Archivi tag: Ghostbusters – Acchiappafantasmi

Uomo della Pubblicità dei Marshmallow di Ghostbusters – Acchiappafantasmi

L’uomo della Pubblicità dei Marshmallow di Ghostbusters I

Ecco perchè Ray aveva in testa la mascotte della ditta immaginaria Stay Puft e pensa a Stay Puft Marshmallow Man, ovvero all’uomo della Pubblicità dei Marshmallow

Uomo della Pubblicità di Marshmallow di Ghostbusters - AcchiappafantasmiStay Puft Marshmallow Man, famoso in Italia come l’Uomo della Pubblicità dei Marshmallow è un personaggio immaginario apparso nel film Ghostbusters – Acchiappafantasmi diretto da Ivan Reitman nel 1984. Si tratta di un gigantesco pupazzo bianco di 40 metri vestito da marinaio, che fa da mascotte alla immaginaria Stay Puft, che produce appunto marshmallow. Nella pellicola il dio Gozer pronuncia la frase “Scegliete la forma del distruggitore”. Peter, Egon e Winston riescono a non pensare a nessuno, ma Ray invece pensa a un qualcosa che ha “amato nell’infanzia, qualcosa che non avrebbe mai portato distruzione” e si materializza Stay Puft.

“Non è colpa mia. Ci è entrato così, da se. Io… io ho cercato di pensare… Non può essere! Non può essere! Oh, me*da! All’Uomo della Pubblicità dei Marshmallow. Cercavo di pensare a cose innocue. A qualcosa che ho amato nell’infanzia, a qualcosa che non avrebbe mai portato distruzione… al pupazzo dei boli di lichene! Non c’è niente di più soffice e dolce di quei candidi gnocchi di lichene!

Uomo della Pubblicità di Marshmallow di Ghostbusters - AcchiappafantasmiCosì si giustifica Dan Aykroyd, che in Ghostbusters – Acchiappafantasmi interpreta Ray Stantz. Come è possibile che Ray immagini una figura simile? Come riportato qualche giorno fa su Facebook in un post di Nanni Cobretti, nel film sono stati “nascosti” due brevissimi fotogrammi, sfuggiti alla stragrande maggioranza degli spettatori, che fanno comprendere come Ray possa aver immaginato un personaggio così improbabile.

Ecco le due sequenze dove si può vedere l’immagine della simpatica mascotte Stay Puft Marshmallow Man

Stay Puft Marshmallow Man viene inquadrato per la prima volta all’inizio di Ghostbusters, quando Dana Barrett (Sigourney Weaver) entra in contatto con Zuul. La ragazza abbandona la spesa in cucina scappando il più in fretta possibile dal suo appartamento: accanto alla confezione di uova che iniziano a sfrigolare c’è infatti una sacchetto di “gnocchi di lichene” con la distinguibilissima sagoma della mascotte della Stay Puft. A fare il sopralluogo nella casa della ragazza è però Peter Venkman, interpretato da Bill Murray, non Ray, rende comunque bene l’idea di come fossero diffusi i marshmallow di quella marca.

Uomo della Pubblicità di Marshmallow di Ghostbusters 1Appare la seconda volta dopo il sovraccarico all’impianto di stoccaggio dei fantasmi, nel quartier generale dei Ghostbusters. Viene fatta una panoramica del palazzo dove si trova la base dei Ghostbusters: si vedono anche tutti gli edifici accanto e su uno di questi c’è un manifesto dell’Uomo della Pubblicità dei Marshmallow Stay Puft. Potete vedere la sequenza nella foto sotto.

Uomo della Pubblicità di Marshmallow GhostbustersLuca Miglietta

I fantasmi nei film

I fantasmi nei film

I fantasmi nei film I fantasmi nei film Sospesi nel tempo di Peter Jackson. Con Trini Alvarado, John Astin, Michael J. Fox, R. Lee Ermey e John Astin streamingSono moltissimi i film nei quali sono presenti i fantasmi, per citarne alcuni basti pensare a Ghostbusters, Ghostbusters II, Ghost, Sospesi nel tempo , The Others, Beetlejuice, The Fog, Poltergeist, Casper o Always – Per sempre.
Gli spettri non appartengono ad un vero e proprio genere cinematografico ma li attraversano un po’ tutti, basti pensare ai film sopracitati, si passa dalla commedia, il fantasy e l’horror, al film drammatico e al sentimentale. Nessuno ha mai visto o sa esistono nel mondo reale, ma nel cinema, i fantasmi seguono una serie di regole non scritte che si sono consolidate ne tempo. Ci sono cose che i fantasmi possono fare e altre che non sono nelle loro corde.I fantasmi nei film Ghostbusters - Acchiappafantasmi di Ivan Reitman con Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Bill Murray, Harold Ramis, Ernie Hudson e Rick Moranis streaming
Possono camminare per strada, salire sulla metropolitana o sull’ascensore, ma non possono appoggiarsi ai muri, perché rischierebbero di attraversarli. Sono in grado di lasciare un edificio per lo più attraverso porte e muri, e solo in pochi fortunati attraverso il pavimento o il soffitto.
Sono in grado di sedersi su divani e poltrone, ma non sono mai in grado di toccare le persone sedute accanto a loro.
Sono capaci di viaggiare in macchina, in autobus o in treno, ma non riescono a fermare i mezzi in movimento, perché questi li attraverserebbero da parte a parte.
Possono inoltre comunicare solo con qualche essere umano, che è nato con questa capacità o l’ha sviluppata, spesso dopo un trauma. Queste persone con questo dono spesso vengono scambiatI fantasmi nei film Ghostbusters - Acchiappafantasmi di Ivan Reitman con Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Bill Murray, Harold Ramis, Ernie Hudson e Rick Moranis streaming 1e per pazze e lasciate ai margini della società. Un classico sono poi i fantasmi che svegliano con la propria voce il malcapitato umano, che dorme tranquillo.
Questa analisi è stata fatta prendendo in considerazione la maggior parte dei film sui fantasmi, ovviamente in alcuni casi possono esservi alcune incongruenze con quanto scritto, questo grazie ad alcuni registi che hanno saputo introdurre elementi nuovi rispetto alla tradizione.

Luca Miglietta

I fantasmi nei film Beetlejuice - Spiritello porcello di Tim Burton con Alec Baldwin, Geena Davis, Michael Keaton, Winona Ryder streaming