Archivi tag: film hard

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump a scovarlo il sito di notizie Buzzfeed

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump, lo danneggerà nella corsa alla Casa Bianca?

Spunta un vecchio film porno con Donald Trump 2Spunta un vecchio film porno con Donald Trump. Mentre negli Stati Uniti si sta facendo sempre più accesa la campagna elettorale  Buzzfeed ha scoperto che nel 2000 Donald Trump aveva partecipato ad un porno-soft di Playboy.

Il film in questione si intitola Playboy Video Centerfold e racconta le avventure di Carol e Darlene, che visitano città molte città tra bagni caldi e serate in nightclub. Durante il loro viaggio di scoperta sessuale si imbattono nel miliardario newyorchese che, per festeggiare, stappa una bottiglia di champagne e lo versa su una coniglietta di Playboy. Un film hard pieno di conigliette poco vestite, anche se il miliardario appare vestito di tutto punto e si limita al gesto di stappare la bottiglia. Questo rischia di far perdere qualche voto nell’America devota e bigotta, che potrebbe non premiarlo alle urne. La cosa non potrebbe piacere ad esempio agli evangelici, che hanno un grosso peso elettorale. Intanto su Twitter, come riportano negli USA, c’è già chi ha scritto “cosa penserà Gesù di tutto questo?”

Donald Trump era già apparso in passato in varie pubblicità, tra le quali quella di Pizza Hut e quella degli Oreo, ed aveva fatto una serie di camei in Willy il principe di Bel-Air, la famosa serie con protagonista Will Smith e in Mamma ho riperso l’aereo.

Come riporta The Huffington Post, il sito di notizie Buzzfeed ha fatto sapere di aver scovato il video di Playboy da un rivenditore specializzato di base a Buffalo, nello Stato di New York, ma che opera esclusivamente online.

Scena tratta dal film soft-porno Playboy Video Centerfold
Scena tratta dal film soft-porno Playboy Video Centerfold

La vera storia di Linda Lovelace e de La vera Gola Profonda

La vera storia di Linda Lovelace e de La vera Gola Profonda

La vera storia di Linda Lovelace e de La vera Gola Profonda I film più censurati della storia la vera gola profonda streaming Nel 1972 Gola Profonda era il vero fenomeno del momento, era Costato soltanto 25 mila dollari e ne incassò oltre 100 milioni in tutto il mondo, guadagni che se rapportati ai costi di realizzazione sfiorano quelli di kolossal cinematografici come Titanic e Avatar.
Nel film Lovenace i due registi premio Oscar Rob Epstein e Jeffrey Friedman si sono chiesti quale poteva essere la vera storia dietro a una delle attrici porno più famose di sempre, ovvero Linda Lovelace, pseudonimo di Linda Susan Boreman.

L’attrice era Nata a New York da una famiglia conservatrice e non aveva particolari doti artistiche. Linda per potersi emancipare fuggì con Chuck Traynor e poco dopo lo sposò, l’uomo, produttore di film hard la introdusse nel mondo della pornografia. Attraverso di lui nel 1972 conobbe il regista Gerard Damiano per il quale adottò il noto pseudonimo Linda Lovelace e girò il film hard più famoso della storia, Deep Throat, conosciuto in Italia come La vera Gola Profonda. Divenne così la protagonista di uno tra i primi film pornografici girati per il grande schermo, che aveva alle spalle una vera e propria trama.
Linda divenne ben presto una star di livello internazionale, ma quello che in pochi conoscevano era la sua vera storia: una donna vittima della violenza e degli abusi del marito, che la costringeva a prostituirsi davanti allaLa vera storia di Linda Lovelace e de La vera Gola Profonda macchina da presa per risolvere in parte i debiti che l’uomo aveva. Questa storia venne alla luce solo molti anni dopo con l’uscita di Ordeal la sua autobiografia, nella quale l’attrice inoltre si schierò pubblicamente al fianco delle femministe contro il mercato della pornografia che le aveva distrutto la vita. Accuse che non si rivelarono false e che in larga parte vennero poi confermate grazie a molti testimoni