Archivi tag: pornografia

La vera storia di Linda Lovelace e de La vera Gola Profonda

La vera storia di Linda Lovelace e de La vera Gola Profonda

La vera storia di Linda Lovelace e de La vera Gola Profonda I film più censurati della storia la vera gola profonda streaming Nel 1972 Gola Profonda era il vero fenomeno del momento, era Costato soltanto 25 mila dollari e ne incassò oltre 100 milioni in tutto il mondo, guadagni che se rapportati ai costi di realizzazione sfiorano quelli di kolossal cinematografici come Titanic e Avatar.
Nel film Lovenace i due registi premio Oscar Rob Epstein e Jeffrey Friedman si sono chiesti quale poteva essere la vera storia dietro a una delle attrici porno più famose di sempre, ovvero Linda Lovelace, pseudonimo di Linda Susan Boreman.

L’attrice era Nata a New York da una famiglia conservatrice e non aveva particolari doti artistiche. Linda per potersi emancipare fuggì con Chuck Traynor e poco dopo lo sposò, l’uomo, produttore di film hard la introdusse nel mondo della pornografia. Attraverso di lui nel 1972 conobbe il regista Gerard Damiano per il quale adottò il noto pseudonimo Linda Lovelace e girò il film hard più famoso della storia, Deep Throat, conosciuto in Italia come La vera Gola Profonda. Divenne così la protagonista di uno tra i primi film pornografici girati per il grande schermo, che aveva alle spalle una vera e propria trama.
Linda divenne ben presto una star di livello internazionale, ma quello che in pochi conoscevano era la sua vera storia: una donna vittima della violenza e degli abusi del marito, che la costringeva a prostituirsi davanti allaLa vera storia di Linda Lovelace e de La vera Gola Profonda macchina da presa per risolvere in parte i debiti che l’uomo aveva. Questa storia venne alla luce solo molti anni dopo con l’uscita di Ordeal la sua autobiografia, nella quale l’attrice inoltre si schierò pubblicamente al fianco delle femministe contro il mercato della pornografia che le aveva distrutto la vita. Accuse che non si rivelarono false e che in larga parte vennero poi confermate grazie a molti testimoni

Don Jon

Don Jon

Don Jon streaming con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza la mia chiesa, i miei amici, le mie donne... il porno 15 recensione tramaJon Martello è un don Giovanni dei nostri giorni, i suoi amici lo chiamano Don Jon per la sua infallibilità nel portarsi a letto una bellissima ragazza ogni weekend. Nella vita di Jon ci sono le donne, la chiesa, la famiglia, la palestra e il porno. John ha un problema: la sua dipendenza dalla pornografia, che finirà per renderlo insoddisfatto della sua vita. Jon non riesce a privarsi della masturbaziDon Jon streaming con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza la mia chiesa, i miei amici, le mie donne... il porno 13one davanti alla pornografia anche quando fa sesso con una donna, ormai per lui è diventata una droga.
Diventerà un vero problema per il Don, quando a chiedergli di smettere con la pornografia, sarà la prima ragazza a coinvolgerlo davvero, la più attraente che abbia mai visto.

Don Jon streaming con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza la mia chiesa, i miei amici, le mie donne... il porno 19 recensione tramaDon Jon, del 2013, è scritto, diretto ed interpretato da Joseph Gordon-Levitt, che in questa pellicola fa il suo debutto dietro la macchina da presa.
Il film presenta un buon cast: Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson e Julianne Moore. Il primo, di cui avevamo apprezzato la bravura solo l’anno scorso in Looper, che questa volta interpreta John Martello, un coatto italoamericano, tutto estetica, dal carattere piatto e poco originale, la seconDon Jon streaming con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza la mia chiesa, i miei amici, le mie donne... il porno 17 recensione tramada invece da corpo alla bellissima e spietata Barbara Sugarman. La sempre brava Julianne Moore veste i panni di Esther ed è l’unica tra gli attori a riuscire a dare un po’ di spessore al suo personaggio facendolo emergere dal piattume degli altri.
Il film crede di essere molto più originale di quanto lo sia in realtà, perché non riesce a stravolgere i canoni della commedia classica americana, questa tesi, che non si può approfondire perché altrimenti si svelerebbe la trama, è avvalorata, questo lo si può dire, da un finale abbastanza prevedibile e convenzionale.
Hollywood ha prodotto commedie di graDon Jon streaming con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza la mia chiesa, i miei amici, le mie donne... il porno 11n lunga migliori, anche negli ultimi anni, Gordon-Levitt se continua così non farà la differenza, a meno che non decida a migliorare in futuro. Guardate Don Jon proprio solo se non avete nulla da fare, altrimenti lasciate perdere.

Don Jon streaming con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza la mia chiesa, i miei amici, le mie donne... il porno 22 recensione trama

Titolo originale: Don Jon

Lingua originale: inglese

Paese di produzione: Stati Uniti d’America

Anno: 2013

Durata: 90 min

Colore: colore

Audio: sonoro

Rapporto: 2,35 : 1

Genere: commedia, drammatico

Regia: Joseph Gordon-Levitt                 

Attori: Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza, Rob Brown, Lindsey Broad, Italia Ricci, Antoinette Kalaj, Amanda Perez, Sloane Avery, Sarah Dumont, Jeremy Luc, Tiffany Pulvino, Eva Mah

Citazioni e dialoghi:

Ci sono solo poche cosa della vita che mi interessano: il mio corpo, la mia casa la mia macchina la mia famiglia, la mia chiesa, i miei amici, le mie donne… il porno. (Jon “Don Jon” Martello Jr.)

Visto che siamo in vena di confessioni sei la cosa più bella che io abbia mai visto in vita mia. (Jon “Don Jon” Martello Jr.)

Non so neanche se li voglio una moglie e dei figli (Jon “Don Jon” Martello Jr.)

Ho l’aspetto di una nonna ma non ho neanche un nipotino! (Angela Martello)

Se vuoi davvero perderti, conviene perderti dentro una persona (Esther)

  • Barbara: I film e i porno sono due cose diverse, Jon. Ai film danno i premi.
    Don Jon: E danno i premi anche ai porno.

Curiosità ed errori:

Per diventare Jon, Gordon-Levitt si è allenato duramente, andando in palestra cinque giorni a settimana per sei mesi. Il risultato sono i cinque chili di muscoli messi su durante gli allenamenti. Il merito non è solo della palestra ma anche delle grandi quantità di pollo mangiate. A chi gli chiede se continuerebbe ancora a far questo dopo il film, Gordon-Levit risponde “assolutamente no!”

Negli USA la prima versione del film, che era stata presentata al Sundance Film Festival, aveva ottenuto dalla MPAA il divieto ai minori di 17 anni (NC-17). Dopo alcuni tagli, ha ottenuto in divieto R, che corrisponde al divieto ai minori di 17 anni non accompagnati dai genitori.

In uno dei video porno che guarda il protagonista, possiamo scorgere la pornostar Kayden Kross: è la ragazza bionda in piedi davanti al frigorifero.

Nel film le commedie che la coppia va a vedere non esistono, ma sono dei film inventati con delle scene girate apposta e sono l’occasione per permettere i camei di Anne Hathaway, Channing Tatum e Cuba Gooding Jr.

Soggetto: Joseph Gordon-Levitt

Sceneggiatura: Joseph Gordon-Levitt

Produttore: Ram Bergman

Produttore esecutivo: Nicolas Chartier

Casa di produzione: Modern VideoFilm, Ram Bergman Productions, Voltage Pictures

Distribuzione (Italia): Good Films

Fotografia: Thomas Kloss

Montaggio: Lauren Zuckerman

Musiche: Nathan Johnson

Scenografia: Meghan C. Rogers

Costumi: Leah Katznelson

Trucco: Elena Arroy, Kentaro Yano

Colonna Sonora:

Bout That Life – Toine feat. L. Young

The Mighty Don – The Cinematic
Underground and Kampaign

Baby Break It Down – Alpha Red

Thong Song – Sisqo

Pre Meditation – Mr De La Main

Some Like It Hot – MoZella

Bang Up – Daniel Lenz

The Party Starts Right Now – U4L Featuring Beth Enloe

BB Take A Picture – Alpha Red

Makin It Hot – Non-Stop Producer Series

Don Jon’s Radio Ad 1 – JeffPeff

100 Dollar Bills – Cee Tha Rebel

Hey Shorty – DawOne

Good Morning World – James Kaleth

Queen Desire – Raymond Weil

BB By Two Nyte – Kopelli feat. Myisa

Money Talks – Seefor Yourself

Give Yourself Up – Kathy Sledge & Adam Barta

Sport News 2 – Ian Anderson

Horse Show – Gerhard Trede

Hit the Floor B – Andrew David Lee, Loopmasters and UtkuS

PMG Clown Town – David Robert Phillips

Addiction – Malcolm Kirby Jr.

The Grind – Hoezart and Brekspeare

Squasher – Danny Saber

Good Vibrations – Marky Mark and The Funky Bunch & Loleatta Holloway

Don Jon’s Radio Ad 2 – JeffPeff

Don Jon’s Radio Ad 3 – JeffPeff

Bass Junkie – EX-LR

Lazy Bones – Che Kropp

Would You Do the Same for Me – Lee Baker and Laura Vane

Trailer in lingua originale: Don Jon official trailer

Trailer in italiano: Don Jon Trailer ita

Luca Miglietta

Don Jon streaming con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza la mia chiesa, i miei amici, le mie donne... il porno 8 recensione trama