Archivi tag: metamfetamina

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad?

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad?

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad? Sarà vero? Tra poco faremo luce su questa bizzarra teoria raccontata in un video firmato Netflix

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad? The Walking Dead Andrew Lincoln, Jon Bernthal, Sarah Wayne Callies, Laurie Holden, Norman Reedus streamingThe Walking Dead è il seguito di Breaking Bad? Teoria che vi anticipiano non ci convince molto e vi spieghiamo il perchè

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad?. Secondo una teoria dei fan spiegata e raccontata in video animato firmato Netflix, The Walking Dead e Breaking Bad potrebbero essere ambientate nello stesso universo narrativo e l’una potrebbe essere il sequel dell’altra.

Sembra incredibile eppure se si fa caso ai dettagli sembra ci sia qualcosa in comune, vi spieghiamo i quattro indizi descritti dal video.

La prima prova di questa bizzarra teoria riguarda la “Blue Sky”, la metamfetamina azzurra prodotta da Walter White in Breaking Bad, che compare anche nel secondo episodio della prima stagione di The Walking Dead. La “Blue Sky” si trova nella scorta personale di droghe di Mel, il fratello di Daryl Dixon. In effetti un po’ curioso è, ma può essere una semplice citazione.

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming Walter WhiteLa seconda prova secondo i complottisti è la Dodge Challenger rossa con le bande nere che appare nell’episodio 2 della quarta stagione di Breaking Bad. In questa puntata Walter White compra l’auto al figlio Walter Jr., ma questa viene distrutta dopo che il venditore ha rifiutato di prenderla indietro. Il venditore si chiama Glenn, come uno dei protagonisti di The Walking Dead. Proprio nella serie tv con protagonisti gli zombie nell’episodio 2 della prima stagione Glenn Rhee guida proprio una Dodge Challenger rossa con le bande nere. Secondo la teoria i due Glenn potrebbero essere la stessa persona e nell’autosalone potrebbero esserci state due auto identiche. L’auto superstite viene così usata in Walking Dead. Una prova abbastanza campata in aria ci sembra.

Il terzo indizio è addirittura meno credibile. In The Walking Dead, Daryl Dixon e il fratello Mel usano spesso l’espressione «bitch», che potrebbero avere preso il termine da Jesse Pinkman, il braccio destro di Walter White in Breaking Bad. Questo è davvero assurdo!

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming gus fringLa quarta prova si riferisce alla comparsa del primo zombie, quello che secondo la teoria avrebbe dato il via all’epidemia. Udite, udite secondo gli autori del video di Netflix sarebbe addirittura Gustavo “Gus” Fring, il boss del narcotraffico di Breaking Bad. Dopo l’esplosione che dopo poco in Breaking Bad lo ucciderà Gus Fring si alza e inizia per poco a camminare con metà della faccia sfigurata. Secondo la teoria lui e Walt, utilizzando i composti che servivano per produrre la metamfetamina azzurra, hanno prodotto ben altro. Il virus che ha dato vita agli zombie di The Walking Dead.

L’unica che regge è il primo indizio, ma come dicevamo prima è una semplice citazione, le altre proprio no, nello stesso modo si potrebbero trovare cose in comune tra Se scappi ti sposo e Planet Terror. E si potrebbe dire che Planet terror é il sequel di Se scappi ti sposo perchè no?.

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad? Ecco il video di Netflix: link

Luca Miglietta

The Walking Dead è il seguito di Breaking Bad? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming jesse jane

Come è nato il personaggio di Walter White?

Come è nato il personaggio di Walter White?

Come è nato il personaggio di Walter White? L’innocuo professore universitario che si trasforma in Heisenberg

Come è nato il personaggio di Walter White? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming Walter WhiteCome è nato il personaggio di Walter White? Ora conoscerete meglio questo straordinario personaggio

Come è nato il personaggio di Walter White? Una delle idee più geniali della storia è venuta a Vince Gilligan, uno sceneggiatore quarantenne, che in precedenza si era occupato per diversi anni della sceneggiatura della serie televisiva X-Files.

Gilligan intendeva creare una serie tv in cui il protagonista diventasse col passare del tempo un vero e proprio antagonista. Parlando di Breaking Bad lo sceneggiatore aveva infatti aveva affermato:

la televisione è storicamente brava a tenere i suoi personaggi in una stasi autoimposta in modo che gli spettacoli possano andare avanti per anni o addirittura decenni. Quando ho capito questo, il passo logico successivo è stato quello di pensare a come poter fare una serie in cui l’impulso fondamentale sia verso il cambiamento.

Come è nato il personaggio di Walter White? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming Walt 1Vince Gilligan doveva però trovare un giusto attore a cui affidare il ruolo di Walter White, e si ricordò, che in uno dei tanti episodi di X-Files che aveva scritto, ve n’era proprio uno del 1998 in cui c’era una persona di cui aveva intuito il grande talento, che faceva al caso suo: Bryan Cranston. Nell’episodio della sesta stagione di X-File intitolato La corsa (Drive) Cranston interpretava un uomo antisemita con una malattia terminale che aveva preso in ostaggio il protagonista della serie Fox Mulder.

Secondo Gilligan il personaggio di Walter White doveva essere allo stesso tempo ripugnante e compassionevole, quindi per lui:

Bryan era l’unico attore che sapesse farlo, che sapesse tirar fuori quel trucco. Ed è un trucco. Non ho idea di come lo faccia.

Come è nato il personaggio di Walter White? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming 14Inizialmente lo sceneggiatore non era riuscito a convincere appieno i dirigenti dell’emittente AMC, che erano dubbiosi sulla scelta dell’attore protagonista perché conoscevano Cranston solo per il ruolo di Hal nella sitcom Malcolm, ma ben presto si accorsero che era straordinariamente perfetto per il ruolo.

Bryan Cranston, fu importante anche per la costruzione del personaggio di Walter White nella fase di pre-produzione della serie. Inizialmente le idee di Gilligan sulle particolarità caratteriali di Walter White erano molto generiche e fu Cranston a sviluppare alcuni dei principali tratti del personaggio. Gilligan ha ad esempio raccontato che Cranston gli consigliò:

Credo che dovrei avere dei baffi, e dovrebbero essere leggeri e sottili come un bruco morto, e dovrei essere pallido, e un po’ più grassoccio.

Come è nato il personaggio di Walter White? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming Walter Jesse carDean Norris, che in Breaking Bad interpreta Hank Schrader, cognato di Walter ed agente della Dea, ha raccontato che nella famosa scena della prima stagione in cui i familiari si riuniscono per convincere Walter a sottoporsi alla chemioterapia, per sconfiggere il tumore terminale ai polmoni, Cranston pianse davvero per tutte le riprese, anche quando non era inquadrato. Era così entrato nel personaggio durante la serie che trattava in malo modo sul set l’attore che interpretava l’amante di sua moglie Skyler, e dopo aver girato la scena molto drammatica nella quale lascia intenzionalmente morire soffocata la ragazza di Jesse, Cranston pianse per un quarto d’ora, abbracciato ad Anna Gunn (attrice che interpreta Skyler).

Bryan Cranston era poi molto socievole, ma determinato coi colleghi, perché alla fine di ogni stagione scriveva una lettera agli altri attori per tirare le somme e incoraggiarli a dare il meglio, ed inoltre organizzava sempre una festa al bowling.

Come è nato il personaggio di Walter White? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming 1Gilligan ha anche confessato di trovare difficile scrivere le vicende di un peonaggio così oscuro e moralmente discutibile come era diventato Walter White:

mi mancherà la serie quando sarà finita, ma in qualche modo sarà un sollievo non avere più Walt nella mia testa.

Con il procedere della serie infatti l’ideatore e lo staff di sceneggiatori di Breaking Bad hanno reso Walter sempre più insensibile e freddo e questo non ha fatto altro che permettere l’idea iniziale di Gilligan, cioè trasformare il protagonista in un antagonista.

Uno degli obbiettivi dello staff a detta dello sceneggiatore era:

Vogliamo che le persone si domandino per chi fare il tifo, e perché.

Come è nato il personaggio di Walter White? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming walter saul goodmanPrima di Breaking Bad non si era mai visto un personaggio che, nel procedere delle stagioni, si trasformava in modo così radicale: il cancro terminale ai polmoni innesca la sua trasformazione esaltando il suo lato oscuro, che era latente nella sua personalità.

Da innocuo professore si trasforma in Heisenberg, il più spietato trafficante di metamfetamina degli Stati Uniti del sud. Uccide a sangue freddo, avvelena un bambino innocente, lascia morire la ragazza di Jesse per puro interesse personale e manipola costantemente Jesse, così non si riesce più a capire chi sia più malvagio tra lui, Gustavo Fring, Tio Salamanca o tutti gli altri suoi antagonisti della serie. Riesce insomma a diventare, come spiega alla moglie Skyler, il pericolo lui stesso:

con chi stai parlando adesso? Chi pensi di avere davanti, mh? Lo sai quanto guadagno in un anno? Anche se te lo dicessi, non ci crederesti. Sai che succederebbe se di punto in bianco non andassi pià al lavoro? Che un’impresa che ha un giro d’affari di una multinazionale chiuderebbe, sparirebbe! Non esisterebbe più senza di me! No, è chiaro, è evidente che non sai con chi stai parlando. Ti comunico che non mi stanno minacciando, Skyler. Sono io la minaccia. Se sparassero a chi apre quella porta morirei io? No. A me non possono sparare.

Come è nato il personaggio di Walter White? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Dean Norris, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming saul walter skylerFrase che però, dobbiamo dirvelo,  rende molto più in lingua originale, perché non è stata tradotta al meglio in italiano.

Il suo cambiamento è anche visivo, perché, durante la discesa agli inferi, Walter modifica anche il suo look: i suoi abiti diventano più scuri, si rasa i capelli e comincia ad indossare un cappello.

Qui trovate una recensione di Breaking Bad: Cinema e Dintorni

Qui trovate citazioni tratte da Breaking Bad: Breaking Bad citazioni e dialoghi

Lettera di congratulazioni da parte di Anthony Hopkins: Anthony Hopkins e Breaking Bad
Samuel Jackson e Breaking Bad: interessanti parole sull’attore
Guillermo Del Toro preferisce Better Call Saul a Breaking Bad: ecco cosa ha detto il regista

Luca Miglietta

Come è nato il personaggio di Walter White? Breaking Bad Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Bob Odenkirk, Betsy Brandt, Jonathan Banks, Giancarlo Esposito di Vince Gilligan streaming