Archivi tag: Joe Pesci

Remake di Mamma ho perso l’aereo

Remake di Mamma ho perso l’aereo

Remake di Mamma ho perso l’aereo, Chris Columbus si dichiara scettico: “never capture that magic again”

Remake di Mamma ho perso l’aereoRemake di Mamma ho perso l’aereo. Il film ha come protagonista Kevin McCallister (Macaulay Culkin), un bambino di otto anni lasciato a casa da solo quando la sua famiglia lo dimentica per sbaglio mentre partono per un viaggio a Parigi. Si sveglia, per trova la casa vuota ed è felice, ma è presto raggiunto da due ladri che cercano di derubare la casa (Joe Pesci e Daniel Stern).

Remake di Mamma ho perso l’aereo prodotto da Ryan Reynolds

Negli ultimi anni si era pensato alla stessa trama, ma con un protagonista adulto. Ryan Reynolds si è detto pronto a produrre reboot che vedrà un giovane fumatore di marijuana, che, perduta l’occasione di partire per una settimana bianca, rimane anch’egli a casa da solo a fronteggiare i ladri che entrano in casa sua. Una versione più adulta – anche se può far sorridere – della commedia per famiglie Mamma ho perso l’aereo intitolata Stoned Alone.

Remake di Mamma ho perso l’aereoCon tutto questo parlare di Mamma ho perso l’aereo (Home Alone), e la riedizione dell’originale al cinema a dicembre, il regista Chris Columbus ha condiviso i suoi pensieri sul suo classico di Natale a Total Film:

Ci sono alcune parti di me che preferiscono l’umorismo in Home Alone 2. Ma sapevamo che stavamo facendo fondamentalmente un remake del primo film, mi sono divertito molto a creare Home Alone 2, perché era come creare Harry Potter 2. Non c’era la pressione di realizzare il primo film.

Ed a proposito del reboot di Mamma ho perso l’aereo ha detto: “never capture that magic again” cioè non catturerà mai più quella magia”. Insomma il regista autore della pellicola originale non è per nulla convinto dal progetto di rifacimento di una pellicola che nel suo piccolo è riuscita a diventare un cult natalizio.

L.M.

Joe Pesci morse un dito a Macaulay Culkin

Joe Pesci morse un dito a Macaulay Culkin

Quando Joe Pesci morse un dito a Macaulay Culkin, aveva anche adottato degli espedienti per creare un vero sentimento di paura nel piccolo attore di Mamma ho perso l’aereo

Joe Pesci morse un dito a Macaulay CulkinJoe Pesci morse un dito a Macaulay Culkin sul set di Mamma ho perso l’aereo. Per creare un sentimento di autentica paura in Macaulay Culkin, l’attore ha evitato di incontrarlo e familiarizzare con lui sul set. Joe Pesci si è però lasciato forse sfuggire la mano nella scena in cui appende il bambino a un attaccapanni e dice la battuta “gli strapperò a morsi questi ditini: uno alla volta!”. In questo frangente infatti l’attore, in un impeto di immedesimazione per rendere davvero realistica la scena, ha realmente morsicato un dito a Culkin, facendolo sanguinare.

Joe Pesci spesso dimenticava di star recitando in una commedia per famiglie e imprecava spesso sul set, ripetendo in continuazione la parola fuck. Il regista gli consigliò di sostituire quella parola con “frigde”, che in inglese significa frigo.

Joe Pesci morse un dito a Macaulay CulkinJoe Pesci morse un dito a Macaulay Culkin per essere più realistico in una scena

Non si tratta del primo attore che ha tentato di essere più realistico possibile in una pellicola, pensate a Robert De Niro che per prepararsi al ruolo di Jake LaMotta in Toro scatenato si è allenato duramente, ha partecipato a tre incontri di boxe e ne vinti due. Come se non bastasse Bob De Niro è ingrassato addirittura di 30 chili per interpretare Jake e questo aumento di peso gli causò anche dei problemi di salute. Christian Bale invece è dimagrito 27 chili per recitare in L’Uomo senza Sonno. Vincent D’Onofrio è ingrassato di 35 chili per il ruolo di Palla di Lardo in Full Metal Jacket.

Joe Pesci morse un dito a Macaulay CulkinMamma ho perso l’aereo (Home Alone) è un film del 1990 scritto e prodotto da John Hughes e diretto da Chris Columbus che racconta le avvenure del piccolo Kevin McCallister alle prese con i due ladri Harry Lime (Joe Pesci) e Marv Merchants (Daniel Stern). I due attori erano amici molto prima di recitare insieme nel film, avevano lavorato già insieme nel 1982 in I’m dancing as fast as I can di Jack Hofsiss e con Jill Clayburgh. Sul set della pellicola i due divennero amici e forse proprio per questo hanno tra di loro una chimica che funziona in Mamma, ho perso l’aereo.

L’idea del film venne a John Hughes durante uno dei viaggi con la famiglia in Europa nel 1989, aveva infatti pensato: “E se uno dei bambini fosse rimasto a casa accidentalmente?”. Due settimane dopo scrisse la sceneggiatura. Non è solo un luogo comune dire che viaggiare schiarisce le idee.

Luca Miglietta

The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese

The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese

The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese confermato di nuovo dal regista

Martin Scorsese The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese nel 2018The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese. Martin Scorsese, in un’intervista a Tv2000 realizzata in collaborazione con il Centro televisivo vaticano ha risposto:

se penso di poter trovare un progetto per farne un altro? Non so, De Niro ha un progetto per me, si chiama ‘The Irish man’, ha un bellissimo copione. Penso che potremo andare in produzione verso maggio o giugno del prossimo anno.

L’intervista è andata in onda ieri sera alle 21 sulla tv della Conferenza Episcopale Italiana nell’ambito di uno speciale dedicato al regista statunitense e al suo ultimo film Silence, sui missionari gesuiti nel Giappone del milleseicento.

Le riprese di The Irishman dovrebbero partire il prossimo anno per un’uscita prevista nel 2018. Si tratta di un biopic, basato su I Heard You Paint Houses libro di Charles Brandt.
Il film e racconterà la storia vera del killer della mafia di origini irlandesi Frank “The Irishman” Sheeran, coinvolto nella scomparsa e nella morte di Jimmy Hoffa.

Martin scorsese Robert De Niro set The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese nel 2018Frank Sheeran morì nel 2003 e fu accusato di avere legami con la famiglia Bufalino, una delle più importanti famiglie della mafia italoamericana. Poco prima di morire Sheeran confessò di aver ucciso il controverso sindacalista statunitense Jimmy Hoffa.

Si sta occupando della sceneggiatura di The Irishman Steve Zaillian, che ha già lavorato con Scorsese in Gangs of New York.

E’ almeno dal lontano 2008 che si parla di The Irishman ed i tempi si sono allargati a dismisura. Scorsese nel frattempo ha diretto ben quattro film Shutter Island, Hugo Cabret, The Wolf of Wall Street e Silence.

Al Pacino e Robert De Niro The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese nel 2018Le cose sono andate per le lunghe anche a causa del budget previsto per The Irishman di 100 milioni di dollari tantissimi per un gangster movie, tipologia di film che non necessita di molti effetti speciali. L’alto budget è dovuto soprattutto al fatto che Scorsese nel film vorrebbe usare una costosa tecnologia per ringiovanire gli attori. Al Pacino e Robert De Niro nel film dovranno infatti interpretare dei personaggi che in alcune parti della pellicola dovrebbero avere molti anni in meno di quelli che in realtà hanno. Infatti basta un po’ di trucco e una parrucca per invecchiare un attore giovane, ringiovanirlo è più complicato.

The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese:Robert De Niro ed Al Pacino sicuri, in forse Joe Pesci

Nel cast del film vedremo finalmente assieme tre dei più importanti attori di gangster movie di sempre: Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci. Probabilmente dovrebbe prendere parte al film anche Harvey Keitel, che però ha detto di non esser stato ancora contattato in merito. Sembra anche che Joe Pesci, che si è ritirato dal cinema da anni abbia in un primo momento rifiutato l’offerta. Robert De Niro sta facendo di tutto per convincerlo per riproporre la coppia dei tre capolavori di Martin Scorsese: Toro scatenato, Quei bravi ragazzi e Casinò.

Luca Miglietta

Quei bravi ragazzi (Goodfellas) Martin Scorsese Robert De Niro Joe Pesci set The Irishman il nuovo progetto di Martin Scorsese nel 2018

Snatch – Lo strappo

Snatch – Lo strappo

Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 56 recensione tramaIl ladro e accanito giocatore d’azzardo Frankie Quattrodita , dopo un colpo andato a segno ad Anversa, si trova a Londra. Qui deve piazzare alcuni gioielli prima di portare a New York un diamante da 86 carati al boss Avi Denovitz. Le cose si complicano quando il commerciante di armi russo Boris “Lametta” Yurinov viene informato del bottino e tende una trappola al corriere: approfittando del suo punto debole delle scommesse lo convince ad assistere ad un incontro di box illegale.
Nel frattempo il Turco e Tommy, che gestiscono incontri di boxe clandestini, hanno preso accordi con il boss “Testarossa” Polford per truccare un inSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 46 recensione tramacontro. Le cose però non vanno nel modo sperato: il loro pugile, lo zingaro Mickey O’Neil, non collabora e le cose si complicano. Intanto Sol, Vinny e Tyrone tentano di rapinare la sala scommesse, ma va tutto va storto.
Troppe persone cominciano ad interessarsi al prezioso diamante.

Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 9 recensione tramaSnatch – Lo strappo, del 2000, è diretto da Guy Ritchie e vede tra i protagonisti Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina.
Snatch – Lo strappo è un originale gangster movie, che possiede tutti gli ingredienti giusti per divertire lo spettatore. Troviamo le vicende di alcuni malviventi poco fortunati e sicuramente lontani dalla classica figura del gangster tutto onore e rispetto, che lascia teste di cavallo nel letto, che eravamo stati abituati a vedere in film come Il padrino, Scarface, Casinò o Quei bravi ragazzi. Qui non siamo di fronte a spietati criminali come Al Pacino, Robert D
Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 37 recensione tramae Niro o Joe pesci, ma a buffi personaggi la cui situazione si complica sempre di più con lo svilupparsi della trama.
Guy Ritchie in Snatch – Lo strappo dimostra di saperci davvero fare dietro la macchina da presa, regalandoci un film dal ritmo frenetico e con dialoghi ben fatti, conditi da ironia e gag divertenti.
Da segnalare infine l’ottimo cast su cui può contare questo film. Jason Statham nel ruolo del Turco, il narratore attraverso le cui parole veniamo a conoscenza della storia. Questi è un organizzatore di incontri di boxe clandestini e gestore di un locale di slot machine. Grandissima prova offerta da Brad Pitt nei panni dello zingaro dalla parlata incomprensibile Mickey, il suo personaggio è sicuramente Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 51 recensione tramauno dei meglio riusciti, infatti ogni volta che si presenta in scena riesce a catalizzare l’attenzione dello spettatore su di se. Da non dimenticare sicuramente i bravi Benicio Del Toro e Dennis Farina, il primo nei panni di Franky “Quattro dita”, il secondo di Abraham “Cugino Avi” Denovitz. Guardate Snatch – Lo strappo, non ne rimarrete certo delusi.
Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 20 Titolo originale: Snatch

Lingua originale: inglese, russoSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 2 curiosità, colonna sonora

Paese di produzione: Gran Bretagna, USA

Anno: 2000

Durata: 104 min      

Colore: colore

Audio: sonoro

Genere: commedia, crimine

Regia: Guy RitchieSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 25 recensione trama

Attori: Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro, Dennis Farina, Alan Ford, Stephen Graham, Rade Serbedzija, Robbie Gee, Lennie James, Mike Reid, Andy Beckwith, William Beck, Vinnie Jones, Jason Flemyng, Ewen Bremner, Goldie e Dave Legeno

Soggetto: Guy Ritchie

Sceneggiatura: Guy Ritchie

Produttore: Matthew VaughnSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 16 recensione trama

Casa di produzione: Columbia Pictures, SKA Films

Montaggio: Jon Harris

Musiche: John Murphy

Citazioni e dialoghi: Snatch – Lo strappo (citazioni e dialoghi)

Curiosità ed errori: 

Per mantenere il set di Snatch – Lo strappo sotto controllo, il regista Guy Ritchie aveva introdotto una serie di multe previste per chi faceva squillSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 9 recensione tramaare i cellulari, per i ritardatari, i pigri, gli sgarbati e i lamentosi.

Dopo aver visto Lock & Stock – Pazzi scatenati, Brad Pitt aveva chiamato Guy Ritchie per chiedergli di poter fare parte del cast del suo prossimo film, ovvero Snatch – Lo strappo, rinunciando al suo cachet di venti milioni di dollari

Colonna sonora: 

Diamond – KlintSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 36 recensione trama

Supermoves – Overseer

Hernando’s Hideaway – The Johnston Brothers

Golden Brown – The Stranglers

Dreadlock Holiday – 10cc

Hava Nagila – John Murphy e Daniel L. Griffiths

Cross the Tracks (We Better Go Back) – Maceo & the MacksSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 49 recensione trama

Disco Science – Mirwais

Hot Pants (I’m Coming, Coming, I’m Coming) – Bobby Byrd

Lucky Star – Madonna

Ghost Town – The Specials

Sensual Woman – The Herbaliser

Angel – Massive AttackSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 50 recensione trama

RRRR…Rumble – Charles Cork

Fuckin’ in the Bushes – Oasis

Don’t You Just Know It – Huey “Piano” Smith & the Clowns

Trailer in italiano: Snatch – Lo strappo trailer ita

Trailer in lingua originale: Snatch Trailer eng

                                                           Luca MigliettaSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 23 recensione trama

Toro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese

Toro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese

Toro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese Toro scatenato streaming con di Martin Scorsese con Robert De Niro, Joe Pesci, Cathy Moriarty, Frank Vincent, Nicholas Colasanto 2Può un film salvare una vita? A quanto pare sembra proprio di sì, almeno questo è quello che ha sempre raccontato Martin Scorsese a proposito di Toro scatenato. La vita di cui stiamo parlando per chi non lo avesse capito era proprio quella dello stesso regista italo-americano.
Il progetto era iniziato quando Robert De Niro, grande amico di Scorsese, gli presentò il libro Toro Scatenato, che Jake La Motta aveva realizzato assieme a Peter Savage e a Joseph Carter. Scorsese che stava ancora girando Alice non abita più qui decise che in futuro avrebbe fatto il film.
Dopo l’insuccesso di New York, New York il regista ebbe numerosi problemi dovuti al suo secondo divorzio e all’uso eccessivo di alcol e droghe che lo portarono a trascorre intere giornate a letto e a pesare solo più 49 chili.
Robert De Niro, che spesso andava a trovare il regista in osToro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese Toro scatenato streaming con di Martin Scorsese con Robert De Niro, Joe Pesci, Cathy Moriarty, Frank Vincent, Nicholas Colasantopedale, nel quale era stato ricoverato a causa di un’emorragia interna, cercava di convincerlo a girare il film per cercare di uscire da quella terribile situazione che lo avrebbe portato all’autodistruzione.
Scorsese, appena uscito dall’ospedale, seguendo il consiglio dell’amico, decise finalmente che avrebbe portato a termine il progetto di Toro scatenato. Si dedicò così anima e corpo con De Niro alla scrittura della sceneggiatura del film.
Toro scatenato ottenne un ottimo successo, salvò letteralmente la vita di Scorsese e permise a De Niro di conquistare il suo secondo Oscar.

Scorse parlando del film disse “Lo girai come un kamikaze. Ce l’avevo messa tutta. E pensavo che sarebbe stato il mio ultimo film

 

Titolo originale: Raging Bull
Lingua originale: inglese
Paese di produzione: Stati Uniti
Anno: 1980
Durata: 129 min
Colore: B/N con sequenze a colori
Audio: sonoro
Rapporto: 1.85:1
Genere: biografico, drammatico, sportivo
Regia: Martin Scorsese
Attori: Robert De Niro, Cathy Moriarty, Joe Pesci, Frank Vincent, Nicholas Colasanto, Theresa Saldana, Mario Gallo, Frank Adonis, Joseph Bono, Frank Topham, Lori Anne Flax, Charles Scorsese, Shay Duffin, Jack Lotz, Kevin Breslin, Michael Badalucco, Geraldine Smith, Peter Savage, Laura James, Martin Scorsese
Soggetto: Jake LaMotta, Joseph Carter, Peter Savage
Sceneggiatura: Paul Schrader, Mardik Martin
Produttore: Irwin Winkler, Robert Chartoff
Fotografia: Michael Chapman
Montaggio: Thelma Schoonmaker
Musiche: AA.VV.
Scenografia: Gene Rudolf
Trailer in italiano: Toro scatenato
Trailer in lingua originale: Raging Bull eng

Luca Miglietta
Toro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese Toro scatenato streaming con di Martin Scorsese con Robert De Niro, Joe Pesci, Cathy Moriarty, Frank Vincent, Nicholas Colasanto 1