Archivi tag: playboy

Daniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sesso

Daniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sesso

Daniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sesso in Giovani Ribelli

Daniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sessoDaniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sesso, l’attore e la collega Erin Darke si sono conosciuti e innamorati in una scena dove facevano l’amore nel film Giovani Ribelli.
Daniel Radcliffe, diventato famoso interpretando il giovane mago Harry Potter, intervistato dal programma Couch Surfing, trasmesso dall’emittente People TV, ha dichiarato di aver conosciuto così la sua attuale ragazza:

a causa delle azioni dei nostri personaggi nel film, sarà dura dover raccontare in futuro il nostro primo incontro ai nostri figli! I nostri personaggi si incontrano e iniziano a flirtare e allo stesso modo noi ci siamo incontrati per la prima volta e abbiamo iniziato a flirtare, è carino avere le registrazioni di quei momenti.

Daniel Radcliffe ha anche parlato di Erin definendola l’amore della sua vita e ha raccontato di essere felice di poter conservare il ricordo dei primi attimi insieme registrati su nastro. Daniel Radcliffe aveva già raccontato che si era innamorato di Erin Darke grazie ad alcune scene ad alto contenuto erotico su Playboy “quando io ed Erin flirtiamo in quel film non stiamo in realtà recitando, è tutto vero, almeno lo è da parte mia. C’è un momento in cui lei mi fa ridere, e sono proprio io a ridere, non il mio personaggio. Lei era davvero divertente e interessante su quel set, mi colpì immediatamente. Sapevo di essere nei guai”.

Daniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sesso 2Daniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sesso, nella pellicola, i due erano protagonisti di una scena hot

Giovani ribelli – Kill Your Darlings è un film del 2013 diretto da John Krokidas. La pellicola narra la storia dell’omicidio di David Eames Kammerer, avvenuto per mano di Lucien Carr IV la notte precedente il 14 agosto 1944, nel Riverside Park dell’Upper West Side di New York. Giovani ribelli si ispira in maniera romanzata al libro “E gli ippopotami si sono lessati nelle loro vasche” scritto Jack Kerouac e William S. Burroughs nel 1945.

Nel cast oltre a Daniel Radcliffe (Allen Ginsberg) e Erin Darke troviamo anche Dane DeHaan nei panni di Lucien Carr, Elizabeth Olsen nelle vesti di Edie Parker, Michael C. Hall nei panni David Kammerer, Jack Huston nel ruolo di Jack Kerouac, Ben Foster nei panni di William S. Burroughs.

Daniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sesso 3Ora Daniel Radcliffe è impegnato con un nuovo progetto insieme a Steve Buscemi, Andrew Singer, Geraldine Viswanathan e Lorne Michael. Si tratta della serie televisiva Miracle Workers del canale via cavo TBS, il cui primo episodio negli Stati Uniti è andato in onda il 12 febbraio, il secondo lo scorso 19 febbraio. A oggi non si hanno notizie sull’arrivo in Italia di Miracle Workers, speriamo presto su Netflix, su Sky o sulla Rai, per ora l’unico modo di vederlo non è legale ed è in streaming sui soliti siti pirata.

La serie racconta di Craig (Daniel Radcliffe) un angelo di basso rango che ha l’incarico di gestire le preghiere degli uomini. Dio (Steve Buscemi), nonostante sappia che la Terra è in pericolo, ha deciso di non occuparsene più e di farla esplodere risolvendo così il problema. Per evitare la distruzione dell’intera razza umana, Craig e Eliza (Geraldine Viswanathan) dovranno rispondere a tutte le preghiere, anche una impossibile: fare innamorare due umani.

Daniel Radcliffe si è innamorato durante una scena di sesso, se siete curiosi di vedere le parti di Giovani ribelli – Kill Your Darlings di cui parla l’attore non vi resta che vedere la pellicola, non possiamo mettervi un video di queste scene perchè non abbiamo i diritti di copyright. Fino a qualche settimana fa la pellicola era presente su Amazon Prime Video.

L.M.

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman, due supereroi che potevano cambiare la sua carriera

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e SupermanJosh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman. La sua carriera cinematografica è stata segnata inizialmente da molti rifiuti e una serie di provini andati male. Ha partecipato per ben 6 volte alle audizioni della serie tv Dawson’s Creek senza essere preso e tentato di entrare nel cast de La sottile linea rossa di Terrence Malick e de L’uomo del giorno dopo di Kevin Costner, senza riuscire ad ottenere nessun ruolo. Nello stesso anno dell’uscita dei due film però riuscì a recitare in alcune pubblicità e a partecipare alla sitcom Cracker.

Successivamente per un periodo discreto Josh Hartnett è stato uno dei giovani attori più apprezzati e richiesti a Hollywood della sua generazione. Ha recitato in The Faculty accanto a Elijah Wood diretto da Robert Rodriguez, Pearl Harbour al fianco di Ben Affleck e Kate Beckinsale, Black Hawk Down, Sin City, regia di Frank Miller, Robert Rodriguez e Quentin Tarantino,  Slevin – Patto criminale, Black Dahlia diretto da Brian De Palma e tratto dal romanzo di James Ellroy, al fianco di Scarlett Johansson, Aaron Eckhart e Hilary Swank.

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman 2Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman, ma ne parleremo tra poco, intanto preseguiamo dicendovi che dopo queste pellicole di successo l’attore ha partecipato a numerosi film indipendenti, alcuni dei quali non sono nemmeno arrivati al cinema o sono stati visti da pochissime persone. Lo stesso attore ha dichiarato a proposito della sua scelta di prendere parte a questo tipo di film, di non essere più una delle prime scelte dei registi di Hollywood: “ricevo ancora offerte per film o ruoli televisivi per fortuna, ma anni fa se c’era un ruolo che volevo avevo una buona possibilità di ottenerlo. Adesso devo lottare per esso. Non è male. In realtà è più gratificante. Certo è deprimente quando qualcosa non va come vorresti, ma solo per un minuto”. Tra questi i non bellissimi I Come with the Rain, Girl Walks Into a Bar, Stuck Between Stations, Parts Per Billion, Wild Horses, The Lovers, Il tenente ottomano e L’ultima discesa.

Nel 2014 è entrato a far parte del cast della serie tv ambientata nel 19° secolo Penny Dreadful, che ha ricevuto ottime recensioni da parte della critica. La serie prende il nome dalle omonime pubblicazioni del XIX secolo, i Penny dreadful ed è stata creata da John Logan e trasmessa dall’11 maggio 2014 al 19 giugno 2016 sul canale via cavo Showtime per tre stagioni. Tra i protagonisti della serie anche Timothy Dalton e Eva Green.

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman 3Nel periodo non brillante della sua carriera, ha raccontato in un’intervista del 2014, si è trasferito nella sua città natale in Minnesota stufo di essere sulle copertine delle riviste ed essere riconosciuto in pubblico. Qui si è preso una pausa di 18 mesi dalla recitazione tra il 2011 e il 2013. “Non mi fidavo a nessuno, così sono tornato in Minnesota, ho passato del tempo di nuovo con i miei vecchi amici e mi sono rimesso con la mia fidanzata dei tempi di scuola per un po’. Non ho fatto niente per 18 mesi, sperando di ritrovare la mia strada”.

Ha lavorato nella campagna di Barack Obama per la rielezione del presidente nel 2012, tenendo anche un discorso a circa 300 ospiti presso l’Università del Minnesota, dove aveva scherzato: “non sono stato davanti ad un pubblico come questo da otto anni, mi fa sentire in ansia… Ma è così importante per tutti noi essere coinvolti in questa cosa. Questa elezione può essere un po’ più difficile di quanto alcuni di noi si aspettano in questo momento. Ma il Presidente ha fatto un ottimo lavoro“.

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman 4Nel novembre 2015 nasce a Londra la sua prima figlia aveuta con l’attrice inglese Tamsin Egerton, conosciuta durante le riprese del criticatissimo film The Lovers, uscito nel 2015, ma girato nel 2010-2011.

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman, una scelta che ha pesato su successivi casting di Christopher Nolan

Ma ora vi spieghiamo come e perchè Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman, due supereroi iconici che potevano essere importanti per la carriere dell’attore nato a Saint Paul nel Minnesota.

L’attore ha rifiutato il ruolo di Superman per tutta la prima metà degli anni 2000, Bryan Singer, aveva scelto proprio lui per il ruolo di protagonista nel suo Superman Returns, ma Hartnett ha rifiutato per paura di essere etichettato a vita come Superman: “avevo 22 anni, ma ho avvertito questo pericolo”. Per questa decisione i suoi agenti lo lasciarono. “C’erano un sacco di discussioni interne tra il mio manager e i miei agenti, che si davano la colpa a vicenda. Così è arrivato il momento in cui nessuno di noi poteva più lavorare insieme.”

Josh Hartnett ha rifiutato Batman e Superman 5Nel 2005 Josh Hartnett ha rifiutato anche il ruolo di Batman nella trilogia di Christopher Nolan. L’attore, in un’intervista a Playboy rilasciata nel 2015, ha rivelato i motivi del suo “no”, spiegando come in quel periodo fosse impegnato nella realizzazione di un’altra pellicola, che l’attore riteneva più stimolante, seppur con un budget molto ridotto rispetto a Batman. Si trattava di Mozart and the Whale (uscito in Italia col titolo Crazy in Love), diretto da Petter Næss, una commedia del 2005 tratta da una storia vera dove il protagonista, affetto dalla sindome di Asperger, si innamora di una donna affetta dalla medesima patologia. Hartnett ha ammesso che l’aver detto “no” a Christopher Nolan ha rovinato così anche la possibilità di lavorare con lui su altri progetti. “Ho imparato la lezione quando ho parlato con Christopher Nolan di Batman. Ho deciso che non faceva per me. Così non mi ha voluto nemmeno in The Prestige”. Per lui infatti il vero rimpianto non è stato quello di non aver interpretato il personaggio di Batman, ma piuttosto quello di non aver intrattenuto una relazione lavorativa con Christopher Nolan, uno dei cineasti più importanti del ventunesimo secolo.

L.M.

Trucchi per girare le scene di sesso nei film

Trucchi per girare le scene di sesso nei film

Quali sono i trucchi per girare le scene di sesso nei film? Ve lo siete mai chiesti? Perché gli attori in scene così hot sono a proprio agio?

House Of Cards Kate Mara Kevin Spacey scene trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tvTra poco vi sveliamo i trucchi per girare le scene di sesso sia al cinema, che nelle serie tv

Trucchi per girare le scene di sesso nei film. Spesso quando ci imbattiamo in una scena di sesso più o meno esplicito sorge spontanea la curiosità su come sia stato possibile girare quella scena. Ci si chiede anche come gli attori riescano ad essere naturali, circondati da altri attori, il regista ed il resto della troupe.

A detta di moltissimi attori e registi infatti le scene di sesso sono proprio le più complicate da girare: è difficile riuscire a simulare un’azione così intima e personale in maniera realistica tanto da convincere lo spettatore della pellicola. I trucchi per girare le scene di sesso nei film sono molti: i cuscini messi fra i due corpi, le protesi, i capi intimi invisibili e le imbottiture per evidenziare i muscoli. Fondamentali sono anche il posizionamento delle luci e la scelta dell’inquadratura, che spesso richiedono molto tempo e una buona dose di ingegnosità da parte del regista di turno.

Girls HBO 2 Trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tvCome ha dichiarato al New York Times Judd Apatow, autore e produttore della serie Girls anche il il movimento degli attori durante le scene di sesso può essere un problema:

se provi o pensi troppo diventa un pessimo porno.

Forse uno dei metodi più impiegati è quello di utilizzare una sorta di slip color carne a cui vengono tagliati gli elastici. Questi slip sono poi fissati sulla pelle tramite dei cerotti che vengono accuratamente resi invisibili allo spettatore tramite il trucco di scena.

Nei film in cui le scene sono decisamente più esplicite e distinguibili invece si utilizzano altri trucchi per girare le scene di sesso. Si impiegano ad esempio protesi finte in lattice che ricostruiscono il loro corpo, oppure con un ingegnoso metodo si simula il sudore. Secondo The Independent infatti, nelle scene di sesso spinto, gli attori vengono spruzzati con acqua di rose e glicerina per ricoprire il corpo di gocce che facciano pensare al sudore. A volte, per rendere la scena ancora più realistica, si aggiunge anche della crema idratante, che crea un ulteriore strato oleoso sulla pelle.

anne hathaway love and other drugs Amore & altri rimedi Trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tvUn altro trucco utilizzato dalle attrici è sicuramente quello della parrucca pubica, impiegata in numerosi film, pensate a quella utilizzata da Kate Winslet in A voce alta – The Reader, da Anne Hathaway in Amore & altri rimedi, o da Dakota Johnson in Cinquanta sfumature di grigio. Questo strumento, chiamato in gergo merkin, non è però un’invenzione hollywoodiana, perchè è stata inventato addirittura alla metà del 1400 per prevenire i pidocchi. Un trucco che veniva utilizzato dalle prostitute, che lo impiegavano inoltre per mascherare possibili malformazioni o effetti di qualche malattia contratta. Secondo il responsabile del trucco della serie tv Boardwalk Empire il merkin infatti serve a creare l’illusione di un inguine perfetto, che nella realtà spesso non esiste.

I trucchi per girare le scene di sesso nei film non sono certo finiti qua, perchè John Turturro ne ha adottato uno davvero ingegnoso per simulare un amplesso. L’attore e regista italoamericano ha rivelato in un’intervista che per il suo film Romance and Cigarettes aveva chiesto a Kate Winslet di sedersi su una piccola palla di quelle che si usano per gli esercizi in palestra, in modo da simulare una scena di sesso frenetico con lei seduta sul partner. Veniva poi utilizzata un’inquadratura che facesse sì che gli spettatori vedessero solo l’espressione del viso dei due attori in movimento, ma non i loro corpi.

Romance & Cigarettes John Turturro James Gandolfin Susan Sarandon Kate Winsleti sexy red dress fire streaming trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tvUn altro stratagemma utilizzato dall’industria cinematografica sono i copricapezzoli. Nei film e nelle serie tv vengono utilizzati dei tipi particolari di copricapezzoli: sono color carne e danno l’impressione allo spettatore che il seno dell’attrice sia completamente nudo. Questo metodo è stato utilizzato durante le scene hot tra Kate Mara e Kevin Spacey in House Of Cards, come aveva raccontato l’attrice due anni fa alla rivista Playboy.

Quando non si possono utilizzare trucchi per girare le scene di sesso viene ripreso un sosia dell’attore che non vuol essere ripreso. Keira Knightley ha rivelato che nelle scene più erotiche Domino si è fatta sostituire da una controfigura. L’attrice ha infatti scherzato:

quel sedere? Non è mio, magari l’avessi così.

Luca Miglietta

Domino (2005) Tony Scott Keira Knightley, Mickey Rourke, Edgar Ramirez, Lucy Liu streaming Trucchi per girare le scene di sesso nei film e nelle serie tv

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump a scovarlo il sito di notizie Buzzfeed

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump, lo danneggerà nella corsa alla Casa Bianca?

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump 2Spunta un vecchio film porno con Donald Trump. Mentre negli Stati Uniti si sta facendo sempre più accesa la campagna elettorale  Buzzfeed ha scoperto che nel 2000 Donald Trump aveva partecipato ad un porno-soft di Playboy.

Il film in questione si intitola Playboy Video Centerfold e racconta le avventure di Carol e Darlene, che visitano città molte città tra bagni caldi e serate in nightclub. Durante il loro viaggio di scoperta sessuale si imbattono nel miliardario newyorchese che, per festeggiare, stappa una bottiglia di champagne e lo versa su una coniglietta di Playboy. Un film hard pieno di conigliette poco vestite, anche se il miliardario appare vestito di tutto punto e si limita al gesto di stappare la bottiglia. Questo rischia di far perdere qualche voto nell’America devota e bigotta, che potrebbe non premiarlo alle urne. La cosa non potrebbe piacere ad esempio agli evangelici, che hanno un grosso peso elettorale. Intanto su Twitter, come riportano negli USA, c’è già chi ha scritto “cosa penserà Gesù di tutto questo?”

Donald Trump era già apparso in passato in varie pubblicità, tra le quali quella di Pizza Hut e quella degli Oreo, ed aveva fatto una serie di camei in Willy il principe di Bel-Air, la famosa serie con protagonista Will Smith e in Mamma ho riperso l’aereo.

Come riporta The Huffington Post, il sito di notizie Buzzfeed ha fatto sapere di aver scovato il video di Playboy da un rivenditore specializzato di base a Buffalo, nello Stato di New York, ma che opera esclusivamente online.

Scena tratta dal film soft-porno Playboy Video Centerfold
Scena tratta dal film soft-porno Playboy Video Centerfold

How I Met Your Mother

How I Met Your Mother

How I Met Your Mother, la sitcom di grande successo della CBS

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan 2

How I Met Your Mother, una serie divertente per passare venti minuti in allegria

How I Met Your Mother, nota anche con l’acronimo HIMYM  è una sitcom statunitense creata da Craig Thomas e Carter Bays e andata in onda a partire dal 2005 per nove stagioni su CBS. La serie è conosciuta in Italia anche come E alla fine arriva mamma!

La serie è stata subito apprezzata dalla critica e dal pubblico, infatti nel corso delle numerose stagioni ha saputo portare a casa numerosi riconoscimenti, come 9 Emmy Awards, su ben 28 candidature.

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan McLaren's

La sit-com ruota intorno alle vicende di Ted Mosby, un giovane architetto di New York e dei suoi amici Barney, Marshall, Lily e Robin. Lily Aldrin e Mashall Eriksen, i suoi migliori amici, Ted aveva cominciato a frequentarli all’università, Barney Stinson e Robin Scherbatsky li ha conosciuti successivamente. Barney è uomo sempre curato nell’aspetto, che veste solo abiti firmati ed è un infallibile playboy,  Robin una giornalista canadese che vuole sfondare a New York. All’interno di una cornice narrativa ambientata nel futuro la voce fuori campo di Ted spiega ai suoi due figli adolescenti la storia di come ha conosciuto la loro mamma. Ted vive nel 2030 e una sera nello spiegare come ha conosciuto la madre racconta ai figli tutto ciò che è accaduto al suo gruppo di amici fra il 2005 e il 2014. Il fulcro della vicenda è proprio il tentativo del Ted del passato di incontrare l’anima gemella e mettere su famiglia e nella sua ricerca viene aiutato da Barney, Marshall, Lily e Robin, per Ted è molto più di un’amica.

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan streaming ted robin

How I met your mother è una sit-com davvero divertente e piacevole da seguire per un pubblico di tutte le ètà. E’ una serie stupenda per le prime 5 stagioni, poi gli autori dovevano avere il coraggio di interromperla, nonostante avesse un grande successo, per evitare che diventasse ripetitiva. Le stagioni successive pur restando discrete non sono nulla di eccezionale. La serie ha avuto anche un calo di spettatori, ma l’ultima puntata di How I Met Your Mother è stata seguita da 12,9 milioni di spettatori, un ottimo dato. Altre serie tv che avevano avuto ascolti molto alti nella loro ultima puntata sono state Lost, coi suoi 13,5 milioni di spettatori e quello straordinario prodotto di Breaking Bad, che è terminato con 10,3 milioni di spettatori.

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan streaming Ted Barney

Si possono notare molte somiglianze tra How I Met Your Mother e Friends, le due che balzano più all’occhio sono sicuramente:

  • in Friends nessuno ricorda che lavoro faccia Chandler, invece in How I Met Your Mother Barney è molto evasivo quando viene interrogato sulle sue mansioni, persino nel periodo in cui Ted lavora per l’azienda di Barney non si capisce che lavoro faccia;
  • i due gruppi di amici frequentano il solito bar: il pub di Friends è il Central Perk, quello di How I met your mother è il MacLaren’s.

Ad HIMYM hanno partecipato numerose guest star come Katy Perry, Bryan Cranston, Kyle MacLachlan, Britney Spears, Jennifer Lopez, Ray Wise e Jorge Garcia.

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan Ted Robin 2

Titolo originale: How I Met Your Mother

Paese: Stati Uniti d’America

Anno: 2005-2014

Formato: serie TV

Genere: sitcom

Stagioni : 9

Episodi: 208

Durata: 20 min ad episodio

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan marshall ted

Lingua originale: inglese

Caratteristiche tecniche:

Rapporto: 16:9

Risoluzione: 1080i

Audio: Dolby Digital 5.1

Ideatori: Carter Bays, Craig Thomas

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan Intervention

Attori:

Josh Radnor: Ted Mosby

Jason Segel: Marshall Eriksen

Cobie Smulders: Robin Scherbatsky

Neil Patrick Harris: Barney Stinson

Alyson Hannigan: Lily Aldrin

Cristin Milioti: Tracy McConnell

Sigla How I Met Your Mother::Link

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan Marshall Lily

Ma questa è la parte divertente del destino, le cose succedono che tu le abbia pianificate oppure no. Voglio dire, non pensavo l’avrei rivista di nuovo, ma in quel momento ero troppo vicino al puzzle per vedere la figura che si stava formando. (Ted del 2030)

Ted, stasera tu ed io ce ne andiamo in giro a conoscere delle ragazze. Sarà una serata leggendaria! Dammi il cinque! (batte il cinque sul telefono) Non mi hai dato il cinque, vero? Guarda che mi accorgo quando non lo fai! Dai, ci andiamo sempre al MacLaren’s! (Barney)

L’ho conosciuta su internet. Sono stufo dei soliti amori da bar, delle storie mordi e fuggi, adesso io cerco l’anima gemella, una donna da amare, da coccolare… Almeno questo è quello che ho scritto sul mio profilo! (Barney)

Sapete, vostra nonna diceva sempre dopo le due di notte non succede mai niente di buono e aveva ragione. Quando scoccano le due, tornate a casa e andate a dormire, altrimenti… (Ted del 2030)

Una cosa che ho imparato quell’estate è l’inizio di un amore e la fine di un amore per i primi trenta giorni sono incredibilmente simili. Tanto per cominciare passi un sacco di tempo a letto, i tuoi amici non ti sopportano più e giri perennemente in mutande. (Ted del 2030)

Luca Miglietta

How I Met Your Mother Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan