello che Enzo consideri il suo peggior nemico.

Vi lasciamo ad una curiosità sulla genesi di Un nemico che ti vuole bene, di cui ha parlato il regista stesso.

Ero a Tbilisi, nel 2004 ed una persona raccontò al maestro del cinema polacco, Krysztof Zanussi, quello che accade nei primi 20 minuti del film, e cioè di un killer salvato, una storia vera. Nel corso degli anni l’abbiamo sviluppata ed ambientato la storia in Italia. Volevamo che fosse un film intrigante e divertente, non un vero thriller.

L.M.