Archivi tag: Premio Nobel 2016

A Bob Dylan il Premio Nobel per la letteratura

A Bob Dylan il Premio Nobel per la letteratura

La motivazione del Premio Nobel: Ha creato nuove espressioni poetiche

A Bob Dylan il Premio Nobel per la letteratura 3A Bob Dylan il Premio Nobel per la letteratura, il riconoscimento dell’Accademia di Svezia per aver innovato la grande tradizione musicale americana

A Bob Dylan il Premio Nobel per la letteratura del 2016. Il riconoscimento dell’Accademia di Svezia è stato dato con questa motivazione:

per aver creato nuove espressioni poetiche nella grande tradizione musicale americana.

Bob Dylan, nato a Duluth nel Minnesota (24 maggio 1941) come Robert Allen Zimmerman, è uno dei più importanti cantautori e compositori americani della seconda metà del Novecento. Oltre che cantautore è stato una figura di riferimento per la controcultura di tutto il mondo, scrittore, poeta, attore, pittore, scultore.

Bob Dylan è una delle più importanti figure del pop folk, un gigante della cultura degli ultimi cinquant’anni. Un artista che si è sempre divertito a giocare con il suo repertorio, rendendo indecifrabili i suoi pezzi al pubblico dei suoi concerti. Una lunghissima lista di canzoni entrate nella storia, da Knockin’ on Heaven’s Door e Like a Rolling Stone a pezzi come Blowing in the wind e The times they’re a-Changin’ , che hanno dato voce alla protesta americana degli anni Sessanta.

A Bob Dylan il Premio Nobel per la letteraturaBob Dylan già nel 2008 aveva conquistato il Pulitzer per “il potere poetico delle sue canzoni”, ma questa volta diventa il primo musicista rock a essere insignito di un premio di solito conferito ai big della letteratura.

Francesco De Gregori, che al cantautore americano ha dedicato De Gregori canta Bob Dylan – Amore e furto, ha dichiarato:

è una notizia che mi riempie di gioia, vorrei dire non è mai troppo tardi. Il Nobel assegnato a Dylan non è solo un premio al più grande scrittore di canzoni di tutti i tempi ma anche il riconoscimento definitivo che le canzoni fanno parte a pieno titolo della letteratura di oggi e possono raccontare, alla pari della scrittura, del cinema e del teatro, il mondo e le storie degli uomini”, dice che al suo artista di riferimento da sempre ha dedicato.

Da ricordare sono le sue performance come attore in Pat Garrett & Billy the Kid, capolavoro di Sam Peckinpah e in Hearts of Fire (Richard Marquand). In Pat Garrett & Billy the Kid, Dylan non si è limitato ad interpretare Alias, un membro della banda di Billy the Kid, ma ne ha anche scritto la colonna sonora. La canzone Knockin’ on Heaven’s Door, scritta apposta per il film, è forse una delle canzoni più suonate al mondo da svariati artisti.

Luca Miglietta

A Bob Dylan il Premio Nobel per la letteratura Pat Garrett & Billy the Kid