Naomi Watts farà il prequel di Game of Thrones

Naomi Watts farà il prequel di Game of Thrones

Naomi Watts farà il prequel di Game of Thrones, sarà una carismatica esponente dell’alta società

Naomi Watts farà il prequel di Game of ThronesNaomi Watts fara il prequel di Game of Thrones, dopo lunghe consultazioni sarà una delle protagoniste principali del pilot del prequel di Il Trono di Spade. Non sappiamo molto del personaggio che l’attrice interpreterà, solo che a detta degli autori sarà “una carismatica esponente dell’alta società che nasconde un oscuro segreto”.

In precedenza è apparsa nel revival di Showtime di Twin Peaks ed è nota per i suoi ruoli in film come Mulholland Drive I Heart Huckabees, Birdman (The Unexpected Virtue of Ignorance), St. Vincent, The Ring, King Kong e J. Edgar.
Naomi Watts ha anche ottenuto le nomination all’Oscar per i suoi ruoli in 21 Grams e The Impossible.

Naomi Watts farà il prequel di Game of ThronesNaomi Watts farà il prequel di Game of Thrones, nel progetto coinvolto ovviamente George R.R. Martin

La storia è scritta da Jane Goldman insieme a George R.R. Martin, co-creatori della serie, la Goldman si occuperà anche della sceneggiatura e sarà showrunner. Tra i produttori esecutivi anche James Farrell e Jim Danger Gray (Orange Is the New Black, Hannibal) e Chris Symes (The Alienist) come co-produttore esecutivo. La serie prequel sarà ambientata migliaia di anni prima della saga delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, e racconterà il declino dall’Età dell’Oro degli Eroi, la successiva decadenza, i segreti della storia di Westeros e le vere origini degli Estranei.

Naomi Watts farà il prequel di Game of ThronesLa serie di Goldman prequel di Game of Thrones andrà in onda anch’essa su HBO e fa parte di una dei progetti legati alla serie madre che verranno creati negli anni. L’esatta natura della trama di ogni progetto è stata tenuta ancora nascosta, sebbene Martin abbia già chiarito che ogni progetto è un prequel piuttosto che uno Spin-off e che nessuno degli attuali cast principali della serie sarà coinvolto. Ha anche escluso le teorie dei fan secondo cui ognuno di loro si concentrerà sui suoi personaggi Ser Duncan l’Alto (Ser Duncan the Tall), Aegon the Unlikely o Dunk and Egg così come sono popolarmente conosciuti. Ha anche detto che la ribellione di Robert non sarà oggetto di alcun prequel.

Luca Miglietta

Game of Boobs

Game of Boobs

Game of Boobs, il gioco online dove si devono riconoscere i seni delle protagoniste di Game of Thrones

Game of Boobs, il gioco online con i seni delle protagoniste di Game of ThronesGame of Boobs, che si può tradurre letteralmente in italiano ne Il Gioco delle tette, è una delle utlime trovate dei fan di Game of Thrones. Mentre tutto il mondo attende con ansia l’uscita dell’ultima stagione di Game of Thrones, questo gioco è un modo per ricordare le puntate del passato e spremere le meningi.

Le regole di Game of Boobs sono molto semplici: si scorrono una serie di 10 immagini di nudo femminile e si deve riconoscere il personaggio della serie. Non si tratta di nudo integrale perchè le immagini si concentrano solo sui seni. Non si tratta di un gioco volgare, precisiamo, perchè tutti i fan de Il Trono di Spade hanno visto migliaia di volte nella serie scene di nudo e i seni delle bellissime attrici. Gli stessi fan dei romanzi scritti da George R. R. Martin sono abituati al nudo perchè la serie della HBO è perfettamente in linea con i toni delle opere dello scrittore da cui è tratto.

Game of Boobs, il gioco online con i seni delle protagoniste di Game of ThronesAnticipiamo la possibile critica che i fan di Game of Thrones muoveranno dopo aver giocato a Game of Boobs

I fan più attenti però ci faranno notare che spesso sono state usate delle controfigure per girare le scene di nudo in Game of Thrones. E’ accaduto per le scene di nudo della sesta stagione di Daenerys Targaryen o per il cammino dell’Espiazione di Cersei Lannister per le strade di Approdo del Re, perchè al tempo delle riprese era incinta. Tutto questo vanifica un po’ il senso di Game of Boobs, però, se vorrete giocarci, probabilmente ve ne farete una ragione. Del resto è nato come goliardata della rete e prendetelo per quello che è.

Ecco il link per giocare a Game of Boobs (link gioco) buon divertimento, diteci come è andata e se vi è piaciuto, richiede pochi minuti. Ovviamente non è rivolto solo agli uomini, che per ovvi motivi avranno fatto più attenzione a questo particolare anatomico seguendo la serie, ma anche a tutte le nostre lettrici che vorranno sfidarsi in questo gioco. Se avete visto Game of Thrones non rimarrete certo scandalizzati da questo gioco.

L.M.

Kit Harington rischiò di morire da bambino

Kit Harington rischiò di morire da bambino

Kit Harington rischiò di morire da bambino, ha raccontato a Metro.co.uk: “Per pochi secondi non sono morto”

Kit Harington rischiò di morire da bambinoKit Harington rischiò di morire da bambino. Tutti stanno aspettando l’ottava e ultima stagione di Game of Thrones attendendo con ansia di scoprire come si comporteranno Jon Snow e Daenerys Targaryen. Chi conquisterà Il trono di Spade? Gli estranei chi li fermerà? Una lotta finale che si preannuncia ricca di colpi di scena.

In attesa di scoprire la data della premiere dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones, di cui abbiamo fatto solo delle ipotesi in precedenti articoli, Kit Harington ha raccontato qualche aneddoto del suo passato a Metro.co.uk:

Una volta sono quasi annegato in una piscina quando avevo quattro anni. Ero a pochi secondi dalla morte, a quanto pare.

Ma si tratta dell’unico incontro ravvicinato con la morte per l’attore protagonista dello show della HBO, perchè aveva raccontate al The Sun che durante le riprese di Spooks finì contro un muro:

Non dovevo attraversare quel muro, è stato un errore, ha funzionato brillantemente per il film ma ha fatto un male dell’inferno. Se rallenti la sequenza mi vedi perdere conoscenza per un secondo.

Kit Harington rischiò di morire da bambinoKit Harington rischiò di morire da bambino, così racconta alla stampa, ma non si lascia sfuggire nulla sul finale di Game of Thrones

Tutti però si aspettavano qualche rivelazione sulla prossima stagione di Game of Thrones, ma l’attore non ha detto nulla così come ha fatto la maggior parte del cast. Peter Dinklage, l’interprete del nano Tyrion Lannister, divenuto Primo Cavaliere di Daenerys Targaryen ha dichiarato ad esempio:

Nel mondo televisivo non ci sono scrittori migliori di Dan Weiss e David Benioff. Hanno concluso la serie splendidamente, meglio di come avrei mai potuto immaginare. La storia del mio personaggio si conclude magnificamente, che sia tragica o meno.

Sophie Turner l’interprete dell’affascinate Sansa Stark ha raccontato che molti fan dello show saranno soddisfatti, ma anche che molti ne rimarranno delusi.

Nikolaj Coster-Waldau, l’interprete di Jaime Lannister ha elogiando il finale ed espresso la sua gratitudine per l’opportunità che gli è stata data di interpretare il personaggio:

Ho scritto agli sceneggiatori quando ho finito di leggere e ho detto ‘non penso che avreste potuto fare un lavoro migliore per finire questa storia’. Per me è stato molto soddisfacente ma anche molto sorprendente.

Harington è particolarmente grato a Game of Thrones non solo perchè gli ha permesso di diventare famoso, ma anche perchè gli ha fatto trovare l’amore conoscendo sul set Rose Leslie (Ygritte), l’attrice che ha sposato pochi mesi fa.

L.M.

Kit Harington rischiò di morire da bambino

Kristen Bell pazza di Game of Thrones

Kristen Bell pazza di Game of Thrones

Kristen Bell pazza di Game of Thrones e condivide questo amore con il marito Dax Shepard

Kristen Bell pazza di Game of ThronesKristen Bell pazza di Game of Thrones. La popolarissima serie tv ha contagiato tante celebrità tra cui Kristen Bell e suo marito Dax Shepard. L’attrice diventata famosa per aver interpretato la giovane detective Veronica Mars adora Game of Thrones.
Kristen Bell pazza di Game of Thrones
Kristen e Dax hanno confessato di aver trascorso tante serate a guardare e riguardare gli episodi dell’adattamento televisivo dei romanzi di George R.R. Martin piangendo a ogni morte inaspettata e saltando dal divano di fronte a ogni colpo di scena.
Kristen Bell pazza di Game of Thrones
Kristen ed il marito in passato si sono presentati infatti alla première della sesta stagione indossando, invece del classico abbigliamento elegante previsto per l’occasione, delle T-shirt a tema. La scritta sulle magliette recitava: “Stark nella vita comune, Bruti tra le lenzuola”. L’anno scorso invece hanno voluto porgere omaggio alla settima stagione di Game of Thrones realizzando un video di un minuto dedicato alla serie.

Kristen Bell pazza di Game of ThronesI due hanno riprodotto la sigla de Il Trono di Spade calandosi nelle vesti dei personaggi più noti della serie televisiva HBO: Jaime a Cersei Lannister, il Mastino, Brienne, i membri del Culto dei Sette Dèi, Daenerys Targaryen e Jon Snow che, anziché sfidarsi a duello, hanno preferito perdersi in un bacio appassionato. Questo anticipando quasi involontariamente il finale della serie.
Kristen Bell pazza di Game of Thrones
Kristen e Dax con violini, contrabbassi, grancassa e corno, i due attori hanno dato prova di un grande amore nei confronti di una serie televisiva di cui non hanno mai fatto parte, ma che hanno sempre appoggiato a distanza.

Kristen Bell pazza di Game of Thrones come tantissimi altri vip

Kristen Bell non è sicuramente l’unica celebrità appassionata alla serie tv, basti pensare all’ex presidente degli Stati Uniti Barak Obama o al cantante Ed Sheeran. Obama aveva dichiarato apertamente il suo amore per la serie TV tanto da ricevere gli episodi in anteprima dalla quarta stagione in poi, Sheeran è addirittura apparso in un cameo nella settima stagione.
Kristen Bell pazza di Game of Thrones
Non c’è che dire, i due sono proprio innamorati pazzi della serie.

L.M.

Kristen Bell pazza di Game of Thrones

Quando andrà in onda Game Of Thrones?

Quando andrà in onda Game Of Thrones?

Quando andrà in onda Game Of Thrones? I fan continuano a chiederselo perchè ad oggi non è prevista una data ufficiale

Quando andrà in onda Game Of Thrones?Quando andrà in onda Game Of Thrones? Bella domanda si possono solo ipotizzare alcune date. La data ed il periodo non sono ancora ben chiari perchè secondo alcuni l’ottava stagione dell’attesissima serie andrà in onda nella prima metà del 2019. ll presidente del network HBO Casey Bloys avevano annunciato che il nuovo ciclo sarebbe andato in onda nei primi mesi del 2019. Le riprese infatti sono terminate da molto tempo.

In un successivo video, con il quale HBO ha presentato le sue nuove serie tv per la prossima stagione televisiva, si parla di 2019, però senza alcuna data specifica. Voci parlano di un cambio dei piani anche perchè Joe Bauer, supervisore degli effetti speciali, ha infatti dichiarato che la serie potrebbe partecipare agli Emmy del 2020 e non a quelli del 2019.

Quando andrà in onda Game Of Thrones?Quando andrà in onda Game Of Thrones? Stiamo attendendo da troppo tempo la serie

Queste dichiarazioni sembrano quindi far intendere che buona parte della stagione, andrà in onda dopo il 31 maggio 2019, data limite perchè una serie possa essere candidata agli Emmy del 2019. Si parla quindi della prossima estate, così com’era avvenuto per la settima stagione

Non è impossibile addirittura che i fan Game of Thrones possano ricevere una ulteriore delusione perchè secondo altre voci infatti l’uscita di Game of Thrones 8 potrebbe subire un ulteriore slittamento all’autunno nel prossimo anno.

L.M.

Emilia Clarke dice addio a Game of Thrones

Emilia Clarke dice addio a Game of Thrones

Emilia Clarke dice addio a Game of Thrones, commovente il commiato sui social

Emilia Clarke dice addio a Game of ThronesSono salita a bordo di una barca per salutare l’isola che, per quasi 10 anni, è stata la mia casa quando ero lontana dalla mia…

Emilia Clarke dice addio a Game of Thrones e al suo personaggio Daenerys Targaryen con un commuovente post su Instagram. L’attrice saluta anche l’Irlanda, che l’ha ospitata per tutte le puntate di Game of Thrones, dopo la fine delle riprese dell’ottava e ultima stagione delle serie. Nella foto che accompagna le sue parole sul suo profilo Instagram è ritratta in un prato fiorito.

L’attesa messa in onda di Game of Thrones è prevista per la primavera 2019. “E’ stato un viaggio, grazie per la vita che mai ho sognato di poter vivere e per la famiglia che non smetterà mai di mancarmi”, conclude la Clarke. Molti i commenti dispiaciuti dei fan e i complimenti dei suoi colleghi: “Sono fiero di te, ti voglio bene”, risponde Jason Momoa, che interpretava Khal Drogo nella prima stagione della serie tv. “Che dolci parole. Ti voglio bene”, ribatte Lena Headey, che interpreta l’ambiziosa Cersei Lannister nella saga. Sophie Turner ha invece celebrato la fine delle riprese con un tatuaggio.

Emilia Clarke dice addio a Game of ThronesEmilia Clarke dice addio a Game of Thrones, Kit Harington vuole liberarsi di Jon Snow

Una voce fuori dal coro è quella di Kit Harington che sembra invece essere felice per la fine della serie: intervistato da Entertainment Weekly, ha parlato della sua vita post Game of Thrones e in particolare di come pensa di liberarsi del personaggio che l’ha reso celebre: “Vorrei allontanarmi per un po’ e godermi l’anonimato, tagliare i capelli molto corti e rendermi il più diverso possibile da Jon Snow. Per quanto riguarda la barba sarà più difficile tagliarla, perché mi piace molto, ma dovrò farlo: per me ormai è una cosa simbolica. Non potrò affrontare il mio prossimo ruolo con l’aspetto di Jon Snow: sarà fantastico ma per farlo devo sbarazzarmi di lui”.

L’ottava e ultima stagione non sarà un vero e proprio addio. HBO ha ordinato ufficialmente la produzione di uno spin-off, un prequel ambientato migliaia di anni prima che racconterà “la discesa del mondo dall’età dell’oro degli eroi nella sua ora più buia”, ha detto l’emittente statunitense in una nota.

L.M.

Emilia Clarke dice addio a Game of Thrones

Curiosità su Emilia Clarke

Curiosità su Emilia Clarke

Curiosità su Emilia Clarke, dal ballo del pollo alle sue curiose sopracciglia

Curiosità su Emilia ClarkeCuriosità su Emilia Clarke la Daenerys Targaryen di Game of Thrones

Ora vi proponiamo una serie di curiosità su Emilia Clarke, una delle attrici più in voga del momento diventata famosa interpretando la bellissima e glaciale Daenerys Targaryen nello show televisivo Game of Thrones (in italiano Il trono di spade). Serie televisiva iniziata nel lontano 2011 e tuttora in produzione, perchè i fan infatti stanno trepidamente aspettando l’ottava e conclusiva stagione di Game of Thrones, che uscirà solo nel mese di aprile del 2019. Insomma si dovrà ancora attendere a lungo.

Si tratta di curiosità su Emilia Clarke che spaziano dal suo rapporto con i fan, al suo rapporto con il sesso in Game of Thrones e vi sono alcuni articoli molto interessanti. Insomma un modo per conoscere meglio la bellissima e simpatica attrice inglese nata a Londra nel 1986. Sulla maggior parte dei siti potrete trovare che l’attrice è alta 157 cm, ha una pronuncia RP, una voce da contralto, oltre che avere da sempre una grande passione per la scrittura, ma non potrete trovare quello che vi stiamo per proporre noi. Si tratta di un modo diverso per conoscere più a fondo Emilia Clarke: fatti, accadimenti, opinioni divertenti e curiose.

Vi proponiamo i link agli articoli che parlano di 5 curiosità su Emilia Clarke, che probabilmente non avevate ancora sentito o letto da nessuna parte. Potevamo scriverle in un unico articolo, ma abbiamo preferito dividere le curiosità su Emilia Clarke in cinque parti in modo da rendervi più semplice la lettura ed in modo da approfondire maggiormente l’argomento. Non vi resta che cliccare sui link qua sotto, buona lettura!

Emilia Clarke ed i fan

Emilia Clarke ed il sesso in Game of Thrones

Gli scherzi dietro le quinte di Emilia Clarke

Il ballo del pollo di Emilia Clarke

Le sopracciglia di Emilia Clarke

L.M.

Emilia Clarke ed i fan

Emilia Clarke ed i fan

Emilia Clarke ed i fan di Game of Thrones: il matrimonio da cui è fuggita in Croazia

Emilia Clarke ed i fan di Game of ThronesEmilia Clarke ed i fan, a volte per gli attori sono un vero e proprio incubo ma l’attrice prende la cosa con leggerezza

Emilia Clarke ed i fan di Game of Thrones. Emilia Clarke, attrice che nel fortunato show televisivo Game of Thrones (in italiano Il trono di spade) interpreta il ruolo di Daenerys Targaryen ha più volte raccontato del suo rapporto con i fan. L’attrice ha spiegato divertita che può tranquillamente trascorrere del tempo insieme ai suoi colleghi, come Kit Harington (Jon Snow) o Gwendoline Christie (Brienne di Tarth), senza che le persone si rendano conto che sono star dello show. Forse i fan sono disorientati dal fatto che il loro look nella vita di tutti i giorni e diverso da quello che hanno nella serie quando indossano gli abiti di scena.

Emilia Clarke ed i fan di Game of ThronesI fan quando la riconoscono poi le chiedono di scattare una foto ricordo o un selfie con lei e le ragazze curiose poi chiedono ad Emilia Clarke se stia davvero insieme a Kit Harington.
Emilia Clarke ed i fan di Game of Thrones
Parlando della sua esperienza con i fan Emilia Clarke ha anche raccontato un episodio divertente accaduto in Croazia qualche anno fa. L’attrice si trovava in un hotel del paese balcanico insieme alla collega de Il trono di spade Nathalie Emmanuel (Missandei). Mentre stavano scendendo in ascensore per raggiungere la reception, Emilia ha sentito una musica che le era molto famigliare e quando le porte si sono aperte si è trovata di fronte a un matrimonio a tema ‘Il trono di spade’ celebrato proprio nell’hotel in cui alloggiava.

Emilia Clarke ed i fan di Game of ThronesLe due attrici hanno immediatamente premuto il bottone dell’ascensore per richiudere le porte e sono corse ad avvertire il collega Peter Dinklage che rischiava di ritrovarsi anche lui tra i fan al matrimonio. Insomma un vero e proprio matrimonio da incubo per gli attori che si sono poi nascosti in corridoio a bere vino nella speranza di non essere notati da nessuno degli invitati.

Luca Miglietta

Emilia Clarke ed i fan di Game of Thrones

Gli scherzi dietro le quinte di Emilia Clarke

Gli scherzi dietro le quinte di Emilia Clarke

Tantissimi gli scherzi dietro le quinte di Emilia Clarke, un’attrice davvero pestifera, ma in fondo spassosa

Gli scherzi dietro le quinte di Emilia ClarkeGli scherzi dietro le quinte di Emilia Clarke, dal set di Game of Thrones a quello di Io prima di te

Secondo i suoi colleghi, sul set Emilia Clarke è molto scherzosa a volte davvero fin troppo. Sam Claflin, che divideva con lei la scena nel drammatico Io prima di te, in cui interpreta un giovane rimasto paraplegico, era spesso costretto ad affidarsi alla collega “madre dei draghi” dovendo recitare immobile su una sedia a rotelle. Ma vatti a fidare della terribile Emilia Clarke! Claflin ha raccontato di aver rischiato di farsi molto male dopo essere stato spinto per scherzo troppo energicamente da Emilia mentre stavano girando una scena romantica che si svolgeva durante un matrimonio.

Gli scherzi dietro le quinte di Emilia ClarkeMa questo non è lo scherzo più terribile architettato dalla bellissima Emilia Clarke. Scherzo ideato ai danni del collega de Il trono di spade Joseph Naufahu, che interpretava il leader dei Dothraki Khal Moro. Durante una pausa delle riprese notturne di Game of Thrones il neozelandese Naufahu si è addormentato su una sedia nella green room per la stanchezza. Mai commettere un simile errore quando nelle tue vicinanze si trova Emilia Clarke. L’attrice ha subito visto l’occasione propizia per una delle sue marachelle che le si stava presentando davanti e ha iniziato a cospargere di caramello il corpo e le mani dell’attore.

Gli scherzi dietro le quinte di Emilia ClarkeTutto questo stava avendo luogo mentre altri due colleghi documentavano l’ennesima malefatta con video e foto, trattenendo a stento le risate per non svegliare la vittima. Joseph Naufahu molto spossato dalle lunghe riprese si è svegliato solo quando Emilia gli ha infilato in bocca il cucchiaio di plastica ripieno di caramello.

In una precedente occasione sempre sul set di Game of Thrones l’attrice aveva scritto le battute del collega sul suo corpo mentre lui era distratto. Insomma, se ti trovi sul set con la terribile Emilia Clarke tieni gli occhi aperti e non farti cogliere in fallo.

Luca Miglietta

Gli scherzi dietro le quinte di Emilia Clarke

Le sopracciglia di Emilia Clarke

Le sopracciglia di Emilia Clarke

Le sopracciglia di Emilia Clarke, espressive come quelle di pochissime altre attrici

Le sopracciglia di Emilia ClarkeLe sopracciglia di Emilia Clarke permettono all’attrice di fare espressioni davvero buffe e curiose

Alcuni ritengono che recitare dipenda tutto dagli occhi, ma chi può affermare di non aver mai guardato le bellissime sopracciglia di Emilia Clarke. Le sue sopracciglia danno all’attrice una marcia in più per la sua recitazione, pochi attori possono dire altrettanto anche i più bravi. Le sue sopracciglia folte, scure e mobilissime aiutano Emilia Clarke ad esprimere ogni sua emozione dalla più piccola a quella più intensa.

Le sopracciglia di Emilia ClarkePer una legge del contrappasso però quando interpreta Daenerys Targaryen ne Il trono di spade, il suo personaggio più conosciuto utilizza pochissimo le sue sopracciglia. La madre dei draghi è un personaggio glaciale e inflessibile e le sopracciglia dell’attrice si muovono pochissimo.

Si può notare la mobilità delle sue sopracciglia nel film Io prima di te (Me Before You) della regista britannica  Thea Sharrock uscito nel 2016. In questa pellicola infatti Emilia Clarke fa moltissime buffe faccette sfruttando questa parte anomica che la natura le ha donato. La sua capacità di muovere le sopracciglia in tutte le diverse direzioni in pochissimo secondi è davvero spettacolare, sembra quasi si sfoghi per tutte le volte in cui è stata costretta a tenerle ferme ne Il Trono di Spade per via delle caratteristiche del suo personaggio.

Le sopracciglia di Emilia ClarkeIn questo film drammatico – sentimentale, basato sull’omonimo romanzo di JoJo Moyes diventuto un bestseller, Emilia Clarke divide la scena con Sam Claflin.

La eccentrica Louisa Clarke è una cameriera ventiseienne un po ‘strana, totalmente ambigua, in un caffè locale. Lavora per vivere, dedicando la maggior parte del suo denaro alla sua famiglia operaia in lotta, con cui vive. Ha un fidanzato da 6-7 anni, Patrick e una sorella, Treena, che per la maggior parte rimane gelosa e risentita.

Per la sua bravura nel muovere le sopracciglia in rete, soprattutto sui social network da alcuni anni stanno proliferando gruppi e siti che parlano dell’argomento. Chi su Facebook non ha mai visto una foto o un meme sulle sopracciglia di Emilia Clarke.

Ecco un video in cui potete ammiare le sopracciglia di Emilia Clarke: link streaming youtube

Luca MigliettaLe sopracciglia di Emilia Clarke