Archivi tag: Halle Berry

I gatti al cinema

I gatti al cinema

Vi ricordate quante volte sono comparsi i gatti al cinema? Ricordate di che film si tratta? Jonesy, G.G. o Church vi sono familiari?

I gatti al cinema Tom e Jerry William Hanna, Joseph BarberaI gatti al cinema. I gatti sono diventati nel corso degli anni i protagonisti indiscussi di internet. Si possono trovare moltissimi video, meme o semplici fotografie di questo buffo animale, che fa sorridere e suscita simpatia e tenerezza. E’ diventato un vero e proprio business sulla rete, basta fare un giro su Facebook o altri social per farsi un’idea.

Quella dei gatti non è comunque una moda nata negli ultimi anni se pensate a Il libro dei gatti tuttofare (Old Possum’s Book of Practical Cats), pubblicato nel 1939 dal poeta Thomas Stearns Eliot. Da questo libro è stato tratto Cats, il famosissimo musical composto da Andrew Lloyd Webber. I gatti hanno fatto la loro comparsa molti anni fa anche nei cartoni animati, basti pensare al cartone Tom e Jerry creato da  William Hanna e Joseph Barbera o Gatto Silvestro, il felino dei cartoni animati Looney Tunes, ossessionato dalla voglia di catturare Titti e Speedy Gonzales. Alti gatti famosi dei cartoni animati sono Gli Aristogatti (The Aristocats) e Garfield.

I gatti al cinema sono comparsi moltissime volte, fin dagli anni cinquanta, nonostante farli recitare non sia una cosa semplice, perché difficilmente si riesce ad addomesticare un gatto a differenza del cane. Vi ricordate quali sono i gatti più famosi del cinema? Qui sotto vi presentiamo tutti i felini comparsi al cinema in ordine cronologico.

I gatti al cinema Gatto Silvestro, Speedy Gonzales Sylvester (Looney Tunes)I gatti al cinema

Cagliostro, Una strega in paradiso

Cagliostro è il gatto che compare nel film Una strega in paradiso (1958), diretto da Richard Quine.

Il gatto siamese, che divide la scena con Gillian ‘Gil’ Holroyd  (Kim Novak), non è un semplice animale, ma un vero e proprio stregone. Si tratta infatti dell’incarnazione di un avo della bella strega di cui s’innamora Shepherd ‘Shep’ Henderson (James Stewart). Tra gli attori anche Jack Lemmon.

I gatti al cinema Cagliostro, Una strega in paradiso Bell, Book and Candle James Stewart, Kim Novak gatto, CatLo stregatto, Alice nel paese delle meraviglie

Si tratta del gatto che compare nel film d’animazione prodotto dalla Walt Disney Productions, Alice nel paese delle meraviglie (1951).

Il cartone è diretto da Clyde Geronimi, Hamilton Luske e Wilfred Jackson ed è basato principalmente sul libro di Lewis Carroll Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie.
Lo Stregatto compare anche nel film diretto da Tim Burton Alice in Wonderland (2010).

I gatti al cinema Stregatto Cheshire Cat Alice nel Paese delle Meraviglie (Alice in Wonderland) Clyde Geronimi, Hamilton Luske, Wilfred Jackson Lewis CarrollGatto, Colazione da Tiffany

Il felino è il confidente di Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany (1961), diretto da Blake Edwards e tratto dall’omonimo romanzo di Truman Capote.

Il gatto non ha un vero e proprio nome perché come recita la protagonista: “io penso che non ho il diritto di dargli un nome… perché in fondo noi due non ci apparteniamo, è stato un incontro casuale”.  Il gatto che abita con Holly ha un ruolo fondamentale in Colazione da Tiffany, pensate anche solo all’ultima scena in cui Holly Golightly (Audrey Hepburn) e il suo innamorato vanno alla ricerca del gatto smarrito sotto la pioggia. Tra gli attori anche George Peppard, Martin Balsam e Mickey Rooney.

I gatti al cinema Gatto, cat Colazione da Tiffany (Breakfast at Tiffany's) Blake Edwards, con Audrey Hepburn, George PeppardG.G., F.B.I.: Operazione gatto

G.G. (Darn Cat o DC nella versione originale) è il gatto di F.B.I.: Operazione gatto (That Darn Cat!),  un film Disney del 1965 diretto da Robert Stevenson.

G.G. è un furbo e smaliziato gatto siamese, che diventa fondamentale in un’operazione condotta dall’FBI, che ha lo scopo di liberare una donna. Tra gli attori Hayley Mills, Dean Jones e Dorothy Provine.

I gatti al cinema F.B.I. Operazione gatto (That Darn Cat!) Hayley Mills, Dean Jones, Dorothy ProvineTonto, Harry e Tonto

Tonto è il nome del gatto protagonista di Harry e Tonto (1974), un film di Paul Mazursky, con protagonisti Art Carney e Ellen Burstyn.

Tonto è il soriano rosso che accompagna il protagonista Harry Coombes in un lungo viaggio on the road attraverso gli Stati Uniti, dopo che l’uomo è rimasto senza casa.  Art Carney vinse l’Oscar per il miglior attore grazie all’interpretazione di Harry.

I gatti al cinema Harry e Tonto (Harry and Tonto) Paul Mazursky, Art Carney, Ellen Burstyn setJake, Il gatto venuto dallo spazio

Il gatto venuto dallo spazio (The Cat from Outer Space) è una divertente commedia del 1977 diretta da Norman Tokar e distribuito dalla Walt Disney Pictures Home Entertainment.

Il gatto venuto dallo spazio vede protagonista un soriano alieno Zunar-J-5/9 doric-4-7, che viene ribattezzato Jake dai suoi padroni adottivi sulla Terra. Tra gli attori Sandy Duncan e Hans Conried.

I gatti al cinema Il gatto venuto dallo spazio (The Cat from Outer Space) Zunar-J-59 doric-4-7 Sandy Duncan, Hans ConriedJonesy, Alien

E’ il gatto di Alien (1979), uno dei capolavori del regista Ridley Scott. Jonesy è il soriano rosso dell’ufficiale della USCSS Nostromo Ellen Ripley (Sigourney Weaver), l’eroina che combatte gli Xenomorfi nella fortunata serie di pellicole dedicate al predatore alieno.

Non vi possiamo spiegare il perché, altrimenti rovineremo la trama di un film fantastico, ma Jonesy ha un ruolo importante nella trama di Alien. Jonesy, sopravvissuto nel primo Alien, tornerà e se la caverà anche nel sequel, Aliens – Scontro finale, questa volta diretto da James Cameron, non compare invece in Alien³ – (1992) e Alien – La clonazione – (1997). Oltre a Sigourney Weaver, tra gli attori di Alien anche Ian Holm, John Hurt, Veronica Cartwright, Yaphet Kotto, Tom Skerritt.

I gatti al cinema Jonesy, Alien Sigourney Weaver, Ian Holm, John Hurt, Veronica Cartwright, Yaphet Kotto, Tom Skerritt USCSS Nostromo Ellen RipleyGenerale, L’occhio del gatto

L’occhio del gatto (1985) è un film del diretto da Lewis Teague, basato su due storie di Stephen King  (Quitters, Inc. e Il cornicione) e un soggetto originale scritto per il film. Il film vede tra i protagonisti Drew Barrymore, James Woods, Alan King, Kenneth McMillan e Robert Hays.

L’occhio del gatto è diviso in tre episodi collegati dalla presenza di un gatto, che si muove sullo sfondo nei primi due, e diventa protagonista principale nell’ultima storia. Il gatto protagonista dell’ultima storia si chiama Generale.

I gatti al cinema L'occhio del gatto (Cat's Eye) Lewis Teague Drew Barrymore, James Woods, Alan King, Kenneth McMillan e Robert Hays Generale, GeneralRufus, Re-Animator

Re-Animator (1985) diretto da Stuart Gordon, è un film horror fantascientifico tratto dal racconto del 1922 Herbert West rianimatore, dello scrittore statunitense Howard Phillips Lovecraft.

La pellicola racconta le vicende dello studente di medicina Herbert West, che inventa un siero per resuscitare i morti. I cadaveri ritornano in vita, ma non sono controllabili e diventano mostri che iniziano a uccidere. West riporta in vita con il suo fluido sperimentale fluorescente anche Rufus, il gatto nero di Dan che aveva ritrovato morto ammazzato. Tra i protagonisti Jeffrey Combs, Bruce Abbott e Barbara Crampton.

I gatti al cinema Re-Animator (1985) Stuart Gordon Howard Phillips Lovecraft Jeffrey Combs, Bruce Abbott, Barbara CramptonChurch, Cimitero vivente

Church è il gatto della piccola Ellie Creed in Cimitero vivente (1989), horror diretto da Mary Lambert e tratto dal romanzo Pet Sematary di Stephen King.

Nella pellicola Church è un gatto Certosino. Tra gli attori: Denise Crosby, Fred Gwynne e Dale Midkiff.

I gatti al cinema Church Cimitero vivente Pet Sematary, Stephen King Mary Lambert, Denise Crosby, Fred Gwynne, Dale MidkiffFiocco di Neve, Stuart Little

Fiocco di neve è gatto persiano bianco che cerca di catturare il topolino Stuart nel film Stuart Little – Un topolino in gamba (1999) di Rob Minkoff.

Sfigatto, Ti presento i Miei

Sfigatto (Mr. Jinx) è il nome del felino di casa Byrnes nel film Ti presento i Miei (2000) di Jay Roach. Nella pellicola compaiono Robert De Niro, Ben Stiller, Teri Polo, Blythe Danner e Owen Wilson.

I gatti al cinema Ti presento i miei (Meet the Parents) Jay Roach Robert De Niro, Ben Stiller, Teri Polo, Blythe Danner, Owen Wilson Sfigatto Mr. Jinx Ulisse, A proposito di Davis

Ulisse (Ulysses) è il gatto di A proposito di Davis (Inside Llewyn Davis), un film del 2013 diretto e sceneggiato da Joel ed Ethan Coen.

Ulisse è un bellissimo soriano rosso, che smuove il protagonista Llewyn Davis dalla sua inerzia esistenziale. A proposito di Davis vede tra i protagonisti: Oscar Isaac, Carey Mulligan, Justin Timberlake e John Goodman.

I gatti al cinema A proposito di Davis (Inside Llewyn Davis) Joel, Ethan Coen Oscar Isaac, Carey Mulligan, Justin Timberlake, John Goodman Ulisse UlyssesI gatti al cinema però non sono finiti qui:

Il gatto bianco di Ernst Stavro Blofeld

Il misterioso gatto bianco di Ernst Stavro Blofeld, acerrimo nemico dell’agente 007 nella serie di film dedicati a James Bond. Il suo nome però non lo conosciamo perché in nessuna delle sue apparizioni cinematografiche viene chiamato per nome. Gatto che viene parodiato in Austin Powers – Il controspione diretto da Jay Roach e con protagonista il comico canadese Mike Myers. Il felino del villain di 007 diventa il Signor Bigolo (Mr. Bigglesworth), lo Sphynx del Dottor Male.

I gatti al cinema Ernst Stavro Blofeld cat, gatto 007 James BondCatwoman

Impossibile non citare Catwoman (all’anagrafe Selena Kyle o anche Selina Kyle), un personaggio dei fumetti creato da Bob Kane e Bill Finger nel 1940 e pubblicato dalla DC Comics. Il personaggio è apparso anche nei cartoni animati, nelle serie TV ed infine al cinema. Catwoman è comparsa al cinema in Batman – Il ritorno (1992), diretto da Tim Burton, dove viene interpretata da Michelle Pfeiffer, nel 2004 è Halle Berry a vestire i panni di Catwoman, ed infine il personaggio è presente ne Il cavaliere oscuro – Il ritorno, terzo e ultimo capitolo della saga di Christopher Nolan dedicata a Batman. In quest’ultimo film è Anne Hathaway ad interpretare l’eroina con l’agilità e le movenze di un gatto.

I gatti al cinema Catwoman Halle Berry Sharon Stone sexyIn conclusione come si possono non menzionare, la signora dei gatti di Arancia Meccanica, il gatto di Don Vito Corleone nel Padrino, il felino de Il lungo addio o quello di Millennium – Uomini che odiano le donne. Si può anche citare Baby, il leopardo domestico di Katharine Hepburn in Susanna!. Non lo è ma viene trattato come se fosse un gatto, con grande meraviglia del dottor David Huxley (Cary Grant).

I gatti al cinema non sono finiti qui perchè prossimamente faremo un nuovo articolo.

Luca Miglietta

I gatti al cinema Il padrino (The Godfather) cat, gatto Marlon Brando Francis ford coppola

Gli incidenti sul set di Halle Berry

Gli incidenti sul set di Halle Berry

Gli incidenti sul set di Halle Berry Halle Berry sexyHalle Berry è davvero sfortunata quando è in fase di lavorazione un film, sono numerosi gli incidenti che le sono capitati sul set.
Ora ripercorriamo in ordine cronologico tutti i suoi infortuni:

cominciamo con La morte può attendere, del 2002 diretto da Lee Tamahori, film della serie con protagonista James Bond, questa volta interpretato da Pierce Brosnan. Ben due sono stati gli incidenti sul set del film: nell’aprile del 2002 Halle si è infortunata durante le riprese di una scena d’azione, mentre qualche mese dopo, a settembre, le è andato un boccone di frutta di traverso durante le riprese di una scena d’amore a Cuba e lo stesso Brosnan è intervenuto tempestivamente per aiutarla.

nel 2003, sul set di Gothika di Mathieu Kassovitz, si è rotta un braccio mentre stava girando una scena con Robert Downey Jr. La produzione si è fermata per otto settimane e in alcune scene si può vedere che la donna indossa una steccatura.

Sul set di Catwoman, film del 2004 diretto da Pitof, Halle Berry ha battuto la testa mentre stava girando una scena al buio. Fortunatamente gli accertamenti in ospedale hanno poi confermato che si era trattato solo di una botta alla testa senza alcuna complicazione.Gli incidenti sul set di Halle Berry cloud atlas streaming Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving citazioni e dialoghi

nel 2012, mentre si trovava a Maiorca in Spagna, durante un giorno di pausa dalle riprese di Cloud Atlas di Lana e Andy Wachowski e Tom Tykwer, Halle si è rotta un piede nel tentativo di rincorrere sua figlia Nahla.

Le sfortune fisiche della bellissima Halle Berry non sono finite qui, perché soffre di una forma piuttosto seria di diabete, il Diabete mellito di tipo 1 e ha perso l’udito ad un orecchio a causa di un vecchio fidanzato che l’aveva picchiata così durante da danneggiarle un timpano.

Non affidatele ruoli troppo pericolosi perché Halle Berry ne ha già viste abbastanza, vogliamo ancora vederla recitare tutta intera.

Luca Miglietta

Gli incidenti sul set di Halle Berry Halle Berry sexy 2

Gli striptese più famosi della storia del cinema

Gli striptese più famosi della storia del cinema

Gli striptese più famosi della storia del cinema Nove settimane e mezzo (9½ Weeks) Adrian Lyne con  Mickey Rourke, Margaret Whitton, Karen Young, Christine Baranski, Kim Basinger sexy striptease streaming 2La storia del cinema è ricca di spogliarelli famosi, scene che sono entrate di diritto nell’immaginario collettivo. Sono moltissimi gli striptease che hanno incollato gli spettatori al grande schermo, sia maschili che femminili, ma noi questa volta prenderemo in esame solo i secondi. Lo striptease fin dall’alba dei tempi è stato uno degli strumenti di seduzione più efficaci nelle mani delle donne ed è stato poi di conseguenza esportato nella cultura moderna nel mondo del cinema, non stiamo parlando di film erotici, sarebbe banale, ma di blockbuster internazionali. Alcuni spogliarelli hanno fatto senza dubbio la storia del cinema altri meno, noi ne prenderemo in esame solo alcuni, se mancherà il vostro preferito perdonateci!

Gli striptese più famosi della storia del cinema Nove settimane e mezzo (9½ Weeks) Adrian Lyne con  Mickey Rourke, Margaret Whitton, Karen Young, Christine Baranski, Kim Basinger sexy striptease streamingAl primo posto mettiamo lo striptease di Kim Basinger davanti ad un sorridente Mickey Rourke in 9 settimane e mezzo, diretto da Adrian Lyne. Qui Kim Basinger si lancia in un sensuale spogliarello accompagnata dalle note di You Can Leave Your Hat On, scritta da Randy Newman ed eseguita da Joe Cocker, che da quel momento è diventata la canzone per antonomasia per gli spogliarelli. Abbiamo scelto di incominciare dallo striptease di 9 settimane e mezzo perché non solo è considerato da molti quello più sensuale della storia del cinema, ma è anche il più imitato al mondo.

Gli striptese più famosi della storia del cinema Striptease di Andrew Bergman con Burt Reynolds, Ving Rhames, Robert Patrick, Demi Moore sexy striptease streamingAl secondo posto mettiamo lo spogliarello di Demi Moore in Striptease, diretto da Andrew Bergman. Il titolo del film dice già tutto, non occorre aggiungere altro, non possiamo fare altro che aspettarci uno striptease da mozzare il fiato. Demi Moore venne consacrata come nuovo sex symbol ed ottenne un compenso di 12 milioni di dollari.

Gli striptese più famosi della storia del cinema The Wrestler di Darren Aronofsky con Mickey Rourke, Evan Rachel Wood, Mark Margolis, Marisa Tomei sexy striptease streamingAl terzo posto vi proponiamo lo striptease di Marisa Tomei in The Wrestler, diretto da Darren Aronofsky. Nonostante i suoi quarant’anni, la bellissima attrice conquista con un sensuale spogliarello Robin Ramzinski, il wrestler in declino interpretato da Mickey Rourke. Ebbene sì quando si tratta di spogliarrelli ad Holywood c’è sempre Mickey di mezzo!
The Wrestler ha vinto il Leone d’Oro a Venezia e Marisa Tomei ha rischiato di vincere l’Oscar nel 2009 per la magistrale interpretazione della provocante spogliarellista Pam.

Gli striptese più famosi della storia del cinema Dal tramonto all'alba (From Dusk till Dawn) Robert Rodríguez con George Clooney, Quentin Tarantino, Harvey Keitel, Juliette Lewis, Salma Hayek Santanico Pandemonium sexy striptease streamingAl quarto posto c’è sicuramente Salma Hayek con la sua sensuale e spettrale danza in Dal tramonto all’alba di Robert Rodriguez. L’attrice messicana interpreta la spogliarellista Santanico Pandemonium che, dopo una provocante danza, si trasforma in un vampiro e cerca di mordere i clienti del Titty Twister, tra i quali troviamo: George Clooney, Quentin Tarantino, Harvey Keitel, Juliette Lewis e Tom Savini.
Salma Hayek si esibisce in uno striptease dall’alto tasso erotico con tanto di boa albino al collo, arrivando perfino a dare da bere con il piede a un entusiasta Quentin Tarantino. Del resto ci sarà un motivo se Danny Trejo nei panni di Razor Charlie, prima che la vampira salga sul palco, presenta così Santanico Pandemonium: “Ed ora…potete rifarvi gli occhi…la nostra madame macabra…il demonio fatto donna…la signora più malvagia che abbia mai danzato sulla faccia della terra…”

Gli striptese più famosi della storia del cinema Ieri, oggi, domani di Vittorio De Sica con Marcello Mastroianni, Aldo Giuffré, Tina Pica, Tecla Scarano, Sophia Loren sexy striptease streamingAl quinto posto troviamo lo spogliarello che sconvolse il mondo del cinema: quello che Sophia Loren mise in atto davanti a Marcello Mastroianni in Ieri, oggi e domani di Vittorio De Sica. Sophia Loren, nel terzo episodio del film intitolato Mara, interpreta l’omonima squillo romana che tenta il vicino di casa seminarista. Uno striptease che è passato alla storia del cinema!

Gli striptese più famosi della storia del cinema Grindhouse - Planet Terror di Robert Rodriguez con Freddy Rodriguez, Josh Brolin, Marley Shelton, Naveen Andrews, Bruce Willis, Quentin Tarantino, Rose McGowan sexy striptease streamingSesto posto per Rose Mcgowan in Planet Terror, diretto da Robert Rodríguez. Rose McGowan, nei panni di Cherry Darling, si esibisce in una lap dance ispirata a quella che Barbara Bouchet esegue in Milano calibro 9 di Fernando Di Leo.
Cherry nel corso del film rimarrà sensualissima anche quando le verrà amputata una gamba dopo un incidente e verrà sostituita con una mitragliatrice. Nei film di Rodríguez spopolano proprio gli striptease, infatti è già il secondo film diretto da lui che vi indichiamo e dopo Dal tramonto all’alba vi anticipiamo che ce ne sarà un altro: Sin City.

Gli striptese più famosi della storia del cinema True Lies di James Cameron con Arnold Schwarzenegger, Tia Carrere, Bill Paxton, Eliza Dushku, Charlton Heston, Jamie Lee Curtis sexy striptease streamingSettimo posto per Jamie Lee Curtis nella commedia d’azione True Lies, diretta da James Cameron. La casalinga annoiata Jamie Lee Curtis si esibisce in un provocante striptease davanti ad un esterrefatto Arnold Schwarzenegger, marito e spia in incognito. Una casalinga che si improvvisa ottima spogliarellista, certo aiuta il fisico di Jamie Lee Curtis, in quel periodo del resto non a caso soprannominata “the body”.

Gli striptese più famosi della storia del cinema Closer di Mike Nichols con Jude Law, Julia Roberts, Clive Owen, Natalie Portman sexy striptease streamingOttavo posto per lo striptease di Natalie Portman in Closer di Mike Nichols. La Portman qui interpreta una stripper di un night club con una parrucca rosa. Il film è valso a Natalie Portman il Golden Globe del 2005 come miglior attrice e la candidatura all’Oscar per la prima volta. La Portman riguardo alla scena in questione ha dichiarato: “Credevo fosse fastidioso recitare nuda. Avevo fatto un patto con il regista, avremmo girato la scena ma l’avremmo tagliata in ogni parte più hot. Alla fine, quando l’abbiamo vista, ci siamo resi conto che non avrebbe mai avuto la stessa intensità, se l’avessimo tagliata”.
Natalie Portman inoltre ha girato delle scene di nudo frontale integrale in Closer, ma in accordo con il regista Mike Nichols ha deciso di tagliarle dalla versione definitiva del film. Gli striptese più famosi della storia del cinema Sin City di Robert Rodriguez, Frank Miller con Bruce Willis, Mickey Rourke, Clive Owen, Benicio del Toro, Rosario Dawson, Jessica Alba sexy striptease streamingNono posto per Jessica Alba in Sin City, tratto dalla graphic novel di Frank Miller e diretto da Robert Rodriguez, che con gli striptease deve proprio averci preso gusto! Jessica Alba veste i panni di Nancy Callahan, la spogliarellista del Kadie’s Bar che è innamorata del detective Hartigan, interpretato da Bruce Willis. L’attrice ha dichiarato che, per prepararsi al ruolo, ha guardato per un mese e mezzo vere spogliarelliste in azione.

Gli striptese più famosi della storia del cinema Dancing at the Blue Iguana di Michael Radford con Charlotte Ayanna, Kristin Bauer van Straten, Elias Koteas, Sheila Kelley, Daryl Hannah sexy striptease streamingDecimo posto per lo striptease di Daryl Hannah in Dancing at the Blue Iguana, diretto da Michael Radford. Dancing at the Blue Iguana racconta la vita di alcune spogliarelliste in un club, tra cui vi è Daryl Hannah. Daryl Hannah l’anno dopo girò pure un documentario sulla sua esperienza a contatto con delle vere stripper mentre svolgeva ricerche per il ruolo nel film.

Infine vi possiamo ricordare:

Gillian Jacobs in Soffocare (Choke) di Clark Gregg adGli striptese più famosi della storia del cinema Showgirls di Paul Verhoeven con Kyle MacLachlan, Gina Gershon, Elizabeth Berkley sexy striptease streamingattamento cinematografico
dell’omonimo romanzo di Chuck Palahniuk.

Rebecca Romijn in Femme Fatale diretto da Brian De Palma.

Elizabeth Berkley in Showgirls di Paul Verhoeven

Melanie Griffith in Paura su Manhattan diretto da Abel Ferrara

Charlotte Rampling in Il portiere di notte di Liliana CavaGli striptese più famosi della storia del cinema Femme Fatale di Brian De Palma con Antonio Banderas, Peter Coyote, Rie Rasmussen, Elizabeth Berkley sexy striptease streamingni

Emmanuelle Béart in Nathalie… di Anne Fontaine

Elisha Cuthbert in La ragazza della porta accanto diretto da Luke Greenfield

Jessica Biel in Powder Blue di Timothy Linh Bui

Lindsay Lohan in Il nome del mio assassino (I Know Who Killed Me) diretto da Chris Sivertson

Rosario Dawson in Rent di Chris ColumbusGli striptese più famosi della storia del cinema Soffocare (Choke) Clark Gregg con Sam Rockwell, Anjelica Huston, Kelly MacDonald, Brad William Henke, Gillian Jacobs sexy striptease streaming

Agyness Deyn in Pusher di Luis Prieto

Salma Hayek in Americano di Mathieu Demy

Olivia Wilde in Butter di Jim Field Smith

Halle Berry in Frankie & Alice di Geoffrey Sax

Rita Hayworth in Gilda di Charles Vidor

Gli striptese più famosi della storia del cinema Dal Tramonto All'Alba (From Dusk till Dawn) di Robert Rodriguez con Harvey Keitel, Juliette Lewis, George Clooney, Salma Hayek, Danny Trejo, Tom Savini e Quentin Tarantino streaming 1

Cloud Atlas (frasi e citazioni)

Cloud Atlas (frasi e citazioni)

cloud atlas  Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving citazioni, dialoghi e frasi

Il viaggio nel pacifico di Adam Ewing (1849) Citazioni:

Adam Ewing “La domanda che egli pone è, se Dio ha creato il mondo, come sappiamo quali cose cambiare e quali cose devono rimanere sacre e inviolabili?”

Autua “Dolore forte si, occhio di amico più forte”

Dr. Henry Goose “Esiste una sola regola che unisce tutte le persone, un solo principio dominante che definisce ogni rapporto nella verde terra di Dio: il debole lo abbatte, il forte che lo inghiotte.”

Cloud atlas streaming  con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving citazioni, dialoghi e frasiIl viaggio nel pacifico di Adam Ewing (1849) Dialoghi:

  •      Adam Ewing ” Ho paura che il tuo destino sia affar tuo, e io non desidero farne parte”
  •     Autua ” Allora uccidi io”
  •     Adam Ewing “Non dire assurdità”
  •     Autua “Se tu non aiutare, uccidere è stessa cosa, è verità…”
  •      Padre di Tilda “Adam, stammi a sentire, per il bene di mio nipote se non per il tuo, c’è un ordine naturale a questo mondo e coloro che tentano di capovolgerlo non finiscono bene. Questo movimento non sopravviverà, se ti unisci a loro tu e l’intera tua famiglia verrete schivati, al meglio esisterete come paria, oggetto di sputi e bastonate, al peggio sarete linciati o crocifissi. E per cosa, per cosa, qualunque azione vogliate non ammonterà più che a una singola goccia in un oceano sconfinato”
  •      Adam Ewing “Ma cosa è l’oceano, se non una moltitudine di gocce”

cloaud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo WeavingTom Tykwer, Andy Wachowski, Lana Wachowski citazioni e dialoghiLettere da Zedelghem (1936) Citazioni:

 Robert Frobisher “Un vero suicidio è una regolata disciplinata certezza. La gente pontifica: “il suicidio è un atto di codardia”; non può essere più lontano dalla verità, il suicidio richiede un tremendo coraggio.

Robert Frobisher “Un libro letto a metà è, dopotutto, una storia d’amore incompiuta”

Robert Frobisher “A questo punto della mia vita so soltanto, Sixsmith, che le forze invisibili che fanno girare il mondo sono le stesse che ci straziano il cuore”

 Vyvyan Ayrs “La reputazione è tutto nella nostra società”

Robert Frobisher “Sixsmith, salgo i gradini dello Scott monument ogni mattina, e tutto diventa chiaro. Vorrei poterti fare vedere tutta questa luminosità, non preoccuparti, va tutto bene, va tutto così perfettamente maledettamente bene. Capisco ora che i confini tra rumore e suono sono convenzioni. Tutti i confini sono convenzioni, in attesa di essere superate; si può superare qualunque convenzione, solo se prima si può concepire di poterlo fare. In momenti come questi, sento chiaramente battere il tuo cuore come sento il mio, e so che la separazione è un’illusione. La mia vita si estende ben oltre i limiti di me stesso”

Robert Frobisher “Credo che esista un altro mondo che ci attende Sixsmith, un mondo migliore, e io ti attenderò lì. Credo che non restiamo morti a lungo. Cercami sotto le stelle della Corsica dove ci siamo dati il primo bacio. Tuo, in eterno, RF.

Cloud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving citazioni, dialoghi e frasi Il primo caso di Luisa Rey (1972) Citazioni:

 Luisa Rey “Devi fare, tutto quello che non puoi non fare”

 Isaac Sachs “La fede, come la paura o l’amore, è una forza che va compresa come noi comprendiamo la teoria della relatività, il principio di indeterminazione, fenomeni che stabiliscono il corso della nostra vita. Ieri la mia vita andava in una direzione, oggi va verso un’altra, ieri crevedo che non avrei mai fatto quello che ho fatto oggi, queste forze che spesso ricreano tempo e spazio, che possono modellare e alterare chi immaginiamo di essere, cominciano molto prima che nasciamo e continuano dopo che spiriamo. Le nostre vite e le nostre scelte, come traiettorie dei quanti, sono comprese momento per momento, a ogni punto di intersezione, ogni incontro suggerisce una nuova potenziale direzione”

Luisa Rey “Perché noi continuiamo a ripetere gli stessi errori ogni volta?”cloud atlas streamingTom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving citazioni e dialoghi

L’orribile impiccio del signor Cavendish (2012)Citazioni:

Timothy Cavendish “Libertà, il frivolo motivetto della nostra civiltà, ma solo quelli che ne sono privati hanno il benché minimo sentore di cosa sia realmente”

 Anziano rivolgendosi al compagno di fuga Cavendish “La domanda è, vecchio mio, credi di sapere il fatto tuo?”

cloaud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo WeavingTom Tykwer, Andy Wachowski, Lana Wachowski citazioni e dialoghi

 La preghiera di Sonmi-451 (2144) Citazioni:

 Yoona-939 “Io non sarò mai soggetta a maltrattamenti criminosi”

Sonmi-451 “La nostra vita non è nostra, da grembo a tomba, siamo legati ad altri, passati e presenti, e da ogni crimine e ogni gentilezza generiamo il nostro futuro”

Sonmi-451 “Puoi mantenere il potere sulle persone finché dai loro qualcosa, deruba un uomo di ogni cosa e quell’uomo non sarà più in tuo potere”

Hae-Joo Chang “Spesso la sopravvivenza richiede coraggio”

Sonmi-451 “Non importa se siamo nati in una vasca o in un grembo, siamo tutti purosangue. Dobbiamo tutti combattere, e se necessario morire, per insegnare alle persone la verità”

Sonmi-451 “Essere vuol dire essere percepiti, pertanto conoscere se stessi è possibile solo attraverso gli occhi degli altri. La natura della nostra vita immortale è nelle conseguenze delle nostre parole e azioni, che continuano a suddividersi nell’arco di tutto il tempo.

cloaud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo WeavingTom Tykwer, Andy Wachowski, Lana Wachowski citazioni e dialoghiLa preghiera di Sonmi-451 (2144) Dialoghi:

  •  Archivista “Ricordati non è un interrogatorio, né un processo, la tua versione della verità è ciò che conta”
  • Sonmi-451 “La verità è singolare, le sue versioni sono non-verità”
  •  Archivista “Qual’è il primo catechismo?”
  • Sonmi-451 “Onora il tuo consumatore”
  •  Sonmi-451 “Ma io sono solo la servente di una mangeria, non sono stata genomata per alterare la realtà”
  • Generale An-kor Apis “Nessun rivoluzionario lo è mai stato”
  • Archivista “Nella tua rivelazione hai parlato delle conseguenze della vita di un individuo che si spandono per tutta l’eternità. Questo vuol dire che credi in una vita nell’aldilà, nel paradiso e nell’inferno?”
  • Sonmi-451 “Io credo che la morte sia solo una porta, quando essa si chiude, un’altra si apre. Se tenessi a immaginare un paradiso, io immaginerei una porta che si apre e dietro di essa, lo troverei lì, ad attendermi”
  •  Archivista “Se posso fare un’ultima domanda, dovevi sapere che la rivolta dell’unione sarebbe fallita”
  • Sonmi-451 “Si”
  • Archivista “E perché hai accettato di farlo?”
  • Sonmi-451 “E’ questo che il generale Apis mi aveva chiesto”
  • Archivista “Cosa, di essere giustiziata?”
  • Sonmi-451 “Se io fossi rimasta invisibile, la verità sarebbe stata nascosta, non lo potevo permettere.”
  • Archivista “E se nessuno credesse a questa verità?”
  • Sonmi-451 “Qualcuno ci crede già”

cloud atlas  Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving citazioni e dialoghiSloosha Crossing e tutto il resto (2321) Dialoghi:

  •  Zachry “Chi ha fatto lo sgambetto alla caduta se non Giorgy”
  • Meronym “Il vero vero? Gli antichi stessi”
  • Zachry “E’ tutto una massa di fumo. Gi antichi c’hanno saviezza, hanno piegato malattie e semi fatto miracoli, volati nel cielo”
  • Meronym “vero, tutto vero, ma c’hanno altra cosa, una fame in loro cuori, fame più forte di tutte le loro saviezze”
  • Zachry “Fame, di cosa?”
  • Meronym “Fame di altro”.
  •  Zachry “Andare, Andare dove, prescienti e noi stessa barca, nessuno c’ha casa”
  • Meronym “Ma, non ancora”.
  • Zachry “Credi che qualcuno sente tue preghiere e viene giù da cielo?”
  • Meronym “Può forse, può forse un giorno”
  • Zachry “Un giorno è pulce di speranza”
  • Meronym “Si, e da pulci non ti liberi facile”

Trama Cloud Atlas: Cloud Atlas

Curiosità ed errori: Cloud Atlas bis

Colonna sonora: Cloud Atlas (2012) – Soundtracks – IMDb

HALLE BERRY as Meronym and TOM HANKS as Zachry in the epic drama CLOUD ATLAS, distributed domestically by Warner Bros. Pictures  citazioni, dialoghi e frasi

Cloud Atlas

Cloud Atlas

Cloud Atlas è composto da Cloud atlas con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving e Hugh Grant di Tom Tykwer, Andy Wachowski, Lana Wachowski recensione tramasei storie che nonostante siano ambientate in epoche diverse si svolgono in parallelo e sono connesse l’una all’altra. La prima vicenda parla dell’avvocato antischiavista Adam Ewing ambientata nel 1939 che diventa amico di un nero e dovrà vedersela con un avido medico. La storia seguente si svolge nel 1936 a Zedelghem, vicino a Edinburgo, dove Robert Frobisher, un giovane compositore bisessuale viene ricattato da un autore più famoso di lui. Robert crea la sinfonia Cloud Atlas che da il titolo alla pellicola. Il film poi prosegue a Buenas Yerbas, in California, nel 1972, con l’indagine di Luisa Rey, una giornalista intraprendente, che indaga su una lobby legata alle centrali nucleari. La quarta storia parla dell’editore Timothy Cavendish che per una vendetta deCloud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry, Hugo Weaving e Hugh Grant di Tom Tykwer, Andy Wachowski, Lana Wachowski recensione tramal fratello finisce rinchiuso in un ospizio. Il fratello voleva vendicarsi della relazione adulterina che in passato Timothy aveva avuto con sua moglie Georgette. La quinta storia, quella più cupa, ci presenta la Neo Seoul del 2144 nella quale alcune donne vengono tenute in vita per servire i consumatori in uno stato totalitarista dove il primo comandamento recita “Onora il consumatore”. L’ultima vicenda si svolge nel 2321 in un futuro post apocalittico,  dove gli uomini sono tornati all’età della pietra.

Cloud Atlas è diretto dai fratCloud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving e Hugh Grant Tom Tykwer, Andy Wachowski, Lana Wachowski recensione tramaelli Wachowski i creatori di Matrix, questa volta affiancati dal regista Tom Tykwer.
Pellicola tratta dal romanzo Cloud Atlas dello scrittore inglese David Mitchell, che sembra che Natalie Portman abbia prestato a Lana Wachowski, sul set di V per Vendetta, nel 2005.
Film che attraversa il tempo e lo spazio, le sei vicende sono legate da alcuni particolari presenti in più storie, come una pietra, una piccola voglia sulla pelle, un diario o una sinfonia musicale.
Cloud Atlas mescola più generi e spazia dal noir, alla commedia, alla fCloud atlas streaming Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving e Hugh Grant di Tom Tykwer, Andy e Lana Wachowski recensione tramaantascienza, al fantasy, all’avventura e al melodramma. Le stesse tematiche di Cloud Atlas sono molteplici: la pellicola parla di libertà, di razzismo, di democrazia, di potere, di controllo e d’amore.
Ottimo il cast che presenta bravi attori, che interpretano una moltitudine di personaggi e che sono funzionali alla storia. Come non pensare a Tom Hanks, ad Halle Berry, all’irresistibile Jim Broadbent con una comicità innata nella parte di Timothy Cavendish o ad Hugo Weaving, che interpreta il cattivo in tutti gli episodi e mostra una grande capacità comica nella parte dell’infermiera Noakes.
Il risultato di Cloud Atlas è unCloud atlas streaming Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving e Hugh Grant di Tom Tykwer, Andy e Lana Wachowski. recensione tramaa pellicola complessa e profonda che vuole far capire l’importanza dei rapporti umani e di come ogni nostra azione, anche la più insignificante ha ripercussioni nei tempi futuri.
Film affascinante e avvincente, che non può lasciare indifferenti, nemmeno coloro che lo odieranno per la sua complessità. Da vedere assolutamente. cloud atlas  Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving citazioni, dialoghi e frasi

Titolo originale: Cloud Atlas

Paese di produzione: USA, Germaniacloud atlas streamingTom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving citazioni e dialoghi

Anno: 2012

Durata: 170 min

Colore: colore

Audio: sonoro

Rapporto: 2.35:1

Genere: drammatico, fantascienza

Regia: Lana Wachowski, Andy Wachowski, Tom Tykwer

Attori: Tom Hanks, Hugo Weaving, Ben Whishaw, Halle Berry, Jim Sturgess, Susan Sarandon, Hugh Grant, Jim Broadbent, Keith David, James D’Arcy, Zhu Zhu, Götz Otto, Xun Zhou, Doona Bae, Alistair Petrie(L-r) HALLE BERRY as Meronym and TOM HANKS as Zachry in the epic drama ?CLOUD ATLAS,? distributed domestically by Warner Bros. Pictures and in select international territories. curiosità, errori e bloopers

Soggetto: David Mitchell

Sceneggiatura: Andy Wachowski, Lana Wachowski, Tom Tykwer

Produttore: Fratelli Wachowski, Tom Tykwer, Stefan Arndt, Grant Hill

Casa di produzione: Cloud Atlas Productions

Distribuzione (Italia): Eagle Pictures

Fotografia: John Toll, Frank Griebe

Montaggio: Alexander Berner

Effetti speciali: Dan Cloud Atlas streaming Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving curiosità, errori e bloopersGlass

Musiche: Johnny Klimek, Reinhold Heil, Tom Tykwer

Scenografia: Uli Hanisch, Hugh Bateup

Citazioni e dialoghi: Cloud Atlas (frasi e citazioni)

Curiosità su Cloud Atlas:

Cloud Atlas è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 10 Gennaio 2013, la data di uscita originale negli USA è del 26 Ottobre 2012.CLOUD ATLAS streaming curiosità, errori e bloopers

Le riprese di Cloud Atlas si sono svolte nel periodo tra il 16 Settembre 2011 e l’1 Dicembre 2011 in Germania, Scozia e Spagna.

Cloud Atlas è stato realizzato da due diverse unità, una sotto la guida dei fratelli Andy e Lana Wachowski, l’altra diretta da Tom Tykwer. Le due unità sono state indipendenti tra loro e non hanno condiviso nessun membro, con l’esclusione ovviamente del cast.

Cloud Atlas è stato proiettato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival, ricevendo dieci minuti di applausi al termine, e al Fantastic Fest di AustCloud atlas streaming  con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving curiosità, errori e bloopersin.

Per via della particolarità del soggetto e del casting, i registi Andy Wachowski, Lana Wachowski e Tom Tykwer hanno chiesto agli attori di Cloud Atlas di pensare ai loro personaggi come “ceppi batterici”, con azioni che si influenzano a vicenda, piuttosto che come elementi separati.

Con un budget di oltre 100 milioni di dollari, Cloud Atlas è uno dei più costosi film indipendenti mai realizzati.

Nonostante in Cloud Atlas i personaggi di Sixsmith (James Dcloud atlas  Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving curiosità, errori e bloopers‘Arcy) e Frobisher (Ben Whishaw) abbiano un rapporto molto stretto, nel film non li vediamo mai parlare tra loro.

James McAvoy e Ian McKellen erano stati presi in considerazione per un ruolo in Cloud Atlas.

Durante le riprese di Cloud Atlas, Tom Hanks chiamava i fratelli Wachowski “mamma e papà” perchè lavoravano molto bene tra di loro ed erano un’guida per cast e la troupe.

Halle Berry sui set dei film da lei interpretati ha subito numerosi incidenti: sul set di Gothika, nel 2003, si è rotta un braccio; l’anno successivo sul set di Catwoman ha battuto la testa sui riflettori, mentre durante le riprese di Cloud Atlas, mentre si trovava in un momento di relax a Maiorca, in Spagna si è rotta un piede nel tentativo di rincorrere sua figlia Nahla. Ben due sono stati gli incidenti sul set de La morte può attCloud Atlas - Halle Berry and Tom Hanks streaming curiosità, errori e bloopersendere: si è infortunata durante le riprese di una scena d’azione con Pierce Brosnan, poi qualche mese dopo ad Halle è andato un boccone di frutta di traverso durante le riprese di una scena d’amore a Cuba e lo stesso Brosnan è intervenuto tempestivamente per aiutarla.

Il Numero 451, il numero dell’appartamento di Luisa Rey e il nome Somni-451, proviene dal romanzo di fantascienza di Ray Bradbury, Fahrenheit 451.

Il titolo di Cluod Atlas è tratto da un discorso di Zachry in cui si parla di un “atlante delle nuvole”: “Le anime attraversano le età come le nuvole i cieli (…) DOONA BAE as Sonmi-451 and JIM STURGESS as Hae-Joo Chang in the epic drama CLOUD ATLAS streaming curiosità, errori e bloopersChissà chi soffia le nuvole e chissà come sarà la mia anima domani? Lo sa solo Somni: l’est, l’ovest, la bussola e l’atlante, sì, solo l’atlante delle nuvole, il nuvolario.

Nel 2005, mentre era sul set di V per Vendetta, Natalie Portman aveva dato una copia del romanzo a Lana Wachowski che si era interessata alla storia. Un anno dopo, i fratelli Wachowski hanno scritto la prima bozza di Cloud Atlas. Tom Tykwer, amico dei due, è stato poi invitato a scrivere con loro le diverse bozze successive mentre si cercavano gli investitori. Alla Portman era stato promesso il ruolo di Sonmi-451, ma alla fine ha dovuto rinunciare per la gravidanza Cloud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving e Hugh Grant Andy Wachowski, Lana Wachowski curiosità, errori e bloopersdel 2010. Tuttavia viene ringraziata nei titoli di coda. Il ruolo è andato a Doona Bae.

Errori presenti in Cloud Atlas:

In una scena di Cloud Atlas con protagonista la giornalista Luisa Rey vediamo il calendario del settembre 1973 e notiamo che l’1 è di venerdì, tuttavia, nella realtà il 1 settembre 1973 era di sabato.

Un cliente del ristorante fa lo spiritoso e simula un’orgasmo su una ‘inserviente’ schizzandole la schiena con della senape. Gli schizzi sono molto alti e le arrivano fino al collo. Poi lei si ribella e scappa. Ma nell’ultima inquadratura lei è di spalCloud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry Andy Wachowski, Lana Wachowski curiosità, errori e bloopersle e le macchie di senape sono molto concentrate, sono una grossa e unica macchia centrale, invece di essere schizzi verticali lungo tutta la schiena.

Trailer italiano: Cloud Atlas ita

Trailer in lingua originale: Cloud Atlas eng

Trailer esteso italiano: Cloud Atlas ita esteso

Trailer esteso in lingua originale: Cloud Atlas eng esteso

 

Luca Miglietta

Cloud atlas streaming con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving e Hugh Grant di Tom Tykwer, Andy Wachowski, Lana Wachowski