Archivi tag: Game of Thrones 8

Motivo dell’addio di Jon Snow a Ghost

Motivo dell’addio di Jon Snow a Ghost

Motivo dell’addio di Jon Snow a Ghost, una scena che per come si è sviluppata ha fatto storcere il naso a numerosi fan che si sono scatenati in rete

Motivo dell'addio di Jon Snow a GhostMotivo dell’addio di Jon Snow a Ghost. Su internet i fan sono scatenati, continuano a parlare di Game of Thrones 8×04 e della scena d’addio di Jon Snow al suo metalupo. Nella quarta puntata dell’ottava serie Jon Snow dice addio a Tormund, Samwell Tarly e al suo metalupo Ghost. Jon parla con Tormund e gli chiede di portare con se al Nord Spettro perché il sud non è un posto per metalupi. I fan però si aspettavano sicuramente una scena d’addio più sentita, non uno sguardo e basta come avviene nella puntata.

Ghost, nella versione italiana Spettro, è il metalupo albino di Jon Snow. I due hanno vissuto insieme ogni genere d’avventura: quando Jon viene accoltellato mortalmente dai Guardiani della Notte traditori Spettro veglia sul suo corpo prima che Lady Melisandre lo riporti in vita per volere del Signore della Luce. Nella puntata Game of Thrones 8X03 Ghost partecipa alla grande battaglia di Grande inverno contro gli Estranei.

Motivo dell'addio di Jon Snow a Ghost 2Ecco cosa pensano della scena in questione il regista ed i due attori che hanno partecipato alla scena

David Nutter, il regista dell’episodio, ha spiegato il motivo di questo addio piuttosto freddo, è un motivo tecnico: “Visto che i metalupi vengono creati con la CGI, volevamo fare la scena nel modo più semplice possibile. E penso che abbia avuto molto più impatto in questo modo”

Anche Kristofer Hivju che interpreta Tormund è d’accordo con la scelta degli autori: “penso che Jon abbia ragione, il sud non è un posto per i metalupi. Nel secondo o terzo episodio della serie hanno ucciso uno di loro (Lady, il metalupo di Sansa Stark) è un animale selvaggio. Penso che per Ghost sia meglio andare al nord”.

Anche a John Bradley, che nella serie della Hbo interpreta Samwell Tarly, ha difeso la scelta registica: “Jon era consapevole del sacrificio che stava facendo nel dover lasciare queste importanti figure della sua vita. E anche loro lo sanno. Ghost sa di essere importante per Jon. E Jon sa che Ghost è molto importante per lui”.

L.M.

Grande battaglia di Game of Thrones 8

La grande battaglia di Game of Thrones 8

La grande battaglia di Game of Thrones 8, il Re della Notte forse ha un piano segreto come affermano alcuni utenti su Reddit

Grande battaglia di Game of Thrones 8Da quando è finita la settima serie si parla della grande battaglia di Game of Thrones 8, che si svolgerà nel prossimo terzo episodio. Le prime informazioni su di essa risalgono a circa un anno fa, quando è stata diffusa la notizia di un epico scontro che aveva richiesto 55 notti di riprese, ma non si sapeva quale sarebbe stato l’episodio che l’avrebbe riprodotta.

L’attore che interpreta il Night King alche settimana fa si è “lasciato scappare” (tra virgolette perchè non sappiamo se sia in realtà una scelte premeditata dalla produzione), che a metà della stagione finale ci sarebbe stata una sequenza di guerra che sarebbe passata alla storia della televisione. Finalmente il momento è arrivato, dobbiamo solo aspettare la notte tra domenica e lunedì prossimo quando alle 3:00 del mattino su Sky Atlantic ed in streaming su Now Tv potremmo goderci la grande battaglia di Game of Thrones 8.

Gli estranei sferreranno la loro offensiva contro Winterfell, nei secondi finali della seconda puntata intitolata A Knight of the Seven Kingdoms abbiamo visto gli ufficiali della terribile armata dei White Walkers schierati in attesa dell’attacco. Stamattina abbiamo pubblicato un articolo con le immagini inedite della terza e prossima puntata che sarà incentrata sulla la grande battaglia di Game of Thrones 8, In cui appaiono Tyrion, Jon Snow, Varys, Daenerys, Arya Stark e Sansa Stark. Secondo un utente di Reddit chiamato Jurkovsky, qualcosa non quadra.

Grande battaglia di Game of Thrones 8 Aegon Targaryen Jon snowJurkovsky crede che la grande battaglia di Game of Thrones 8, non si svolgerà come tutti ormai siamo convinti, perchè l’attacco a Winterfell sarà un diversivo e che il Night King attaccherà Approdo del Re. Sarebbe certamente un enorme colpo di scena difficile da prevedere in anticipo. Secondo l’utente di Reddit un indizio sono gli eventi passati de Il trono di spade: guardando l’episodio 8×02, Jurkovsky ha notato delle interessanti somiglianze con 7×02, intitolato Nata dalla tempesta.

Secondo lui la scena in cui Jon discute il piano della battaglia ricorda quella in cui Tyrion Lannister (Peter Dinklage) progetta di conquistare Castel Granito. In quella occasione, gli Immacolati sono stati ingannati e l’esercito dei Lannister ha usato il diversivo per conquistare Alto Giardino. Si vedrà nel prossimo episodio tutta la battaglia a Grande Inverno e alla fine i protagonisti aspetteranno il Night King. Il Re della Notte verrà mostrato a cavallo di Viserion, ma quando zoomeranno su di lui, si scoprirà che non si sta dirigendo verso Winterfell, ma che sta volando in direzione di Approdo del Re.

Una altro utente gli scrive che effettivamente questa tecnica era stata utilizzato da Robb Stark (Richard Madden) per sconfiggere Jaime Lannister (Nikolaj Coster-Waldau) nella Battaglia del Bosco dei Sussurri, molte stagioni fa se ricordate. Secondo l’utente di Reddit, la sua teoria è supportata dal fatto che alla fine del secondo episodio vengono mostrati solo gli ufficiali degli Estranei e che nel teaser del terzo il Night King appare in un brevissimo fotogramma, che lo mostra in groppa a Viserion, mentre esce dalla nebbia, ma dove non si sa. Inoltre l’attacco del Night King ad Approdo del Re sembra trovare conferma anche nella visione di Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) nella Casa degli Eterni, che avviene nell’episodio 10 della seconda stagione di Game of Thrones.

Grande battaglia di Game of Thrones 8 Arya Sansa Stark colpi di scena teorieLa regina dei draghi vede sé stessa nella sala del Trono di Spade: la Fortezza Rossa è devastata dal fuoco e coperta di neve. Jurkovsky spiega che, per conquistare Approdo del Re, il Night King dovrebbe prima annientare l’esercito di Jon Snow/Aegon Targaryen e Daenerys a Winterfell, ma sembra poco plausibile avvenga in un solo episodio. Jurkovsky ipotizza inoltre, prendendo spunto da un’altra teoria che circola in rete, che Bronn (Jerome Flynn) in viaggio verso Grande Inverno per uccidere Jaime e Tyrion veda l’esercito del Night King in marcia verso sud. Bronn così potrà avvisare del pericolo Jon, Daenery e i loro alleati.

Le teorie interessanti sulle prossime puntate di Game of Thrones non finiscono qui, tante ipotesi molto interessanti

L’utente di Reddit non spiega perché il vero obiettivo del Re della Notte debba essere Approdo del Re anziché Grande Inverno, visto che il suo fine è solo apparentemente annientare tutti. Quindi perchè non procedere lentamente da nord verso sud? Nei commenti al post di jurkovsky, qualcuno però gli va in soccorso e ipotizza che il Night King sia interessato allo scheletro di Balerion, che si trova sotto la Fortezza Rossa ed è mostrato nella nuova sigla, per arruolarlo nel suo esercito e pareggiare il numero di draghi di Daenerys. Qualcun altro ipotizza che nella Capitale ci sia qualcosa che il Re della Notte vuole assolutamente o di cui ha paura.

Grande battaglia di Game of Thrones 8 ipotesi come finiràPerò tutte queste ipotesi possono essere campate in aria, perchè nel breve fotogramma del teaser dell’episodio 3 potrebbe esserci Drogon cavalcato da Daenerys e non Viserion col  Night King, come ci è suggerito dall’utente di Reddit TheKrafty. Questo però non smonterebbe completamente la teoria che il Re della notte sia diretto verso sud.
Reddit ancora una volta si dimostra fonte di moltissime teorie interessanti, anche su Game of Thrones.

Luca Miglietta