Archivi tag: ossidiana

Arya Stark

Arya Stark

Arya Stark, un personaggio fondamentale soprattutto nell’ottava stagione di Game of Thrones della Hbo

Game of Thrones Arya Stark, Sansa Stark, Bran StarkArya Stark, interpretata da Maisie Williams, fin dal primo episodio nutre disprezzo verso gli usi e costumi di palazzo, predilige arco, frecce, spade e pugnali ai modi di fare di una Lady. Sarà il fratellastro Jon Snow a regalarle la sua prima spada, a cui lei da il nome Ago. Ha una meta-lupa di nome Nymeria.

Nel tragitto da Grande Inverno ad Approdo del Re, Joffrey Baratheon, erede al trono e promesso sposo di Sansa Stark, minaccia Arya e la ragazza viene prontamente difesa da Nymeria, che aggredisce Joffrey. Arya Stark fa fuggire la sua meta-lupa per evitare che venga uccisa, però non può fare nulla per salvare la vita di un amico che si trovava con lei al momento dell’incidente e il giovane ragazzo viene ucciso dal Mastino. Arya così comincia a provare odio nei confronti di Cersei Lannister, Joffrey Baratheon e del Mastino, Sandor Clegane e da quel momento cercherà in ogni modo di vendicarsi.

Giunti ad Approdo del Re, il padre Ned Stark (‎Sean Bean) le permette di prendere lezioni di spada con l’insegnante Syrio Forel. Dopo la morte improvvisa di Re Robert Baratheon, Ned Stark verrà accusato di alto tradimento dal nuovo sovrano, Joffrey Baratheon (Jack Gleeson), e viene imprigionato. Durante la cerimonia di condanna a morte del Lord di Grande Inverno il Guardiano della Notte Yoren trova Arya Stark tra la folla e le risparmia la decapitazione del padre. Per salvarle la vita, Yoren nasconde la vera identità di Arya Stark tagliandole i capelli, facendola passare per un ragazzo ed unendola ad un gruppo di giovani orfani e criminali destinati alla Barriera. Alcune guardie dei Lannister che incontrano nel tragitto però uccidono Yoren e catturano i ragazzi per portarli alla fortezza di Harrenhal, dove si trova Tywin Lannister, impegnato in un duro scontro con Robb Stark. Arya riesce a mantenere segreta la sua identità, e grazie a Jaqen H’ghar, un misterioso uomo a cui la ragazza aveva salvato la vita, riconquista la libertà e fugge.

Game of Thrones 8 Arya Stark, Sansa StarkLa sua fuga viene interrotta quando incontra il Mastino, che vuole riportarla alla sua famiglia sotto lauto compenso. Arya riesce a fuggire dalle grinfie del Mastino quando Brienne of Tarth lo sconfigge in duello. Arya Stark così decide di partire alla volta di Braavos, dove entra nella Casa del Bianco e del Nero. Qui sotto la guida proprio di Jaqen H’ghar, che le impone un durissimo addestramento, imparerà a essere “nessuno” ed una abilissima e spietata assassina. Arya Stark finito l’addestramento capisce che è giunta l’ora di tornare a casa e portare a termine la sua vendetta, spuntando gli ultimi nomi della sua lista.

Muove vendetta è contro Walder Frey (David Bradley), colpevole dell’omicidio della madre Catelyn Stark e del fratello Robb durante le Nozze Rosse. Arya Stark servirà al vecchio Lord Frey un pasticcio di carne preparato con i corpi dei suoi figli, Walder il Nero e Lothar Frey. Dopo avergli detto quali erano gli ingredienti di quello che aveva appena mangiato, gli taglia la gola rivelandogli la sua vera identità.

Dopo la morte di Walder Frey, si traveste da quest’ultimo per completare il suo piano: organizzare un banchetto alle Torri Gemelle con tutti i membri della casata e uccidere i figli maschi di Casa Frey con un potente veleno.

Arya Stark viene a sapere che Sansa Stark e Jon Snow hanno ripreso Grande Inverno e la ragazza decide quindi di tornare a casa.
Bran Stark dona ad Arya la daga in acciaio di Valyria ricevuta da Petyr Baelish.

Game of Thrones 8 Arya Stark gendryNell’ottava stagione di Game of Thrones la giovane Stark è un personaggio cruciale ai fini della vicenda

Arya Stark ha un ruolo fondamentale nell’ottava stagione perchè nella puntata Game of Thrones 8X03, è lei ad uccidere Il re della notte ed a sconfiggere gli Estranei durante la battaglia di Grande inverno. Arya conficca il pugnale in acciaio di Valyria nel corpo del Night King nello stesso punto in cui i Figli della foresta avevano messo l’ossidiana per generarlo.

Nella puntata Game of Thrones 8×04 Gendry trova Arya Stark intenta a scoccare frecce e le racconta con entusiasmo della sua nomina a Lord di Capo Tempesta e le chiede di diventare la sua Lady. Arya lo bacia e poi gli risponde che lei non è non sarà mai una Lady e gli augura buona fortuna. Alla fine della punta Arya Stark parte con il Mastino alla volta di Approdo del re.

Luca Miglietta