Archivi tag: Flea

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi tratti dalla della popolare serie animata ideata da Matt Groening e prodotta da James L. Brooks

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 1, Kampeggio Krusty

Questa punizione non è noiosa ed inutile. (Frase alla lavagna)

[In un sogno di Bart]Sono sicuro che vi siete ricordati di portare i vostri arnesi di distruzione… ora sfasciamo questa baracca! (Seymour Skinner)

[In un sogno di Bart]Qualcuno dia fuoco a questi registri! Faccia in fretta! (Skinner)

Però quando vedrai la mia pagella ricordati che quest’anno hanno invertito la scala dei voti. Ora l’ordine è questo: D, C, B, A. (Bart Simpson)

Non mi resta da dire niente a nessuno di voi. Perciò se non vi dispiace rimaniamo in silenzio fino al suono della campanella. (Signorina Hoover)

Signora Caprapall, nel calcolare i miei voti finali spero che lei noti che tutti i miei testi scolastici vengono restituiti in eccellenti condizioni. In alcuni casi sono persino avvolti nella carta originale! (Bart)

[Bart ha modificato le F sulla sua pagella in A+] Scemo! Oh, Bart, perché non hai falsificato dei voti almeno credibili? (Lisa Simpson)

Ciao, ragazzi! È rimasta solo una settimana per iscriversi alla migliorissima estate mai goduta al Kampeggio Krusty! Il Kampeggio Krusty è allestito su un autentico cimitero indiano. Abbiamo il tiro con l’arco, la confezione di portafogli e altro ancora! E per voi cicciottelli il programma esclusivo di Dieta e Canzonatura avrà senz’altro i suoi risultati! E quel che è più bello è: se venite al Kampeggio Krusty passerete l’estate insieme a me! Parola d’indiano! (Krusty, in uno spot)

Saluti a te, Kampeggio Krusty, | sulle rive del lago Gran Serpente. | Sebbene le tue altalene siano arrugginite, | sappiamo che non si romperanno mai. | Dal tuo scintillante e disordinato ingresso, | al tuo sacro campo da baseball, | fino alla pulitissima infermeria | dove tutte le nostre ferite vengono curate. | Saluti a te, Kampeggio Krusty, | proprio sotto il Monte Valanga. | Ti ameremo sempre, Kampeggio Krusty! | Un marchio registrato della Krusty Corporation… | tutti i diritti riservati! Hail to thee, Kamp Krusty,| by the shores of Big Snake Lake. | Though your swings are rusty,| we know they’ll never break.| From your gleaming mess hall, | to your hallowed baseball field, | your spic-and-span infirmary, | where all our wounds are healed. | Hail to thee, Kamp Krusty, | below Mount Avalanche. | We will always love Kamp Krusty! | A registered trademark of the Krusty Corporation… | All rights reserved! (Bambini che cantano al Kampeggio Krusty)

Marge, da quando sono partiti i ragazzi ho perso due chili e mezzo! […] E guarda: capelli nuovi! Mi manca tanto così per pettinarli tutti da un lato! Grrrrr! (Homer Simpson)

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Dialoghi:

  • Homer: Figliolo, se desideri ardentemente qualcosa in questa vita, devi lavorare per ottenerla! …Ora silenzio, stanno per annunciare i numeri del lotto!
    Annunciatore alla radio: Diciassette.
    Homer: D’oh!
    Annunciatore alla radio: Trentadue.
    Homer: D’oh!
    Annunciatore alla radio: Cinque.
    Homer: D’oh!
    Annunciatore alla radio: Otto.
    Homer: Uh!
    Annunciatore alla radio: Quarantasette.
    Homer: D’oh!
  • Lisa: Non ho mai preso una B in vita mia. Come è potuto succedere?! Mi sento così sporca!  sporco non si toglie! Ok. Calmiamoci. È sicuramente un errore di battitura.  Signorina Hoover! Pare che ci sia un errore sulla mia pagella: mi ha messo solamente “buono” in condotta.
    Signorina Hoover: Senti Lisa, a tutti serve una macchiolina sul proprio curriculum.
    Lisa: Forse non sono stata abbastanza chiara.  Penso che dovrebbe ricredersi. [intanto preme la mano della maestra sulla cattedra]
    Signorina Hoover: Lisa, mi stai facendo male.
  • Bart: Signora Caprapall, se non prendo come minimo la media del C non potrò andare al Kampeggio Krusty!
    Edna: Ti auguro una D-ivertente estate!
  • Homer: A+? Non hai una grande considerazione di me, vero figliolo?
    Bart
    : Nossignore.
    Homer
    : Lo sai, non ci vuole niente a trasformare una brutta D in una bella B. Sei stato troppo ingordo!
    Bart
    : Vuoi dire che non posso andare al campeggio?
    Homer
    : Vedi Bart, abbiamo fatto questo patto perché speravo che ti avesse aiutato a prendere bei voti, invece non li hai presi… Ma perché devi pagare tu per i miei errori?
    Bart
    : Vuoi dire che posso andare?
    Homer
    : Sì… del resto non ti volevo tra i piedi tutta l’estate.
  • Lisa: Prima che vada in campeggio avrò bisogno del vaccino per malaria, rosolia, encefalite, bua…
    Hibbert: Oh, temo proprio che ci troviamo di fronte a un tipico caso di ipocondria. Esiste un solo antico rimedio: un bel lecca lecca.
    Lisa: Dottore, non mi tratti da bambina…
  • Martin Prince Sr.: Ci vediamo quando torni dal Kampeggio Krusty per il bimbo sano e bello.
    Martin: Risparmiami gli eufemismi, è il campeggio dei ciccioni per il tuo piccolo paffutello!
  • Marge: Lisa, fai attenzione alle ortiche. Ricorda: “se le foglie son tre son dolori per te.”
    Homer: “Tre più uno porta fortuna.” (– Lisa, watch out for Poison Ivy. Remember, “Leaves of three, let it be.”
    – “Leaves of four, eat some more!”)
  • Lisa: Il tutto è un tantino più rustico di quanto pensassi.
    Bart: Io non sono preoccupato Lisa, sai perché? Eccolo qui: il sigillo di garanzia Krusty! [scopre un sigillo coperto dalla polvere che recita Krusty Brand Seal of Approval]Lo trovi solo su prodotti conformi ai principi personali di Krusty il Clown.
  • Bart: Non possiamo avere delle pannocchie da arrostire?
    Spada: Stai zitto e mangiati la pigna.
  • Lisa: Mi sento come se stessi per morire, Babi.
    Bart: Moriremo tutti, Lisa.
    Lisa: Io intendevo presto…
    Bart: Anch’io!
  • Marge[voce fuori campo, scrivendo]: “Cari ragazzi, spero che questa lettera vi trovi bene. Noi ce la passiamo benissimo. Vostro padre è in ottima forma da quando… be’, come non mai. […] Ci mancate terribilmente. Spero che questi biscotti alla liquirizia vi sostengano fino al vostro ritorno a casa.”
    Patata: Ehi, Simpson! Di’ a tua madre che quei biscotti erano uno schifo!
    Lisa [voce fuori campo, scrivendo]: “Cari mamma e papà, non ho più paura dell’inferno perché sono stata al Kampeggio Krusty. Le nostre escursioni in campagna sono diventate delle sinistre marce di morte. […] Il nostro centro arti e mestieri è in verità una casa di lavoro alla Dickens. […] Bart riesce a superare le giornate facendo appello alla sua fede incrollabile. Pensa che Krusty il Clown manterrà la sua promessa. Ma io sono molto più pessimista. Non sono sicura che questa lettera vi giungerà poiché i nostri mezzi di comunicazione sono stati interrotti. Ora lo sforzo di scrivere mi ha fatto venire il capogiro, perciò chiudo dicendo… Salvateci! Salvateci subito! Bart e Lisa.”
    Homer: De-hi-hi-ho! Le lettere dei bambini in campeggio!
    Marge: Già, ora si lamenta ma vedrai che quando andremo a prenderla non vorrà più venire via!
  • Bart: Quello non è Krusty il Clown!
    Signor Black: Che ti credi? Che abbia schiaffato un costume da clown addosso a un beone, eh? Insomma…
    Barney [travestito da clown]: Sì Bart, certo che sono Krunchy il clown! [rutta vigorosamente]
    Bart: Va bene, adesso basta! Sono già stato scottato da Krusty in passato: mi sono beccato una tachicardia da quelle vitamine marca Krusty, il mio calcolatore Krusty non aveva né il 7 né l’8 e l’autobiografia era super auto-adulante con molte madornali omissioni, ma questa volta è davvero troppo!
  • Annunciatore televisivo: Interrompiamo lo yoga party di Sadruddin Mahbaradad per questa edizione speciale: “Krisi al Kampeggio Krusty”.
    Kent Brockman: Signore e signori, sono stato nel Vietnam, nell’Afghanistan e in Iraq e posso dire senza timore d’iperbole che questo è un milione di volte peggio di tutte quelle guerre messe insieme!
  • Lisa: È Krusty in persona! Guardate la cicatrice del pacemaker, la voglia a forma di testa di vitello e il suo famoso capezzolo superfluo!
    Krusty: Almeno non siete pignoli come la dogana.
  • Bart: Come hai potuto, Krusty?! Io non presterei mai il mio nome a un prodotto scadente!
    Krusty[piangendo]: Hanno portato un autocarro pieno di soldi fino a casa mia! Io non sono fatto di pietra!
    Bart: Krusty, questo campeggio è un incubo! Ci hanno dato la pappa d’avena, ci hanno costretti a confezionare portafogli e uno dei compagni è stato divorato da un orso!
    Krusty: Oh, mio Dio!
    Bart: Veramente l’orso si è mangiato il suo cappello.
    Krusty: Era un bel cappello?
    Bart: Be’, sì.
    Krusty: Oh, mio Dio!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 2, Un tram chiamato Marge

Il mio nome non è Dottor Morte. (Frase alla lavagna)

In diretta da Laughlin nel Nevada, il concorso Miss Ragazza Americana offertavi da Versatility di Meryl Streep. Profumar come una star e risparmiar! (Troy McLure)

New Orleans! | Dimora di pirati, ubriaconi e prostitute. | New Orleans! | Volgari, costosi negozi di souvenir | Se vuoi andare all’inferno dovresti fare un viaggio a quella Sodoma e Gomorra sul Mississipi. | New Orleans! | Puzzolente, marcia, vomitevole, abietta. | New Orleans! | Putrida, salmastra, bacata, cattiva. | New Orleans! | Molliccia, rancida, schifosa e indecente. | New Orleans!        “New Orleans! | Home of pirates, drunks and whores. | New Orleans! | Tacky, overpriced souvenir stores. | If you wanna go to hell you should take that trip to the Sodom and Gomorrah on the “Mississip”. | New Orleans! | Stinking, rotten “vomity” vile. | New Orleans! | Putrid, brackish, maggoty, foul. | New Orleans! | Crummy, lousy, rancid and rank. | New Orleans! “(Cast Un tram che si chiama Desiderio cantando)

Potrai sempre dipendere dalla gentilezza degli estranei, | per tirati su il morale | e proteggerti dai pericoli. | Un estraneo è solamente un amico che non hai ancora incontrato. | Ancora incontrato. Tram! “            You can always depend on the kindness of strangers, | to buck up your spirits | and shield you from dangers. | A stranger’s just a friend you haven’t met. | You haven’t met. Streetcar!  (Cast Un tram che si chiama Desiderio cantando)

Dialoghi:

  • Marge: Non partecipo ad una recita da quando ero al liceo e ho pensato che sarebbe una buona occasione per conoscere altra gente.
    Homer[con gli occhi fissi sul televisore]: Sembra interessante.
    Marge: Sai, caspiterina, passo tutto il giorno da sola con Maggie e a volte è come se io neanche esistessi.
    Homer [con gli occhi fissi sul televisore]: Sembra interessante.
  • Llewellyn Sinclair: Siete tutte una frana! Quello che voi signore non capite è che Blanche è un fiore delicato che viene calpestato da un tanghero brutale! Ah…lasciamo perdere! Via la scenografia! Sgombrate il palcoscenico! Questa rappresentazione non mi riguarda più!
    Marge al telefono con Homer: Papi, non ho ottenuto la parte. Hai ragione tu: avere interessi esterni è una cosa stupida.
    Llewellyn Sinclair [ascoltando la telefonata di Marge]: Aspettate un momento…
    Marge: Ah, vengo subito a casa. Va bene. Passo a prendere una mega confezione di pollo… strafritto… e due chili di gelato multigusto…
    Llewellyn Sinclair [prendendole la cornetta del telefono]: Smettila di importunare la mia Blanche!
  • Marge: Maggie è allergica alle pere grattugiate e ama un biberondi latte caldo prima del riposino.
    Signora Sinclair: Un biberon? [ride] Signora Simpson, sa cosa sta dicendo un bebè quando tenta di ottenere un biberon?
    Marge: “Pappa”?
    Signora Sinclair: Sta dicendo “Io sono una sanguisuga!” E il nostro scopo qui è di sviluppare un biberon interiore!
  • Homer: Ma Marge, che ne è del dessert?!
    Marge: Caspiterina, aprila da solo la scatoletta del budino!
    Homer: Benissimo! Lo farò! [tira la linguetta di metallo della scatoletta, ma si spezza]Oh, no! Il mio budino è intrappolato per sempre!

Giocate, da bravi, piccoli umani! (Signora Sinclair)

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 3, Homer l’eretico

Non diffamerò New Orleans. (Frase alla lavagna)

Bart: Ehi, dov’è Homer?
Marge: Vostro padre sta riposando.
Bart: Riposando dopo una sbornia, riposando perché è licenziato… riposando sempre!

È l’occasione ideale per fare le mie brevettate superspaziali superciucciose frittelle lunari! Vediamo un po’… caramello, preparato per frittelle, fumo liquido…  (Homer)

Uh, trabocco di frittelle… Mmm… (Homer)

.. colesterolo… (Homer)

Forza, TV, fammi vedere un po’ di dolce spazzatura, vai! (Homer)

Signore, mio marito non è del tutto perfetto, ma è un uomo gentile ed onesto. Ti prego, portalo sulla retta via. […] Lui non intende essere sacrilego, Signore. È solo che gli piace dormire la domenica. (Marge)

Prima Chiesa di Springfield. Argomento di oggi: “Quando Homer incontrò Satana”.
First Church of Springfield. Today’s Topic: “When Homer met Satan”. (Insegna)

Salve, sto facendo una colletta per la Fratellanza dei Clown Ebrei. Lo scorso anno a causa dei tornadi settantacinque clown ebrei persero la vita. Il peggior avvenimento fu durante il nostro convegno a Lubbock nel Texas. C’erano parrucche e nasi di gomma sparsi ovunque! Ah, fu terribile! (Krusty)

Marge, metti un po’ più pian il riscaldamento… Ecco, così… (Homer, dormendo circondato dalle fiamme di un incendio)

Voi papere state duramente minando mio karma positivo! …Ma siete tanto carine! (Apu Nahasapeemapetilon, lasciando attraversare la strada a una fila di paperelle)

Signore Iddio santissimo, possa la tua mano amorevole guidare Homer e fargli centrare in pieno il materasso. (Ned) [Homer centra il materasso, ma rimbalza e rientra al primo piano sfondando la finestra]

Non te la prendere, Homer. Nove religioni su dieci falliscono al loro primo anno. (Dio)

Dialoghi:

  • Lisa [pregando in chiesa]: Padre Nostro, che sei nei cieli…
    Bart
    : Lisa! Questo non è né il momento né il luogo!
  • Homer: Per quanto riguarda me, io sto trascorrendo il più bel giorno della mia vita! E devo tutto al fatto di aver marinato la chiesa!
    Marge: Questa è una cosa terribile da dire! Ragazzi, vostro padre non sa quello che dice!
    Homer: Col cavolo, Marge! Sappi che io non andrò mai più in chiesa! Mai più!
    Marge: Homer, non starai veramente rinunciando alla tua fede?
    Homer: No! No, no, no, no…! [pausa]Be’… Sì.
  • Homer: Ehi, cosa c’è di tanto eccezionale nell’andare in qualche edificio ogni domenica? Insomma, Dio non è ovunque?
    Bart: Amen, fratello!
    Homer: E non pensi che l’onnipotente abbia di meglio da fare che preoccuparsi di dove un omino trascorre una miserabile oretta della sua settimana, scusa?
    Bart: Diglielo papà!
    Homer: E se avessimo scelto la religionesbagliata? Ogni settimana non facciamo altro che far arrabbiare sempre di più Dio!
    Bart: Parole sante!
  • [Homer sogna che Dio gli scoperchia la casa]
    Dio: Hai abbandonato la mia Chiesa!
    Homer: Be’, in un certo senso, ma…
    Dio: “Ma” cosa?
    Homer: Non sono un cattivo uomo, lavoro sodo e amo i miei figli, perciò perché dovrei trascorrere metà della mia domenica ascoltando come finirò all’inferno, scusami?
    Dio: Mh, non hai tutti i torti, vecchio mio. Sai, anch’io a volte preferirei guardare il football. Il St. Louis ce l’ha ancora una squadra?
    Homer: No, ora sono a Phoenix.
    Dio: Non mi dire!
    Homer: Sai cosa detesto più di tutto della chiesa? Quei noiosissimi sermoni.
    Dio: Eh, condivido in pieno. Quel reverendo Lovejoy mi scontenta proprio. Gli farò venire un’afta in bocca.
    Homer: Dagliene una pure da parte mia.
    Dio: Oh, lo farò.
    Homer: Così penso che dovrei vivere in modo retto e adorarti a modo mio.
    Dio: Homer, affare fatto. Ora se vuoi scusarmi, devo apparire su una tortilla in Messico.
  • Lisa: Perché dedichi la tua vita alla blasfemia?
    Homer: Non preoccuparti, tesoruccio. Se mi sbaglio ritirerò tutto sul mio letto di morte.
  • Homer: […] lo stesso Dio mi ha detto che dovrei cercare una via nuova.
    Reverendo Lovejoy: Ah, veramente?
    Homer: Eh, sì. Mi è apparso in un sogno. E sapevo che si trattava di qualcosa speciale perché di solito sogno le nudità…di Marge.
    Bart: E così, Homer, hai visto il pezzo da novanta! Che aspetto aveva?
    Homer: Dentatura perfetta, buon profumo, di gran classe… un vero Signore!
  • Reverendo Lovejoy: Homer, Homer! Vorrei che tu ricordassi Matteo 7, 26. Lo stolto che si è fabbricato la casa sulla sabbia.
    Homer: E lei ricordi…  Matteo… 21, 17.
    Reverendo Lovejoy: “E, lasciatili, uscì dalla città e se ne andò a Betania, ove passò la notte”?
    Homer: Sì… ci pensi!
  • Homer: Dovresti passare alla mia religione, Boe. È grandiosa! Niente inferno, niente inginocchiarsi…
    Boe: Mi dispiace Homer, ma sono nato addestratore di serpenti e morirò addestratore di serpenti.
  • Marge: Io ho la responsabilità di crescere questi ragazzi in modo retto e ameno che tu cambi dovrò di loro che il loro padre è… un malvagio.
    Homer: Ragazzi, lasciate che vi racconti di un altro cosiddetto “uomo malvagio”: aveva i capelli lunghi e delle idee bizzarre e non sempre faceva quello che gli altri ritenevano giusto e quell’uomo si chiamava… l’ho dimenticato. Ma il punto è… ho dimenticato anche quello… Marge, tu lo sai di chi sto parlando, quello che guidava quella macchina blu…
  • Marge: Ti prego, non costringermi a scegliere tra il mio uomo e il mio Dio, perché non puoi certo vincere tu.
    Homer: E rieccola di nuovo: sempre a schierarsi dalla parte di qualcun altro: Flanders… la società idrica… Dio…
  • Homer: Senza offesa, Apu, ma quando stavano distribuendo le religioni tu forse eri uscito a fare pipì?
    Apu: Signor Simpson, prego lei pagare per suoi acquisti, sparire per sempre e tornare presto!
  • Homer: Flanders, mi hai salvato… Perché?
    Ned: Accidenti, avresti fatto lo stesso anche per me! […]
    [Homer immagina Flanders intrappolato nella casa incendiata mentre lui è sull’amaca a bere una bibita]
    Homer: È proprio così, vecchio amico…
  • Assicuratore: Sono dell’assicurazione”Disastro totale”. Oggetti di valore?
    Homer: Ehm, un Picasso… la mia collezione di auto d’epoca…
    Assicuratore: Spiacente, questa polizza copre solo le perdite reali, non cose inventate.
    Homer: Oh, questa sì che è bella!
  • Kent Brockman: Incendio: il più antico nemico dell’uomo, insaziabile, privo di rimorsi, inestinguibile.
    Winchester: Uè, lo abbiamo spento!
    Kent Brockman: Tra poco: quali funzionano meglio? Le mollette per bucato con la molla o quelle senza?
  • Homer: Il Signore è vendicativo. Oh, grande Malevolo, mostrami chi flagellare e saranno flaggiati!
    Ned: Homer, non è stato Dio a incendiare la tua casa.
    Reverendo Lovejoy: No, ma Egli stava lavorando nei cuori dei tuoi amici e vicini quando sono venuti in tuo soccorso, siano essi cristiani [guarda Ned], ebrei [guarda Krusty].. [guarda Apu, indeciso]miscellanei…
    Apu: Indù! Siamo settecentodue milioni circa!
  • Homer: Signore, devo farti una domanda: qual è il significato della vita?
    Dio: Homer, questo non te lo posso dire.
    Homer: E dai!
    Dio: Lo scoprirai quando morirai.
    Homer: Non posso aspettare così a lungo!
    Dio: Non puoi aspettare sei mesi?
    Homer: No! Dimmelo adesso!
    Dio: Okay. Il significato della vita è… [parte la sigla di chiusura]

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 4, Lisa la reginetta di bellezza

Non prescriverò medicinali. (Frase alla lavagna)

Da oggi Lisa Simpson non è più la piccola Miss Springfield. Pare che il padre della destituita reginetta di bellezza, Homer Simpson, abbia compilato in modo errato la domanda di partecipazione. Nella zona posta sotto l’avvertenza “non scrivere sotto questo spazio” ha scritto “OK”. (Kent Brockman)

Ora passiamo ad altro… il santo padre Giovanni Paolo II [Compare una foto di una capra con un biberon]Adesso basta!… non posso lavorare in queste condizioni!… io me ne vado!… se mi cercate sono da… chiamate il collega… non mi interessa!  (Kent Brockman)

Lisa, come fratello questa è la cosa più difficile che io abbia mai detto: tu non sei cozza. (Bart)

Sponsorizzo di vero cuore questo evento o prodotto. (Krusty)

Dialoghi:

  • Homer: Ehi, nessuna è più carina della mia bambina.
    Marge: Ma tu la guardi con gli occhi di un padre!
    Homer: Be’, se potessi cavare gli occhi a qualcun altro e ficcarli nelle mie orbite lo farei, ma per me lei è bellissima.
    Marge: Hai detto una cosa dolcissima.
  • Homer: Dio vi benedica, ragazzi!
    Marge: Homer, quelli sono gelatai!
    Homer: Per questo!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 5, La paura fa novanta III

E per le notizie riguardanti l’ambiente gli scienziati hanno annunciato che ora l’aria di Springfield è dannosa solo ai bambini e agli anziani. (Giornalista)

La casa del male. “Il tuo negozio che offre molteplici servizi”.
House of Evil. “Your One Stop Evil Shop (Insegna)

Sono Krusty il Clown e tu non mi piaci… Sono Krusty il Clown e io ti ucciderò (Pupazzo parlante di Krusty)

La mia mortadella ha un nome: | è Homer, Homer, Homer! | La mia mortadella ha un cognome: | è Homer, Homer, Ho-ho…! (Homer)

Ecco che se ne va l’ultimo residuo della mia eterosessualità! (Patty, vedendo passare Homer nudo)

Sono stato uno stupido a pensare che a qualcuno interessassero le foto di Whoopi Goldberg nuda! Ma che diavolo?! (Passante)

Sono Marge Bouvier. Sono qui in merito al vostro annuncio: “Cercasi donna bianca nubile per spedizione misteriosa. Devono piacerle le scimmie. Non fumatrice.” (Marge)

Quest’amore è una camera a gas! (Burns)

King Homer. L’ottava meraviglia del mondo. E in più le più grasse di ballerine di can can della città.
“King Homer”. Eight wonder of the world. Plus the chubbiest kickline in town. (Insegna)

Mi sembri un tantino congestionato. Forse dovresti mangiare più verdure e meno persone. (Marge)

Ricordo quando Al Jolson corse in preda al furore omicida al Winter Garden e scalò il Chrysler Building. Non poté più esibirsi in questa città. (Burns)

La frutta è il dolce della natura. (Marge)

Et voilà bello come un quadro! [uno zombie esce dalla terra appena sistemata con la pala] Ah, gli zombie! [lo zombi se ne va e Willie mette nuovamente apposto la terra] Et voilà, bello come un quadro! (Willie)

Dialoghi:

  • Marge: Dove hai preso tutti quei soldi?
    Nonno Abe: Dal governo. Non me li sono guadagnati e non mi servono. Ma se saltano un solo pagamento faccio il diavolo a quattro!
  • Bart: Ehi, Homer, dov’è il tuo regalo?
    Homer: D’oh! …volevo dire: non preoccuparti, figliolo. Ho dimenticato di comprarti un regalo. Ma giurosulla tomba di mio padre…
    Nonno Abe: Ehi!
    Homer: …che te ne comprerò uno ora.
  • Homer: Vendete giocattoli?
    Venditore: Vendiamo oggetti proibiti da luoghi dove gli uomini temono di mettere piede, e yogurt con gelato che io chiamo “congurt”.
    Homer: Senta, a me serve qualcosa per il compleanno di mio figlio.
    Venditore: Ah, forse questo sarà di suo gradimento. [prende un pupazzo Krusty parlante]Prenda questo oggetto, ma – attenzione! – porta con sé una terribile maledizione.
    Homer: Oh, questo è male!
    Venditore: Ma con esso è compreso un congurt gratis!
    Homer: Questo è bene!
    Venditore: Anche il congurt ha una maledizione!
    Homer: Questo è male.
    Venditore: Ma può arricchirlo con uno sciroppo di suo gusto!
    Homer: Questo è bene!
    Venditore: Gli sciroppi contengono benzoato di potassio! [Homer ha uno sguardo assente] E questo è male!
    Homer: Posso andare ora?
  • Nonno Abe:Vi dico che quel pupazzo è perfido! Perfido! Perfido!
    Marge: Nonno, hai detto la stessa cosa di tutti i regali.
    Nonno Abe: Volevo solo un po’ di attenzioni…
  • Bart: Nonno, perché non ci racconti tu una storia? Hai avuto una vita interessante.
    Nonno Abe: Questa è una bugia e tu lo sai!
  • Otto: Uè, chi è questo tizio “Homer”?
    Marge: O è una scimmia preistorica alta quindici metri oppure una trappola per turisti escogitata dalla proloco dell’Isola delle Scimmie.
  • Bart: […] io ho un racconto così pauroso che ve la farete tutti sotto!
    Nonno Abe: Già fatto…
  • Bart: Da “A” – arancia – a “Z” – zebra. Il primo libro a rilievo del bimbino. Sono 26 pagine di avventure alfabetiche.
    Edna: Bart, vuoi dirmi che hai letto un libro destinato ai bimbi dell’asilo?!
    Bart: Be’, quasi tutto…
  • Lisa: Zombie!
    Bart: Per favore Lisa, preferiscono essere chiamati “viventi svantaggiati”!
  • Lisa[sconvolta]: Papà, abbiamo fatto una cosa terribile!
    Homer: Avete sfasciato la macchina?
    Bart: No.
    Homer: Avete risuscitato i morti?
    Lisa: Sì!
    Homer: Ma la macchina sta bene?
    [Lisa e Bart annuiscono]
    Homer:Allora tutto ok!
  • Homer: Risparmiate la mia famiglia! Prendete me, prendete me!
    Zombie[dopo aver “bussato” sulla testa di Homer per sapere se c’è il cervello]: Ma è vuoto!
  • Homer: Beccati questa, Washington! Mangiati il piombo, Einstein! Cala il sipario, Shakespeare!
    Shakespare morendo: Codardo, c’è del marcio a Springfield!
  • Marge: Be’, sono contenta che non ci siamo trasformati in degli zombi scervellati!
    Bart[con aria ebete]: Shh! TV!
    Homer [con aria ebete, riferendosi a quello che vede in TV]: Uomo cadere giù. Mitico.

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 6, Grattachecca e Fichetto: il film

Non seppellirò il nuovo alunno. (Frase alla lavagna)

Liberarsi dall’obbligo della giuria è facile. Il trucco è dire che hai pregiudizi contro tutte le razze. (Homer)

Dialoghi:

  • Marge: Non fate arrabbiare il nonno mentre siamo al consiglio di classe. La cena la portiamo noi.
    Lisa: Che porterete da mangiare?
    Homer: Be’, dipende da quello che diranno gli insegnanti: se siete stati bravi pizza; se siete stati cattivi… eh, vediamo… veleno!
    Lisa: E se uno di noi è stato bravo e l’altro cattivo?
    Bart: Pizza avvelenata.
    Homer: Oh no, io non mi fermo due volte!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 7, Marge trova lavoro

Non insegnerò agli altri come volare. (Frase alla lavagna)

Magari potessi andarci io in pensione, quello sarebbe supermitico! (Homer)

Salve, sono Troy McLure! Forse vi ricorderete di me per quei video istruttivi, ad esempio Naftalinando la vostra corazzataScavate da soli la vostra fossa e risparmiate! Bene, nelle sei ore che seguiranno vi illustrerò cosa fare e cosa non fare nella riparazione della fondamenta. (Troy McLure)

La mia vita è piuttosto noiosa. Ieri dei testimoni di Geova hanno bussato alla porta e io non li lasciavo più andar via! Se la sono svignata appena sono andata in cucina a prendere da bere. (Marge)

Ora Marge, ricorda: se qualcosa va storto alla centrale nucleare, tu da la colpa a quello che non sa parlare la nostra lingua. (Homer a Marge mentre si recano al lavoro)

Quella donna è così accattivante! Smithers, il mio cuore batte come un martello pneumatico! (Burns, guardando Marge dai monitor di sorveglianza)

Aaah! Le mie ovaie! (Bart, fingendo di star male)

Mi rifiuto di dormire nello stesso letto con una donna che mi giudica uno scansafatiche! Ora dritto di sotto, apro il divano, srotolo il matera… [Ci ripensa] (Homer)

Stanotte l’ho sognata di nuovo, Smithers…Sai quando tu sei a letto e chi ami entra dalla finestra volando? (Montgomery Burns)

Non te la prendere se perso tu hai. Lottavo con i lupi che ancora eri poppando i capezzoli di tua madre, mì! (Willie)

Dialoghi:

  • Homer: Come dice la Bibbia: “Nel lavoro di tuo marito non devi ficcare… il naso!”.
    Marge: Nella Bibbia c’è “ficcare il naso”?
    Homer: C’è… c’è…
  • Lisa: Credo sia meraviglioso! Mami e papi, l’uno accanto all’altro alla centrale nucleare…sarete proprio come i coniugi Curie!
    Homer: Loro che hanno fatto?
    Lisa: Hanno scoperto il radio! …sono morti entrambi per avvelenamento da radiazioni…
  • Edna Caprapall: Bart, per evitare questo compito hai avuto il vaiolo, il male dei palombari e quell’infelice attacco di sindrome di Tourette!
    Bart: Non l’ho ancora superato! [Simula dei tic nervosi]…Strega! [Abbaia come un cane]

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 8, La nuova ragazza del quartiere

Non porterò pecore in classe. (Frase alla lavagna)

Olà, Marinai! Avete fatto il pieno di tacos? Preferireste mangiare un topo di sentina piuttosto che un altro hamburger? venite a saziarvi di pesce a volontà dall’Olandese sfrigolante! […] Salpate alla volta dell’Olandese sfrigolante! (Capitano McCallister nello spot pubblicitario del ristorante L’Olandese sfrigolante)

[Sbavando] Mmmm… gamberetti… (Homer)

Bart, ti prego, slegami… Slegami, ti prego, Bart… Bart, la benzina no… (Abby, vecchia babysitter di Bart)

Cacchio, questo cos’è? Stampelle di ferro? Medicine scadute? Vecchi giornali? Ahhh! [Parlando tra sé ad alta voce] Ok, Homer, sta calmo. Porta tranquillamente questa roba in casa. [Si china e solleva uno scatolone, ma il contenuto si rovescia a terra] Homer, non stai ascoltando! (Homer)

Oh, Laura… Che bella sorpresa. (Bart, indossando una vestaglia alla Hugh Hefner e fumando una pipa giocattolo)

Costui non è un uomo, è una macchina divoratrice priva di pudore! (Capitano McCallister)

Questo è un momento importante tra un ragazzo e suo padre. Figlio, una donna è molto simile a… a… a un frigorifero! È alta circa un metro e 82, pesa 135 chili, fa il ghiaccio e… Oh, aspetta un momento! A dire il vero una donna è molto più simile ad una birra: ha un buon profumo, è bella a vedersi, venderesti tua madre pur di averne una… ma non puoi fermarti ad una: vuoi berti un’altra donna! [Cambio di scena: Homer è sbronzo dopo aver bevuto una decina di birre] … Perciò io dico: “Senti, se vuoi quei soldi vieni a trovarteli perché io non so dove stanno, brutto rospone-salame, mi fai venire voglia di vomitare”.  (Homer a Bart)

Questo è il caso più sfacciato di pubblicità fraudolenta dall’ultima mia causa intentata contro il film La storia infinita! (Lionel Hutz)

T’avrei soltanto marcato!  (Boe)

[Mentre beve birra dalla spina]Il mio cuore si è fermato! …Ah, è ripartito! [riprende a bere] (Barney)

Dialoghi:

  • Sylvia Winfield: Signor Simpson, mio marito ha deciso di traslocare.
    Homer: Andate a finire i vostri giorni in Florida?
    Sylvia Winfield: Già. Be’, ci sono due cosette per aiuraci a far vendere la casa. Uno: quando passa davanti alla sua finestra, potrebbe per cortesia indossare i pantaloni?
    Homer: Mmmmh… No.
    Sylvia Winfield: E due: potrebbe per cortesia ritirare le sue zucche rimaste dai precedenti Halloween?
    Homer: Mmmmh… No.
    Sylvia Winfield: E per cortesia, copra i bidoni dei rifiuti: attirano la fauna!
  • Ruth Powers: A dire il vero io avevo dei dubbi sul fatto di venire a Springfield. Sa, dopo l’articolo La peggior città in americaa cui il TIME ha dedicato la copertina.
    Marge[Orgogliosa] Si vedeva la nostra casa in quella foto!
  • Lisa: Bart! Ti stai facendo il bagno?!
    Bart
    : Già, e sarebbe molto gradita un po’ di privacy da queste parti, tanto per cambiare.
    Lisa
    : Suppongo che il tuo igienismo sia da mettere in relazione con l’arrivo di Laura.
    Bart
    : Be’, a volte un uomo può volere la propria pelle più gialla possibile.
  • Homer: Mi batterò per questa cosa! Marge: Oh, ti prego, no, fallo per me…
    Homer: Spiacente, Marge, è la meta della mia vita. Sono come quello lì, quel… quell’uomo lì, spagnolo, quello che ha sbattuto contro i mulini a vento.
    Marge: Don Chisciotte.
    Homer: No, non è quello. Come si chiama? L’uomo della Mancha…
    Marge: Don Chisciotte!
    Homer: No!
    Marge: Credo fosse proprio quello il nome del personaggio, Don Chisciotte.
    Homer: Benissimo, ora mi documento. [Homer esce dall’inquadratura per andare a prendere un’enciclopedia che, in un’altra inquadratura, sfoglia attento]
    Marge: Allora, chi era? [Homer torna vicino al letto]
    Homer: Lasciamo perdere…
    Marge: Mhh…
  • Bart: Papà, se a una ragazza davvero speciale piacesse un cretino che non la merita tu che faresti?
    Homer: L’ho sposata!
  • Capitano McCallister: Era una notte senza luna, buia come la pece, quando fuori dalla bruma uscì una bestia più stomaco che uomo!
    Homer: Ehi!
    Capitano McCallister: Così dissi ai miei nostromi “Rinforzate l’albero di mezzana!”
    Lionel Hutz: Capitano McCallister, è vero che di fatto lei non è un vero capitano?
    Capitano McCallister: Sì, signore. [Abbassa la testa per la vergogna. Intanto i presenti si scandalizzano]
  • Avvocato dai capelli blu: Vostro onore, vorrei mostrare esattamente quanti gamberetti ha ingurgitato il signor Simpson. Avanti, ragazzi! [Nell’aula di tribunale entra una fila di facchini che trasportano grandi sacchi]
    Facchino: 1800 lettere! Tutte indirizzate a mani di forbice!
    Avvocato dai capelli blu: Voi state cercando il processo contro Lorena Bobbitt, è nell’aula accanto![
  • Capitano McCallister: Venite a vedere il pozzo senza fondo, l’errore più crudele di Madre Natura! Venite per il fenomeno rimanete per mangiare!
    Signora: È orripilante!
    Signore: Ho sentito che è un gorilla depilato…
  • Boe: Ehi… soltanto un secondo, ora vedo… Gay D’Amare?! Sto cercando Gay D’Amare, nessuno si fa avanti? Ma perché non riesco a trovare Gay D’Amare?! [Risate generali]
    Barney: Forse hai degli standard troppo alti.
    Boe: Brutto figlio di…! Se mai scoprirò chi sei ti caccio una salsiccia giù per la gola e ti piazzo una muta di cani affamati nel didietro!
  • Boe:  Barney, non fregarti la birra mentre sono via!
    Barney: Per che razza di ubriacone patetico mi hai preso… Oh, c’è della birra in questo posacenere! [beve la birra dal posacenere]
  • Laura: Pronto, vorrei parlare con Miss K., di nome fa… Lorina.
    Boe: Miss K. Lorina, un momento… Miss K. Lorina! Miss K. Lorina! Forza gente, mettete giù i bicchieri, Miss K. Lorina!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 9, Mr. Spazzaneve

Un rutto non è una risposta. (Frase alla lavagna)

Sarà pure un canale scadente, ma almeno i Simpson sono in tv! (Homer)

Dialoghi:

  • Assicuratore: Ora, prima di darle l’assegno, un’ultima domanda: questo posto, Da Boe, che lei ha lasciato poco prima dell’incidente, era un luogo d’affari di qualche genere?
    Cervello di HomerNon dirgli che eri in un bar. Oh, cos’altro è aperto di notte?
    Homer: È un negozio di pornografia! Stavo comprando della pornoschifografìa!
    Cervello di HomerDe hi hi ho ho! Io a quello non ci avrei mai pensato.
  • Homer[Ammirando uno spazzaneve]: Non posso permettermelo.
    Venditore: Amicone, questa non costa soldi: questa fa soldi! Può pagare le rate spazzando neve dai viali, come secondo lavoro!
    Homer: Be’, veramente dovrei discuterne con mia moglie.
    Venditore: Sua moglie?
    Homer: Ma cosa crede, che io acquisti un bestione da $20.000 solo perché lei fa quel rumore?…Lo compro!
  • Marge: Perché hai acquistato quello spazzaneve? Non possiamo permettercelo!
    Homer: Se devi arrabbiarti ogni volta che faccio una cosa stupida, allora dovrò smettere di fare cose stupide. Sei d’accordo?
    Marge: Bene!
    Homer: Benissimo! Non farò mai più qualcosa di stupido. Buonanotte!
    [Homer si volta e colpisce con la faccia la portiera dello spazzaneve]
    Marge: Oh, Homie, ti sei fatto male?
    Homer[Fra i denti]: D’oh!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 10, La prima parola di Lisa

La maestra non è una lebbrosa. (Frase alla lavagna)

Secondo la rivista “La madre apprensiva” se Maggie non parla entro l’età di un anno sarà necessario un estensore correttivo della lingua. (Marge)

Vi racconterò di quella volta in cui mi sono chiuso dentro l’armadio con Fonzie! Era un altra delle mie macchianzioni cervellotiche! […] Un momento, un momento… quello era Happy Days! (Homer)

.. grasso di maiale… (Homer)

Non è mica facile destreggiarsi con una moglie incinta e un ragazzino smanioso, ma comunque riuscii ad infilarci otto ore di tv al giorno. (Homer)

Ehi, gente! Manca una manciata di secondi ai 100 metri farfalla e con le “donne” della Germania dell’Est che si radono la schiena a novemila miglia di distanza le americane sono sicuramente favorite! (Annunciatore sportivo)

La madre apprensiva. Il vostro bambino è troppo carino?
Fretful Mother Magazine. Is your baby too cute?
(Prima pagina della rivista Fretful Mother)

“Non sparare sulla croce rossa”! Questa non l’ho mai capita! (Homer)

Dialoghi:

  • Marge: Oh, Maggie, quand’è che parlerai?
    Lisa: Non forzatela. Ricordate: “è meglio rimanere in silenzioed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio.”
    Cervello di HomerChe diavolo significa? Meglio dire qualcosa altrimenti penseranno che sei stupido!
    Homer: Chi la fa l’aspetti!
    Cervello di HomerChe fortuna!
  • Homer: De-hi-hi-ho, ti ho preso il naso!
    Bart: Ti ho preso portafoio!
    [scarica il portafoglio di Homer nel water]
    Homer: D’oh!
  • Marge: Indovina un po’ papi, ci sarà due volte tanto amore in questa casa di quanto ce n’è ora.
    Homer: Lo faremo anche la mattina?
    Marge: No!
    Homer: Ah.
    Marge: Stiamo per avere un altro bebé!
  • Marge: Temo che avremo bisogno di una casa più grande.
    Homer: Niente affatto, ci ho già pensato io. Il nascituro avrà il lettino di Bart e Bart dormirà con noi fino all’età di ventun’anni.
    Marge: Questo non lo devierà?
    Homer: Mio cugino Frank l’ha fatto.
    Marge: Tu non hai un cugino Frank.
    Homer: È diventato Francine nel ’76 poi è entrato in quella setta. Crede che ora il suo nome sia Madre Shabububusettete.
    Marge: Mhrr.
  • Homer: Una volta che ci siamo liberati dei gatti non dovrebbe essere poi tanto male.
    Agente immobiliare
    : Be’, secondo il testamento sono i gatti i proprietari della casa. Voi sareste i loro affittuari.
  • Homer: Papà, prima mi hai dato la vita, ora mi dai una casa per la mia famiglia. Sarei onorato se tu venissi a vivere con noi.
    Nonno: Grazie!
    [Nel presente, alla fine del racconto]
    Bart: E poi dopo quanto tempo lo hai spedito alla casa di riposo?
    Homer: Circa tre settimane! [Tutti ridono]
  • Krusty: Ehi, ragazzi! Ah-ah-ah-ah! L’estate è dietro l’angolo e il Krusty Burger è il panino ufficiale al gusto di carne delle Olimpiadi 1984! […] Fa tutto parte del nostro Krusty Burger Concorso Olimpico a premi. Basa grattare il nome della gara olimpica sul vostro cantorcino e se l’America vince una medaglia d’oro, voi vincete un Krusty Burger! [addenta un panino]
    Regista: E… stop!
    Krusty[sputando il panino]: Datemi da bere, presto! Presto! Bleah! Quel saporaccio non se ne andrà per settimane!
  • Marge: Papi, credo che il bebè stia arrivando…
    Homer: Mitico! Un bebè ed un hamburger gratis! Possibile che questo sia il giorno più bello della mia vita?
    Annunciatore televisivo: Fra poco un’ora dedicata interamente a Gli antenati!
    Homer: Sì!
  • Bart: A me piaceva quando eravamo io, mamma e Homer! Tu hai rovinato tutto! Me ne vado, addio!!!  Lisa[dice la sua prima parola]Bart!
    Bart: Che cos’hai detto?
    Lisa: Bart!
    Bart Perdindirindina! Sai pallale[corre con Lisa in braccio dai genitori] Mamma, papà, sa parlare! Dillo di nuovo Lisa!
    Lisa: Bart! Bart Bart Bart Bart Bart!
    Bart: Sono la sua prima parola!
    Marge: Be’, non mi sorprende, Lisa è pazza d’amore per te. Pensa che tu abbia appeso la Luna.
    Bart: Wow! Lisa, riesci a dire “Mamma”?
    Lisa: Mam-ma!
    Bart: Riesci a dire “David Hasselhoff”?
    Lisa: Devid assfocsa!
    Homer: Riesci a dire “Papà”?
    Lisa: Ho-mer!
    Homer: No, tesoro. “Papà”.
    Lisa: Ho-mer!
    Homer: D’oh!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 11, Il triplice bypass di Homer

Il caffènon è per i bambini. (Frase alla lavagna)

Il sistema sanitario americano è secondo solo a Giappone, Canada, Svezia, Gran Bretagna, beh, tutta l’Europa. Ma puoi ringraziare la tua buona stella che non viviamo in Paraguay! (Homer)

Qui papà Orso, diramate subito un ordine d’arresto per un individuo sospetto alla guida di… una vettura di qualche tipo che si sta dirigendo in direzione… non so, hai presente quel locale che vende chili, eh, quello. La persona sospetta è senza cappello, ripeto, è senza cappello! (Clancy Winchester)

Si dice che la più grande tragedia è quando un padre sopravvive al proprio figlio: questa non l’ho mai capita. Ad essere sincero io ci vedo solo lati positivi! Ahahahahah! (Nonno Simpson)

Dialoghi:

  • Burns:  Guarda quel maiale, come si imbottisce la faccia di ciambelle a spese mie! Ma sì, continua a mangiare… ignaro sei di avvicinarti sempre più alla ciambella avvelenata! Ehehehehehehe!…. ce n’è una avvelenata, vero Smithers?
    Smithers: Be’, no signore… secondo i nostri legali sarebbe omicidio.
    Burns: Maledetta la loro unta pellaccia!!!
  • Assicuratore: Bene, ora qualche domanda…
    Homer [agitatissimo]: Domanda?! Il mio piano va a farsi benedire…  volevo dire, faccia pure…
    Assicuratore: Ottimo. Alla voce “infarti”, lei ha cancellato tre e ha messo zero…
    Homer: Oh-oh! Credevo che dicesse “emorragia cerebrale”!
    Assicuratore: Lei è un alcolista?
    Homer: Mi concedo un bicchiere di Porto a Natale!
  • Hibbert: Homer, temo che lei dovrà sottoporsi ad un intervento di bypass coronarico.
    Homer: Dottore, parli come mangia!
    Dr. Hibbert: Dovrà subire un intervento a cuore aperto.
    Homer: Mi risparmi il suo bla bla medico! Non ho capito.
    Dr. Hibbert: Dovremo tagliare, aprire il torace e riparare il ticchettio.
    Homer: Una sfumatura un po’ più ignorantona?
  • Marge: Homer è all’ospedale! Temono si tratti del suo cuore…
    Selma: Oh, mio Dio!
    Patty: Cosa?
    Selma: 5 centesimi di sconto sulla carta forno!
  • Homer: Continuo a sentire questo irritante battito irregolare… 
    Meccanico
    : È il suo cuore, credo sia giunto al suo ultimo battito!
    Homer: Uuuuh, meno male credevo che fosse il cambio!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 12, Marge contro la monorotaia

Non mangerò cose per soldi. (Frase alla lavagna)

Yabba-Dabba Do! Simpson, Homer Simpson, il più grande uomo che la storia avrà! | dalla città di Springfield un castagno in pieno prenderà!(Homer)

La legge è uguale quasi per tutti. (Sullo stemma del tribunale)

Sapete, una cittadina con del denaro è un po’ come un mulo con un forno a microonde: nessuno sa dove l’abbia preso e gli venisse un colpo se saprà mai come usarlo! (Lyle Lanley)

Siete importanti in un lavoro senza sbocco? State dissipando il prezioso dono della vita davanti a una stupida scatola? Vi state scolando la terza birra della serata? Be’, forse è il momento di entrare a far parte dell’eccitante mondo dei conducenti di monorotaie iscrivendovi all’Istituto Lanley! (Spot di Lyle Lanley)

Il sogno di tutta la tua vita era di correre in mezzo al campo durante una partita di baseball e l’hai realizzato l’anno scorso! Ricordi?  (Marge)

Ciambelle… esiste qualcosa che non riescono a fare? (Homer)

Quella [la monorotaia] fu l’unica follia nella quale si siano mai imbarcati i cittadini di Springfield. Eccetto il grattacielo di bastoncini da gelato… e la lente d’ingrandimento alta 15 metri… e quella scala mobile senza meta. (Marge)

In verità le porte sull’Enterprise non erano meccaniche, avevamo addetti ad entrambi i lati che ci aprivano la porta quando ci vedevano arrivare! (Leonard Nimoy)

Uhlala! Quella la chiami un’ancora? (Capitano Horatio McAllister)

Dialoghi:

  • Smithers: Allora, dove lo scarichiamo questo, signore? Nel campo giochi?
    Burns: No, tutti quei ragazzini diventati calvi stanno suscitando sospetti. Al parco!
  • Sindaco Quimby: Ora vorrei passare la parola al nostro cerimoniere: il signor Leonard Nimoy!
    Leonard Nimoy: Questa bellezza supererebbe l’Enterprise di mille anni luce!
    Sindaco Quimby: E lasciatemi dire: Che la forza sia con te!
    Leonard Nimoy: Ma lei almeno lo sa chi sono io?!
    Sindaco Quimby: Credo di sì…non era una delle Simpatiche canaglie?
  • Marge: Homer, c’è qui un uomo che può aiutarti.
    Homer: È Batman?
    Marge: No, è uno scienziato.
    Homer: Batman è uno scienziato.
    Marge: Non è Batman!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 13, La scelta di Selma

Non griderò “È morta” durante l’appello. (Frase alla lavagna)

Dialoghi:

  • Patty: La sua leggenda vivrà in eterno.
    Cervello di HomerGià, la leggenda della donna Faccia Da Cane!
    Homer [a voce alta]: La leggenda della donna Faccia Da Cane! Questa è proprio bella! De-ih-ih-oh!
    Marge: Homer! Sei un vero maleducato!
    Homer: Che c’è? …D’oh!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 14, Fratello dello stesso pianeta

Il toupee del direttore non è un frisbee. (Frase alla lavagna)

Barton Fink! Barton Fink! (Milhouse Van Houten)

Dialoghi:

  • Cervello: Non dire vendetta, non dire vendetta!
    Homer: Ehmm… vendetta.
    Cervello: È fatta: io me la squaglio! [rumore di passi che corrono e porta che sbatte]
  • Pepi: Oh, papà Homer, sei molto dotto!
    Homer: Dotato, Pepsi. Si dice dotato.
    Pepi: Mi chiamo Pepi.
  • Lou: All’acquario ci sono due tizi che si stando mazziando, capo.
    Commissario Winchester: Là le vendono ancora le banane col gelato?
    Lou: Affermativo.
    Commissario Winchester: Allora andiamole a comprà!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 15, Io amo Lisa

Non chiamerò il direttore “Testa di rapa”. (Frase alla lavagna)

Il dottore dice che non avrei tante emorragie dal naso se non ci infilassi sempre il dito (Ralph)

Ah, dolce pietà! Come sarebbe stata la mia vita sentimentale senza… (Homer)

Caro figliolo, il segreto per conquistare una ragazza, come per aprire una noce, è la perseveranza… Puozz iettà ‘u sangue! E poi fidati, nessuna donna resiste al fascino della divisa. Ahhh, o uiccà! (Commissario Winchester)

Ehi, ragazzi e ragazze! mancano solo quattro giorni al mio show d’anniversario…29 anni! E quando iniziai dissero che non sarei durato neanche una settimana! e sapete che fine hanno fatto quei critici? tutti morti! COME VI TROVATE LAGGIÙ AMICI?!  Eh? eh? (Krusty il clown)

E se questo non funziona sei semplici parole: non-sono-gay, ma-posso-imparare. (Homer)

Non ho pianto quando il mio babbo fu impiccato per aver rubato un maiale… ma piangerò adesso… (Willie)

Dialoghi:

  • Marge:  Questo è per il mio adorabile papino in onore di questa festa speciale!
    CervelloFesta speciale? E adesso che cavolo mi sono dimenticato? Calma, niente panico… È la festa del bacon? No, parlo a vanvera… Uuuh, comincia a spazientirsi, tira ad indovinare!
    Homer: Buon… San Valentino!
    Marge: Oh, te lo sei ricordato!
    Homer: Yuhuuh!
  • Ralph: Signorina Hoover, io non ce l’ho il pastello rosso.
    Signorina Hoover: E perché no?
    Ralph: L’ho mangiato.
  • Ragazzo Cuore: Dove scarico i cuori di manzo?
    Cuoca Doris: Per terra, no?!
    Ragazzo Cuore: Non mi sembra molto pulito…
    Cuoca Doris: Fatti i cavolacci del lavoro tuo, ragazzo cuore!
  • Lisa: Oh no un pacco da parte di Ralph… Oh la cabriolet di Malibu Stacey… [leggendo il bigliettino]“Guarda nel bagallaio”… Intenderà bagagliaio.. Ah, i biglietti per lo show dell’anniversario di Krusty. Ohhh, vorrà che io ci vada con lui..
    Bart: Oh, non è giusto, io sono un fan di Krusty dieci volte più di te, ho persino il test di gravidanza di Krusty.
    Lisa: Non so se dovrei andarci, lui neanche mi piace.
    Bart: Hai ragione Lisa non dovresti andarci, non sarebbe onesto, ci andrò io travestito da te.
    Lisa: E se lui volesse tenermi per mano?
    Bart: Sono pronto a fare quel sacrificio.
    *Lisa: E se lui volesse baciarmi?
    Bart: Sono pronto a fare quel sacrificio.
    Lisa: E se volesse…
    Bart: Non vorresti sapere fino a che punto arriverei!
  • Homer: La tua coscienza?! Lisa, non permettere a quella piccola tiranna imbrogliona di dirti cosa fare.
    Coscienza di Homer: Homer quella è una cosa terribile da dire!
    Homer: Tappati quel cesso!
    Coscienza di Homer: Sissignore…
  • Lisa: Commissario, come si è procurato i biglietti?
    Winchester: Ognuno tiene i suoi santi in paradiso…
    [flashback di Winchester che entra in un cinema a luci rosse dove trova Krusty]
    Comm. Winchester: Ahhh non c’è niente di più meglio di un bel film porno!
    Krusty: Commissario Winchester… è una retata?!?!
    Comm. Winchester: Aaah… è chiaro… e si capisce che è una retata eh… […]
    Lisa: Questa non è una storia adatta ai bambini.
    Comm. Winchester: Hai ragione… e non ti ho detto che non tenevo i pantaloni!
  • Seymour Skinner: E ora la nostra serata giunge al termine…
    Homer: Mitico!
    Seymour Skinner: …con una rappresentazione dettagliata della vita di George Washington.
    Homer: D’oh!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 16, Niente birra per Homer

I pesci rossi non rimbalzano. (Frase alla lavagna)

Se dalla centrale vuoi scappare | al settore 7B devi andare. (Homer, recitando la filastrocca sulla mappa della centrale nucleare)

Se la maledizione del ragno vuoi annientare | un verso della Bibbia devi recitare. Ehm… “Non desiderare la…” Ouh… (Homer)

Il proibizionismo ti mette giù di corda? Bevi il tonico ricostituente del Dottor Duff! Prohibition get you down? Drink Doctor Duff’s health tonic  (Slogan della Duff nel periodo del proibizionismo)

Sapevo fosse un rosso perché non beveva la birra Duff!
I knew he was a commie ‘cause he didn’t drink Duff beer (Slogan della Duff nel periodo del maccartismo)

Non puoi averne mai abbastanza della meravigliosa Duff.
Can’t get enough of that wonderful Duff  (Slogan della Duff)

Mmmm… birra gommosa… (Homer)

Non lasciare che i tuoi amici guidino ubriachi. / È sempre l’ora per una Duff.
Don’t let friends drive drunk. / It’s always time for Duff. (Pubblicità contrastante della birra Duff)

Criceto due, Bart zero. (Lisa)

Salve, sono l’attore Troy McLure! Forse vi ricorderete di me per i filmati istruttivi della motorizzazione come Le avventure di Alice attraverso il parabrezza e La decapitazione di Larry piedi di piombo! (Troy McClure, in un filmato sulle vittime di incidenti automobilistici)

Diciassett’anni avevo, | dell’ottima birra bevevo, | dell’ottima birra bevevo, | un documento falso con me portavo, | Brian McGee mi chiamavo | e la notte i Queen ascoltavo. | Diciassett’anni avevo. (Homer)

Mirate la gravità in tutta la sua gloria! (Milhouse)

[…] ogni buon scienziato è per metà Pavlov e per metà Walt Disney. (Skinner)

Non mi ero mai reso conto di quanto fosse palloso questo gioco! (Homer, sobrio a una partita di baseball)

Ucciderei tutti in questa stanza per una goccia di dolcissima birra, signori… (Homer)

Sai di volerla!
You know you want it!  (Slogan su un manifesto con una donna in bikini con una bottiglia di birra Duff)

Arrenditi alla Duff!
Surrender to Duff  (Slogan pubblicitario su un dirigibile Duff che sgancia bottiglie con paracadute)

Se tu non chiudessi non me ne andrei mai! (Barney a Boe)

Dialoghi:

  • Lisa: Ho coltivato un pomodoro futuristico fertilizzandolo con steroidi anabolici.
    Bart: Quelli che aiutano gli olimpionici a raggiungere nuove vette di bravura?
    Lisa: Gli stessi identici. Questo pomodoro spazzerà via la fame nel mondo
    (…)
    Homer: E il tuo progetto di scienze?
    Bart: Ho pensato di indagare sull’effetto del fumo di sigaretta sui cani.]
    Marge: Bart, non dare le sigarette al cane!
  • Homer: Uh! Muoviamoci: è ora di andare al lavoro, signori.
    Cervello: Loro non sanno che oggi me la squaglio prima per visitare la fabbrica Duff!
    Homer: Si timbra alle 9 si ritimbra alle 5: questo è il piano.
    Cervello: De-ih-oh! Loro non sospettano niente! Bene, alla centrale!
    Homer: E poi alla fabbrica Duff!
    Cervello: Oh no! L’ho detto oppure l’ho solo pensato?
    Homer: Mi devo inventare una bugia alla svelta.
    Marge: Homer, stai andando alla fabbrica Duff? [Homer urla e scappa]
  • Homer: Ehi, Barney, credo che ne abbiamo bevuta abbastanza.
    Barney: Ma sei impazzito? Non abbiamo ancora provato la Duff lampone, la Lady Duff, la Duff anti-tartaro…
  • Winchester [al telefono]: Ah, sì, pronto, signora Simpson, ho delle brutte notizie per lei: suo marito è stato trovato un po’ esanime.
    Marge: Caspiterina, è morto?!
    Winchester: No, no, un momento, volevo dire “ebbro”! Io le scambio sempre quelle due parole! [attacca il telefono e arriva una signora]
    Signora Phillips: Sono la signora Phillips. Ha detto che mio marito è stato trovato ebbro.
    Winchester [imbarazzato]: Ah…
  • Lisa: Vorrei il criceto più intelligente che ha.
    Raphael: Ok… Questo piccoletto scrive libri gialli sotto lo pseudonimo di J. D. McGregor.
    Lisa: Come può un criceto scrivere gialli?!
    Raphael: Eh, beh… prima trova il finale e poi va a ritroso.
  • Ned: Il mio nome è Ned.
    Tutti: Ciao Ned.
    Ned: Sono passati quattromila giorni dal mio ultimo drink. Fu il primo e ultimo grappino al mirtillo… Fui più bestia che uomo!
    Otto: Mi chiamo Otto mi piace fare il botto e sentirmi cotto!
    Hans Uomo Talpa: Mi chiamo Hans e il bere ha rovinato la mia vita. Ho 31 anni compiuti.
    Homer: Mi chiamo Homer e mi trovo qui perché la corte mi ha obbligato a venire.
    Reverendo Lovejoy: Tranquilizzati Homer, con il nostro aiuto non toccherai mai più una birra. [Homer urla e si butta dalla finestra]
  • Marge: Papino, bevi mai per conto tuo?
    Homer: Il Padre Eterno conta come persona?
    Marge: No.
    Homer: Allora sì.
    Marge: Mmmm… Ti occorre una birra per addormentarti?
    Homer: Grazie, ben volentieri!
    Marge: Nascondi mai la birra in qualche punto della casa?
    Homer: Altroché!
    Marge: Hai mai bevuto per evadere dalla realtà? Papino, vorrei che tu facessi una cosa per me.
    Homer: Qualunque cosa!
    Marge: Voglio che tu rinunci alla birra per un mese.
    Homer: Sarà fatto: niente mirra per un mese!
    Marge: Hai detto “birra” o “mirra”?
    Homer: Mirra…
    Marge: Ti prego, papi, so che ci riusciresti…
    Homer: E va bene: incominciando da domani niente birra per un mese.
    Marge: Cos’era quel rumore?
    Homer: Stavo dicendo… “Ttzz, ti amo”.
  • Bart: Cerchi qualcosa?
    Lisa: Cosa ne hai fatto del mio quaderno?
    Bart: L’ho nascosto. Per trovarlo dovrai decifrare una serie di indizi uno più diabolico dell’altro…
    Lisa: Trovato!
  • Reverendo Lovejoy: Coraggio Homer, sentiti libero di dirci quello che vuoi. Non ci sono preguidizi qui, niente.
    Homer: L’altro giorno ero talmente voglioso di una birra che sono entrato di straforo nello stadio di football e mi sono mangiato la terra sotto le gradinate.
    Reverendo Lovejoy: Fuori di qui immediatamente!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 17, Occhio per occhio, dente per dente

Il fango non rientra in nessuno dei 4 gruppi di alimenti. (Frase alla lavagna)

I giapponesi: quegli allevatori di pesci rossi con sandali ai piedi! (Nonno di Montgomery Burns, Wainwright Montgomery Burns)

Queste sono mille scimmie che lavorano a mille macchine da scrivere. Ben presto avranno scritto la più grande opera che l’uomo abbia conosciuto! Vediamo… [Prende uno dei fogli] “Essere o non essere, questo è il bolema, se sia più giusto…” Bolema?! Stupida scimmia! (Burns)

Venite fanciulli a sentir la storia | di un eroe chiamato Homer e di un Burns tutta boria. | Marciamo fino allo stremo, uniti tutti quanti, | lottiamo fino alla morte, o vivremo di rimpianti. | Marciamo giorno e notte, rischiamo le botte, | la centrale a voi, ma l’energia siamo noi. (Lisa)

Non possiamo spaccare le teste come un tempo, ma abbiamo i nostri metodi. Un trucco è quello di raccontar loro delle storie inconcludenti. Per esempio: una volta presi il traghetto per Shelbyville, mi occorreva un nuovo tacco per la scarpa; così decisi di andare a Morganville, che era il nome con cui veniva chiamata Shelbyville a quel tempo. Perciò mi legai una cipolla alla cintura come era di moda in quegli anni. Ora, prendere il traghetto costava un nichelino, e a quei tempi su tutti i nichelini erano incise delle api: si diceva “dammi cinque api per un quarto di dollaro”. Allora, dove eravamo… Ah, sì. La cosa importante era che avevo una cipolla alla cintura come andava di moda quel tempo. Le cipolle bianche non c’erano, a causa della guerra, le uniche in circolazione erano quelle grosse e gialle… (Nonno Abe)

Guarda quelli là attraverso le tenebre che ho creato, non sono affatto tristi, stanno addirittura cantando! Cantano senza spremiagrumi! Cantano senza frullatori! Cantano senza frigorapidi, lavatripidi e microondopidi! (Signor Burns)

Dialoghi:

  • Burns: Chi è quell’agitatore?
    Smithers: Oh, quello è Homer Simpson, signore.
    Burns: Simpson? È uno nuovo?
    Smithers: A dire il vero lui ostacolò la sua campagna elettorale, lei investì suo figlio, lui salvò la centrale dal rischio di una fusione e sua moglie la dipinse nudo!
    Burns: Nudo? Non mi dice proprio niente.
  • Lisa: Riconquisterai la convenzione odontoiatrica?
    Homer: Beh, questo dipende da chi è il miglior negoziatore: il signor Burns oppure io.
    Bart: Papà, ti do questo delizioso fermaporte in cambio del tuo stomachevole danese!
    Homer: Affare strafatto! [Riflettendoci] D’oh!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 18, Siamo arrivati a questo: un clip show dei Simpson

A nessuno interessano le mie mutande. (Frase alla lavagna)

Signora Simpson, suo marito purtroppo è morto… [Marge, Bart e Lisa si terrorizzano] Ahahahah! Pesce d’Aprile! Invece è più vivo che mai! Temo però che non potrà più camminare… (Dottor Hibbert)

In coma? Io entro ed esco dai comi ogni giorno! (Abraham Simpson)

Dialoghi:

  • Signore del negozio: [vede Bart che usa un macchinario per agitare una lattina di birra] Ehi, ragazzino! Quello è solo per i clienti.
    Bart [cerca di distrarre il negoziante] Ehm… Lo sai che qui fuori c’è uno che sta regalando salviettine imbevute?
    Signore del negozio: [cade nel tranello] Wow! Sono nel paradiso dei porcellini!
    Bart: [vede il negoziante correre felice] Deficiente!
  • [Homer apre una lattina di birra che è stata ultra agitata da Bart per fargli un pesce d’aprile]
    Lou: Quell’esplosione sembra provenire dalla casa di Homer Simpson.
    Commissario Winchester: Non ti agitare, è a due isolati da qui.
    Lou: Rilevo fuoriscita di birra dalla canna fumaiola!
    Commissario Winchester: Io procedo a piedi, tu comunica un “codice otto”.
    Lou: [Alla radio] Ci servono dei salatini, ripeto, salatini.

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 19, La facciata

Non venderò cure miracolose. (Frase alla lavagna)

Questo cartone sembra disegnato con le mie chiap… Ehi ragazzi! Non è stato fantastico? (Krusty, dopo aver mandato in onda un pessimo episodio di Grattachecca e Fichetto)

Bene! Eccoci qui, la star di Laguna blu ed io, una lacuna con i capelli blu… ma questo… questo è terribile! Prima di tutto i miei capelli sono verdi e non blu! (Krusty)

Quando leggo la vostra rivista non vedo mai né una faccia rugosa né un sorriso sdentato, vergognatevi! (Nonno Abe)

Non rimandare a domani quello che puoi mangiare oggi! (Homer)

Dialoghi:

  • Homer: Ok, cervello, io non piaccio a te e tu non piaci a me, ma facciamola questa cosa così potrò tornare a sbomballarti con la birra!
    Cervello: Affare fatto!
  • Cervello di Homer: Ci siamo Homer, è arrivato il momento di rivelare il terribile segreto del tuo passato!
    Homer: Marge, ho mangiato quelle saponette scicchettose che avevi messo in bagno!
    Marge: Caspiterina!
    Cervello di Homer: No, l’altro segreto!
    Homer: Marge, non mi sono mai diplomato al liceo!
    Marge: Questo non spiega perché hai mangiato le mie saponette. Aspetta… Forse sì!
  • Nonno: Sapete, quando sono confuso do un’occhiata alle mie mutande, contengono una risposta a tutte le domande importanti! Chiamatemi… Abraham Simpson!
    Lisa: Ma nonno come hai fatto a sfilarti le mutande senza toglierti i pantaloni?
    Abraham: Proprio non lo so!
  • Barney: Niente diploma? Come si può cadere così in basso?
    Preside: Barney, dov’è la tua fascia?
    Barney: È caduta nel cesso…
  • Bart: Non ti sei mai chiesto perché ricevi degli assegni senza fare niente?
    Nonno Abe: Perché i democratici sono di nuovo al potere, no?!
  • Coretto: Il pollo ama la polla, | il passero la passera, | ma tutti quanti amano Ned Flanders!
    Homer: Tranne che da me…
    Coretto: Tutti quanti amano Ned Flanders!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 20, La festa delle mazzate

Restituirò il cane guida. (Frase alla lavagna)

Questa sera a Occhio su Springfield: i maramei de Il mago di Oz dove mai saranno oggi? [Inquadratura su un cimitero] E visiteremo un campo nudista per animali. [Inquadratura di animali a cui è applicato l’effetto censura] Ma prima diamo un’occhiata alla festa locale che è stata definita “disgustosa e puerile” da un convegno di montanari: la festa delle mazzate. Secondo una tradizione che risale al fondatore Jebediah Springfield ogni 10 maggio i residenti del luogo si riuniscono per spingere i serpenti nel centro della città e spedirli in paradiso a mazzate. Dopo aver subito accuse ora è il gran cerimoniere Richard Nixon a sfidare lo sputaveleno. (Kent Brockman)

Non c’è altro da fare, non posso essere istruito… [Sospiro] Potrei trovarmi un posto come cavia per testare additivi nei cibi! (Bart)

Dovresti comprimere la tua rabbia in una palletta e scagliarla nel momento opportuno come quel giorno in cui colpito l’arbitro con una bottiglia di whiskey. (Homer)

E allora il buon Dio ci disse, date voi mazzate a tutti i serpenti che strisciano sul ventre, e il vostro colpo sarà di esempio per gli altri. (Reverendo Lovejoy)

[Nell’interfono della scuola] I seguenti studenti hanno vinto una mountain bike: Bart Simpson, Jimbo Jones, Il Secco, Nelson Muntz. Potete ritirare le bici nel magazzino B sottostante. Stupidi! [Risata malefica] Oh…È ancora acceso… (Skinner)

Cittadini di Springfield, la festa delle mazzate è un bidone: ebbe inizio nel 1924 come scusa per pestare gli irlandesi! (Bart)

Io sono un vecchietto, odio tutto tranne Colombo.
I’m an old man. I hate everything but Matlock. (Nonno Abe)

Dialoghi:

  • Nelson: Ve lo immaginate? Una scuola lì fuori senza bulli!
    Jimbo: Secchioni che non vengono neanche pestati, ragazzi che usano i soldi del pranzo per comprarsi ad mangiare…
  • Chalmers: Questi studenti sono tanto intelligenti quanto sembrano?
    Skinner: Scegliamone uno a caso. Ehm, che ne dice di quello? [Indica Lisa]
    Chalmers: Intende questo? [Indica Ralph]
    Skinner: No! No! Lisa Simpson.
    Chalmers: Quando fu la battaglia di New Orleans?
    Lisa: L’8 gennaio 1815, due settimane dopo la fine della guerra.
    Chalmers: Di prim’ordine.
    Ralph: Cos’è una battaglia?
    Skinner: [Ride e scompiglia i capelli a Ralph] Andiamo.
    Chalmers: Quel ragazzo ha detto “Cos’è una battaglia?”.
    Skinner: No, ha detto “Chi è che baccaglia”? Sente delle voci.
    Chalmers: A me è sembrato “battaglia”.
    Skinner: Io ho il raffreddore e perciò…
    Chalmers: Oh, allora sente le “c” al posto delle “t”.
    Skinner: Sì!
    Chalmers: Capisco.
  • Skinner: Sa come si dice: niente fumo tutto arrosto.
    Chalmers: Che strano proverbio.
  • Chalmers: Perché un’operaia della mensa funge da infermiera?
    Doris: Perché così mi becco due buste paga!
  • Bart: Senti papà, a me non serve andare a scuola. Farò strada come lustrascarpe! Lucidatina agli stivali?
    Homer: Nessun figlio mio finirà col diventare un lustrascarpe londinese del diciannovesimo secolo!
  • Marge: Ora ricorda Bart, questa è una scuola religiosa perciò stai attento a quello che dici e a quello che fai.
    Bart: Nessun problema.
    Maestro: Allora Bart, visto che sei nuovo, perché non ci allieti con un bel salmo?
    Bart: Mmh, che ne dice di “Fagioli, fagioli, legumi pazzi”?
    Maestro: Be’, i fagioli erano un alimento base degli israeliti… sì, sentiamo.
    Bart: Fagioli, fagioli, legumi pazzi! Più ne mangi e più strombazzi!
    [Bart viene espulso e inseguito con una mazza]
    Maestro: Distogliete lo sguardo ragazzi, potrebbe assumere altre forme!
  • Lisa: Uccidere i serpenti è male.
    Homer: Può anche darsi, Lisa. Ma fa parte della nostra tanto vera natura umana. In ogni uomo c’è una lotta tra il bene e il male che non può essere placata, capisci mia cara?
  • Nonno Abe: Dopo esserci paracadutati su Düsseldorf mi ritrovai distaccato dal mio plotone. Uscii indenne dalla guerra spacciandomi per cantante tedesca di cabaret.
    [Flashback di Nonno Abe vestito da donna che canta per Hitler]
    Nonno Abe cantante di cabaret: Torna da me Frau Trauser | Torna da me [Hitler, seduto ai tavoli, gli fa delle smancerie. Abe si abbassa una spallina del vestito ma fa cadere le arance dal reggiseno] Oh, cavolo!
    Adolf Hitler: Ach du lieber! Das non è eine tetta!
  • Sindaco Quimby: Per dare inizio alle festività di quest’anno, ecco a voi il nostro onorato cerimoniere: il profeta dell’amore Larry White.
    Barry White: Barry White.
    Sindaco Quimby: No, qui c’è scritto Larry White.
    Barry White: Conoscerò il mio nome.
    Sindaco Quimby: Ah, sì? Be’ vedremo!
  • Lisa: Signor White, potrebbe venire un secondo?
    Barry White: Qualsiasi cosa per una signora.

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 21, Marge in catene

Non godo dell’immunità diplomatica. Accidenti! (Frase alla lavagna)

Prodotti che fino ad oggi avreste solo potuto immaginare! Il traghetto a microonde! […] Il portiere canino! […] Il mobiliario: il lampadario per la vostra auto! Tutto questo su…”Non riesco a credere che l’abbiano inventato”! (Annunciatore televisivo)

Salve a tutti, io sono Troy McLure, protagonista di film come P sta per Psycho  o anche Tutte le donne del presidente ! (Troy McLure)

[…] tintarella scappatella: il primo abbronzante che è anche un efficace lassativo! (Dottor Nick Riviera)

Buon Dio! Bacilli influenzali che entrano in ogni orifizio della mia testa! (Skinner)

La statale 401 gira e gira e gira e gira e gira […] (Arnie Pie)

Sindaco di Springfield. Estremamente corrotto.
Mayor of Springfield. Corruptus in extremis. (Stemma del sindaco)

Papà, Rod ha ricevuto il dono delle lingue! (Todd)

Quello slogan del network è vero: “Guardate la Fox e sarete dannati per l’eternità!” (Ned Flanders)

Va bene, esci subito con le mani in alto… due caffè, un deodorante per auto con la scritta “Capricorno” e qualcosa al gusto di cocco che a me mi piace assai. (Winchester)

Marge, lei è venuta nel posto giusto! Assumendo me come avvocato ha diritto a questa scimmia che fuma! (Lionel Hutz)

Che la notizia venga diffusa in lungo e in largo: Marge Simpson è una taccheggiatrice! Ecco un’altra notizia: la pupa in La moglie del soldato è in realtà un ragazzo! Volevo dire… “Ragazzi, che bomba quel film!” (Sindaco Quimby)

Se c’è una cosa di cui l’America ha bisogno è altri avvocati! Riuscite a immaginare un mondo senza avvocati? [appare una nuvoletta in cui i popoli del mondo sono mano nella mano in un prato mentre in cielo c’è un arcobaleno e un sole sorridente] (Lionel Hutz)

Questo verdetto è scritto su un tovagliolo da cocktail! …E dice comunque colpevole! …E colpevole non si scrive così! (Giudice Roy Snyder, ricevendo un verdetto falso da Lionel Hutz)

Marge, mi mancherai da morire e non mi riferisco solo al sesso, parlo anche della tua cucina, la tua bravura nel togliere ogni genere macchia, ma soprattutto mi mancherà quanto tu ogni mattina mi faccia sentire un uomo fortunato. (Homer)

Prigione femminile di Springfield. Una prigione per donne.
Springfield women’s prison. “A Prison for women”. (Insegna)

Io sono Phillips. Mi chiamano così perché ho ucciso mio marito con un trapano Phillips. (Phillips)

Malessere per sempre.
Malaise Forever (Targa sul monumento di Jimmy Carter)

Gli uomini sono feccia! Ma ora mi vedo con uno nuovo. Credo lui sia diverso. [saluta Barney in lontananza] Dice di chiamarsi Homer. Lavora alla centrale nucleare. (Phillips)

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Dialoghi:

  • Marge: 36 e 6. Stai benissimo. Ora sbrigati o perderai il pulmino.
    Bart: Forse è meglio che me la misuri di nuovo la febbre.
    [La scena si sposta all’interno dell’organismo di Bart]
    Soldato del sistema immunitario: Sergente, continuiamo a ricevere ordini di lasciar vincere il virus.
    Sergente del sistema immunitario: Dev’essere un giorno di scuola. Deponete le armi!
    Virus: Caramba! Facciamo un po’ di pus!
  • Burns: Smithers, questa epidemia non mi spaventa. Mi sono costruito un bunker anti-germico. Non un solo microbo può entrare né uscire.
    [Schiaccia un pulsante e dopo l’apertura di diverse porte blindate si vede Homer nel bunker anti-germico mentre mangia un panino]
    Burns: Tu chi diavolo sei?!
    Cervello di Homer: Niente panico! Inventati una storia credibile!
    Homer: Salve, sono il Signor Burns.
    Cervello di Homer: D’oh!
  • Cittadini: Ci serve una cura! Ci serve una cura!
    Dottor Hibbert: L’unica cura è il riposo a letto. Qualunque cosa vi dia sarebbe soltanto un placebo.
    Cittadina: Dove possiamo trovarli questi placebi?
  • Apu: Aspirina costa 24 dollari e 95.
    Marge: 24 e 95?!
    Apu: Ho ridotto prezzo da quando paziente scappato da manicomio ha adulterato il contenuto.
  • Hutz: Oh, no! Ci è toccato proprio il giudice Snyder!
    Marge: E questo è un male?
    Hutz: Be’, ce l’ha con me da quando ho pressappoco messo sotto il suo adorato cane.
    Marge: L’ha messo sotto!?
    Hutz: Be’, rimpiazzi pure la parola “pressappoco” con “ripetutamente” e la parola “cane” con quella di “figlio”.
  • Ned Flanders: Coraggio, Marge, non preoccuparti. Tutti noi abbiamo avuto le nostre schermaglie con la legge.
    [Flashback. Un poliziotto bussa alla porta di casa Flanders]
    Poliziotto: Lei è Ed Flanders?
    Ned Flanders: No. Ned Flanders.
    Poliziotto: Errore mio.
  • Avvocato dai capelli blu: Signore e signori della giuria, secondo voi chi è più affascinante: Tom Cruise oppure Mel Gibson?
    Giudice Snyder: Cosa vorrebbe dimostrare con questo?
    Avvocato dai capelli blu: Vostro onore, sono talmente sicuro della colpevolezza di Marge Simpson che posso sprecare il tempo concessomi classificando i superfusti!
  • Helen Lovejoy: Be’, come moglie di un pastore sono al corrente di molte informazioni riservate… ed eccole qui: il marito di Marge non guadagna molto e la famiglia è un disastro e ad essere sincera lei… [fa il gesto di bere dalla bottiglia]
    Avvocato dai capelli blu: Che venga messo a verbale che la teste ha voluto intendere “glu glu glu”!
  • E se fermiamo un’immagine di quel fatidico giorno a Dallas vediamo un ciuffo di capelli blu che spunta oltre il recinto! (Professor Frink, mostrando un video dell’assassinio di John Fitzgerald Kennedy al processo per taccheggio di Marge)
  • Lionel Hutz: Pronto, David? Sono tentato da morire!
    David Crosby: È un déjà vu. Ce la farai e sappi che ti voglio bene.
    Lionel Hutz: Anch’io ti voglio bene, amico.
  • Lionel Hutz: Allora, signor Nahasapeemapetilon, se questo è il suo vero nome. Lei non si è mai dimenticato niente.
    Apu: No. Infatti conosco a memoria le formule di tutte forme geometriche! …da quadrato fino a cono.
    Homer: Mmm… cono….
    Lionel Hutz: Be’, se lei non si dimentica mai niente risponda a questo: di che colore è la mia cravatta?
    Apu: Indossa tipica cravatta regimental con righe rosse e bianche con un mezzo nodo Windsor.
    Lionel Hutz [intanto che temporeggia si gira per togliersi la cravatta]: Ah-ah. Davvero? E secondo lei è così? E se secondo lei è così ho una cosa da dirle. Una cosa che potrebbe scioccarla e screditarla. E la cosa è questa: io non indosso affatto una cravatta!
    [Stupore generale, intanto gli penzola dalla manica un’estremità della cravatta]
  • Lionel Hutz: E così, signore e signori della giuria, io ho terminato.
    Giudice Rod Snyder: Signor Hutz, lo sa che non indossa i pantaloni?!
  • Homer: Sentite, ora che vostra madre non c’è non voglio lavare stoviglie. Perciò d’ora in poi bevete direttamente dal rubinetto o dal cartone del latte e/o mangeremo in piedi chinati sul lavandino o sul water.
    Bart: Chi cambierà Maggie?
    Homer: La lasceremo vagare liberamente in giardino e la natura seguirà il suo corso.
    Lisa: Scusate, secondo me se ognuno fa la propria parte riusciremo a tenere pulita questa casa.
    [Prolessi a dieci minuti dopo: la casa è un disastro]
    Bart: Pà, siamo a corto di vestiti puliti!
    Lisa: Mi sembra di indossare lo stesso vestito rosso da una vita.
  • Nelson: Ah-ah! Tua madre è una galeotta!
    Bart: Anche la tua!
    Nelson: Ah, già…! Giochiamo?
  • Ranger [contando i soldi del fondo per il nuovo monumento del parco]: Quindici dollari in meno: la cifra esatta che avremmo guadagnato con il miele caramellato di Marge Simpson. Possiamo ancora permetterci quella statua di Lincoln?
    Signore: Temo che dovremmo ripiegare su qualcosa di più economico.
    Ranger: Ah…
    [All’inaugurazione del monumento]
    Sindaco Quimby: Ed ecco a voi il nostro trentanovesimo presidente Jimmy Carter!
    Cittadino #1: Ma facci il piacere!
    Cittadino #2: È il più grande mostro della storia!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Episodio 22, Lo show di Krusty viene cancellato

Non venderò biglietti d’ingresso alla toilette. (Frase alla lavagna)

Oggigiorno è tutto un frega frega… sapete, il fax non è altro che una bistecchiera con sopra attaccata una cornetta! (Nonno Abe)

Vogliamo Chilly Willy! Vogliamo Chilly Willy! (Barney Gumble, Invocando i Red Hot Chili Peppers prima di una loro performance al bar di Boe)

Fate entrare i clown, | quei giocondi rubicondi clown, | quei malincolnici cronici sempre più tonici clown! (Krusty, cantando)

Dialoghi:

  • Krusty: E va bene, facciamo un patto: ogni volta che guarderete il mio show io vi invierò quaranta dollari!
    Voce dalla regia: Gli assegni non saranno onorati.
  • Krusty: Be’, oggi dovevano esserci i cartoni di Grattachecca & Fichetto… solo che ora fanno sullo show di Gabbo! Perciò ecco a voi il gatto e il topo più amati dell’Est Europa: Lavoratore e Parassita!
    [Appare Рабочий И Паразит. Alla fine appare la scritta senza senso “Endut! Hoch Hech!”]
    [Allibito] Ma che diavolo era quello?!
  • Lisa: Due ingiustizie non fanno giustizia, Babi.
    Bart: Invece sì!
    Lisa: Invece no!
    Bart: Invece sì!
    Lisa: Invece no!
    Bart: Invece sì!
    Lisa: Papà!
    Homer: Due ingiustizie fanno giustizia, Lisa!
  • Gabbo: Tutti i ragazzini di Springfield sono dei figli di buona donna!
    [Successivamente all’edizione serale del telegiornale di Canale 6]
    Kent Brockman: Il linguaggio di Gabbo non può essere tollerato né in TV né fuori! Ecco la mia opinione! [pensando di non essere registrato] Questo terrà a bada quei figli di buona donna! Ahah! [appare in sovrimpressione la scritta “Brockman in trouble”] …Che Diavolo?!
  • Lisa: “Mi abbasso i pantaloni per cibo”?!
    Bart: Almeno stai guadagnando qualche soldo?
    Krusty: No, finché quello lì si esibisce gratis!
    Vecchio ebreo: [Cantando in mutande con i pantaloni abbassati alle caviglie] Quella cavalla lì | non è la stessa più, | non è la stessa più, | non è la stessa più!

Bart: Are you making any money?
Krusty: Nah, that guy is giving it away for free.
[Krusty points to the Old Jewish Man]
Old Jewish Man:
[singing and shuffling with his pants down] This old gray mare, she ain’t what she used, ain’t what she used ain’t what she used!

  • Krusty: Trentacinque anni nello spettacolo e già nessuno si ricorda di me! Proprio come quel…come si chiama e…chi era quello? Sai quel tizio…che portava sempre la camicia?
    Bart: Bing Crosby?
    Krusty: Lui.
  • Ballare su e giù in mutande…è così avvilente! (Krusty)
  • Anthony Kiedis: Ciao Boe!
    Flea: Ciao Boe!
    John Frusciante: Ciao Boe!
    Chad Smith: Hey, Boe!
    Boe: Ehi non potete entrare qua dentro vestiti così!
    Dr. Hibbert: [Seduto su uno sgabello del bar in mutande] Devi tenere il passo coi tempi, Boe!

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi
I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi
I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi
I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi
I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

I Simpson citazioni e dialoghi (prima e seconda stagione) — Link articolo
I Simpson citazioni e dialoghi (terza stagione) — Link articolo
I Simpson citazioni e dialoghi (quinta stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (sesta stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (settima stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (ottava stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (nona stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (decima stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (undicesima stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (dodicesima stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (tredicesima stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (quattordicesima stagione)
I Simpson citazioni e dialoghi (quindicesima stagione)

I Simpson quarta stagione citazioni e dialoghi

Il grande Lebowski (citazioni e dialoghi)

Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 47 citazioni e dialoghiIl grande Lebowski (citazioni e dialoghi)

Citazioni tratte da Il grande Lebowski:Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 105 citazioni e dialoghi

Nel lontano Ovest conoscevo un tipo, un tipo di cui voglio parlarvi. Si chiamava Jeffrey Lebowski. O almeno così lo avevano chiamato gli amorevoli genitori. Ma lui non se ne serviva più di tanto. Jeffrey Lebowski si faceva chiamare “il drugo”. Già, Drugo. Dalle mie parti nessuno si farebbe chiamare così. Del resto con Drugo erano parecchie le cose che non mi quadravano. E lo sIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Tara Reid e Julianne Moore 2 citazioni e dialoghitesso vale per la città in cui viveva. Però forse era proprio per questo che trovavo tanto interessante quel posto. La chiamavano Los Angeles, la città degli angeli. A me non sembrava che il nome le si addicesse molto, anche se devo ammettere che c’era parecchia gente simpatica. Certo, non ho mai visto Londra. E non sono mai stato in Francia. E non ho neanche mai visto la regina in mutande, come dicono alcuni. Però posso dirvi una cosa: dopo aver visto Los Angeles e vissuto la storia che sto per racIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Philip Seymour Hoffman e Julianne Moore 93 citazioni e dialoghicontarvi, beh, penso d’aver visto quanto di più stupefacente si possa vedere in tutti quegli altri posti, e in tutto il mondo. Perciò posso morire con un sorriso, senza la sensazione che il Signore mi abbia fregato. La storia che sto per raccontare è successa nei primi anni ’90, nel periodo del conflitto con Saddam e l’Iraq. Lo dico solo perché a volte si incontra un uomo, non dirò un eroe… perché, che cos’è un eroe? Ma a volte si incontra un uomo, e sto parlando di Drugo, a volte si incontra un uomo che è l’uomo giusto al momento giusto nel posto giusto, là dove deve essere. E quello è Drugo, a Los AngeleIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Philip Seymour Hoffman e Julianne Moore 92 citazioni e dialoghis. E anche se quell’uomo è un pigro, e Drugo lo era di sicuro, forse addirittura il più pigro di tutta la contea di Los Angeles, il che lo mette in competizione per il titolo mondiale dei pigri… Ma a volte si incontra un uomo… a volte si incontra un uomo… Ah! Ho perso il filo del discorso! Bah, al diavolo! È più che sufficiente come presentazione. (Lo straniero)

Signor Lebowski, sono Brandt, di… eh… insomma, dell’ufficio del Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore citazioni e dialoghisignor Lebowski. La prego, ci richiami appena possibile. (Brandt)

Sai, questo… questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile. (Drugo)

Lo hai detto hermano. No se escherza con Jesus! (Jesus QuintaIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Walter citazioni e dialoghina)

Drugo voleva solo il suo tappeto. Nessuna avidità. È che dava… un tono all’ambiente. (Drugo)

Attento perché il messaggio subliminale è fottiti, lasciami in pace e vaffanculo! (Drugo)
Mi spiace, eccome… il Drugo si dispiace. (Drugo)

Ho lavorato nel settore musicale per un po’. Sì, in tournée con i MetIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. walter 9 citazioni e dialoghiallica. Facevo il tecnico del suono. Una manica di stronzi! (Drugo)

A volte sei tu che mangi l’orso e a volte è l’orso che mangia te. (Lo Straniero)

L’oscurità si abbatté su Drugo, più nera del batacchio di un manzo nero in una notte senza luna nella prateria. Non c’era fine. (Lo Straniero)

Signor Lebowski, sono Fredburg Cultber della Lega Bowling dIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Walter 5 citazioni e dialoghiella California meridionale. Mi è stato da poco riferito che il suo compagno di squadra Walter Sobchak avrebbe estratto un’arma da fuoco nel corso di una partita di torneo. Se fosse vero, significherebbe che diverse direttive del regolamento… (Fred Burkhalter)

Drugo, sono Smokey. Senti, non voglio fare il fissato e so bene che tu non c’entri, ma mi sembrava giusto avvertirti che io e Gilbert faremo presente la cosa alla Lega, e chiederemo di soIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 21spendere il risultato della partita. E, non so, di darcela vinta a tavolino, però volevo almeno avvisarti, mi sembrava giusto. Dillo tu a Walter. Scusa, eh? (Smokey)

Signor Lebowski, sono di nuovo Brandt. La prego, ci richiami appena sente questo messaggio. Manderò una macchina a prenderla. Spero che non stia evitando di risponderci per via del tappeto, che… Ah, ah, ah! Le assicuro, non rappresenta un problema. Abbiamo bisogno del suo aiuto, e… Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The Dude, Donny, Walter citazioni e dialoghihm, insomma, ci terremmo molto ad incontrarla al più presto, grazie. Sono Brandt. (Brandt)

L’oscurità si abbatté su Drugo, più nera del batacchio di un manzo nero in una notte senza luna nella prateria. Non c’era fine. (Lo Straniero)

Drugo sa aspettare. Non so voi, ma personalmente la cosa mi conforta. È bello sapere che lui èIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 51 citazioni e dialoghi in giro, “il drugo”, che la prende come viene, per noi peccatori. Accidenti! Spero proprio che la vinca, la finale. Con questo direi che abbiamo concluso, è praticamente tutto. Le cose sembrano essersi messe bene per Drugo e Walter. È stata una bella storia, pulita. Non vi sembra? Mi ha fatto proprio ridere. Almeno in certi punti. Mi è dispiaciuto che Donny se ne sia andato. Ma, d’altra parte, ho saputo che c’è un piccolo Lebowski in arrivo. Credo che sia questo il modo in cui la dannata commedia umana procede e si perpetua. Di generazione in generazione, la carovana che va ad ovest attraverso il dIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 14 citazioni e dialoghieserto, nel tempo, fino a… ma guarda un po’, ho ricominciato a vaneggiare! Beh, io spero che vi siate divertiti e che ci vedremo ancora lungo il cammino. Ehi, amico, t’è rimasta un po’ di salsapariglia? Quella buona. (Lo Straniero)Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Tara Reid  e Julianne Moore citazioni, dialoghi e frasi

Dialoghi tratti da Il grande Lebowski:

  • Tirapiedi Di Treehorn: Aaah! Tira fuori i soldi, Lebowski! VoglioIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The Dude 9 citazioni, dialoghi e frasi quei soldi, Lebowski! Bunny ha detto di chiederli a te! Tira fuori i soldi, Lebowski! Allora, dove li hai messi, Lebowski? In che fottuto posto li hai messi? Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The Dude 8 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The dude 7 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The Dude 6 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Smokey citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Nichilisti citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Lo straniero 2 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Jesus Quintana citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Jeffrey Lebowski citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Jeffrey Lebowski 1 citazioni, dialoghi e frasi  Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore the dude citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore Lo straniero citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 122 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 121 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 120 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 119 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 118 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 116 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 115 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 114 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 112 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 111 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 110 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 109 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 107 citazioni, dialoghi e frasi the big lebowski streaming citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 105 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 104 citazioni, dialoghi e frasi the big lebowski streaming citazioni, dialoghi e frasi 1 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 102 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 101 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 100 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 99 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 98 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 97 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 96 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 95 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 94 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 93 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 92 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 91 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 90 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 89 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 88 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 87 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 86 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 85 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 84 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 83 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 82 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 81 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 80 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 79 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 78 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 77 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 76 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 75 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 74 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 73 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 72 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 71 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 70 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 69 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 68 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 67 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 66 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 65 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 64 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 63 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 62 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 61 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 60 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 59 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 58 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 57 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 56 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 55 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 54 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 53 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 52 citazioni, dialoghi e frasi   Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 49 citazioni, dialoghi e frasi Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 48Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 50 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 47 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 46 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 44 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 43 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 42 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 41 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 40 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 38 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 37 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 36 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 35 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 34 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 33 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 32 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 31 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 29 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 28 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 27 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 26 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 25 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 23 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 22 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 21 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 20 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 19 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 18 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 17 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 16 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 15 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 14 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 13 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 12 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 11 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 10 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 9 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 8 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 7 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 6 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 5 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 4 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 3 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 2 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 1 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Tara Reid e Julianne MooreIl grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The dude 11
  • Jeffrey “Drugo” Lebowski: Sono… sono qua sotto, fammi fare un’altra immersione, do un’occhiata.
  • Tirapiedi Di Treehorn: Non fare lo stronzo! Tua moglie deve dei soldi a Jackie Treehorn, perciò tu devi dei soldi a Jackie Treehorn!
  • Woo: Ecco cosa succede a chi non paga i debiti.
  • Drugo: No, no, non lo fare! Non sul tappeto, accidenti!
  • Tirapiedi Di Treehorn: Vedi? Vedi cosa succede, Lebowski? Lo vedi cosa succede?
  • Drugo: Nessuno mi chiama Lebowski, avete sbagliato persona. Io sono Drugo. Mi chiamano così.
  • Tirapiedi Di Treehorn: Tu ti chiami Lebowski, Lebowski, e tua moglie è Bunny.
  • Drugo: Mia… Mia mo… Mia moglie Bunny? Guarda, porto la fede al dito? Questa casa ti sembra quella di un uomo sposato? La tavoletta è alzata, non vedi?
  • Tirapiedi Di Treehorn: E questa che cos’è?
  • Drugo: Evidentemente non giochi a golf.
  • Tirapiedi Di Treehorn: Woo?
  • Woo: Sì?
  • Tirapiedi Di Treehorn: Il nostro amico non dovrebbe essere un miliardario?
  • Woo: Cazzo!
  • Tirapiedi Di Treehorn: Già, che ne pensi?
  • Woo: A me sembra solo uno sfigato.
  • Drugo: Ehi, io almeno non piscio per terra.
  • Woo: Stiamo perdendo tempo.
  • Tirapiedi Di Treehorn: È stato un piacere, stronzetto!
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: Uh! Sembro un cannone stasera. Segna il punto, Drugo.
  • Walter Sobchak: Che schifo! E magari era un tappeto di valore. Cosa poteva…
  • Drugo: Certo, ci tenevo un sacco, dava un tono all’ambiente.
  • Walter Sobchak: E allora era un tappeto di valore, ma cosa poteva…
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: Che cosa dava un tono all’ambiente?
  • Drugo: Il tappeto.
  • Walter Sobchak: Stavi ascoltando la storia di Drugo?
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: Cosa?
  • Walter Sobchak: Hai sentito quello che stava dicendo Drugo?
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: Giocavo a bowling.
  • Walter Sobchak: Allora non hai nessun punto di riferimento, Donny. Sei come un bambino…
  • Drugo: Walter.
  • Walter Sobchak: … che entra in un cinema
  • Drugo: Walter.
  • Walter Sobchak: … e pretende di capire il…
  • Drugo: Walter, si può sapere dove vuoi arrivare?
  • Walter Sobchak: Te lo dico subito: non c’è un motivo. Non c’è proprio nessun motivo per cui…
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: Già, dove vuoi arrivare?
  • Drugo: Walter, qual è il punto? Guarda, lo sappiamo tutti da che parte sta la ragione, e allora perché parli a vanvera?
  • Walter Sobchak: Cosa? No, ma vaffan… Io non… Stiamo parlando di un’aggressione immotivata, Drugo.
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: Si può sapere di che parla?
  • Drugo: Del mio tappeto.
  • Walter Sobchak: Non ti immischiare, Donny!
  • Drugo: Senti…
  • Walter Sobchak: Non è il tuo campo.
  • Drugo: Walter. Walter! Non posso presentare il conto al muso giallo che mi ha pisciato sul tappeto. Si può sapere di che cazzo stai parlando?
  • Walter Sobchak: Di che cazzo stai parlando tu! La questione qui non è il muso giallo! Io parlo di una linea tracciata sulla sabbia, Drugo. Se qualcuno la oltrepassa, tu non devi… e poi scusa, “muso giallo” non mi sembra l’appellativo corretto per un cinese. “Asiatico” è preferibile.
  • Drugo: Walter, non stiamo parlando di uno che costruisce ferrovie, quello è uno che…
  • Walter Sobchak: Ma porca puttana! Cosa?
  • Drugo: Quello mi ha pisciato sul tappeto!
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: Ha pisciato sul suo tappeto!
  • Walter Sobchak: Donny, non è il tuo campo! Drugo, il problema qui no… non è il muso giallo.
  • Drugo: E qual è?
  • Walter Sobchak: Jeffrey Lebowski. L’altro Jeffrey Lebowski, il miliardario.
  • Drugo: Questo è estremamente interessante. Interessantissimo.
  • Walter Sobchak: Quello… quello dispone di un sacco di soldi, è evidente. E non c’è una ragione, non c’è una spiegazione al mondo: ma perché la moglie dovrebbe andare a far debiti a destra e a sinistra? E quelli vengono a casa tua e ti pisciano sul tappeto! Mi sbaglio?
  • Drugo: No…
  • Walter Sobchak: Mi sbaglio?
  • Drugo: Sì, ma cosa…
  • Walter Sobchak: Okay. Allora: quel tappeto dava davvero un tono all’ambiente, no?
  • Drugo: Ti dico di sì!
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: E quello ci ha pisciato.
  • Walter Sobchak: Donny, ti prego.
  • Drugo: Sai che hai ragione? Dovrei cercare quel fottuto Lebowski, ecco!
  • Theodore Donald “Donny” Kerabatsos: Si chiama Lebowski? È il tuo cognome, Drugo.
  • Drugo: È lui che dovrebbe ripagarmi il mio fottuto tappeto. La moglie lascia debiti per tutta la città e quelli pisciano sul mio tappeto?
  • Walter Sobchak: Pisciano sul tuo bel tappeto.
  • Drugo: Hanno pisciato sul mio tappeto.
  • Walter Sobchak: Esattamente, Drugo. Hanno pisciato sul tuo bel tappeto.
  • Brandt: Questo è lo studio, come può vedere, con le varie onorificenze: premi…
  • Drugo: Jeffrey Lebowski.
  • Brandt: … attestati, lauree honoris causa, eccetera.
  • Drugo: Hm, davvero notevole.
  • Brandt: Oh, le esamini pure, se vuole.
  • Drugo: No, non è che io sia tanto…
  • Brandt: No, no, no, prego, prego. Questa è la chiave della città di Pasadena, che il signor Lebowski ha ricevuto due anni fa a riconoscimento del suo impegno civico. Ah… Oh. Quello è il diploma di merito della camera di commercio di Los Angeles, che viene assegnato non necessariamente ogni anno, ma solo quando esiste un vero…
  • Drugo: Ehi! Ma questo…
  • Brandt: … merito.
  • Drugo: Questo qui mi sembra lui, con Nancy.
  • Brandt: Oh, sì, quello in effetti è il signor Lebowski con la First Lady, sì.
  • Drugo: Ah!
  • Brandt: E con loro c’è anche la signora…
  • Drugo: Ah! Il signor Lebowski è quello a sinistra, no?
  • Brandt: Sì, certo, il signor Lebowski è quello a sinistra. Vede? Vede?
  • Drugo: A quanto vedo è…
  • Brandt: Oh.
  • Drugo: … handicappato, vero?
  • Brandt: Il signor Lebowski è disabile, sì. Ah… la foto è stata scattata quando la signora Reagan era la First Lady nazionale, sì. Non della California.
  • Drugo: Eccolo qui.
  • Brandt: In effetti ha avuto anche un incontro privato con il Presidente, ma purtroppo non ci fu il tempo di scattare una foto ricordo.
  • Drugo: Ah, Nancy non è male.
  • Brandt: Oh, una donna meravigliosa! Eravamo…
  • Drugo: E… e questi sono…
  • Brandt: Oh, quelli sono i bambini del signor Lebowski, se vogliamo.
  • Drugo: Madri diverse?
  • Brandt: No, no…
  • Drugo: Del razzismo se ne sbatte, hm?
  • Brandt: Ah, ah, ah, ah, ah! Non figli suoi in senso letterale. Sono le piccole speranze urbane Lebowski. Ragazzini dei quartieri poveri che promettono bene ma non hanno i mezzi per un’istruzione superiore. E così il signor Lebowski si è impegnato a mantenerli tutti al college. Ah… mi scusi. Grazie. Grazie.
  • Drugo: Fantastico. Pensa che ci sia ancora un posto?
  • Brandt: Credo che… Oh! Ah, ah, ah, ah! Non ha frequentato il college. La prego, eviti di toccare.
  • Drugo: No, no, l’ho frequentato, ma passavo gran parte del tempo a occupare vari edifici dell’amministrazione. Fumavamo marijuana e sfondavamo la porta del circolo per giocare a bowling. Ci crede se le dico che non mi ricordo quasi niente.
  • Brandt: Oh.
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Bene, signore, lei si chiama Lebowski e anch’io mi chiamo Lebowski. È stupendo. Ma sono molto occupato come immagino sia lei. Cosa posso fare per lei?
  • Drugo: Ah… vede, signore, si tratta di questo mio tappeto. Dava veramente un tono all’ambiente.
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Lo ha già detto a Brandt al telefono, e lui lo ha detto a me. Io che cosa c’entro?
  • Drugo: Beh, quei due… quei due stavano cercando lei, e quindi…
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Forse non ha sentito. L’ha già detto a Brandt al telefono, e lui l’ha detto a me. So cos’è successo. Allora? Allora?
  • Drugo: Quindi sa che quelli volevano pisciare sul mio tappeto?
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Ho urinato io sul suo tappeto?
  • Drugo: Nel senso che è venuto di persona a far pipì sul mio tappeto?
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Pronto? C’è qualcuno in casa? Parla forse un’altra lingua? Le ripeto la domanda: ho urinato io sul suo tappeto?
  • Drugo: No, è stato Woo a pisciare sul mio tappeto.
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: No, io vorrei capire una cosa. Ogni volta che qualcuno piscia su un tappeto, in questa bella città, io devo risarcire il proprietario?
  • Drugo: Andiamo, per la miseria! Le sembro uno che vuole fregare la gente? E nemmeno per sogno, è solo che…
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: È solo in cerca di soldi, come tutti gli altri. Lei ha un impiego, signor Lebowski?
  • Drugo: Un momento, aspetti che le spieghi una cosa. Io non sono il signor Lebowski, lei è il signor Lebowski. Io sono Drugo, è così che deve chiamarmi, capito? Se preferisce, Drughetto, oppure Drugantibus, oppure Drughino, se è di quelli che mettono il diminutivo ad ogni costo.
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Lei ha un impiego, signore?
  • Drugo: Impiego? Ah, ah.
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Non si va in giro a cercare lavoro vestiti in quel modo in un giorno feriale.
  • Drugo: Perché, oggi… Che cos’è oggi?
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Io invece lavoro, signore, quindi, se non le dispiace…
  • Drugo: Mi spiace, eccome. Il “drugo” si dispiace. Non può tollerare, capisce, quest’aggressione non può essere tollerata. Insomma, se sua moglie va in giro…
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Mia moglie non c’entra per niente in questo! Spero che mia moglie un giorno impari a farsi bastare il mensile, che è ampio! Ma se così non fosse, sarebbe un problema suo, non mio. Come il tappeto è un problema suo. E proprio come ogni sbandato del mondo è responsabile della propria vita, indipendentemente da chi ha scelto di incolpare. Io non ho incolpato nessuno quando ho perso le gambe. Un muso giallo me le ha portate via, in Corea. Ma io sono andato avanti, a realizzare. Eh, eh, eh! Non posso risolvere i suoi problemi, signore, solo lei può.
  • Drugo: Ma vaffanculo.
  • Jeffrey “Il Grande” Lebowski: Eh. Vaffanculo? Sì, questa è la sua risposta. La sua risposta a tutto. Se la faccia tatuare in fronte. La vostra rivoluzione è finita, signor Lebowski! Condoglianze! Gli sbandati hanno perso! Faccia come i suoi genitori, accetti il mio consiglio: si trovi un lavoro! Gli sbandati perderanno sempre! Mi ha sentito, Lebowski? Gli sbandati perderanno sempre!
  • Brandt: Com’è andato l’incontro con il signor Lebowski?
  • Drugo: Molto bene, il vecchio mi ha detto di prendere il tappeto che preferisco.
  • Brandt: Allora se lo goda. Magari qualche volta ci rivediamo, Drugo.
  • Drugo: Sì, certo, se mi trovo nei paraggi e devo andare al cesso… Ehi, guarda un po’!
  • Bunny Lajoya Lebowski: Soffiaci sopra.
  • Drugo: Eh?
  • Bunny Lajoya Lebowski: Avanti. Soffia.
  • Drugo: Vuoi che soffi sulle dita?
  • Bunny Lajoya Lebowski: Ah-ah. Io non ci posso arrivare.
  • Drugo: E se poi quello se la prende?
  • Bunny Lajoya Lebowski: A lui non importa niente di niente, è un nichilista.
  • Drugo: Ah, dev’essere faticoso da morire.
  • Bunny Lajoya Lebowski: Tu non stai soffiando.
  • Brandt: Il nostro ospite deve andar via, signora Lebowski.
  • Drugo: Ah. Tu sei Bunny?
  • Bunny Lajoya Lebowski: Te lo succhio se mi dai mille dollari.
  • Brandt: Ah, ah, ah, ah! Che donna meravigliosa! Andiamo pazzi per quel suo spirito libero.
  • Bunny Lajoya Lebowski: Però Brandt non può guardare, se no mi dà un centone.
  • Brandt: Ah, ah! È meravigliosa!
  • Drugo: Scusa, vado a cercare un bancomat.
  • Donny: Uh! Ah! Sono un fenomeno stasera. Per voi non c’è speranza, ragazzi!
  • Walter: Bravo, ben detto, Donny. “Se lo vuoi con forza, non è un sogno”.
  • Drugo: Sei in ritardo di venti minuti. Non ho capito, che hai detto?
  • Walter: Theodor Herzl.
  • Drugo: Eh?
  • Walter: “Lo stato d’Israele”: se lo vuoi con forza, non è un sogno.
  • Drugo: Si può sapere di che parli? Che c’è in quella gabbia? Che cosa ti sei portato in quella gabbia, eh?
  • Walter: Ah, è il cane di Cynthia, una specie di Yorkshire. Non posso lasciarlo a casa da solo perché mi mangia i mobili. Cynthia è in vacanza alle Hawaii con Marty Ackerman.
  • Drugo: Hai portato questa specie di cane a giocare a bowling?
  • Walter: Come sarebbe giocare a bowling? Non gli ho mica affittato le scarpe! Non gli offro neanche la birra. Non ha preso il tuo turno, Drugo.
  • Drugo: Senti, amico, se la mia ex moglie mi chiedesse di guardarle il cane mentre se ne va in vacanza col fidanzato a Honolulu, le direi di fottersi. Perché non lo ha messo nella stiva?
  • Walter: Prima di tutto, tu non hai una ex moglie. Secondo: è un cane da concorso con un pedigree lungo un chilometro. Non si può mettere nella stiva, perché gli viene l’esaurimento e perde il pelo.
  • Drugo: Ma chi se ne frega, Walter? Ma chi se ne frega, Walter?
  • Walter: Questo è un cane col pedigree, Drugo.
  • Walter: Hai varcato la linea!
  • Smokey: Eh?
  • Walter: Spiacente, Smokey, hai varcato la linea. Non vale.
  • Smokey: Cazzate. Segna otto, Drugo.
  • Walter: No, no, scusa. Segna zero. Niente punti.
  • Smokey: Balle, Walter. Dammi un otto, Drugo.
  • Walter: Questo non è il Vietnam, è il bowling, ci sono delle regole.
  • Drugo: Ehi, Walter, andiamo, non fare così. Quello è Smokey, gli è scivolato un po’ il piede. È solo una partita.
  • Walter: È una partita di torneo, che determina chi passerà il prossimo turno. O mi sbaglio?
  • Smokey: Sì, però io non ho…
  • Walter: O mi sbaglio?
  • Smokey: Sì, ma non ho passato la linea. Dammi il pennarello, mi segno otto punti.
  • Walter: Smokey, amico mio, stai per entrare in una valle di lacrime.
  • Drugo: Walter, mettila via. (la pistola)
  • Walter: Se ti segni un otto, entri in una valle di lacrime.
  • Smokey: Ma io…
  • Walter: La valle di lacrime.
  • Smokey: Drugo, di’ qualcosa al tuo compagno.
  • Walter: Allora il mondo è impazzito! Sono il solo da queste parti che abbia il rispetto per le regole e segna zero?
  • Drugo: Stanno chiamando gli sbirri, metti via il ferro.
  • Walter: Smokey, segna zero!
  • Drugo: Walter, metti via quel ferro.
  • Smokey: Walter…
  • Walter: Tu credi che io faccia per scherzo? Segna zero!
  • Smokey: Va bene, hai visto? Ho scritto zero. Sei contento, stronzo sciroccato?
  • Walter: È una partita di torneo.
  • Drugo: Non puoi fare così. Quei ragazzi sono come me. Sono dei pacifisti. Smokey era un obiettore di coscienza.
  • Walter: Sai, Drugo, anch’io ho sguazzato nel pacifismo, un tempo. Non in Vietnam, però.
  • Drugo: E poi lo sai che quel ragazzo ha dei problemi emotivi.
  • Walter: Vuoi dire a parte il pacifismo?
  • Drugo: È fragile, è molto fragile.
  • Walter: Ah. Questo non lo sapevo. Beh, è acqua passata. E… e noi passiamo il turno, mi sbaglio?
  • Drugo: No, non sbagli.
  • Walter: Mi sbaglio?
  • Drugo: Tu non sbagli, Walter. Sei solo uno stronzo.
  • Walter: Bene. Affrontiamo Quintana e O’Brien la settimana prossima. Sarà una passeggiata.
  • Drugo: Il fatto è che tu dovresti cercare di stare tranquillo.
  • Walter: Questa è la tua risposta a tutto, eh? Vorrei farti notare una cosa: il pacifismo non è… Guarda quello che succede con quel figlio di un cammello in Iraq! Non serve nascondersi dietro al pacifismo!
  • Drugo: Vedi di startene tranquillo però, capito?
  • Walter: Sono perfettamente calmo.
  • Drugo: Già, sventolando la pistola come una bandiera?
  • Walter: Più calmo di te.
  • Drugo: Vedi di darti una calmata!
  • Walter: Più calmo di te.
  • Brandt: È arrivata una terribile notizia, e il signor Lebowski si è rinchiuso nell’ala Ovest. Il signor Lebowski.
  • Lebowski: È buffo! Se mi guardo indietro, la mia vita è costellata di successi, obiettivi raggiunti, avversari surclassati, ostacoli superati. Ho realizzato più cose io, per quanto privo dell’uso delle gambe, di tanti altri. Cos’è… cos’è che fa di un uomo un uomo, signor Lebowski?
  • Drugo: Drugo. Non… non lo so, signore.
  • Lebowski: Essere pronti a fare ciò che è più giusto. A qualunque costo. Non è questo che fa di un uomo un uomo?
  • Drugo: Sì, quello e un paio di testicoli.
  • Lebowski: Lei scherza. Ma… potrebbe aver ragione.
  • Drugo: Mi faccio uno spinello, eh?
  • Lebowski: Bunny…
  • Drugo: Scusi?
  • Lebowski: Bunny Lebowski è la luce dei miei occhi. È sorpreso di vedermi piangere?
  • Drugo: Beh, francamente…
  • Lebowski: Anche gli uomini più forti piangono.
  • Drugo: Sì.
  • Lebowski: Anche gli uomini più forti piangono. Stamattina ho ricevuto questo fax. Come può vedere, è la richiesta di un riscatto.
  • Drugo: Abbiamo Bunny.
  • Lebowski: Scritta da uomini incapaci di concretizzare sul piano del gioco leale.
  • Drugo: Procurate un milione di dollari…
  • Lebowski: Vigliacchi.
  • Drugo: … in biglietti da venti non segnati e non consecutivi.
  • Lebowski: Deboli.
  • Drugo: Attendete istruzioni…
  • Lebowski: Sbandati!
  • Drugo: … e niente scherzi. Brutto trip.
  • Lebowski: Eh?
  • Drugo: Questo è un brutto trip. Voglio dire, proprio un brutto trip.
  • Lebowski: Brandt le illustrerà i dettagli.
  • Brandt: Il signor Lebowski è disposto a farle una generosa offerta se vorrà agire da corriere una volta avute le istruzioni per la consegna del riscatto.
  • Drugo: Perché proprio io?
  • Brandt: Perché ritiene che i rapitori possano essere le medesime persone che hanno insozzato il suo tappeto. E lei è la sola persona in grado di smentire o confermare questo suo sospetto.
  • Drugo: Dietro ci sarebbe il pisciatappeti?
  • Brandt: Beh, Drugo, questo non lo sappiamo.
  • Drugo: Cazzo di Quintana! Quel verme gioca alla grande.
  • Walter: Già, però è un pervertito.
  • Drugo: Sì?
  • Walter: Eh! È stato in galera per crimini sessuali. Sei mesi per esibizionismo con una bambina di otto anni.
  • Drugo: Ah!
  • Walter: Quando si è trasferito a Hollywood per cercare lavoro ha dovuto dire a tutti che è un pederasta.
  • Donny: Cos’è un pederasta, Walter?
  • Walter: Zitto e vaffanculo, Donny. Allora? Quanto ti hanno offerto?
  • Drugo: Ventimila verdoni, amico. E chiaramente posso anche tenermi il tappeto.
  • Walter: Solo per fare la consegna?
  • Drugo: Sì, mi hanno anche dato un teledrin, così quando quelli chiamano io posso…
  • Walter: E se c’è la partita?
  • Drugo: Ah, gli ho detto che se succede durante una partita di torneo…
  • Donny: Cosa durante la partita?
  • Drugo: No, no.
  • Walter: La vita non si ferma e poi riparte a vostro comodo, miserabili pezzi di stronzi!
  • Drugo: Io penso che…
  • Donny: Ma che gli prende a Walter?
  • Drugo: A me sembrano soldi facili, senza rischi, e mi sa che il rapimento l’ha organizzato lei.
  • Walter: Eh?
  • Donny: Ah? Come sarebbe, Drugo?
  • Drugo: I pisciatappeti non c’entrano in questa storia. E scusa: una bella giovane moglie ha sposato uno soltanto per soldi, ma ha l’impressione che non gliene dia abbastanza. E allora fa debiti da tutte le parti.
  • Walter: Fottuta puttanella!
  • Drugo: È un clamoroso falso, amico. Sai cosa diceva Lenin? Tu cerca la persona che ne trae beneficio e… insomma…
  • Donny: Obladì obladà.
  • Drugo: Insomma, avrai… Walter, capisci cosa voglio dire?
  • Donny: Obladì obladà.
  • Walter: Quella fottuta puttanella!
  • Drugo: Già!
  • Donny: Obladì obladà.
  • Walter: Quella è… Vuoi chiudere quella boccaccia? Non Lennon, Lenin! Vladimir Ilic Ulianov!
  • Donny: Ma di che cazzo sta parlando?
  • Walter: È successo questo. Proprio così.
  • Drugo: Certo.
  • Walter: È una cosa che mi fa venire la nausea.
  • Drugo: Ma cosa te ne frega, Walter?
  • Walter: Questi stronzi di ricchi! Con le loro stronzate! Non ho visto crepare i miei compagni con la faccia nel fango perché quella scrofetta… quella troia… quella puttanella da quattro soldi…
  • Drugo: Walter, non vedo che connessione ci trovi con il Vietnam.
  • Walter: E la connessione c’è.
  • Drugo: No, Walter, ammettilo, non c’è nessuna connessione. Ti parli addosso.
  • Walter: Vedila come vuoi, comunque il punto è…
  • Drugo: Ti parli addosso.
  • Walter: Il punto è che…
  • Drugo: Ti parli addosso.
  • Jesus Quintana: Siete pronti a farve fottere? Vedo che siete entrati en la semifinale. Dios mio, amigos. Seamus e il sottoscritto ve abriremo le chiappe!
  • Drugo: Sì? Beh, questa è solo… la tua opinione e basta.
  • Jesus Quintana: Apri le orecchie, ascolta, bendego. Prova a fare una delle tue stronzate de pazzo, prova a tirare fuori el ferro. Io te lo estrappo de mano, te lo metto en el culo e poi premo il grilletto hasta che siento el clic!
  • Drugo: Fai sul serio!
  • Jesus Quintana: Lo hai detto, hermano. Non si scherza con Jesus.
  • Walter: Una bambina di otto anni.
  • Brandt: Hanno chiamato circa otto minuti fa. Vogliono che prenda i soldi e si diriga a nord sulla 405. Le daranno istruzioni sul portatile tra circa quaranta minuti. Vogliono una sola persona,sono stati molto chiari, altrimenti verrei con lei. Una sola persona. Che ha fatto alla mascella?
  • Drugo: Ah, non è niente.
  • Brandt: Ecco, tenga i soldi e il telefono. La prego, Drugo, segua esattamente le istruzioni che le daranno.
  • Drugo: D’accordo.
  • Brandt: La vita di Bunny è nelle sue mani.
  • Drugo: Oh, per la miseria, non me lo dica una…
  • Brandt: Il signor Lebowski mi ha detto di ripeterglielo. La vita di Bunny è nelle sue mani.
  • Drugo: Oh, cazzo, per favore!
  • Brandt: La vita di Bunny è nelle sue mani, Drugo! Si faccia vivo a operazione conclusa.
  • Drugo: Dove pensi di andare, amico?
  • Walter: Prendi il facsimile, guido io.
  • Drugo: Cosa?
  • Walter: Il facsimile!
  • Drugo: Il cosa?
  • Walter: La controfigura della borsa.
  • Drugo: Ma che…
  • Walter: Hanno già chiamato?
  • Drugo: Che cosa c’è qui dentro?
  • Walter: Le mie mutande sporche. Il bucato. La biancheria.
  • Drugo: Walter, ci deve essere un motivo per cui hai portato le tue mutande sporche.
  • Walter: Ma certo che c’è: il peso. Il facsimile deve sembrare pieno.
  • Drugo: Walter, ma che cazzo ti frulla in testa?
  • Walter: Hai indovinato. Mi è frullata in testa un’idea: perché noi dovremmo accontentarci di ventimila dollari?
  • Drugo: Noi? Che cosa c’entra noi? Hai detto solo che volevi accompagnarmi!
  • Walter: La mia opinione è che non dovremmo accontentarci di ventimila dollari, quando possiamo tenerci tutto il malloppo, mi sbaglio?
  • Drugo: Sì che ti sbagli, questo non è mica un gioco, amico!
  • Walter: Oh, ma sì che è un gioco, l’hai detto tu stesso: si è rapita da sola.
  • Drugo: Ho detto solo che pensavo… Pronto, Drugo (al walkie talkie).
  • Voce al walkie talkie: Chi è che parla?
  • Drugo: Sono Drugo, il postino. Dove vuoi che andiamo?
  • Voce al walkie talkie: Andiamo?
  • Drugo: Cazzo!
  • Walter: Che c’è?
  • Drugo: Sì, qui con me c’è l’autista, capisci, non posso guidare la macchina, pensare ai soldi,parlare al telefono…
  • Voce al walkie talkie: Zitto, imbecille!
  • Walter: Drugo, stai facendo un bordello!
  • Voce al walkie talkie: Chi ha parlato?
  • Drugo: È l’autista che ha parlato, te l’ho detto… Cazzo!
  • Walter: Ma che diavolo è successo?
  • Drugo: Walter!
  • Walter: Ma che diavolo è successo?
  • Drugo: Ha messo giù!
  • Walter: Cosa?
  • Drugo: Hai mandato tutto a puttane! Tutto a puttane, capisci? La sua vita era nelle nostre mani!
  • Walter: Calma, Drugo.
  • Drugo: Siamo fottuti, non beccheremo un cazzo di niente perché quelli la uccideranno. Siamo fottuti, Walter!
  • Walter: Niente è perduto, dammi retta, abbi fiducia, Drugo. Richiameranno.
  • Drugo: Seee…
  • Walter: Quella si è rapita da sola. Visto? Niente è perduto, Drugo. Niente è perduto. Sono solamente una banda di principianti.
  • Drugo: Walter, Walter, la pianti? Vuoi tapparti la bocca almeno quando parlo con loro, puttana della miseria?
  • Walter: Sì, sì, come vuoi. Però sono principianti.
  • Drugo: Ah! Drugo.
  • Voce al walkie talkie: Bene, andiamo avanti. Ma non fate scherzi strani.
  • Drugo: Sì, sì!
  • Voce al walkie talkie: Niente scherzi strani, chiaro?
  • Drugo: Sì, devi solo dirmi dove vuoi che ci dirigiamo.
  • Drugo: Era quella l’uscita.
  • Walter: Insomma, a noi basta riportare a casa la ragazza, così nessuno avrà da lamentarsi, e ci terremo il malloppo.
  • Drugo: Già, sembra facile, eh? Ma non mi hai detto come faremo a riportarla a casa. Dov’è?
  • Walter: Quella è la parte più semplice. Ci presentiamo alla consegna e me lo faccio dire a forza di botte. Eh?
  • Drugo: Sì. È davvero un bel piano. Walter, è un piano ingegnosissimo, sempre che io abbia capito bene. Un orologio svizzero, guarda.
  • Walter: Esattamente, Drugo. La sua bellezza è la sua semplicità. Quando il piano diventa troppo complesso, qualcosa finisce che va storto. Se c’è qualcosa che mi ha insegnato il Vietnam…
  • Drugo: Drugo.
  • Voce al walkie talkie: State per arrivare vicini a un ponte di legno. Quando sarete sul ponte, lanciate la valigetta dal finestrino di sinistra senza fermare la macchina. Sarete osservati.
  • Drugo: Cazzo!
  • Walter: Che ha detto? Dove consegnamo?
  • Drugo: Da nessuna parte. Sul ponte dobbiamo lanciare la valigetta dal finestrino.
  • Walter: Eh?
  • Drugo: Dobbiamo lanciare il malloppo dalla macchina in corsa.
  • Walter: Non possiamo farlo, Drugo. Il piano va a farsi fottere.
  • Drugo: Oh, allora chiamali al telefono e spiegaglielo tu. Il tuo piano è talmente semplice che lo capiranno anche loro. È questa la bellezza.
  • Walter: Al ponte di legno, eh?
  • Drugo: Io butto la valigetta col malloppo. Non facciamo cazzate, amico.
  • Walter: Okay, stiamo arrivando al ponte. Dammi il facsimile.
  • Drugo: Lascia perdere, Walter. Io ti voglio bene, però dovrai ammettere che sei un cazzone, prima o poi.
  • Walter: Dai, su, non è il momento di litigare.
  • Drugo: Porca puttana!
  • Walter: Ecco il ponte!
  • Drugo: Walter! Walter!
  • Walter: Parte il facsimile! (lo lancia)
  • Drugo: Ma che cazzo…
  • Walter: Prendi il volante! A quindici miglia all’ora salto giù, torno indietro, e ne faccio parlare uno a forza di botte. Passami il mitra.
  • Drugo: Il mitra?
  • Walter: Vuoi che salti giù completamente nudo?
  • Drugo: Walter, aspetta!
  • Walter: Via, conquistiamo la collina! (si lancia giù dalla macchina)
  • Drugo: Walter, non farlo! Ehi! Ce l’abbiamo noi! È qui la valigetta! Ce l’abbiamo noi! Ce l’abbiamo noi! Ce l’abbiamo…
  • Walter: Al diavolo, Drugo. Andiamo al bowling.
  • Donny: C’è il calendario delle prossime partite.
  • Walter: Donny, chiudi quella fo… Quando giochiamo?
  • Donny: Questo sabato. Quintana e…
  • Walter: Sabato? Beh, dovranno spostare.
  • Drugo: Walter, che cosa devo dire a Lebowski?
  • Walter: Gliel’avevo detto a quell’imbecille della Lega. Chi è il responsabile del calendario?
  • Drugo: Walter.
  • Donny: Burkhalter.
  • Walter: Gliel’ho detto mille volte a quel crucco del cazzo che non gioco di sabato!
  • Drugo: Walter.
  • Donny: Il programma è affisso.
  • Walter: Lo disaffiggano, porca puttana!
  • Drugo: Ma chi se ne frega del calendario? Uccideranno quella povera donna, maledizione, e io cosa dirò a Lebowski?
  • Walter: Piantala, Drugo. Si stancherà del gioco, prima o poi, tornerà a casa dal maritino.
  • Drugo: Ah, sì.
  • Donny: Come mai non giochi di sabato?
  • Walter: Shomer shabbas.
  • Donny: E che significa?
  • Drugo: Sì, e nel frattempo che… che… che cosa racconto a Lebowski?
  • Walter: Ora ti spiego, Donny. Shabbas è il giorno di riposo ebraico, vuol dire che non lavoro, e non… non guido la macchina, non vado in giro in macchina, non tocco i soldi, non accendo il forno, e di sicuro non gioco a bowling!
  • Donny: Ehi!
  • Walter: Shomer shabbas!
  • Drugo: Walter, allora io come faccio?
  • Walter: Sono un osservante del sabato!
  • Drugo: Basta, porca puttana, me ne vado!
  • Walter: Falla finita, Drugo! Che rompicoglioni… Drugo! Drugo! Ah! Aspetta! Digli semplicemente che… abbiamo consegnato il malloppo, che tutto è andato per il meglio.
  • Donny: Ah, già, com’è andata?
  • Walter: Benissimo, ha solo ammaccato un po’ la macchina.
  • Drugo: Walter, noi non abbiamo fatta la consegna, porca puttana! Quelli i soldi non li hanno avuti! E adesso sai che faranno?
  • Walter: Uccideranno quella povera donna! Uccideranno quella povera donna!
  • Donny: Senti, Walter, ma se non puoi andare in macchina, come fai a muoverti il sabato?
  • Walter: Drugo, sai che mi sorprendi? Quelli non ammazzeranno nessuno, non faranno niente. Ma cosa possono fare, stupidi dilettanti? Ma intanto guarda la sostanza dei fatti: chi è seduto su un milione di fottutissimi dollari? O mi sbaglio?
  • Drugo: Walter…
  • Walter: Noi abbiamo un milione di dollari che ci aspettano nel portabagagli della mia macchina.
  • Drugo: La tua macchina, Walter?
  • Walter: E loro che cos’hanno in mano? Le mie mutande sporche. La mia biancheria. Di’ un po’, dov’è la macchina?
  • Donny: Chi ha le tue mutande sporche?
  • Walter: Dov’è la tua macchina?
  • Drugo: Non lo sai, Walter?
  • Walter: Era parcheggiata in un posto riservato agli invalidi, l’avranno portata via.
  • Drugo: Lo sai benissimo che è stata rubata.
  • Walter: È senz’altro una possibilità, Drugo.
  • Drugo: Vaffanculo.
  • Donny: Dove vai, Drugo?
  • Drugo: Me ne vado a casa.
  • Donny: Il telefono sta squillando.
  • Drugo: Sì, grazie, Donny.
  • Drugo: Ah… Sì. Verde, con delle macchie color ruggine qui e là.
  • I poliziotto: E c’erano oggetti di valore nell’auto?
  • Drugo: Oh… ah, sì… Eh… Lo stereo, delle cassette dei Creedence… E c’era anche… ah… la mia valigetta.
  • I poliziotto: E nella valigetta?
  • Drugo: Oh, beh, documenti, solo documenti. Già, solo i miei documenti. Documenti di lavoro.
  • I poliziotto: Che lavoro fa?
  • Drugo: Sono disoccupato. Mi hanno rubato anche il tappeto.
  • I poliziotto: Aveva un tappeto in macchina?
  • Drugo: No, qui.
  • I poliziotto: Ah, due eventi distinti.
  • Drugo: “Eh, Drugo non è in casa…”. Capita spesso che ritroviate le macchine rubate?
  • I poliziotto: A volte. Però non mi farei troppe illusioni sullo stereo.
  • II poliziotto: Né sulle cassette.
  • Drugo: E per quanto riguarda la valigetta?
  • Maude Lebowski alla segreteria telefonica: Signor Lebowski, gradirei incontrarla. Mi chiami quando rientra, le manderò una macchina. Sono Maude Lebowski, e ho preso io il tappeto.
  • I poliziotto: Bene, allora per me il caso si può archiviare.
  • Drugo: Ah!
  • Maude Lebowski: Pedro, Francisco, ay’ dame mas abajo. Signor Lebowski, sarò da lei tra un momento […] Le forme femminili la mettono a disagio, signor Lebowski?
  • Drugo: Uh… È questo che il dipinto ritrae?
  • Maude Lebowski: In un certo senso, sì. La mia arte è encomiata per la sua natura vaginale, cosa che mette a disagio alcuni uomini. Si sentono disturbati dalla parola stessa, vagina.
  • Drugo: Ah sì?
  • Maude Lebowski: Sì. Non amano sentirla e hanno difficoltà a pronunciarla. Ma fanno tranquillamente riferimento al proprio uccello, o alla verga, o al… cetriolo.
  • Drugo: Cetriolo?
  • Maude Lebowski: Allora, signor Lebowski, veniamo a noi. Mio padre le ha dato il permesso di tenersi il tappeto, ma quello era il mio regalo alla mia povera mamma, e non spettava certo a lui darlo via. Ora… la faccia. Riguardo al rapimento…
  • Drugo: Ah?
  • Maude Lebowski: Sì, so tutto, e so anche che lei ha fatto da corriere. Mi permetta di dirle una cosa: la faccenda puzza come un’aringa marcia.
  • Drugo: Infatti, però lasci che le spieghi una cosa riguardo al mio tappeto.
  • Maude Lebowski: Le piace il sesso, signor Lebowski?
  • Drugo: Mi scusi?
  • Maude Lebowski: Il sesso, sì, l’amore fisico, il coito, le piace?
  • Drugo: Stavo parlando del mio tappeto.
  • Maude Lebowski: Il sesso non le interessa?
  • Drugo: Nel senso del coito?
  • Maude Lebowski: Piace anche a me. È un mito maschile sul femminismo l’idea che noi lo Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Philip Seymour Hoffman e Julianne Moore 91odiamo. Può essere un’attività naturale e stuzzichevole, anche se esistono persone, parlo della satiriasi negli uomini e della ninfomania per le donne, che lo praticano in modo non spontaneo e senza gioia.
  • Drugo: Oh, no.
  • Maude Lebowski: Oh, sì, signor Lebowski. Queste anime Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Tara Reid e Julianne Moore 4Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Philip Seymour Hoffman e Julianne Moore 3infelici non possono amare nel vero senso della parola. La nostra comune conoscente, Bunny, appartiene alla categoria.
  • Drugo: Senta, Maude, eh… mi spiace che la sua matrigna sia ninfomane, ma non vedo proprio che cosa c’entri col… Ha del liquore al caffè?
  • Maude Lebowski: Dia un’occhiata a questo.
  • Drugo: Hm? Mai io quello lo conosco. È il nichilista. Karl Hungus.
  • Bunny nel video: Salve.
  • Karl Hungus nel video: La mia Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Walter 2nota di servizio dice che ha dei problemi con il cavo dell’antenna.
  • Bunny nel video: Sì, si accomodi. Lo schermo è diventato nero. Non capisco cos’è che non funziona.
  • Karl Hungus: Per questo hanno mandato me. Sono l’esperto.Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Philip Seymour Hoffman e Julianne Moore 94Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moorev 24
  • Bunny: La tv è là.
  • Maude mentre guarda il video con Drugo: La ragazza l’avrà riconosciuta.
  • Karl Hungus nel video: Ora ci penso io.
  • Bunny nel video: Oh, la mia amica Sherry. È venuta da me a fare la doccia.
  • Maude mentre guarda il video con Drugo: La trama è quantomeno ridicola.
  • Karl Hungus nel video: Io mi chiamo Karl, e sono l’esperto.
  • Sherry nel video: È venuto per aggiustare il cavo?
  • Maude dopo aver visto il video: Mah, può immaginare quali siano gli sviluppi.
  • Drugo dopo aver visto il video: Lui le sistema il cavo?Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Philip Seymour Hoffman e Julianne Moore 92 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Walter 5 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The dude 7 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The Dude 6 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 121 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 98 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 96 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 70 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 71 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 55 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 44 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 35 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 19 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Tara Reid e Julianne Moore
  • Maude: Non sia faceto, Jeffrey. Poco importa per me che quella donna abbia scelto di far carriera nella pornografia né che si faccia sbattere da Jackie Treehorn, per usare un’espressione dei nostri tempi. Ad ogni modo, io sono uno dei due fiduciari della Fondazione Lebowski. L’altro è mio padre. La Fondazione toglie i giovani dai quartieri degradati.
  • Drugo: Ah, sì, le speranze, sì.
  • Maude: Le piccole speranze urbane Lebowski, nostro orgoglio e vanto dal primo all’ultimo. Ho chiesto a mio padre del prelievo di un milione di dollari dal conto della Fondazione, e lui mi ha raccontato del rapimento, ma se vuol saperlo è tutta una montatura. L’ineffabile fornicatrice ha preso mio padre per il proverbiale naso.
  • Drugo: Sì, sì, ma il mio…
  • Maude: Ci arrivo al suo tappeto. Mio padre e io non andiamo d’accordo. Egli non approva il mio stile di vita e, va da sé, io non approvo il suo. Comunque non desidero che dell’appropriazione indebita di mio padre si interessi la polizia. Quindi io propongo che lei tenti di recuperare il denaro dalle persone a cui l’ha consegnato.
  • Drugo: Sì, certo… sì, si può fare.
  • Maude: Se lei riuscirà nell’intento, la ricompenserò con un importo pari al 10% della somma recuperata.
  • Drugo: Cioè cento…
  • Maude: … mila. Sì. Bigliettoni, verdoni, comunque voglia chiamarli.
  • Drugo: Sì, ma come la mettiamo con il mio…
  • Maude: Tappeto! Sì, beh, con quei soldi potrà comprare qualsiasi tappeto che non rivesta un valore affettivo per me. E le chiedo scusa per quella ferita sulla mascella.
  • Drugo: Ah, niente, non si preoccupi. Non sento neanche…
  • Maude: Ecco nome e telefono di un dottore che se ne prenderà cura e non le presenterà la parcella. È una persona in gamba, e seria.
  • Drugo: È gentile da parte sua, ma…
  • Maude: La prego, ci vada, Jeffrey. È una persona in gamba, e seria.
  • Drugo: Oh. Beh, se insiste… Va bene.
  • Tony: … e mi dice: “Mia moglie è una spaccapalle, me le sta a rompere giorno e notte. Mia figlia ha sposato uno sfigato che più sfigato non ce n’è, e io ho uno sfogo al culo che se solo provo a sedermi vedo le stelle. Però sai come sono fatto, non mi lamento”. Ah, ah, ah!
  • Drugo: Già, porca puttana, uno sfogo al culo! Allora se è così… Devo dirti una cosa, amico mio. Stamattina mi sentivo proprio l’ultima delle schifezze, una vera merda ambulante, già. Ho perso dei soldi, e…
  • Tony: Sai che cosa devi fare? Non ci pensare, fai finta che non è successo niente.
  • Drugo: Ma sì, si fottano i soldi! Chi se ne frega! La vita va avanti.
  • Lebowski: Cominci a parlare e parli in fretta, pagliaccio e incapace!
  • Brandt: Abbiamo cercato disperatamente di raggiungerla.
  • Lebowski: Dove sono i miei soldi, smidollato?
  • Drugo: Ah… Beh, io… io… ah… io non…
  • Lebowski: Quelli i soldi non li hanno avuti, imbecille! Non hanno avuto un centesimo! La vita di Bunny era nelle sue mani!
  • Brandt: Questo ci angoscia, Drugo.
  • Drugo: No. E no, bello. Non ho sbagliato. Io…
  • Lebowski: Non ha sbagliato?
  • Drugo: E no.
  • Lebowski: Qui c’è un aeroplano che si è schiantato contro le montagne!
  • Drugo: No, scusi, andiamo, a chi è disposto a credere? A quelli? Noi abbiamo consegnato il malloppo.
  • Lebowski: Noi chi?
  • Drugo: Io! Pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti. Io ho consegnato il malloppo, esattamente come… Senta, io ho delle informazioni certe, lo sa? Alcuni fatti venuti alla luce. Senta, le è venuto in mente che… invece… invece di… ah… girare in tondo e… e prendersela con me, data la natura di questa Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 1faccenda strana… la cosa  Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 26 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 63 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 73 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 79 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 85 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Walter Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. walter 9 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The dude 11 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Vietnam Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Smokeypotrebbe essere anche più… ah… complessa. Voglio dire che… potrebbe non trattarsi di un semplice… capito?
  • Lebowski: Si può sapere di che accidenti sta blaterando?
  • Drugo: Ah, glielo dico io di cosa sto blaterando. Ho avuto delle informazioni, amico, merda che è venuta a galla. Cazzo, amico! Si è rapita da sola, ecco. È così. Rifletta un attimo, vuole? Giovane moglie da esibire, per usare un’espressione dei nostri tempi, deve… deve soldi a mezzo mondo, incluso un noto pornografo. E questo mi sta bene, è tutto tranquillo. Ma… Ma io dico… lei ha bisogno di soldi, porca puttana, no? E ovviamente quelli dicono di non averli avuti… perché… perché lei ne vuole di più, porca puttana. I vizi si pagano, come saprà anche lei. Ma, dico, una cosa del genere non l’ha mai pensata, signore?
  • Lebowski: No, signor Lebowski, una cosa del genere non l’ho mai pensata.
  • Brandt: Non l’abbiamo mai pensata, Drugo.
  • Drugo: Va bene. Allora adesso sapete della merda venuta a galla, e… Quindi… Ma… ma d’altra parte è per questo che mi pagate. Visto che ne parliamo, vi sarebbe possibile darmi… darmi i ventimila dollari in contanti? Perché devo verificare l’operazione con il mio commercialista. Sapete, all’improvviso rischio di superare l’aliquota e…
  • Lebowski: Brandt, gli dia pure la busta.
  • Drugo: Oh, beh, se avete già preparato l’assegno, fa… fa lo stesso, eh?
  • Brandt: L’abbiamo ricevuta questa mattina.
  • Lebowski: Visto che lei ha fallito, signor Lebowski, pur nel modesto incarico che le era stato assegnato, visto che lei ha rubato il mio denaro, visto che lei ha spudoratamente tradito la mia fiducia, non ho altra scelta se non dire a quegli sbandati di adoperarsi per quanto necessario allo scopo di recuperare i soldi da lei, Jeffrey Lebowski! E Brandt mi è testimone. Le dirò un’altra cosa: le ulteriori sofferenze che Bunny dovesse patire ricadranno sul suo capo, moltiplicate per dieci, quant’è vero Iddio. Non tollererò un altro dito mozzato.
  • Walter: Il dito non era suo, Drugo.
  • Drugo: Perché, secondo te di chi era?
  • Walter: Ma come faccio a saperlo. Però so che non c’è niente che possa indicare che quel dito…
  • Drugo: Ma c’era il suo smalto sopra, Walter.
  • Walter: Va bene. Come se fosse impossibile applicare un po’ di smalto sul dito di una persona qualunque, e poi…
  • Drugo: Una persona qualunque?
  • Walter: Zàcchete!
  • Drugo: Ma dove credi che se lo vanno a trovare…
  • Walter: Vuoi un dito del piede? Te lo procuro io. Credimi, c’è il modo. Cose che è meglio non sapere.
  • Drugo: Ma piantala!
  • Walter: Ma credimi.
  • Drugo: Non dire fesserie, Walter!
  • Walter: Te lo procuro io il dito, per questo pomeriggio, smalto compreso. Fottuti dilettanti!
  • Drugo: Senti, Walter…
  • Walter: Ci spediscono un dito e Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Jeffrey Lebowski Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 95 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Tara Reid e Julianne Moore 2 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore the dude Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Walter Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 121 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 105 The Big Lebowski Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 102 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Tara Reid  e Julianne Moorenoi dovremmo farcela sotto dalla paura! Santa polenta!
  • Drugo: Walter…
  • Walter: La mia opinione è che…
  • Drugo: Quelli l’ammazzano, Walter, e poi ammazzano anche me.
  • Walter: Drugo, vedi… è solo lo stress che ti fa parlare così. Adesso come adesso, noi abbiamoquella che secondo me è una serie di crimini senza vittime.
  • Drugo: Ma cazzo! C’è il dito!
  • Walter: E lascialo stare quel cazzo di dito!
  • Cameriera: Scusi, signore, le dispiacerebbe abbassare la voce? Ci sono delle famiglie in questo ristorante.
  • Walter: La prego, cara. Per sua informazione, la Corte Suprema ha respinto il principio di diversificazione pregiudiziale.
  • Drugo: Per favore, Walter. Non c’entra niente qui il Primo Emendamento.
  • Cameriera: Signore, se non si calma mi vedrò costretta a chiederle di andare via.
  • Walter: Signora, ho visto i miei amici morire con la faccia nel fango perché io e lei ci godessimo questo ristorante per famiglie!
  • Drugo: Beh, me ne vado.
  • Walter: Dai, Drugo, non andare via. Andiamo, questa cosa ci riguarda tutti, è la base della libertà! Io rimango. A finire il mio caffè. A gustare il mio caffè!
  • Drugo: Ah, Drugo non è in casa. Lasciate un messaggio dopo il bip. Avete un minuto.
  • Rolvaag: Signor Lebowski, sono l’agente Rolvaag, del Dipartimento di polizia di Los Angeles. Abbiamo ritrovato il suo veicolo.
  • Drugo: Ah!
  • Rolvaag: Può rivolgersi al deposito giudiziario di North Hollywood, sulla Victory…
  • Drugo: Fantastico! Questa è una bella notizia.
  • Rolvaag: È necessario che si presenti con il libretto dell’auto, la patente e un documento valido.

  • Karl: Eccolo lì, nella vasca da bagno.
  • Drugo: Ehi, signori, questa è una residenza privata!
  • Franz: Ah, si fa il bagno, il porco! Ora gli diamo noi una pulitina!
  • Drugo: Ah, bella la marmotta. Ah! Ah! Aaah!
  • Karl: Dov’è il malloppo? Vogliamo i nostri soldi, Lebowski!
  • Drugo: Tiratela via! Basta con gli scherzi!
  • Karl: Secondo te stiamo scherzando? O abbiamo voglia di sopportare i tuoi scherzi?
  • Franz: Possiamo farti cose che non hai mai neanche sognato.
  • Drugo: Sì.
  • Karl: Non crediamo in niente.
  • Kieffer: Non crediamo in niente, Lebowski. In niente. E domani torneremo a tagliarti il cetriolo.
  • Drugo: Il mio… Mi scusi?
  • Karl: Ho detto che ti tagliamo cetriolo!
  • Drugo: Ah…
  • Franz: Ti consiglio di pensarci su, Lebowski.Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 7
  • Kieffer: Sì, il tuo bel pisellino pendùlo. Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 9 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 15 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 14 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 5 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 23 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 29 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 44 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 1 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 50 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 49 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 61 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 93 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 98
  • Karl: Magari ci balliamo sopra tip-tap e te lo schiacciamo tutto.
  • Franz: Sì, bello!
  • Poliziotto: È stata ritrovata ieri notte, su Venice, piantata contro una spalletta.
  • Drugo: Per la miseria, dov’era piantata?
  • Poliziotto: È una fortuna che non gliel’abbiano smembrata, signor Lebowski.
  • Drugo: Ah, che macello!
  • Poliziotto: Devono averla presa solo per fare un giro e poi l’hanno abbandonata contro il muro di sostegno.
  • Drugo: La mia valigetta non c’è, è sparita! Porca…
  • Poliziotto: Ah, sì, l’avevo letto sulla denuncia, mi dispiace. Dovrà usare l’altro sportello per entrare.
  • Drugo: Ah!
  • Poliziotto: Ah, tenga, il retrovisore era in mezzo alla strada, vicino alla macchina. È fortunato: le hanno lasciato lo stereo e le cassette dei Creedence.
  • Drugo: Oh, cazzo! Che cos’è questa puzza di merda?
  • Poliziotto: Ah, sì, è probabile che un barbone ci abbia dormito dentro. O forse l’ha usata comegabinetto e poi se n’è andato.
  • Drugo: Senta, amico, voi pensate di ritrovarli, i ladri? O insomma, siete in possesso di qualche… indizio…
  • Poliziotto: Indizio? Certo, come no! Controllerò con i ragazzi della scientifica giù al laboratorio. Abbiamo altri quattro detective impegnati sul caso. Stiamo facendo i turni! Ah, ah,ah, ah, ah! Indizio! Ah, ah, ah, ah, ah!
  • Drugo: La mia unica speranza è che Big Lebowski mi ammazzi prima che i tedeschi mi taglino l’uccello.
  • Walter: No, ma tutto questo è ridicolo, Drugo. Nessuno al mondo ti taglierà l’uccello.
  • Drugo: Grazie, Walter.
  • Walter: Non se potrò esprimere la mia opinione.
  • Drugo: Grazie, Walter, questo mi fa sentire davvero al sicuro. Mi fa provare un senso, come dire, di intimo tepore. Ma tu guarda che situazione! E pensare che potevo starmene tranquillo, con qualche macchia di piscio sul tappeto…
  • Walter: Già.
  • Drugo: … e invece no, mi sono messo in questo casino.
  • Walter: Fottuti tedeschi! Non è cambiato niente! Fottuti nazisti!
  • Donny: Nazisti, Drugo?
  • Walter: Per piacere, Donny! L’hanno minacciato di castrazione!
  • Donny: Ah?
  • Walter: Fai questione di lana caprina?
  • Drugo: Porca puttana!
  • Donny: No…
  • Walter: O mi sbaglio?
  • Donny: Beh, ma lui…
  • Drugo: Ma no, sono dei nichilisti, capito?
  • Donny: Eh?
  • Drugo: Continuavano a ripetermi che non credono in niente.
  • Walter: Nichilisti? Mi venga un colpo. Allora è meglio la dottrina nazional-socialista, Drugo. Se non altro, ha alla base l’ethos.
  • Drugo: Già.
  • Walter: E inoltre non dimentichiamo, non dimentichiamo, Drugo, che tenere un animale selvatico, un roditore anfibio come… animale domestico, e per di più in città, non è affatto legale.
  • Drugo: Ma che cazzo fai, la guardia forestale?
  • Walter: No, stavo solo cercando di farti…
  • Drugo: Ma che cazzo vuoi che me ne freghi di una marmotta?
  • Walter: Ti offriamo il nostro appoggio morale, Drugo!
  • Drugo: Ma quale appoggio morale? Non mi serve una mazza il vostro appoggio morale. Mi serve il cetriolo, per la puttana!
  • Donny: Che devi farci, Drugo?
  • Walter: Tu ti devi dare una calmata, amico. Non puoi riversare tutta questa energia Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 67Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Philip Seymour Hoffman e Julianne Moore 3Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moorenegativa nel torneo.
  • Drugo: Fanculo il torneo, e vaffanculo anche tu, Walter!
  • Walter: Vaffanculo il torneo? Okay, Drugo, vedo che non hai voglia di farti tirare su il morale. Andiamo, Donny. Troviamoci una pista.
  • Drugo: Senti, dammene un altro, Gary.
  • Gary: Sùbito.
  • Drugo: Begli amici quelli, eh, Gary?
  • Gary: Hai ragione, Drugo.
  • Lo Straniero: Hai una buona salsapariglia?
  • Gary: Beh, ci arriva da Sioux City.
  • Lo Straniero: Sì, quella è buona. Come te la passi, Drugo?
  • Drugo: Ah, non troppo bene.
  • Lo Straniero: Una di quelle giornate, eh?
  • Drugo: Già.
  • Lo Straniero: Beh, Uno molto più saggio di me una volta mi   Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Walter Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. The Dude, Donny, Walter Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore. Jeffrey Lebowski Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 120  Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 118 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 110 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 99 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 91 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 85 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 88 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 82 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 75 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 70 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 64 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 63 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 49 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 48 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 43 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 46 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 47 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 33 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 32 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 34 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 31 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 29 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 26Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 66 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 18 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 12 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 8 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 5Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro, Tara Reid  e Julianne Mooredisse: “A volte sei tu che mangi l’orso”… Molto obbligato. “… e altre volte è l’orso che mangia te.”
  • Drugo: Hm… È un modo di dire dell’Est?
  • Lo Straniero: No, per niente. Hai un certo stile. Mi piaci.
  • Drugo: Grazie. Anche tu sei forte. Ho sempre avuto un debole per il cowboy, come concetto.
  • Lo Straniero: Grazie. Solo una cosa, Drugo.
  • Drugo: Sarebbe?
  • Lo Straniero: Devi proprio dire tutte quelle parolacce?
  • Drugo: Ma che cazzo dici, amico?
  • Lo Straniero: Okay, Drugo, fa’ come ti pare. Stammi bene, Drugo.
  • Drugo: Grazie, ci vediamo.
  • Gary: Telefono, Drugo.
  • Drugo al telefono: Pronto?
  • Maude al telefono: Jeffrey, non sei andato dal dottore.
  • Drugo al telefono: Oh… Ah, sì, è vero, non ci sono andato. Ah…
  • Maude al telefono: Vorrei incontrarti immediatamente.
  • Drugo al telefono: Oh.
  • Knox Harrington: E così lei è Lebowski.
  • Drugo: Sì.
  • Knox Harrington: Maude mi ha raccontato tutto di lei. Tornerà fra un minuto. Si accomodi. Beve qualcosa?
  • Drugo: Sì, un white russian.
  • Maude: Ciao, Jeffrey.
  • Harrington: Ciao.
  • Drugo: Ciao. Come va? Senti, Maude… Mi sa che devo… rassegnare le mie dimissioni o qualcosa del genere, perché… sembra che tua madre in realtà sia stata rapita veramente.
  • Maude: Questo si può tranquillamente escludere.
  • Drugo: Porca puttana! Perché stai ad ascoltare, di tanto in tanto? Potresti imparare qualcosa, no? Dicevo che…
  • Maude: Per favore, non dire: “tua madre”. In questa storia lei è la responsabile, non la vittima.
  • Drugo: Ti sto dicendo che ho avuto delle prove indiscutibili!
  • Maude: Da chi?
  • Drugo: Dal principale, dal Capo.
  • Maude: Uli Kunkel? L’attore nel film di “Tope al vento”?
  • Drugo: Tope al vento? Vuoi dire vagina? Perché, tu conosci quel tizio?
  • Maude: Potrei averglielo presentato io, per quanto ne so. Te lo ricordi Uli?
  • Harrington: Hm…
  • Maude: È un musicista. Aveva anche un gruppo, gli Autobahn. Guarda tra i miei Lp. Hanno inciso un album verso la fine degli anni ’70. Facevano una specie di… techno-pop. E ti ha fatto credere di essere lui il rapitore?
  • Drugo: Beh, sì.
  • Maude: Ragiona: a nessuno verrebbe in mente di rapire una persona che conosce. È essenziale che l’ostaggio non possa riconoscere e identificare il rapitore una volta rilasciato.
  • Drugo: Beh, sì, questo lo so.
  • Harrington: Eh, eh, eh, eh, eh!
  • Drugo: Cosa cazzo ci ha da ridere questo? Chi è?
  • Maude: Knox Harrington, l’artista del video. Quindi è Uli che ha il malloppo.
  • Drugo: Beh, eh… no, non esattamente. È… ah, è molto complicato come caso, Maude. Un mucchio di input e output. Una quantità di informazioni, e un mucchio di elementi da considerare. Ho una quantità di elementi da tenere presente.
  • Dottore: Potrebbe calare un po’ le mutande, signor Lebowski, per favore?
  • Drugo: Hm? No, no, mi ha colpito qui.
  • Dottore: Ho capito. Le spiace calare un po’ le mutande, per favore?
  • Walter: Abita a North Hollywood, su Radford, vicino al fast food “In and Out”.
  • Drugo: “In and Out” è su Camrose.
  • Walter: Vicino al fast food “In and Out”. Allora…
  • Donny: Fanno ottimi hamburger, Walter.
  • Walter: Stai zitto! Chiudi quella fogna. Il ragazzino è in terza media, Drugo. Il padre è… Sei pronto?
  • Drugo: Hm.
  • Walter: Il padre è Arthur Digby Sellers.
  • Drugo: E chi se ne frega!
  • Walter: Eh?
  • Drugo: Chi sarebbe Arthur Digby Sellers?
  • Walter: Chi sare… Mai sentito parlare di una trasmissione che si chiama “Branded”?
  • Drugo: Sì, sì, la conosco, ma…
  • Walter: “Solo quell’uomo sopravvisse là a Bitter Creek”.
  • Drugo: Sì, conosco quella trasmissione. E allora?
  • Walter: Allora questo Arthur Digby Sellers ne ha scritto 156 episodi.
  • Drugo: Ah!
  • Walter: Gran parte della serie.
  • Drugo: Ah!
  • Walter: E non è per niente un peso piuma.
  • Drugo: No.
  • Walter: Il figlio invece è una testa di rapa.
  • Drugo: Ah.
  • Walter: Comunque noi andremo là, quando sarà finita questa roba. Metteremo sotto il ragazzo, saràuna passeggiata.
  • Donny: Saremo vicini al fast food?
  • Walter: Zitto! Chiudi quella fogna!
  • Drugo: Ah, fanculo! Porca puttana! Il ragazzo li ha già spesi tutti.
  • Walter: Per la Corvette? Non esiste! Direi che gli restano 960-970.000 dollari, almeno. Dipende dagli optional. Aspetta in macchina, Donny.
  • Pilar: Sì?
  • Walter: Pilar? Sono Walter Sobchak. Lui è il mio socio, Jeffrey Lebowski. Ahm… Vorremmo parlare col giovane Larry. Possiamo entrare?
  • Pilar: Claro. Prego.
  • Walter: Grazie. Dev’essere lui. Signore, le auguro una bella serata.
  • Pilar: Ehm… Accomodatevi, prego. Larry, c’è un signore per te! Puoi venire?
  • Walter: Riesce… riesce ancora a scrivere?
  • Pilar: Oh, no, no. Ha grossi problemi di salute.
  • Walter: Ah-ah. Ahm, signore, ci tengo a dirle… che noi due, dal punto di vista personale, la ammiriamo tantissimo. “Branded”, soprattutto nei primi episodi, è stato una vera fonte di ispirazione.
  • Pilar: Caro, siedi qui con noi. I signori sono poliziotti.
  • Walter: Non vorrei averle dato l’impressione che siamo della polizia, signora. Anzi, noi speriamo che non sia necessario chiamarla. Ma questo dipende dal piccolo Larry. Non è così, Larry? Questo è un tuo compito, Larry? Questo è un tuo campito, Larry?
  • Drugo: Senti, bello, noi…
  • Walter: Drugo, ti prego.
  • Drugo: Walter…
  • Walter: Questo è un tuo campito, Larry?
  • Drugo: Walter, perché non gli chiedi della macchina?
  • Walter: Questo è tuo, Larry? Questo è un tuo campito, Larry?
  • Drugo: È tua la macchina qui di fronte?
  • Walter: Questo è un tuo campito, Larry?
  • Drugo: Lo sappiamo che quello è un suo compito! Dov’è finito il malloppo, faccia da porcello?
  • Walter: Senti, Larry, hai mai sentito parlare del Vietnam?
  • Drugo: Ah… vaffanculo il Vietnam, Walter.
  • Walter: Stai per entrare in una valle di lacrime. Sappiamo che questo è il tuo campito. Sappiamo che hai rubato la macchina…
  • Drugo: E il fottuto malloppo!
  • Walter: E il fottuto malloppo. E sappiamo che questo è il tuo campito.
  • Drugo: Guarda che noi ti tagliamo il piffero, Larry!
  • Walter: Stai uccidendo tuo padre, Larry. Visto che non serve a niente, va bene, passiamo al piano B. Vuoi vedere che cosa succede al parabrezza? Ecco che cosa succede quando cerchi di fottere chi non conosci! Problemi di comunicazione, eh? Il pezzetto di merda mi fa l’ostruzionismo.
  • Drugo: Walter! Che cosa vuoi fare? Walter, che cosa fai?
  • Walter: Guarda bene, Larry. Guarda che succede! Lo vedi che succede, Larry? (comincia a sfasciare il parabrezza della Corvette credendo sia del bambino)
  • Drugo: Porca puttana!
  • Walter: Lo vedi che succede? Questo succede quando cerchi di fottere chi non conosci. Ecco! Ecco quello che succede! Lo vedi che succede, Larry? Vedi che succede quando cerchi di fottere chi non conosci? Questo succede! Lo vedi che succede, Larry? Lo vedi che succede, Larry? Lo vedi che succede, Larry, quando cerchi di fottere chi non conosci? Questo succede, Larry! Questo succede, Larry!
  • Proprietario Della Corvette: La mia macchina! La mia bambina!
  • Walter: Ecco che cosa succede quando cerchi di fottere…
  • Proprietario Della Corvette: Ma che cazzo stai facendo? Sei diventato pazzo?
  • Walter: Oh! Oh!
  • Proprietario Della Corvette: Fermati!
  • Walter: No, no!
  • Proprietario Della Corvette: Ah! Questa macchina l’ho comprata la settimana scorsa! Aaah!
  • Walter: No, no, sta’ fermo!
  • Proprietario Della Corvette: Io ti ammazzo, perdio!
  • Walter: Non volevo!
  • Proprietario Della Corvette: L’ho comprata una settimana fa questa macchina!
  • Walter: Non l’ho fatto apposta!
  • Proprietario della corvette: Quel cesso è tuo? Te lo distruggo!
  • Drugo: No! Ehi! Ehi! Non è la sua!
  • Proprietario della corvette mentre sfascia la macchina di Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 104Drugo: Ti piace così? Vaffanculo!
  • Drugo: No! No! No! No!
  • Proprietario Della Corvette: Ti piace così? Vaffanculo!
  • Drugo: Fermati! Basta!Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 102
  • Proprietario della corvette:       Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 101 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 94 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 90 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 85 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 87 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 88Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 67  Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 73 Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 72   Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 62Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 53Aaah! Aaah! Te la faccio a pezzi, la tua macchina di merda! Te la faccio a pezzi!
  • Jackie Treehorn: Salve, Drugo. Grazie per essere venuto. Sono Jackie Treehorn.
  • Drugo: Gran bella tana, amico. Non c’è che dire. Pulita, ben conservata…
  • Jackie Treehorn: Che bevi di solito, Drugo?
  • Drugo: White Russian, grazie.
  • Jackie Treehorn: White Russian.
  • Drugo: Come va il mercato culi-tette?
  • Jackie Treehorn: Ah, non ne ho idea. Io mi occupo di editoria, spettacolo, appoggi politici.
  • Drugo: C’è crisi al momento?
  • Jackie Treehorn: Sì. Hai colto nel segno. Lo standard dell’intrattenimento per adulti è crollato. Stiamo parlando di video. Ormai siamo in competizione con prodotti amatoriali, e non ci conviene più investire nello sviluppo artistico, nelle storie valide, nei sentimenti. La gente ha dimenticato che il cervello è la più vasta zona erogena.
  • Drugo: Parla per te.
  • Jackie Treehorn: Approfittiamo però degli aspetti positivi. Le nuove tecnologie ci permettono di fare cose entusiasmanti nel campo del software erotico-interattivo. Avanguardia del futuro! Drugo, 100% elettronico.
  • Drugo: Beh, io mi faccio ancora le seghe a mano.
  • Jackie Treehorn: Ah, non ne dubito. Vedo che fremi perché io venga al punto. Bene, allora eccolo qui. Dov’è Bunny?
  • Drugo: Pensavo che lo sapessi tu, amico.
  • Jackie Treehorn: E perché dovrei? Se Bunny è scappata, è solo per sfuggire al cospicuo debito che ha con me.
  • Drugo: No, non è scappata. È stata…
  • Jackie Treehorn: Risparmiami la storia del rapimento. So che ci sei dentro fino al collo, Drugo. E non mi importa quello che vuoi cavarne dal marito, questi sono affari tuoi. Dico solo che voglio i miei soldi.
  • Drugo: Già, infatti la cose ha molte… sfaccettature. Ci sono molte parti interessate.
  • Capo Della Polizia: Questo è il tuo unico documento?
  • Drugo: Conosco i miei diritti, amico.
  • Capo Della Polizia: Tu non conosci un cazzo, Lebowski.
  • Drugo: Voglio un avvocato, porca puttana. Voglio… Perry Mason, capito? Oppure Matlock.
  • Capo Della Polizia: Il signor Treehorn dice che ha dovuto farti allontanare dalla festa che dava in giardino perché eri ubriaco e molesto.
  • Drugo: Il signor Treehorn tratta gli oggetti come donne, lo sapeva?
  • Capo Della Polizia: Il signor Treehorn fa girare molti soldi in questa città. Tu fai girare solo le palle. La nostra è una graziosa cittadina balneare, e il mio obiettivo è mantenerla tranquilla. Perciò ti chiarisco una cosa: non mi piace che tu vada in giro a importunare i nostri cittadini, Lebowski, col tuo cognome da mezza sega, con la tua faccia da mezza sega, con i tuoi modi da mezza sega. E non mi piaci tu, mezza sega. Sono stato abbastanza chiaro?

  • Drugo: Porca puttana! Non potrebbe cambiare canale?
  • Tassista: Se non ti piace la mia musica, puoi anche scendere dal mio taxi!
  • Drugo: Scusi, ma ho avuto una…
  • Tassista: Adesso accosto e ti sbatto fuori a calci in culo!
  • Drugo: Abbia pazienza, ho passato una brutta serata, e non sopporto gli Eagles.
  • Tassista: Scendi dal mio taxi!
  • Drugo: Fermo!
  • Tassista: Sùbito! Fuori!
  • Drugo: Un momento! Un momento! Ah!
  • Maude: Raccontami di te, Jeffrey.
  • Drugo: Non c’è molto da raccontare. Sono stato… Io sono stato uno degli autori della dichiarazione di Port Huron, sai? Della prima dichiarazione di Port Huron, non della seconda, e compromessa stesura. E poi ho… sai chi erano i Seattle Seven?
  • Maude: Hm-hm.
  • Drugo: Beh, c’ero anch’io. Sì, ero uno di quei ragazzi. Poi ho lavorato nel settore musicale per un po’.
  • Maude: Oh!
  • Drugo: Sì, in tournée con i Metallica. Facevo il tecnico del suono. Una manica di stronzi! E poi, sai, un po’ di questo, un po’ di quello, così… La mia carriera ha un po’ rallentato ultimamente.
  • Maude: E di cosa ti occupi nel tempo libero?
  • Drugo: Mah, le solite cose. Bowling, un giro in macchina, un trip d’acido quando capita.
  • Maude: Cos’è successo in questa casa?
  • Drugo: Jackie Treehorn l’ha praticamente sfasciata. Pensava che avessi io i soldi di tuo padre. Mi ha tenuto lontano mentre lui li cercava. Un cocktail?
  • Maude: No, grazie. I soldi non sono di mio padre, sono della Fondazione. Perché pensava che li avessi tu? E chi ce l’ha?
  • Drugo: Ah, Larry Sellers, un ragazzino delle medie. Un vero figlio di puttana. Sai, questo…questo è un caso molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile. Sono molto, molto vicino, vacca troia, ai soldi di tuo padre.
  • Maude: Ti ripeto che sono i soldi della Fondazione. Mio padre non ha il becco di un quattrino.
  • Drugo: Ma che dici? Se gli     escono dalle orecchie!
  • Maude: No, no, i beni erano tutti di mia madre.
  • Drugo: Beh, gestisce delle società, e…
  • Maude: Gli abbiamo lasciato gestire una società per un po’, ma non è andato granché bene.
  • Drugo: Oh, mi sembra che sia…
  • Maude: Aiuta ad amministrare le opere caritatevoli adesso, e io gli concedo un mensile abbastanza ragionevole. Non ha capitali propri. So come ama presentarsi. La debolezza di mio padre è la vanità. Vedi la troietta.
  • Drugo: Ah. Tu credi che lui… Cos’è, yoga?
  • Maude: Aumenta le possibilità di concepimento.
  • Drugo: Aumenta?
  • Maude: Ma certo, caro. Di che cosa pensavi che si trattasse? Giochi spensierati? Io voglio un figlio.
  • Drugo: Okay, sì, va bene, ma lascia… lascia che ti spieghi una cosa di Drugo.
  • Maude: Ascolta, Jeffrey, non è un compagno che voglio. Anzi, non voglio che il padre sia qualcuno che devo per forza frequentare in società o che abbia anche il minimo interesse a crescere il figlio personalmente.
  • Drugo: Oh! Allora quel dottore…
  • Maude: Bravo.
  • Drugo: Ah.
  • Maude: Ma, dimmi, che è successo alla tua faccia? Anche questo lo si deve a Jackie Treehorn?
  • Drugo: No, è stato il Capo della polizia di Malibu, un vero reazionario. Quindi tuo padre… Ah,sì! Ora ho capito! Sì! Sì!
  • Maude: Cosa?
  • Drugo: E sì, i miei ragionamenti su questo caso hanno assunto una dimensione più che ansiosa. Sì. Tuo padre!
  • Maude: Jeffrey, mio padre cosa? Che vuoi dire? Jeffrey!
  • Drugo: Walter, se ci sei alza la cornetta, vaffanculo! Avanti, Walter. Rispondi, dai, si tratta di un’emergenza! Sono qui bloccato…
  • Walter: Pronto? Drugo!
  • Drugo: Sì, ascolta, Walter. Sono qui a casa mia. Devi venire a prendermi.
  • Walter: Non posso guidare. È erev shabbas.
  • Drugo: Cos’è?
  • Walter: Erev shabbas.
  • Drugo: Cosa?
  • Walter: Vigilia del sabato. Non posso guidare.
  • Drugo: Come?
  • Walter: Non devo neanche alzare il ricevitore, se non per un’emergenza.
  • Drugo: Ma questa è una fottuta emergenza!
  • Walter: L’avevo capito.
  • Drugo: Cazzo.
  • Walter: Per questo ho alzato il ricevitore.
  • Drugo: Walter, vaffanculo, dobbiamo andare a Pasadena, e subito. Vieni a prendermi o lascio la squadra di bowling!
  • Drugo: Scendi da quella macchina, per la puttana! Scendi da quella macchina! Ho detto che devi scendere, hai capito? Ma porca puttana! Chi sei tu?
  • Shamus Da Fino: Fà piano. Tranquillo, bello. Non ho intenzione di farti del male.
  • Drugo: Si può sapere chi sei e perché mi segui dappertutto?
  • Shamus Da Fino: Calmati…
  • Drugo: Avanti, su, parla!
  • Shamus Da Fino: Tranquillo, amico. Io sono fratello Shamus.
  • Drugo: Fratello Scemus? Sei un monaco irlandese?
  • Shamus Da Fino: Ma quale monaco irlandese! Mi chiamo Da Fino, e sono uno spione privato. Proprio come te, eh, eh!
  • Drugo: Come?
  • Shamus Da Fino: Un investigatore privato. E devo dirti che mi piace il modo in cui lavori. Mettendo una parte contro l’altra, andando a letto con tutti quanti… Una roba favolosa, veramente!
  • Drugo: Ma io… me ne frego! Tu vedi di stare lontano dalla signora amica mia.
  • Shamus Da Fino: Non mi sono permesso neanche di guardarla, la tua amichetta.
  • Drugo: Non è la mia amichetta. È solo una signora amica, io le sto dando una mano a concepire, capito?
  • Shamus Da Fino: Ah, guarda, a me non interessa.
  • Drugo: Per chi lavori tu? Lebowski? O Jackie Treehorn?
  • Shamus Da Fino: Per i Knuzzon.
  • Drugo: E chi… chi cazzo sarebbero i Knuzzon?
  • Shamus Da Fino: Quelli che mi hanno incaricato di trovare la figlia scomparsa. Bunny Lebowski, amico. Il suo vero nome è Von Knuzzon. I suoi genitori la rivogliono a casa.
  • Drugo: Ma guarda tu che…
  • Shamus Da Fino: Roba da pazzi, eh? È scappata circa un anno fa. I Knuzzon mi hanno detto di mostrarle questa quando l’avrò trovata. È la fattoria di famiglia vicino a Moorhead, nel Minnesota. Per farle venire nostalgia di casa.
  • Drugo: La miseria! Chi ce li terrà alla fattoria quando avranno visto “Cavo a luci rosse”? La ragazza è stata rapita, Da Fino.
  • Shamus Da Fino: Ma allora…
  • Drugo: Non lo so, non ne sono sicuro, ma è sparita dalla circolazione.
  • Shamus Da Fino: Senti… Magari tu e io potremmo unire gli sforzi, scambiarci informazioni, cortesie personali. Siamo…
  • Drugo: Sè.
  • Shamus Da Fino: … compari, capisci?
  • Drugo: Sì, sì, ho capito. Vaffanculo, Da Fino. E sta’ lontano dalla mia amichet… da quella signora che è amica mia.
  • Drugo: Ma ti rendi conto del pasticcio che siamo riusciti a combinare? Abbiamo incasinato la consegna del malloppo, abbiamo fatto incazzare i rapitori e Lebowski mi ha urlato in faccia come una iena, ma stranamente non ha fatto niente.
  • Walter: Beh, sai, a volte è un fatto catartico.
  • Drugo: No, no, no, voglio dire, dal momento che sa che sono un casinista, perché ha dato a me l’incarico di recuperare la moglie? Perché… perché se ne frega. Anzi, non la rivuole proprio. Ne ha abbastanza, si è stancato di lei. È una messinscena. Okay, però, allora, perché non gliene  frega niente del milione di dollari? Voglio dire: sa bene che non abbiamo mai consegnato la valigetta. Però non ci ha mai chiesto di restituirla. Perché? Perché il malloppo non c’è mai stato, nella valigetta. Nella valigetta non c’era l’ombra di un centesimo. Lo stronzo sperava che la facessero fuori. Tu hai lanciato un facsimile per un facsimile.
  • Walter: Va bene. Ma secondo te tutte queste cose farebbero un’emergenza?
  • Drugo: Eh?
  • Walter: Sì, vabbè, ho capito dove vuoi arrivare: si è tenuto i soldi. La mia osservazione è: noi siamo qui, è shabbas…
  • Drugo: Shabbas, sì.
  • Walter: … il sabato, che io posso infrangere solo per questioni di vita o di morte.
  • Drugo: La pianti con questa stronzata, Walter? Tu non sei nemmeno ebreo.
  • Walter: Porca puttana, ma che dici?
  • Drugo: Amico, tu sei un polacco cattolico.
  • Walter: Ma che cazzo dici? Mi sono convertito quando ho sposato Cynthia.
  • Drugo: Sì.
  • Walter: Avanti, Drugo!
  • Drugo: Sì, sì, sì.
  • Walter: Conosci la storia!
  • Drugo: Sì, lo so, e cinque anni fa hai ottenuto il divorzio.
  • Walter: E che vuol dire? Chi divorzia restituisce la tessera della biblioteca? Cambia patente? Smette di essere ebreo?
  • Drugo: A destra, questo è il vialetto.
  • Walter: Quando uno è ebreo, è ebreo!
  • Drugo: Ecco, siamo sempre lì. Tutto gira sempre intorno alla tua morbosa storia con Cynthia. Per cui le tieni quello sgorbio di cane, frequenti la sua sinagoga… Vivi completamente nel passato.
  • Walter: Tremila anni di bellissima tradizione, da Mosè a Sandy Koufax. Puoi scommetterci le palle che voglio vivere nel passato! Anzi… accidenti! Ma che diavolo è successo?
  • Drugo: Porca puttana!
  • Walter: Andiamo. Fanculo.
  • Drugo: Ah! Dov’era finita?
  • Brandt: In visita a certi suoi amici di Palm Springs. Ha preso una borsa ed è partita senza dircelo.
  • Drugo: Allora il fottuto nichilista sapeva dov’era andata.
  • Walter: Gesù, Drugo, non si era neanche rapita da sola.
  • Brandt: Chi è questo signore, Drugo?
  • Walter: Chi sono io? Sono un veterano, ecco chi sono!
  • Drugo: Lascia perdere, Walter.
  • Brandt: È meglio che non entri, è molto arrabbiato.
  • Drugo: Allora, amico?
  • Lebowski: Allora? È tornata, ma non grazie a lei.
  • Drugo: E dove sono i fottuti soldi, Lebowski?
  • Walter: Un milione di bigliettoni…
  • Drugo: Aspetta.
  • Walter: … sottratti alle piccole speranze bisognose!
  • Drugo: Walter!
  • Walter: Tu sei un uomo di merda!
  • Lebowski: Chi è quello lì?
  • Walter: A me? Dici a me?
  • Drugo: Walter…
  • Walter: Io sono quello che ti prende a calci in culo!
  • Drugo: Lascia parlare me.
  • Walter: Imbroglione! Ecco chi sono io!
  • Drugo: Allora, sappiamo che quella dannata valigetta era vuota. Sappiamo che i milioni se li è tenuti per sé.
  • Lebowski: Lei dice la sua versione e io dico la mia. Io dico che le ho affidato i miei soldi e lei li ha rubati.
  • Walter: Sai cosa ce ne fregava a noi di rubare i tuoi soldi inventati?
  • Drugo: Lei credeva che Bunny fosse stata rapita e ne era felice come una pasqua. Poteva approfittarne per far sparire un po’ di soldi. Le bastava incontrare un babbeo da incolpare e ha conosciuto me. Specie di… di diserbante umano! Avrà pensato: “Oh, com’è sfigato questo”, no? Un perdente, uno di cui la società benestante se ne frega.
  • Lebowski: Perché, lei non è così?
  • Drugo: Beh, sì, ma questo che diavolo…
  • Lebowski: Allora andatevene.
  • Walter: Ma guarda che faccia da culo! Vorrebbe far credere di essere un miliardario.
  • Lebowski: Uscite da questa casa, sbandati!
  • Walter: E ti dirò anche un’altra cosa. Ne ho visto tanti di paraplegici. E questo qui fa finta. Fottuto imbroglione!
  • Lebowski: Non si avvicini, bellimbusto!
  • Walter: Questo qui può camminare, non sono mai stato più sicuro di una cosa in vita mia.
  • Lebowski: Stia lontano da me!
  • Drugo: Walter, per l’amor di Dio…
  • Walter: Non sono mai stato più sicuro di una cosa in vita mia!
  • Lebowski: Stia lontano da me!
  • Walter: Su, andiamo! (lo alza dalla sedia a rotelle)
  • Lebowski: Non mi tocchi, eh!
  • Drugo: Walter! Giù!
  • Lebowski: Aaah!
  • Drugo: Mettilo giù, per la miseria!
  • Walter: Lo metto giù subito, Drugo!
  • Lebowski: Aiuto! Aiuto!
  • Walter: Achtung, baby!
  • Lebowski: E via! (lo lascia cadere)
  • Drugo: Aiutami a rimetterlo sulla sedia a rotelle.
  • Walter: È ovvio che il regime fosse corrotto, ma almeno aveva la decenza di dirci che stavamo combattendo il comunismo. Mentre tutta questa faccenda di adesso, con questo cazzo di deserto e tutto il resto non è niente… Ma credimi, si basa sul niente. Certo, si vedranno un po’ di carri armati, ma combattere nel deserto è ben diverso dal combattere nella giungla.
  • Drugo: Hm-hm.
  • Walter: Il Vietnam era una guerra di fanteria, questa qui invece… Eh, sì, dovrebbe essere una passeggiata. Io avevo un M-16 in mano, non un carro armato Abrams. Solo io e il muso giallo a fissarci negli occhi.
  • Drugo: Già.
  • Walter: Quello si chiama combattere. L’uomo con la mimetica nera, Drugo. Quello sì che era un avversario.
  • Donny: Chi ha la mimetica nera?
  • Walter: Non rompere, Donny! Chi abbiamo adesso di fronte? Una banda di beduini con un asciugamano in testa che cerca di capire dov’è la marcia indietro nei carri russi. Questi non sono dei veri avversari.
  • Quintana: Ehi! Cosa sarebbe esto giorno de riposo? È solamente una puttanata! I no me frega un par de uevos. No tiene importancia, para mi. Potrai fregare gli estronzi della Lega, ma tu a mi non me freghi! Porché nessuno frega Jesus. Roba da dilettanti psicopaticos! Roba de ridere! Ah,ah, ah, ah, ah! Io sabato te l’avrei infilato dritto in quel posto. Ahora invece te lo enfilerò el miercoles. Wow! Tienes un appuntamento per mercoledì, guapito!
  • Walter: Dice cazzate!
  • Drugo: Bene, ce l’hanno fatta. Sono riusciti a distruggermi la macchina.
  • Uli: Vogliamo il malloppo, Lebowski.
  • Kiefer: Ja. Altrimenti uccidiamo la ragazza.
  • Franz: Forse hai dimenticato il nostro accordo, Lebowski?
  • Drugo: Non ce l’avete la ragazza, pezzi di merda! Sappiamo che non l’avete rapita!
  • Donny: Sono i nazisti, Walter?
  • Walter: No, Donny, sono dei nichilisti. Non c’è da aver paura.
  • Uli: Non importa. Vogliamo comunque i soldi, Lebowski, o ti sistemiamo per bene!
  • Walter: Vaffanculo! Vaffanculo tutti e tre!
  • Drugo: Aspetta, Walter. Aspetta un momento.
  • Walter: No! Se non ci date l’ostaggio, non avrete il riscatto. E’ a questo che serve un riscatto, ci sono delle regole!
  • Uli: La sua ragazza si è anche fatta tagliare un dito.
  • Franz: Pensava che avremmo preso un milione di dollari.
  • Uli: Questo non è giusto.
  • Walter: Giusto? E voi sareste dei nichilisti? Siete una banda di ragazzini piagnucolosi!
  • Drugo: No, no, calmati, Walter. Ehi, sentite, ragazzi! I soldi non ci sono mai stati! Lebowski mi ha dato una valigetta vuota! Andate a prendervela con lui!
  • Walter: E io vorrei riavere le mie mutande sporche.
  • Donny: Ci faranno del male, Walter?
  • Walter: No, Donny, sono dei vigliacchi.
  • Uli: Okay, voi ci date tutti i soldi che avete addosso e facciamo che siamo pari.
  • Walter: Fottiti.
  • Drugo: Ehi, no, andiamo, Walter, stiamo facendo la figura dei miserabili.
  • Walter: No, quello che è mio è mio.
  • Drugo: Lascia perdere, Walter. Va bene, va bene.
  • Uli: Niente scherzi.
  • Drugo: Io ho… cinque bei verdoni. Quasi cinque.
  • Donny: Io ho diciotto dollari.
  • Walter: Quello che è mio è mio.
  • Uli: Vi facciamo a pezzi, e poi ci prendiamo i soldi.
  • Walter: Avanti, ti aspetto.
  • Drugo: Dai, Walter…
  • Uli: Ti spacco in due!
  • Walter: Fatemi vedere chi siete, nichilisti!
  • Uli: Io ti fotto!
  • Drugo: Walter, vieni via, non vedi? Quello ha una sciabola!
  • Walter: Pezzi di merda! Con una donna a nove dita!
  • Uli: Io ti fotto! Io ti fotto!
  • Franz: Io ti fotto! Io… Uh…
  • Kieffer: Io ti fotto! Io ti fotto!
  • Drugo: Piano! Piano! Prendetevi i cinque dollari!
  • Kieffer: Io ti fotto!
  • Drugo: Guarda che ti colpisco con la palla, eh?
  • Uli: Aaah!
  • Franz: Io ti fotto, stronzo!
  • Walter: E questo te lo regalo!
  • Franz: Io ti fotto! Io ti fotto, stronzo! Io ti fotto! Io ti fotto! Io ti fotto! Io ti fotto!
  • Walter: Donny è a terra. Guarda!
  • Drugo: Oddio, gli hanno sparato!
  • Walter: Non gli hanno sparato.
  • Drugo: Hanno sparato a Donny.
  • Walter: Non ci sono stati spari.
  • Drugo: Eh?
  • Walter: È un attacco cardiaco. Chiama un’ambulanza. Andrei io, ma perdo sangue di brutto, potrei svenire. Stattene tranquillo, amico. Vai benissimo. I soccorsi sono già per strada.
  • Francis Donnelly: Buongiorno, signori. Voi siete i parenti?
  • Drugo: Sì.
  • Francis Donnelly: Francis Donnelly, piacere di conoscervi.
  • Drugo: Jeffrey Lebowski.
  • Walter: Walter Sobchak.
  • Drugo: Beh, Drugo, veramente, è così che mi…
  • Francis Donnelly: Prego?
  • Drugo: Ah, niente.
  • Francis Donnelly: Dunque, da quanto ho capito, siete voi che ritirate le spoglie.
  • Walter: Già.
  • Francis Donnelly: Ehm… qui abbiamo l’urna. Immagino carta di credito.
  • Walter: Sì. Cos’è questa voce?
  • Francis Donnelly: Beh, questa è per l’urna.
  • Walter: Non ci serve, spargiamo le ceneri.
  • Francis Donnelly: Sì, ne siamo stati informati. Comunque è ovvio che noi dobbiamo consegnarvele in un recipiente. Questa è la prassi.
  • Walter: Ma costa 180 dollari.
  • Francis Donnelly: Sì, questo è il nostro recipiente più economico.
  • Drugo: Ah, ma vede, a noi non…
  • Walter: Ah! 180 dollari!
  • Francis Donnelly: Ne abbiamo che arrivano fino a tremila.
  • Walter: Sì, sì ma…
  • Drugo: Per la miseria. Non potremmo semplicemente affittarlo?
  • Francis Donnelly: Signori, questa è un’agenzia funebre, non un autonoleggio.
  • Walter: Le dobbiamo disperdere, le ceneri!
  • Drugo: Buono, Walter.
  • Walter: Il fatto che siamo parenti non vuol dire che siamo scemi!
  • Francis Donnelly: Signore, la prego, abbassi la voce.
  • Drugo: Ma non è che avrebbe un altro recipiente dove metterle, per caso?
  • Francis Donnelly: No, signori, quello è il nostro recipiente più economico.
  • Walter: Dannazione! C’è un emporio da queste parti?
  • Walter: Donny era un bravo giocatore e un brav’uomo. Era… era uno di noi. Era un uomo che amava l’aria aperta. E il bowling. Come surfista aveva esplorato le spiagge di tutta la California. Da La Jolla, a Leo Carillo, e su, fino a Pismo. Ora è… morto, come molti della sua generazione, è morto prima del tempo. Signore, tu l’hai chiamato a te, come hai chiamato tanti altri giovani in pieno rigoglio, a Khe San. a Lan Doc, Collina 364. Quei giovani hanno dato la vita, così Donny. Donny che amava il bowling. E quindi, Theodore Donald Kerabatsos, nel rispetto di quelle che pensiamo potessero essere le tue ultime volontà, affidiamo queste tue spoglie mortali alle onde dell’Oceano Pacifico, che tu amavi tanto. Addio, principino. Mi sono tutto… Oh, cazzo! Scusami! Tutta colpa del vento!
  • Drugo: Per la puttana, Walter! Sei davvero uno stronzo!
  • Walter: Drugo, mi dispiace.Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore walter
  • Drugo: Con te diventa tutto grottesco, porco mondo!
  • Walter: Scusami tanto. Non l’ho fatto apposta.
  • Drugo: Che c’entravano quelle stronzate sul Vietnam?
  • Walter: Ti chiedo scusa.
  • Drugo: Che cosa c’entra la nostra storia con il Vietnam?
  • Walter: Ti chiedo scusa.
  • Drugo: Ma che cosa t’è saltato in mente?
  • Walter: Ti chiedo scusa.
  • Drugo: Porco… Sei un cazzone, Walter!
  • Walter: Dai, Drugo. Fregatene, no? Andiamo al bowling.Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 45
  • Drugo: Due bibite, Gary.
  • Gary: Pronti. In bocca al lupo per domani.
  • Drugo: Grazie.
  • Gary: Ho saputo di Donny, mi dispiace.
  • Drugo: Oh, beh, sai… La vita. A volte sei tu che mangi l’orso, a volte invece è… salve, amico.
  • Lo Straniero: Ehilà, Drugo.
  • Drugo: Mi chiedevo se t’avrei rivisto.
  • Lo Straniero: Non potevo perdermi le semifinali.
  • Drugo: Ah, sì.
  • Lo Straniero: Come ti vanno le cose?
  • Drugo: Beh, sai, qualche strike e qualche palla persa.
  • Lo Straniero: Come ti capisco.Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 39
  • Drugo: Ah. Grazie, Gary. Beh, tu stammi bene. Io torno alla partita.
  • Lo Straniero: Certo. Prendila come viene.
  • Drugo: Sì, sì.
  • Lo Straniero: So che lo farai.
  • Drugo: Sicuro, Drugo sa aspettare.
  • Lo Straniero: Eh, eh, eh!
  • Drugo: Walter!

Recensione trama: The Big Lebowski (1998) – IMDb

Colonna sonora: The Big Lebowski (1998) – Soundtracks – IMDb

Curiosità ed errori: Il grande Lebowski – Wikipedia
Il grande Lebowski streaming di Joel Coen e Ethan Coen con Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, John Turturro e Julianne Moore 104

Ritorno al futuro parte III (citazioni e dialoghi)

Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 141 citazioni e dialoghiCitazioni tratte da Ritorno al futuro parte III:Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 150 citazioni e dialoghi

Ehi, Frisbee! Tostissimo! (Marty) Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 106 citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 95 citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 36 citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 29 citazioni e dialoghiRitorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 35 citazioni e dialoghi

Ehi, smettila di fare il Rambo! (Marty)

Marty, non stai pensando quadridimensionalmente! (Emmett Brown)

Nìche (Nike)? Ma che cos’è, una parola indiana o che altro? (Cowboy notando le scarpe di Marty)

Cane pazzo? Odio quel nome! Lo odio! Mi hai capito? Nessuno mi chiama cane pazzo! E soprattutto non un caramelloso, merdoso damerino come te! (Buford Tannen a Marty)

Quindi tu sei il mio bisnonno! Il primo McFly nato in america. E mi hai fatto pipì addosso… (Marty)

Mani in alto, maniscalco! (Amico di Buford Tannen a Doc)

Signore e signori! Amici! Come sindaco di Hill Valley, per me è un grande piacere dedicare questo orologio a tutti i cittadini di Hill County. Io spero che duri a lungo nel tempo! Ditemi quando, signori! (sindaco Hubert)

Hai pensato male! (Buford Tannen a Marty, prima di sparargli)

Ricorda: dove stai andando non ci sono strade! (Emmett Brown)

Clara la conosci. Questi sono i nostri figli: Giulio e Verne! (Emmett Brown)

Eastwood… Clint Eastwood. (Marty)

Stai parlando con me? Stai parlando con me, Tannen? Beh, ci sono solo io qui. Forza, datti da fare! Fammi divertire! (Marty, davanti allo specchio)

Il vostro futuro non è ancora stato scritto, quello di nessuno. Il vostro futuro è come ve lo creerete. Perciò createvelo buono. (Emmett Brown, parlando a Marty e Jennifer)

Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 158 citazioni e dialoghiDialoghi tratti da Ritorno al futuro parte III:

  • “Doc” Emmett L. Brown: Oooh!
  • Marty McFly: Doc!Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson frasi, citazioni e dialoghi
  • Doc: Ahhh! Ahhh! ah, ah, ah! Ah, ah, ah, ah, ah! (vede Marty)
  • Marty: Doc! Doc! Doc! Doc!
  • Doc: Cosa?
  • Marty: Doc!
  • Doc: Aaah!
  • Marty: Rilassati, Doc, sono io, Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson marty frasi, citazioni e dialoghisono io, sono Marty! Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 161 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 160 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 159 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 158 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 157 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 156 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 155 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 154 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 153 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 152 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 151 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 150 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 149 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 148 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 147 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 146 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 145 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 144 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 143 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 142 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 141 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 140 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 139 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 138 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 137 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 136 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 135 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 134 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 133 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 132 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 131 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 130 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 129 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 128 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 127 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 126 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 125 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 124 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 123 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 122 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 121 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 120 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 119 frasi, citazioni e dialoghi
  • Doc: No, non può essere, ti ho appena rimandato nel futuro!
  • Marty: Sì… no, lo so che mi hai mandato nel futuro, ma sono tornato, sono tornato dal futuro!
  • Doc: Grande Giove! (sviene)
  • Annunciatore TV: Hey, kids, what time is it?
  • Bimbi in TV: Howdy Doody time! It’s Howdy Doody time, it’s Howdy Doody time.
  • Doc: Grande Giove! L’ora di Howdy Doody! Data: domenica 13 novembre 1955, 7:01 del mattino. Apparentemente l’esperimento di viaggio nel tempo di ieri notte è stato un completo successo. Il lampo ha colpito la torre dell’orologio alle 22:04, emanando gli 1.21 Gigawatts necessari alla macchina del tempo che è sparita in un accecante lampo di luce lasciandosi alle spalle due strisce di fuoco. Quindi presumo che Marty e la macchina del tempo siano stati trasportati nel tempo fino all’anno 1985, dopodiché, dopodiché… non ricordo che è successo. Infatti non ricordo neanche come sono tornato qui. Forse la scarica di Gigawatts unita al campo di spostamento temporale provocato dalla macchina del tempo hanno causato un’interruzione delle mie onde cerebrali provocando così uno stato di momentanea amnesia. Infatti ora ricordo che poco dopo che il veicolo del tempo era scomparso nel futuro… ahhh… ho avuto una visione di Marty che mi diceva di essere tornato dal futuro.
  • Marty: Ehi, Doc.
  • Doc: Senza dubbio è stata una specie di immagine residua…
  • Marty: Doc.
  • Doc: Aaah!
  • Marty: Doc, calmati, d’accordo? Sta’ calmo, sono io, sono Marty!
  • Doc: No! Non puoi essere tu, io ti ho rimandato nel futuro!
  • Marty: Proprio così, Doc! Proprio così, ma io sono tornato, sono tornato dal futuro! Non ti ricordi di ieri notte? Sei svenuto, ti ho portato a casa.
  • Doc: Ma non può essere successo! Tu non puoi essere qui! Non ha senso che tu sia qui! Non posso proprio credere che tu sia qui!
  • Marty: Doc, io sono qui, ha senso invece. Senti, sono tornato nel 1955 insieme a te, il te del 1985, perché dovevamo riprendere un libro da Biff, e avendo ripreso il libro, tu, cioè il tu del 1985, sei stato colpito dal fulmine nella DeLorean e mandato nel 1885.
  • Doc: 1885? Una storia molto interessante, ragazzo del futuro, ma c’è solo una piccola cosa che non ha senso. Se l’io del futuro ora è nel passato, com’è possibile che tu lo sappia?
  • Marty: Mi hai mandato una lettera.
  • Doc (legge la lettera): Caro Marty, se i miei calcoli sono esatti, riceverai questa lettera non appena la DeLorean sarà stata colpita dal fulmine. Primo, lascia che ti assicuri che sono vivo e sto bene. Ho vissuto felicemente questi otto mesi nell’anno 1885. Il fulmine che ha colpito la DeLorean ha provocato un sovraccarico di GigaWatts che ha spezzato i tempo-circuiti, ha attivato il condensatore del flusso e mi ha riportato nel 1885. Il sovraccarico ha fatto saltare i tempo-circuiti e distrutto i circuiti di volo. Sfortunatamente la macchina non volerà mai più. Ha veramente volato?
  • Marty: Sì, l’abbiamo aero-trasformata all’inizio del XXI secolo.
  • Doc: Incredibile! (continua a leggere la lettera) Io ho cominciato a fare il maniscalco come copertura mentre cercavo di riparare il danno ai tempo-circuiti. Purtroppo questo si è rivelato impossibile perché le parti di ricambio adatte non saranno inventate fino al 1947. Comunque sono diventato piuttosto esperto nel ferrare i cavalli e riparare i carri! 1885! Sorprendente, alla fine mi ritrovo ad essere un maniscalco nel vecchio West!
  • Marty: Veramente pesante, eh!
  • Doc: (continua a leggere) Ho sepolto la DeLorean nella miniera abbandonata di Delgado accanto al vecchio cimitero dei pistoleros mancati come indicato nell’acclusa mappa. Auspicabilmente dovrebbe restare lì indisturbata finché tu non la riporterai alla luce nel 1955. All’interno troverai le istruzioni per ripararla. Il mio alter-ego del 1955 – e cioè io – non dovrebbe avere problemi a ripararla, così tu potrai ritornare al futuro. Quando sarai tornato nel 1985 distruggi la macchina del tempo. Distruggerla?
  • Marty: Sì, beh, è una storia lunga, Doc.
  • Doc: Non cercare – ripeto – non cercare di venire qui a prendermi. Io sono molto felice di vivere all’aria aperta e in questi grandi spazi, e credo che viaggiare nel tempo quando non occorre possa solo mettere ulteriormente in pericolo il continuum tempo-spazio. E ti prego, abbi cura di Einstein per me. Einstein?
  • Marty: È il tuo cane Doc, Einstein, così chiami il tuo cane nel 1985.
  • Doc: Beh… Con te sarà in buone mani. Ricordati di portarlo a spasso due volte al giorno e che gli piace la carne in scatola. Queste sono le mie volontà, ti prego di rispettarle e di seguirle. Ed ora Marty, ora ti do il mio saluto e ti auguro buona fortuna. Sei stato un leale e fedele amico e hai fatto la differenza nella mia vita. La nostra amicizia rappresenta un tesoro per me, ti ricorderò con dolcezza e avrai sempre un posto speciale nel mio cuore. Il tuo amico nel tempo. Doc Emmett L. Brown, 1° Settembre 1885 (finisce di leggere la lettera). Non credevo di poter essere così toccante!
  • Marty: Lo so, lo so, Doc. È bellissima.
  • Doc: Va tutto bene, Copernico. Andrà tutto bene, vedrai.
  • Marty: Mi dispiace Doc, è colpa mia se sei bloccato lì. Non avrei dovuto lasciarmi provocare da Biff.
  • Doc: Ci sono molti posti peggiori del vecchio West. Avrei potuto finire nel Medioevo, dove probabilmente mi avrebbero messo al rogo come eretico.
  • Doc: Vediamo la mappa. Secondo questa, la macchina del tempo è chiusa in una galleria laterale. Forse useremo dell’esplosivo.
  • Marty (dopo che hanno fatto esplodere la dinamite): Wow! Ho paura che l’esplosione abbia risvegliato anche i morti.
  • Doc: Prendi questa macchina. Voglio documentare tutto quanto! Questo mi ricorda quella volta che ho cercato di raggiungere il centro della Terra. Avevo letto il mio autore preferito, Giulio Verne. Avevo passato settimane a preparare la spedizione ma non andai molto lontano. Certo, però all’epoca avevo solo dodici anni. Sai, sono stati gli scritti di Giulio Verne ad influenzare profondamente la mia esistenza. Avevo undici anni quando ho letto per la prima volta “Ventimila leghe sotto i mari”. È stato allora che ho capito che dovevo dedicare la mia vita alla scienza!
  • Marty: Doc, guarda! Guarda qui. (vede un’incisione sulla trave)
  • Doc: Le mie iniziali, proprio come in “Viaggio al centro della Terra”. La macchina del tempo deve essere al di là di questo muro. (rompono il muro)
  • Marty: Accidenti.
  • Doc: È stata sepolta qui per settant’anni, due mesi e tredici giorni. Stupefacente.
  • Marty: Come puoi vedere, il fulmine ha fatto saltare il microchip del controllo dei tempo- circuiti. L’allegato diagramma sch… sch…
  • Doc: Schematizzato.
  • Marty: … schematizzato ti permetterà di costruire un’unità sostitutiva con le componenti del 1955, riportando così la macchina del tempo a un perfetto funzionamento.
  • Doc: Incredibile, un affaretto così piccolo rappresenta un problema così grande. Ecco perché non ha funzionato: c’è scritto “Made in Japan”.
  • Marty: E che vuol dire, Doc? Tutta la roba migliore è fatta in Giappone.
  • Doc: Incredibile!
  • Doc: Lo sai, quando ero un bambino ho sempre desiderato essere un cowboy. Ed ora sapere che passerò il mio futuro nel passato mi sembra un modo magnifico di trascorrere gli anni della mia vecchiaia. Stavo pensando, visto che finisco nel 1885, forse ora sarò nei libri di storia. Mi domando – potrei andare in biblioteca e cercarmi negli archivi dei vecchi giornali.
  • Marty: Non saprei, Doc, sei tu che dici sempre che è meglio non sapere troppo sul proprio destino.
  • Doc: Hai ragione, Marty. Io so già troppo. È meglio che non cerchi di scoprire gli avvenimenti del mio… futuro! Copernico! Vieni bello!
  • Marty: Lo prendo io. Copernico! Copernico, su andiamo, forza! Che cosa c’è? Che c’è, Copernico? Su, andiamo, forza bello! (il cane si avvicina ad una tomba)
  • Marty: Dooc! Doc! Vieni qui, presto!
  • Doc: Che succede, Marty? Sembra che tu abbia visto un fantasma!
  • Marty: Non ci sei andato lontano, Doc.
  • Doc: Oh! Grande Giove! (vede la sua tomba)
  • Marty: Guarda qui. “Morto il 7 settembre 1885”. È una settimana dopo che mi hai scritto la lettera. “Eretto in memoria eterna dalla sua amata Clara.” E chi diavolo è Clara?
  • Doc: Marty, per favore togli i piedi da lì!
  • Marty: Oh, giusto, scusa! Devo fare un’altra fotografia.
  • Doc: “Colpito alla schiena da Buford Tannen per una faccenda di 80 dollari”. Ma che razza di futuro ti sembra questo?
  • Marty: Buford Tannen era un famoso pistolero il cui brutto carattere e il continuo sbavare gli procurarono il soprannome di Cane Pazzo. Era veloce con la pistola, si vantava di aver ucciso dodici uomini, senza contare gli indiani e i cinesi. (legge un libro)
  • Doc: Parla di me? Sono uno dei dodici?
  • Marty: Un minuto. Ma questa sezione non è convalidata, poiché non possediamo più notizie da quando Tannen ha ucciso un giornalista che aveva pubblicato un articolo poco edificante su di lui nel 1884. Ecco perché non troviamo niente!
  • Doc: Guarda: William McFly e famiglia. Tuoi parenti?
  • Marty: Il mio bisnonno si chiamava William.
  • Marty: Questo è lui. Un bell’uomo!
  • Doc: McFly… ma nessun Brown!
  • Marty: Forse c’è un errore, quella tomba non era tua. Forse c’è un altro Emmett Brown nel 1885.
  • Doc: No…
  • Marty: A proposito, all’epoca avevi qui dei parenti?
  • Doc: I Brown sono venuti qui a Hill Valley nel 1908, e si chiamavano Von Brauns. Mio padre ha cambiato nome durante la prima guerra mondiale.
  • Marty: Doc! Guarda! (vede una sua foto)
  • Doc: Oh! Grande Giove! Sono io! È vero. È tutto vero. Sono io quello che torna indietro e viene ucciso.
  • Marty: Non succederà, Doc. Quando avrai riparato i tempo-circuiti e messo nuove gomme alla DeLorean, io tornerò nel 1885 e ti riporterò a casa.
  •  Doc: Ti stanno i vestiti?
  • Marty: Sì! Tutto tranne gli stivali, Doc. Mi stanno un po’ stretti! Sei sicuro che questa roba sia autentica?
  • Doc: Naturalmente. Non hai mai visto un film western?
  • Marty: Ma certo, Doc. E Clint Eastwood non ha mai indossato niente del genere.
  • Doc: Clint chi?
  • Marty: Già è vero, tu ancora non l’hai sentito nominare.
  • Doc: Marty, devi mettere gli Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 118 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 117 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 116 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 115 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 114 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 113 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 112 frasi, citazioni e dialoghi  Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 110 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 109 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 108 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 107 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 106 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 105 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 104 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 103 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 102 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 101 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 100 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 99 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 98 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 97 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 96 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 95 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 94 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 93 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 92 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 91 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 90 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 89 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 88 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 87 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 86 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 85 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 84 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 83 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 82 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 81 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 80 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 79 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 78 frasi, citazioni e dialoghiRitorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 77 frasi, citazioni e dialoghistivali. Non puoi indossare quella roba futuristica nel 1885. Non va bene neanche qui, nel 1955.
  • Marty: Va bene, Doc senti .. me li metterò appena arrivato, te lo prometto.
  • Doc: Va bene, credo che siamo pronti. Ho messo la benzina nel serbatoio, i tuoi vestiti del futuro sono a posto e non si sa mai, batterie nuove per i tuoi walkie-talkie. Oooh… senti, e quel tuo coso che fluttua?
  • Marty: Il volopattino.
  • Doc: Giusto.
  • Marty: Sai, Doc, sarà una camminata lunghissima da qui fino a Hill Valley.
  • Doc: È il piano più sicuro. Non possiamo rischiare di mandarti in una zona popolata o in un posto geograficamente sconosciuto. Non vorrai andare a sbattere contro qualche albero che esisteva nel passato. Questo era tutto terreno libero, perciò avrai molto spazio per fermarti quando arriverai. Ricorda: dove stai andando non ci sono strade, e laggiù c’è una grotta che sarà l’ideale per nascondere la macchina del tempo. Beh, i nuovi tubi di controllo dei tempo-circuiti sono belli caldi! Tempo-circuiti accesi. La lettera è del primo settembre, perciò ti manderò indietro il giorno successivo, 2 Settembre, un mercoledì, 2 settembre 1885, 8 del mattino. Mi spareranno lunedì 7 quindi hai cinque giorni per trovarmi. Secondo la lettera sono un maniscalco perciò avrò una bottega da qualche parte. Tutto quello che devi fare è guidare la macchina del tempo verso quello schermo accelerando fino a 88 miglia orarie.
  • Marty: Aspetta un momento, Doc. Se vado dritto verso lo schermo, andrò a sbattere contro quegli indiani.
  • Doc: Marty, Non stai pensando quadrimensionalmente! Verrai immediatamente trasportato nel 1885. Quegli indiani non ci saranno più lì.
  • Marty: Come no.
  • Doc: Beh, buona fortuna, per il bene di entrambi! Ci vediamo nel futuro.
  • Marty: Vuoi dire nel passato.
  • Doc: Esatto! Ad maiora, Marty! Pronto, Marty?
  • Marty: Pronto!
  • Doc: A posto!
  • Marty: Vai, Furia!
  • Doc: Vaya con dios!
  • Marty: Mamma… mamma, sei tu?
  • Maggie McFly: Su, stia calmo, ha dormito per quasi sei ore.
  • Marty: Ho avuto un terribile incubo. Ho so… ho sognato… di essere in un Western… ero inseguito dagli… dagli Indiani e… da un orso.
  • Maggie: Non si preoccupi è al sicuro qui alla fattoria dei McFly.
  • Marty: Fattoria dei McFly! Ah!
  • Marty: Tu sei mia.. sei… sei… Chi sei tu?
  • Maggie: Mi chiamo McFly. Maggie McFly.
  • Marty: McFly? Maggie?
  • Maggie: Sono la signora McFly, non dimentichi, signora! E lei come si chiama signore?
  • Marty: Beh, Mc… Eastwood? ehm… Clint… Clint Eastwood.
  • Maggie: Ha sbattuto la testa signor Eastwood. Ma fortunatamente per lei Seamus l’ha trovata in tempo.
  • Marty: Seamus?
  • Maggie: Mio marito. Mi deve scusare signor Eastwood mentre mi occupo di William.
  • Marty: William?
  • Maggie: Ah, va tutto bene piccolo, tutto bene.
  • Marty: Quello è William?
  • Maggie: Sì, William Sean McFly, primo di nostra famiglia nato in America. Oh, tutto bene Will. Questo è il signor Clint Eastwood, è qui in visita.
  • Maggie: Lei gli piace proprio, signor Eastwood.
  • Seamus: Maggie! Ho portato la cena.

  • Seamus: Signor Eastwood, di solito non mi intrometto negli affari altrui, ma come è riuscito esattamente ad arrivare fin qui senza… senza un cavallo? Senza gli stivali? E senza un cappello?
  • Marty: Beh, la mia macch… il mio cavallo si è rotto, e un orso mi ha mangiato gli stivali, e mi sono dimenticato il cappello.
  • Maggie: Come ha potuto dimenticare cappello? Vuole un po’ d’acqua?
  • Marty: Ah, grazie.
  • Seamus: Le dico quello che farò, signor Eastwood. L’aiuterò a cercare il suo amico maniscalco, può passare la notte nella stalla. E domani, l’accompagnerò fino alle rotaie e le potrà seguire fino in città. E le darò anche un cappello.
  • Marty: Fantastico. Grazie.
  • Seamus: Aah, questo è il mio William. Dolce William, dolce William. Sì, credo che troverà la stalla molto comoda. Non abbiamo mai avuto reclami dai maiali.
  • Maggie: Seamus. Vorrei parlarti.
  • Seamus: Certo. Me lo tiene un momento?
  • Maggie: Sei sicuro di non attirare una maledizione sulla casa ospitandolo qui? È giovane così strano!
  • Seamus: Vedi, non so, ho come una sensazione. Sento che aiutarlo è la cosa giusta da fare, che è importante.
  • Marty: Ehi, piccolo! (parla con il bambino)
  • Seamus: Guarda quanto piace al bambino. Al piccolo Will non sono mai piaciuti gli sconosciuti. È come se fosse… qualcuno di noi.
  • Marty: E così tu sei il mio bisnonno. Il primo McFly nato in America. E mi hai fatto pipì addosso.
  • I vecchio: Guardate un po’ che cosa è entrato da quella porta!
  • II vecchio: Ehi, non sapevo ci fosse il circo in città!
  • III vecchio: Deve aver preso quella camicia a qualche cinese morto.
  • Chester: Che cosa prendi, straniero?
  • Marty: Ahm… prenderò del… prenderò dell’acqua ghiacciata.
  • Vecchi: Ah, ah, ah, ah, ah!
  • Chester: Acqua? Se vuoi dell’acqua è meglio che tu vada a mettere la testa nell’abbeveratoio dei cavalli.
  • Vecchi: Ah, ah, ah, ah!
  • Chester: Qui noi serviamo whisky.
  • Marty: Mi scusi!
  • Chester: Per cosa?
  • Marty: Sto cercando il maniscalco.
  • Buford “Cane Pazzo” Tannen: Ehi, McFly! Credevo di averti detto di non venire mai! Ehi, tu non sei Seamus McFly. Però gli assomigli, soprattutto quel cazzo di cappello. Sei parente di quel bifolco? Come ti chiami, pivello?
  • Marty: Mar… Eastwood. Clint Eastwood.
  • Buford: Ma che razza di stupido nome è?
  • I scagnozzo: Secondo me è il più nano della cucciolata.
  • II scagnozzo: Ehi ragazzi, date un’occhiata a questi dentini così bianchi, belli dritti, devi averli comprati da qualche parte.
  • III scagnozzo: Ehi guardate quei mocassini. Ma di che pelle sono fatti, eh? Che cosa c’è scritto? Nike… ma che cos’è una parola indiana o che altro?
  • Buford: Barista, sto cercando quell’imbroglione del maniscalco. L’hai visto?
  • Chester: No, signore, signor Tannen, non l’ho visto.
  • Marty: Tannen? Tu sei “Cane Pazzo” Tannen?
  • Buford: Cane Pazzo? Odio quel nome. Lo odio, mi hai capito? Nessuno mi chiama Cane Pazzo, e soprattutto non un caramelloso, merdoso damerino come te!
  • Marty: Ah!
  • Buford: Balla! Forza! Forza, puoi ballare meglio di così! (spara per terra)
  • Marty: Uh… uh… Billy Jean is not my lover, uh!
  • Vecchio: Meglio che scappi, scoiattolo!
  • Buford: Forza, prendetelo!
  • Marty: Aaah!
  • Buford: Abbiamo un nuovo tribunale! Ci vuole un’impiccagione!
  • Marty: No! Oh! Aah!
  • Buford: Facciamolo dondolare! È tanto tempo che non si impicca più nessuno!
  • Doc: Potrei ammazzare le pulci di un cane da 500 yarde, Tannen, ed è puntato dritto alla tua testa! (gli punta un fucile alla testa)
  • Buford: Mi devi dei soldi, maniscalco.
  • Doc: E per quale motivo?
  • Buford: Il mio cavallo ha perso un ferro, e visto che glielo avevi messo tu, tu ne sei responsabile!
  • Doc: Beh visto che non mi hai mai pagato per quel lavoro, direi proprio che siamo pari.
  • Buford: Sbagliato! Vedi, ero a cavallo quando ho perso il ferro e mi ha buttato per terra. E cadendo mi si è rotta una bottiglia di ottimo Kentucky “strappabudella”. Perciò, secondo me, maniscalco, tu mi devi 5 dollari per il whisky e 75 dollari per il cavallo.
  • Marty: Sono gli 80 dollari.
  • Doc: Senti, se il tuo cavallo ha perso un ferro, portamelo e glielo metterò di nuovo!
  • Buford: L’ho ammazzato quel cavallo!
  • Doc: Beh, allora è un tuo problema, Tannen!
  • Buford: Sbagliato. È tuo! Perciò d’ora in poi sarà meglio che ti guardi le spalle quando cammini, perché un giorno ti ritroverai con una pallottola nella schiena! Yah!
  • Marty: Doc…
  • Doc: Marty! Ti avevo dato istruzioni ben precise, di non tornare qui, di andare direttamente nel 1985.
  • Marty: Lo so, Doc, ma sono dovuto venire!
  • Doc: Ma è un piacere vederti, Marty.
  • Marty: Doc.
  • Doc: Marty, dobbiamo fare qualcosa per i tuoi vestiti. Se giri in città vestito così, potrebbero spararti.
  • Marty: O impiccarmi.
  • Doc: Chi è quell’idiota che ti ha fatto vestire così?
  • Marty: Sei stato tu! Ah, ah.
  • Doc: (legge) “Colpito alla schiena da Buford Tannen per una faccenda di 80 dollari”. 7 Settembre! Ma è lunedì prossimo! Ora vorrei averlo pagato. E chi è questa amata Clara? Io non conosco nessuno che si chiama Clara!
  • Marty: Non lo so, Doc. Io credevo che fosse una tua ragazza.
  • Doc: Marty, un mio coinvolgimento in una relazione affettiva, qui nel 1885, potrebbe causare una disgregazione del continuum tempo-spazio. Come scienziato, non posso assolutamente correre questo rischio. Certamente non dopo quello che abbiamo già passato!
  • Sindaco Hubert: Emmett! Ehi, Emmett!
  • Doc: Hubert! È il sindaco!
  • Hubert: Mi scusi, Emmett. Ricorda al municipio, la scorsa settimana, quando si offrì volontario per ricevere la nuova maestra alla stazione?
  • Doc: Oh sì, lo ricordo!
  • Hubert: Abbiamo appena saputo che arriverà domani. Eccole i dettagli. Grazie per l’aiuto.
  • Doc: Ma di nulla, Hubert!
  • Hubert: Oh, si chiama Clayton. Clara Clayton.
  • Marty: Beh, Doc, ora sappiamo chi è Clara.
  • Doc: Marty, è impossibile. L’idea che io possa innamorarmi al primo sguardo è una sciocchezza romantica. Non c’è nessuna giustificazione scientifica.
  • Marty: Ma su, Doc, niente di scientifico. Incontri la ragazza giusta e vieni colpito come da un fulmine.
  • Doc: Marty, ti prego, non dire così!
  • Marty: E’ stato così per me e Jennifer. Non riuscivamo a Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 76 frasi, citazioni e dialoghiRitorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 75 frasi, citazioni e dialoghitoglierci gli occhi di dosso! Ah, Jennifer, maledizione, spero stia bene, non posso credere che l’abbiamo lasciata lì sul portico!
  • Doc: Non preoccuparti, Marty, starà benissimo! Bruciando l’almanacco del 1955, hai ripristinato la normale linea di tempo. Perciò tornando nel 1985    Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 74 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 73 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 72 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 71 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 70 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 69 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 68 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 67 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 66 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 65 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 64 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 63 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 62 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 61 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 60 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 59 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 58 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 57 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 56 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 55 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 54 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 53 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 52 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 51 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 50 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 49 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 48 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 46 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 45 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 44 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 43 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 42 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 41 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 40 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 39 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 38 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 37 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 36 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 35 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 34 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 33 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 32 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 31 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 30 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 29 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 28 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 27 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 26 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 25 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 24 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 23 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 22 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 21 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 20 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 19 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 18 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 17 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 16 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 15 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 14 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 13 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 12 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 11 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 10 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 9 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 8 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 7 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 6 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 5 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 4 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 3 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 2 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 1 frasi, citazioni e dialoghiRitorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 222 frasi, citazioni e dialoghidovrai solo andare da lei e svegliarla. Uh, Marty, gira quella valvola. Girala completamente a destra. Sì, falle fare un giro completo. Ci siamo!
  • Doc: Tè freddo?
  • Marty: No, grazie. È un frigorifero!
  • Doc: Bene, credo che la signorina Clayton dovrà trovare un altro mezzo di trasporto. Se non incontrerò quella donna non c’è possibilità di romantica infatuazione, giusto?
  • Marty: Sei tu il dottore, Doc!
  • Doc: Va bene. Prenderemo la DeLorean e torneremo nel futuro!
  • Marty: Ah, Doc, atterrando ho fatto un buco nel serbatoio della benzina, perciò dovremo ripararlo e poi fare il pieno.
  • Doc: Vuoi dire che siamo senza benzina?
  • Marty: Si, non c’è problema, abbiamo il generatore di fusione, giusto?
  • Doc: Il generatore di fusione dà energia ai tempo-circuiti e al flusso canalizzatore, ma il motore a combustione interna funziona con la normale benzina. Lo ha sempre fatto. Da queste parti non ci saranno distributori di benzina fino all’inizio del prossimo secolo! E senza benzina non possiamo portare la DeLorean a 88 miglia orarie!
  • Marty: Allora che facciamo? Uh!
  • Doc: Ya! Ya!
  • Marty: 24!
  • Doc: È inutile, Marty! Anche il cavallo più veloce del mondo non arriva a più di 35-40 miglia all’ora. Ya! Ya! Ya!
  • Marty: Il barman ha detto che questa è la roba più forte che aveva.
  • Doc: Provala, Marty. Più gas! Maledizione! Ha fatto saltare l’iniettore del carburante. Proprio roba forte! Mi ci vorrà un mese per ricostruirlo.
  • Marty: Un mese? Doc, tu verrai ucciso lunedì prossimo!
  • Doc: Lo so, lo so, lo so! Vorrei… aspetta, ci sono! La faremo scivolare da una collina molto ripida. No, non troveremo mai un terreno abbastanza liscio a meno che… ma certo… il ghiaccio! Aspetteremo l’inverno quando gelerà il lago.
  • Marty: L’inverno? Doc, ma che stai dicendo? Mancano solo tre giorni a lunedì.
  • Doc: Va bene, va bene, va bene! Cerchiamo di pensare a questa cosa usando la logica. Sappiamo che non può andare da sola e che non la possiamo tirare. Ma, se riusciamo a trovare il sistema di spingerla fino a 88 miglia all’ora… eh? Ci sono! (sente il fischio del treno)
  • Macchinista: Che velocità raggiunge? L’ho portata fino a 50 miglia orarie. Ho sentito dire che Ted Turbo il Temerario ne ha portata una fino a 70 miglia dopo Cactus Junction.
  • Marty: Crede che sia possibile portarla fino a… 90?
  • Macchinista: Eh? 90? Dannazione, figliolo, ma chi può avere mai tanta fretta?
  • Doc: Oh, è solo una scommessina che abbiamo fatto noi due. Ma, parlando teoricamente, sarebbe possibile?
  • Macchinista: Beh, immagino che se avessi un tracciato dritto e con la giusta inclinazione, e se non ci fosse nessun vagone attaccato, e il fuoco fosse abbastanza caldo, e per caldo io intendo dire più caldo delle stesse fiamme dell’inferno, potrebbe essere possibile portarlo a quella velocità!
  • Doc: Mi dica, quando passa di qui il prossimo treno?
  • Macchinista: Lunedì mattina alle 8.
  • Doc: Ecco! Questo ramo si distacca dalla linea principale a tre miglia dal burrone Clayton. C’è un rettilineo di binari in piano che esiste ancora nel 1985. È qui che spingeremo la DeLorean con una locomotiva. È buffo… questa mappa chiama il burrone Clayton, burrone Shonash. Dev’essere il vecchio nome indiano del posto. Perfetto, un simpatico lungo rettilineo che attraversa il ponte sul burrone. Sai, vicino alla zona residenziale di Hilldale.
  • Marty: Giusto, Doc, ma secondo questa mappa… non esiste un ponte.
  • Mary: Beh, Doc, possiamo abbandonare l’idea. Non possiamo aspettare che sia finito fra un anno e mezzo.
  • Doc: Marty, è perfetto! Non stai pensando quadrimensionalmente!
  • Marty: Giusto, mi risulta difficile.
  • Doc: Non capisci? Il ponte esisterà nel 1985. È sicuro e viene ancora usato. Perciò se noi portiamo la DeLorean a 88 miglia orarie prima di arrivare sull’orlo del burrone, arriveremo istantaneamente in un punto nel tempo in cui il ponte sarà completamente costruito. Avremo i binari sotto di noi ed attraverseremo tranquillamente il burrone!
  • Marty: Ma che ne sarà della locomotiva?
  • Doc: Oh, sarà un incidente spettacolare. Peccato che non ci sarà nessuno a vederlo!
  • Clara: Ah… Ah… Grazie signore, lei mi ha salvato… la vita.
  • Doc: Emmett Brown, al suo servizio, signorina…
  • Clara: Ahm… ehm… Clayton. Clara Clayton.
  • Doc: Clara… Che magnifico nome. Posso portarle dentro il bagaglio?
  • Clara: Ah, no, non sarà necessario. Posso occuparmene io, lei ha già fatto più che abbastanza.
  • Doc: Le assicuro, non è un problema.
  • Marty: Doc, dice che non è necessario, e noi dobbiamo andare. Madame, buona fortuna per l’insegnamento e tutto il resto.
  • Doc: Clara, sistemerò tutto con il signor Statler. Per la carrozza che aveva noleggiato, non si deve preoccupare. Mi sento un po’ responsabile dell’accaduto.
  • Clara: Ah, sarebbe molto galante da parte sua signor Brown. Emmett. Sa, sono quasi felice che quel serpente abbia spaventato i cavalli, altrimenti non ci saremmo conosciuti. Sarà stato il destino. Beh, grazie per tutto quanto.
  • Doc: Prego, si immagini.
  • Clara: La vedrò di nuovo, vero?
  • Doc: Ma certo, mi vedrà molto spesso, ne sono sicuro, ho una bottega in città, io sono lo scienziato locale… ehm… il maniscalco.
  • Clara: Scienza? Che tipo di scienza? Astronomia? Chimica?
  • Doc: A dire la verità sono un cultore di tutte le scienze.
  • Marty: Ehi, Doc, dobbiamo andare!
  • Doc: Ah, sì, è vero! Ci scusi, Clara, dobbiamo andare. Bye bye.
  • Marty (poco dopo): Cosa vuol dire che la vedrai spesso, Doc?
  • Doc: Beh, potrei incontrarla per caso.
  • Marty: Dai, Doc, hai visto come ti guardava?
  • Doc: Eh, eh, si è presa un bello spavento, vero? Del resto la signorina Clayton è quasi caduta nel burrone Clayton… il burrone Clayton…
  • Marty: Porca miseria! Ehi, Doc! Il burrone Clayton è stato battezzato così per una maestra che ci è caduta dentro cento anni fa.
  • Doc: Cento anni fa? Sarebbe quest’anno!
  • Marty: Tutti i ragazzi conoscono questo fatto, perché tutti vorremmo vedere qualche insegnante cadere nel burrone.
  • Doc: Grande Giove! Allora lei avrebbe dovuto finirci dentro col carro e… ed ora potrei avere seriamente modificato la storia.
  • Marty: Senti, Doc. Il peggio che potrebbe accadere è che non daranno il suo nome al burrone. Prepariamo la DeLorean e andiamocene da qui.
  • Doc: Vorrei non aver mai inventato quell’infernale macchina del tempo! Non ha fatto altro che causare disastri.
  • Doc: Va bene, Marty. Ancora una volta rivediamo il piano con il modellino. Mi scuso per la rudimentalità di questo modello ma…
  • Marty: Lo so, Doc, non è in scala. Ma non importa.
  • Doc: Allora… domani sera, domenica, metteremo la DeLorean sui binari qui al bivio, accanto alla miniera d’argento abbandonata. Lo scambio è dove inizia la linea secondaria che corre verso il burrone Clayton… Shonash, burrone Shonash. Il treno lascia la stazione alle 8 di lunedì mattina. Noi lo fermeremo qui, staccheremo i vagoni dal tender, sposteremo lo scambio, dirotteremo… prenderemo in prestito la locomotiva per spingere la macchina del tempo. Secondo i miei calcoli raggiungeremo le 88 miglia orarie prima di arrivare sull’orlo del burrone. Saremo istantaneamente trasportati nel 1985 ed attraverseremo tranquillamente il ponte ormai completato.
  • Marty: “Punto di Non Ritorno”? Che cosa vuol dire?
  • Doc: Questo è il nostro punto di sicurezza, prima di questo punto avremo ancora il tempo di fermare la locomotiva prima che precipiti nel burrone, ma una volta passato il mulino sarà il futuro o il crack!
  • Doc: Tieni, Marty. Collega questo al polo positivo. Va bene, sei pronto?
  • Marty: Sì, sì, via.
  • Doc: Il treno lascia la stazione! Raggiunge lo scambio! Si ferma allo scambio! Lo scambio scatta! Si avvicina alla DeLorean! Spinge la DeLorean fino a 88 miglia orarie! Non potrebbe essere più semplice!
  •  Clara: C’è nessuno? Emmett?
  • Doc: È Clara! Presto, copri la DeLorean!
  • Clara: Salve!
  • Doc: Salve. Questa è davvero una sorpresa.
  • Clara: Beh, spero di non disturbare.
  • Doc: Oh, no, no, stavamo solo lavorando al nostro modellino.
  • Clara: Emmett, quando i bagagli sono caduti dal carro, il mio telescopio è rimasto danneggiato e… e visto che lei ha accennato a un suo interesse per la scienza ho pensato che me lo potrebbe riparare. La pagherò, ovviamente.
  • Doc: Oh no, no, no. Non mi verrebbe mai in mente di farla pagare. Beh, diamogli un’occhiata.
  • Clara: Credo che una lente sia fuori asse, perché se lei… se lei gira da questa parte, l’immagine diventa sfocata. Vede? Ma se gira… dall’altra parte…
  • Doc: … tutto diventa più .. nitido. Glielo riparerò sùbito e lei lo avrà questa sera.
  • Clara: Ah, stasera c’è la festa della città e… e non mi sognerei di farla lavorare in una serata speciale come questa. State pensando di andarci, vero?
  • Marty: Veramente Madame, non credo…
  • Doc: Oh, sì, sì, sì, ma certo, la festa…
  • Clara: Bene in questo caso ci vediamo questa sera alla festa, Emmett. Signor Eastwood.
  • Marty: Madame.
  • Venditore di colt: Giovanotto, che ne dice, vuole venire a provare?
  • Marty: Eh, no! No, no, no, grazie. Ehi, Doc, questa ..
  • Venditore di colt: Figliolo! Ehi, ragazzo!
  • Marty: Doc sa ballare?
  • Venditore di colt: Figliolo! Figliolo! Figliolo! Ehi! Anche un bambino può usare quest’arma. Certo non avrà paura di provare qualcosa che anche un bambino sarebbe capace di usare.
  • Marty: Ehi, io non ho paura di niente.
  • Venditore di colt: Allora venga qui, si comporti da uomo! Allora, tutto quello che deve fare è allentare il tamburo, e premere il grilletto. No, no, no! Punti in quella direzione con molta dolcezza… è così che si fa! Oh, oh, oh, oh!
  • Marty: Posso provare di nuovo?
  • Venditore di colt: Sì, faccia pure! Ehi, mi dica una cosa: dove ha imparato a sparare così?
  • Marty: A Disneyland.
  • I scagnozzo: Buford, sei sicuro che il maniscalco sarà a questa festa?
  • Buford: Certo che è qui, sono tutti qui stasera.
  • Vice sceriffo: Ehi, signori, dovete consegnare le armi se volete partecipare ai festeggiamenti.
  • Buford: Ah, ah, ah! E chi ci obbliga pivello, tu?
  • Sceriffo Strickland: Io.
  • Buford: Sceriffo Strickland. Non sapevo fosse tornato in città.
  • Sceriffo Strickland: Se non sai leggere il cartello, Tannen, presumo tu sappia leggere questo.
  • Buford: Lei sa fare il duro quando punta un fucile contro la schiena di un uomo.
  • Sceriffo Strickland: Come te, Tannen, mi prendo tutti i vantaggi. Allora, consegni le armi?
  • Buford: Stavo solo scherzando col suo aiutante. Certo che consegnerò le armi, lo avremmo fatto tutti, vero ragazzi?
  • Gli scagnozzi: Sì, certo.
  • Sceriffo Strickland: Tannen… anche il tuo coltello.
  • Buford: Sorrida, sceriffo. Dopotutto questa è una festa.
  • Sceriffo Strickland: L’unica festa alla quale sorriderò sarà quella in cui ti vedrò pendere da una corda.
  • Vice sceriffo: Divertitevi!
  • Sceriffo Strickland: Devi trattarli così, figliolo, non cedere un millimetro, mantenere la disciplina. Ricorda questa parola: disciplina.
  • Figlio: Lo farò, papà!
  • Seamus: Salve, signor Eastwood. È un piacere vederla. Vedo che ha degli abiti molto rispettabili. E un bel cappello.
  • Marty: Eh sì, a certa gente non piaceva come mi stava l’altro.
  • Maggie: Questo le sta proprio bene, signor Eastwood, la imbellisce.
  • Marty: Beh, grazie. Ehi! Frisbee! Tostissimo. (un piatto ha quella scritta)
  • Seamus: Ma che cosa vuol dire?
  • Maggie: Forse parlava di dolce.
  • Seamus: Già.
  • Doc: Tannen. Ma sei in anticipo!
  • Buford: È una Derringer, scaldaferro. Piccola ma efficace. L’ultima volta che l’ho usata uno ci ha messo due giorni a morire. È morto dissanguato, è stato molto, molto doloroso. Questo significa che sarai morto entro lunedì per l’ora di cena.
  • Clara: Mi scusi, non so chi si creda di essere ma noi stiamo ballando.
  • Buford: Ma guarda chi c’è qui! Non mi presenti alla signora? Mi piacerebbe ballare.
  • Doc: Non ti concederò questo piacere. Piuttosto dovrai spararmi.
  • Buford: D’accordo.
  • Clara: No, no, Emmett. Ballerò con lui, ballerò con lui.
  • Buford: Ragazzi, fate compagnia al maniscalco mentre io faccio conoscenza con la fanciulla. Yah! Ah, ah, ah!
  • Clara: Non riesco a ballare bene quando il mio compagno ha una pistola in mano.
  • Buford: Imparerai. Sai che ti dico, scaldaferro? Forse mi farò dare gli 80 dollari da lei.
  • Doc: Maledizione, lasciala in pace!
  • Buford: Uuh! Ah, ah, ah! Sì. Scommetto che sai fare qualcosa che vale 80 dollari.
  • Clara: Io credo che lei mi abbia sottovalutata, signore.
  • Buford: Oh, ma davvero? Ooh! Aaah!
  • Clara: Oh!
  • Doc: Fermo! Io ti maledico, Tannen!
  • Buford: No, sono io che ti maledico! Ti auguro di andare all’inferno! (Marty gli lancia un piatto) Tu?
  • Marty: Ehi, smettila di fare il Rambo!
  • Buford: Parole piuttosto forti, nanerottolo! Sei abbastanza uomo da usare qualcosa di meglio di quel piatto da dolce?
  • Marty: Beh, lascia in pace i miei amici, eh?
  • Buford: Che succede, pivello, hai paura? Era quello che pensavo, un codardo!
  • Marty: Nessuno… può chiamarmi codardo.
  • Buford: Allora finiamola. E sùbito.
  • I scagnozzo: Non puoi adesso, Buford. Le pistole ce l’ha lo sceriffo.
  • Buford: Allora la faremo finita domani.
  • II scagnozzo: Domani andiamo a rapinare la diligenza di Pine City.
  • Buford: Lunedì allora? Facciamo qualcosa lunedì?
  • III scagnozzo: Ehm… no. Lunedì va bene. Sì, lunedì puoi ucciderlo.
  • Buford: Io ritornerò qui lunedì. E sistemeremo la cosa, proprio qui, per la strada, davanti al Palace Saloon.
  • Marty: Sì, d’accordo. Quando? A mezzogiorno?
  • Buford: Mezzogiorno? Io ammazzo prima di fare colazione! Facciamo alle 7.
  • Marty: Alle 8. Io ammazzo dopo aver fatto colazione.
  • Doc: Marty, no!
  • Sceriffo Strickland: Su, smettetela. Che succede? Stai creando problemi, Tannen?
  • Buford: Nessun problema, sceriffo. Solo una questione personale tra me e Eastwood. Questo non riguarda la legge.
  • Sceriffo Strickland: Stasera tutto riguarda la legge. Ora smettetela. Combinate qualcosa e sono quindici giorni di prigione. Su, gente, questa è una festa! Siamo qui per divertirci!
  • Buford: Alle 8 di lunedì, nanerottolo. E se non ci sarai, ti inseguirò e ti ucciderò come un pane!
  • I scagnozzo: Si dice cane, Buford. Ti ucciderò come un cane.
  • Buford: Andiamo ragazzi! Lasciamo che queste femminucce si divertano!
  • Doc: Marty, perché hai detto che ti incontrerai con Tannen?
  • Marty: Ehi, Doc, Doc, non preoccuparti per questo! Lunedì mattina alle 8 noi due non ci saremo più, giusto?
  • Doc: In teoria sì, ma se il treno fosse in ritardo?
  • Marty: In ritardo?
  • Doc: Ne parleremo più tardi.
  • Marty: No, ne parleremo adesso!
  • Clara: Grazie della sua cavalleria, signor Eastwood.
  • Marty: Di nulla, madame.
  • Clara: Se non fosse intervenuto, Emmett avrebbe potuto morire.
  • Doc: Marty… Clint, accompagnerò Clara a casa.
  • Marty: Bene. Buonanotte, Doc. Buonanotte, Clara.
  • I uomo: Gliele ha proprio cantate, signore! Sono contento che qualcuno abbia finalmente avuto il coraggio di affrontare quel figlio di puttana.
  • II uomo: Lei è un prode, signor Eastwood. Posso offrirle qualcosa da bere?
  • Marty: Senta, non voglio bere! Ma non offrirmi niente… non è stato niente!
  • Venditore di colt: Giovanotto! giovanotto.
  • Marty: Chi è? Che c’è?
  • Venditore di colt: Voglio regalarle questa nuova Colt “Mettipace” col cinturone. Tutto gratis.
  • Marty: Gratis?
  • Venditore di colt: Voglio che tutti sappiano che l’arma che ha steso Buford Tannen era una Colt “Mettipace”.
  • Marty: Ehi, ehi, nessun problema. Molte grazie.
  • Venditore di colt: Ovviamente, lei capisce, che se perde me la riprenderò.
  • Marty: Grazie ancora!
  • Seamus: Ma perché, signor Eastwood? Se lei se ne fosse andato nessuno avrebbe pensato male di lei. Erano state solo parole, solo parole di un buffone. Invece lei si è lasciato irritare, e convincere a stare al suo gioco, alle sue idee, e alle sue regole.
  • Marty: Seamus, si rilassi, so quello che faccio.
  • Maggie: Questo mi ricorda povero Martin.
  • Seamus: Già.
  • Marty: Chi?
  • Seamus: Mio fratello.
  • Marty: Aspetti un attimo… lei ha un fratello che si chiama Martin McFly?
  • Seamus: Avevo un fratello. Martin permetteva che lo provocassero, credeva lo avrebbero ritenuto un codardo se si tirava indietro, e così si è ritrovato un coltello bowie nello   Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 223 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson  224 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson  225 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson  226 frasi, citazioni e dialoghi stomaco in un saloon di Virginia City. Non ha mai pensato a futuro, povero Martin. Che Dio protegga la sua anima.
  • Maggie: Spero proprio che lei pensi a futuro, signor Eastwood.
  • Marty: Io ci penso ogni momento.
  • Clara: E quel cratere nel settore nord-occidentale, quello che sta lì tutto solo come una stella esplosa?
  • Doc: Ah, ah.
  • Clara: Quel cratere si chiama Copernico. Ma sentimi, sembra che stia facendo lezione.
  • Doc: No, no, la prego. Continui la lezione. Non sapevo che la geografia lunare fosse così affascinante. Lei è molto istruita.
  • Clara: A undici anni ho avuto una difterite. Sono rimasta in quarantena per tre mesi. Mio padre mi comprò questo telescopio e lo mise accanto al mio letto in modo che potessi guardare fuori dalla finestra. Ah. Emmett pensa che riusciremo ad andare sulla luna proprio come attraversiamo il Paese col treno?Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 132 frasi, citazioni e dialoghi
  • Doc: Sicuramente, ma ci vorranno ancora 84 anni e non lo faremo col treno, avremo dei veicoli spaziali, capsule mandate in orbita con i razzi, congegni che creano  Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 128 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 121 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 108 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 96 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 74 frasi, citazioni e dialoghi Ritorno al futuro parte III streaming di Robert Zemeckis con Christopher Lloyd, Michael J. Fox, Mary Steenburgen, Lea Thompson, James Tolkan, Elisabeth Shue, Thomas F. Wilson 59 frasi, citazioni e dialoghi