Archivi tag: Emma Stone

Spider-Man al cinema, dalla prima uscita ai successivi

Spider-Man al cinema, dalla prima uscita ai successivi

Tutti i film in cui è apparso Spider-Man dal 2002, la prima volta del super eroe sul grande schermo, ad oggi

Spider-Man al cinema, dalla prima uscita ai successiviNel primo Spider-Man del 2002 il giovane Peter Parker è un teenager come tanti altri che vive nei sobborghi di New York con gli zii Ben e May e studia al liceo scientifico Midtown. Il ragazzo ha un amore impossibile per la bella vicina di casa Mary Jane Watson (Kirsten Dunst). Durante una gita scolastica Peter verrà morso da un ragno geneticamente modificato e scoprirà di aver acquisito dei veri e propri superpoteri come sensi più sviluppati, forza e resistenza incredibilmente potenziati, la capacità di potersi attaccare ed arrampicarsi sui muri e l’abilità di produrre e lanciare una ragnatela dai polsi. Ottiene inoltre il senso di ragno premonitore che lo avverte di qualsiasi pericolo. E’ così che diventerà il super eroe che conosciamo tutti e si schiererà dalla parte del bene contro il malvagio Norman Osborn, in arte Green Goblin.

Spider-Man ha un cast di attori molto giovani ed ancora poco conosciuti ai tempi come Kirsten Dunst e James Franco, che sono poi diventati attori affermati con moltissime pellicole girate, un successo minore ma comunque eccellente per l’altro attore giovane Tobey Maguire che interpretava Peter Parker. A Willem Dafoe la parte del cattivo Norman Osborn che diventa lo spietato Green Goblin. Spider-Man è film del 2002 diretto da Sam Raimi, basato sui fumetti dell’Uomo Ragno, creati da Stan Lee e Steve Ditko e pubblicati dalla Marvel Comics. Un film che ebbe un notevole successo tanto da far sì che Sam Raimi realizzasse i due seguiti Spider-Man 2 (2004) e Spider-Man 3 (2007).

In Spider-Man 2 Peter deve affrontare il Dottor Octopus, uno scienziato a cui si attaccano quattro braccia meccaniche e che comincia ad essere pericoloso per l’incolumità delle persone. Nel cast, oltre a Maguire, sono presenti nuovamente Kirsten Dunst e James Franco nei ruoli di Mary Jane Watson ed Harry Osborn, il villain Otto Octavius (Dottor Octopus) viene interpretato da Alfred Molina. In Spider-Man 3 Peter deve vedersela con un simbionte alieno unitosi al suo costume di Spider-Man, il misterioso Uomo Sabbia, vero responsabile della morte di suo zio Ben, ed infine il suo amico Harry, divenuto il nuovo Goblin per vendicare la morte di suo padre per mano di Peter. Nel cast, oltre a Maguire, sono presenti Kirsten Dunst, James Franco, Thomas Haden Church e Topher Grace, nei ruoli di Mary Jane Watson, Harry Osborn, Flint Marko e Eddie Brock.

Dopo la trilogia di Sam Raimi è uscito un reboot diretto da Marc Webbin in cui Andrew Garfield interpretava Peter Parker e composto da due pellicole: The Amazing Spider-Man (2012), The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro (2014). Nei due film Peter è innamorato di Gwen Stacy (Emma Stone), figlia di un capo della polizia e questa volta i cattivi sono la Lizard, Electro, Green Goblin e Rhino. Peter Parker a differenza che nella trilogia precedente cerca di scoprire come sono deceduti i suoi genitori Richard e Mary Parker. Le due nuove pellicole sono basate sulla versione Ultimate di Brian Michael Bendis e Mark Bagley.

Fin’ora abbiamo parlato dei veri e propri film incentrati solo sulla figura del super eroe, ma a partire dal 2016 Spider-Man compare anche all’interno delle nuove saghe cinematografica ambientata nell’Universo cinematografico Marvel (Marvel Cinematic Universe). L’eroe viene interpretato da Tom Holland ed è amico del miliardario e Avenger, Tony Stark (Robert Downey Jr.), l’uomo che indossa l’armatura e diventa il super eroe Iron Man. L’inventore miliardario utilizzerà il suo genio e costruirà a Peter un costume iper tecnologico dotato di un’intelligenza artificiale. In questa serie di pellicole è innamorato di ancora altre ragazze diverse da Mary Jane Watson come Liz Toomes e Michelle Jones, sue compagne di scuola. Questa volta Spider-Man dovrà affrontare l’Avvoltoio, Shocker, il Riparatore, Thanos, l’Ordine Nero, Magnum, Hydro-Man, Molten Man, l’Uomo Sabbia e lo Scorpione.

Prima di parlarvi di questi film bisogna solo fare un salto indietro nel tempo e parlarvi del fatto che sei anni prima, nel 2010, Peter Parker era comparso in un cameo in Iron Man 2. E’ un bambino mascherato da Iron Man che cerca di aiutare il suo super eroe preferito a sconfiggere uno dei robot di Whiplash. Iron Man, quando il bambino mascherato è in pericolo perchè il robot vuole eliminarlo, interviene e lo salva.

Le pellicole ambientate nell’universo Marvel di cui vi avevamo accennato prima sono: Captain America: Civil War (2016), dove Peter Parker viene reclutato dalla squadra di Tony Stark per combattere contro Capitan America e i suoi alleati. Peter fa la guardia nel Queens usando il nome Spider-Man; il giovane non ha il super potere della ragnatela, ma deve fabbricarsi dei lancia ragnatele e un costume con in materiali di fortuna che trova nei bidoni della spazzatura. Tony Stark gli crea, come vi avevamo anticipato, un costume tecnologico che permette a Spider-Man di combattere e sconfiggere il Soldato d’Inverno, Falcon e Ant-Man. Stark però pensa che il ragazzo non sia ancora pronto e lo rimanda a casa per evitare che si faccia male.

In Spider-Man: Homecoming (2017) Peter è diventato un eroe di quartiere piuttosto popolare e continua ad aiutare Tony Stark. Durante una festa Peter scopre un commercio di armi chitauriane illegali e pezzi delle sentinelle Ultron. Il suo nemico sarà Adrian Toomes, in arte l’Avvoltoio, che riuscirà a sconfiggere ed a far fallire il furto di un aereo di Stark. Dopo aver sconfitto Toomes scopre che si tratta del padre Liz, una ragazza che gli piace molto, così lo consegna alle autorità per farlo incarcerare. Tony Stark per la bravura di Peter nel risolvere la questione gli propone di unirsi agli Avengers mostrandogli anche l’abito Iron Spider. Peter però declina l’invito e decide di rimanere solo un eroe di quartiere.

In Avengers: Infinity War (2018) invece Peter Parker si trova su un autobus di New York quando i due membri dell’Ordine Nero, Fauce d’Ebano e l’Astro Nero, sorvolano la grande mela con la loro astronave. Raggiunge il Greenwich Village per aiutare Iron Man, il Dottor Strange e Wong. Thanos (Josh Brolin) vuole le sei gemme elementari che permettono a chi le possiede di raggiungere l’onnipotenza. Le sei gemme rappresentano diversi poteri dell’Universo come la realtà, il tempo, lo spazio e la spiritualità. Il super cattivo vuole dimezzare la popolazione dell’Universo per risolvere il problema della sovrappopolazione e preservarlo. Dovranno fermarlo i Guardiani della Galassia e gli Avengers, di cui fanno parte Tony Stark e Peter Parker. Un film dal cast eccezionale: Chris Pratt, Scarlett Johansson, Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Karen Gillian, Zoe Saldana, Bradley Cooper, Chris Evans, Robert Downey jr., Tom Holland, Brie Larson, Dave Bautista, Chris Hemsworth, Vin Diesel, Samuel L. Jackson Cobie Smulders, Vin Diesel, Dave Bautista, Karen Gillan, Zoe Saldana, Brie Larson, Elizabeth Olsen, Robert Downey Jr., Sebastian Stan, Tom Holland, Bradley Cooper, Samuel L. Jacksson, Jeremy Renner, Paul Rudd, Peter Dinklage, Mark Ruffalo, Josh Brolin, Paul Bettany, Benedict Wong, Pom Klementieff e Chadwick Boseman.

E non pensate che sia finita qui, perchè Tom Holland riprenderà il suo ruolo in Avengers: Endgame e in Spider-Man: Far from Home, entrambi previsti per il 2019.

Luca Miglietta

Riggan come Keaton

Riggan come Keaton

Riggan come Keaton, hanno una cosa in comune

Riggan come KeatonRiggan come Keaton? Sì è vero, hanno alcune cose in comune: anche Michael Keaton come il suo Riggan Thomson è stato un supereroe nei due film in cui interpreta il Batman di Tim Burton. Inoltre nella pellicola di Alejandro González Iñárritu durante la conferenza stampa nel camerino di Riggan, l’attore dice di non recitare il personaggio di Birdman dal 1992, proprio lo stesso anno in cui fu girato Batman Returns, l’ultima pellicola in cui Michael Keaton interpreta l’uomo pipistrello.

Michael Keaton si è però espresso così sul suo personaggio:

In termini di somiglianza, non mi sono mai sentito meno vicino a un personaggio come a Riggan, ma l’ho capito a vari livelli perché è molto viscerale, vero e dolorosamente umano.

Riggan come Keaton 2In Birdman non solo Riggan come Keaton, perchè c’è anche una somiglianza tra la realtà ed il personaggio interpretato da Edward Norton

Come il personaggio interpretato da Michael Keaton, che rispecchia la sua storia nel ruolo di Batman, anche il personaggio di Edward Norton ha qualcosa di somigliante alla realtà. Non si tratta altro che di una parodia della reputazione di Norton stesso, perchè si dice che sia molto difficile lavorare con lui.

Birdman, intitolato in originale Birdman or (The Unexpected Virtue of Ignorance) è stato distribuito in Italia anche come Birdman o (L’imprevedibile virtù dell’ignoranza) e Birdman o (Le imprevedibili virtù dell’ignoranza). Si tratta di una pellicola del 2014 diretta da Alejandro González Iñárritu, con protagonisti Michael Keaton, Emma Stone, Zach Galifianakis, Edward Norton ed Amy Ryan . Il film ha ricevuto ben nove candidature agli Oscar 2015, vincendone quattro per miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura originale e miglior fotografia.

Birdman segna anche l’inizio della profiqua collaborazione tra il regista messicano e Emmanuel Lubezki, che per la prima volta firma la fotografia di un suo film. La collaborazione tra i due è poi proseguita nel più recente The Revenant, film che ha permesso a Leonardo DiCaprio di vincere l’agoniata statuetta.

L.M.

Jackie Chan ritira l’Oscar alla carriera

Jackie Chan ritira l’Oscar alla carriera

Jackie Chan ritira l’Oscar alla carriera dopo 56 anni dedicati al cinema

Jackie Chan ritira l'Oscar alla carrieraLa simpatica reazione di Jackie Chan: “Finalmente dopo tante ossa rotte”

Jackie Chan ritira l’Oscar onorario alla carriera a Los Angeles e con una punta di ironia dichiara davanti alla nutrita platea:

Dopo 56 anni nell’industria cinematografica, dopo così tante ossa rotte, finalmente.

Jackie Chan, nato a Hong Kong il 7 aprile 1954, non è solamente un attore, ma anche un regista, produttore cinematografico, artista marziale, comico, sceneggiatore, imprenditore, stuntman, doppiatore e cantante cinese.

Dal 2013 è un membro della Conferenza politica consultiva del popolo cinese (中国人民政治协商会议), l’istituzione consultiva incaricata di rappresentare i principali partiti politici della Repubblica Popolare Cinese (中华人民共和国).

Jackie Chan ieri sera ha ricevuto l’Oscar davanti a moltissime star, da Sylvester Stallone a Nicole Kidman, da Emma Stone a Amy Adams. Non è però stata una sorpresa visto che l’assegnazione era annunciata dal settembre scorso.

Jackie Chan, oggi sessantaduenne, calca i set cinematografici da quando aveva la tenera età di 8 anni ed ha partecipato a film di grande successo come i recenti Kung fu Panda e The Karate Kid o in passato ai tre capitoli della serie Rush hour. Da giovanissimo aveva recitato in più di un centinaio di pellicole di arti marziali ad Hong Kong.

Jackie Chan ritira l'Oscar alla carriera 2Sotto troverete la sua filmografia completa:

Big and Little Wong Tin Bar (1962)
Qin Xiang Lian (1964)
Le implacabili lame di rondine d’oro (1966)
Dalla Cina con furore (Jing wu men), regia di Lo Wei (1972)
Lady Kung Fu aka Hapkido (合氣道), regia di Huang Feng (1972) – Cameo
Master With Cracked Fingers (anche Snake Fist Fighter) (刁手怪招), regia di Chu Mu (1973)
Fist of Anger, regia di Chu Mu (1973)
Attack of the Kung Fu Girls (1973)
Crash! Che botte… Strippo strappo stroppio, regia di Bitto Albertini e Kuei Chih Hung (1973) – non accreditato
Facets of Love (北地胭脂/Bei di yan zhi), regia di Li Han-Hsiang (1973)
I 3 dell’Operazione Drago (Enter the Dragon), regia di Robert Clouse (1973)
Police Woman aka Rumble in Hong Kong (1973)
Fists of the Double K aka Fist to Fist (Chu ba), regia di Jimmy L. Pascual (1973)
The Golden Lotus (金瓶雙艶/Jin ping shuang yan), regia di Li Hanxiang (1974) – Cameo
No End of Surprises (拍案驚奇/Pai an jing ji), regia di Chu Mu (1975)
All in the Family (Chinese: 花飛滿城春; pinyin: Hua Fei Man Cheng Chun), regia di  Mu Zhu (1975)
The Himalayan (1976) – cameo
Hand of Death aka Countdown in Kung Fu (少林門/Shao Lin men), regia di John Woo (1976)
Shaolin Wooden Men (少林木人巷/Shao Lin mu ren xiang), regia di Chen Chi-Hwa (1976)
New Fist of Fury (Xin jing wu men), regia di Lo Wei (1976)
Killer Meteor (風雨雙流星/Fung yu shuang liu xing), regia di Jimmy Wang Yu e Lo Wei (1976)
To Kill with Intrigue (劍花煙雨江南/Jian hua yan yu Jiang Nan), regia di Lo Wei (1977)
Half a Loaf of Kung Fu (一招半式闖江湖/Dian zhi gong fu gan chian chan), regia di Chen Chi-Hwa (1978)
Magnificent Bodyguards (飛渡捲雲山/Fei du juan yun shan), regia di Lo Wei (1978)
Spiritual Kung Fu (拳精/Quan jing), regia di Lo Wei (1978)
Snake and Crane Arts of Shaolin (蛇鶴八步 She hao ba bu), regia di Chen Chi Hwa (1978)
Il serpente all’ombra dell’aquila (Se ying diu sau), regia di Yuen Wo Ping (1978)
Drunken Master (Jui kuen), regia di Yuen Wo Ping (1978)
Dragon Fist (龍拳/Long quan), regia di Lo Wei (1979)
Jacky Chan: la mano che uccide (Xiao quan guai zhao), regia di Jackie Chan (1979)
Il ventaglio bianco (Shi di chu ma), regia di Jackie Chan (1980)
Chi tocca il giallo muore (The Big Brawl), regia di Robert Clouse (1980)
La corsa più pazza d’America (The Cannonball Run), regia di Hal Needham (1981)
I due cugini (Long xiao ye), regia di Jackie Chan (1982)
Fantasy Mission Force (Mi ni te gong dui), regia di Chu Yin-Ping (1982)
Fearless Hyena Part II (Long teng hu yue), regia di Lo Wei (1983)
Winners and Sinners (Qí Móu Miāo Jǐ Wŭ Fú Xīng), regia di Sammo Hung (1983)
Project A – Operazione pirati (‘A’ gai wak), regia di Jackie Chan (1983)
La corsa più pazza d’America N. 2 (The Cannonball Run II), regia di Hal Needham (1984)
Il mistero del conte Lobos aka Cena a sorpresa (Kuàicān Chē), regia di Sammo Hung (1984)                                                                    Jackie Chan ritira l’Oscar alla carriera
Two in a Black Bealt (1984) – cameo
Pom Pom (1985) – cameo
La gang degli svitati (Fú Xīng Gáo Zhào), regia di Sammo Hung (1985)
Protector (The Protector), regia di James Glickenhaus (1985)
Bambole e botte (Xia ri fu xing), regia di Sammo Hung (1985)
La prima missione (Long de xin), regia di Sammo Hung (1985)
Police Story (Ging chat goo si), regia di Jackie Chan (1985)
Armour of God (Long xiong hu di), regia di Jackie Chan (1986)
Project A II – Operazione pirati 2 (A’ gai wak juk jap), regia di Jackie Chan (1987)
Police Story 2 (Ging chaat goo si juk jaap), regia di Jackie Chan (1988)
Dragons Forever (Fei lung mang jeung), regia di Sammo Hung (1988)
Miracles aka The Canton Godfather, regia di Jackie Chan (Ji ji) (1989)
Island of Fire (Huo shao dao), regia di Chu Yen-ping (1990)
Armour of God II – Operation Condor (Fei ying gai wak), regia di Jackie Chan (1991)
The Kid from Tibet (1991) – cameo
Twin Dragons (Shuang long hui), regia di Ringo Lam e Tsui Hark (1992)
Police Story 3: Super Cop (Ging chat goo si 3: Chiu kup ging chat), regia di Stanley Tong (1992)
Once a Cop aka Project S – Supercop II (1992) – cameo
City Hunter – Il film (Sing si lip yan), regia di Wong Jing (1993)
Crime Story (Zhong an zu), regia di Kirk Wong (1993)
Drunken Master 2 aka The Legend of Drunken Master (Jui kuen II), regia di Lau Kar Leung (1994)
Terremoto nel Bronx (紅番區/Hung fan kui), regia di Stanley Tong (1995)
Thunderbolt – Sfida mortale (Pik lik feng), regia di Gordon Chan (1995)
Police Story 4: First Strike (Ging chaat goo si 4: Ji gaan daan yam mo), regia di Stanley Tong (1996)                                                       Jackie Chan ritira l’Oscar alla carriera
Mr. Nice Guy (Yat goh ho yan), regia di Sammo Hung (1997)
Hollywood brucia (An Alan Smithee Film: Burn Hollywood Burn), regia di Alan Smithee e Arthur Hiller (1997) – Cameo
Senza nome e senza regole (Wo shi shei), regia di Benny Chan (1998)
Rush Hour – Due mine vaganti (Rush Hour), regia di Brett Ratner (1998)
In fuga per Hong Kong (Boh lei chun), regia di Vincent Kok (1999)
King of comedy (1999) – cameo                          Jackie Chan ritira l’Oscar alla carriera
Gen-X Cops (1999) – cameo
Pallottole cinesi (Shanghai Noon), regia di Tom Dey (2000)
Spia per caso (Te wu mi cheng), regia di Teddy Chan (2001)
Colpo grosso al drago rosso – Rush Hour 2 (Rush Hour 2), regia di Brett Ratner (2001)
Lo smoking (The Tuxedo), regia di Kevin Donovan (2002)
2 cavalieri a Londra (Shanghai Knights), regia di David Dobkin (2003)
Twins Effect (2003) – cameo
The Medallion, regia di Gordon Chan (2003)
Vampire Effect (Chin gei bin), regia di Dante Lam (2003)
Traces of a Dragon: Jackie Chan & His Lost Family regia di Mabel Cheung (2003)
Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days), regia di Frank Coraci (2004)
La spada e la rosa (Chin Kei Bin 2 – Fa Tou Tai Kam), regia di Patrick Leung e Cory Yuen (2004)                                                  Jackie Chan ritira l’Oscar alla carriera
New Police Story (Xin jing cha gu shi), regia di Benny Chan (2004)
Twins Effect II (2004) – cameo
Honour of the Dragon (2005) – cameo
The Myth – Il risveglio di un eroe (Sam wa), regia di Stanley Tong (2005)
Rob-B-Hood (Bo bui gai wak), regia di Benny Chan (2006)
Rush Hour 3 – Missione Parigi (Rush Hour 3), regia di Brett Ratner (2007)
Il regno proibito (功夫之王) (The Forbidden Kingdom), regia di Rob Minkoff (2008)
La vendetta del dragone (新宿事件) (San suk si gin), regia di Yee Tung-shing (2008)
Looking For Jackie (尋找成龍/Jian guo da ye), regia di Fang Gangliang e Jiang Ping (2009)
The Founding of A Republic (建国大业) (2009) – cameo
Operazione Spy Sitter (The Spy Next Door), regia di Brian Levant (2010)
Little Big Soldier (大兵小將 /Da bing xiao jiang), regia di Sheng Ding (2010)
The Karate Kid – La leggenda continua (The Karate Kid), regia di Harald Zwart (2010)
The Legend of Silk Boy, regia di David Liu (2010)
Shaolin (新少林寺/Xin shao lin si), regia di Benny Chan (2011)
1911 (辛亥革命/Xinhai geming), regia di Jackie Chan (2011)
Chinese Zodiac (Armour of God III: Chinese Zodiac), regia di Jackie Chan (2012)
Police Story 2013 (警察故事2013), regia di Sheng Ding (2013)
Dragon Blade – La battaglia degli imperi (天将雄师) (Tian jiang xiong shi), regia di Daniel Lee (2015)
Skiptrace – Missione Hong Kong (Skiptrace), regia di Renny Harlin (2016)

Luca Miglietta

Jackie Chan ritira l'Oscar alla carriera 1911 (film) 辛亥革命 (电影) Jackie Chan's 100th film in his career

Irrational Man

Irrational Man

Irrational man Woody Allen Emma Stone, Joaquin Phoenix, Parker Posey, Jamie Blackley 2Irrational Man: è uscito nelle sale il nuovo film di Woody Allen

Irrational Man è un film del 2015 scritto e diretto da Woody Allen, distribuito in Italia lo scorso 16 dicembre, che vede tra i protagonisti Emma Stone e Joaquin Phoenix.

Abe Lucas è un professore di filosofia in piena crisi esistenziale che si trasferisce a lavorare nel college Brailyn nel Rhode Island. Già prima di arrivare Abe è preceduto dalla sua fama di seduttore. Nel college sono subito attratte da lui la collega Rita Richards e la studentessa Jill Pollard entrambe già impegnate in una relazione. Un giorno, mentre Abe e Jill si trovano in una tavola calda, ascoltano casualmente la storia di una madre che sta per perdere l’affidamento dei figli per colpa di un giudice. Abe in quel preciso istante sente di poter aiutare quella donna e contemporaneamente ridare un senso alla propria vita: decide di architettare il delitto perfetto per uccidere il giudice e fare giustizia rendendo il mondo migliore.

Buona prova per Joaquin Phoenix, che riesce a mostrare le due facce di Abe, prima triste e cupo, poi pieno di voglia di vivere. Riesce a rendere bene un uomo la cui mente contorta lo porta a vedere nel giudice Thomas Spandler, colpevole di far soffrire una povera madre, la reincarnazione del male. Il male deve essere estirpato e questo è il suo compito. L’idea di uccidere il magistrato rimette in funzione il suo cervello e la sua vita riacquista uno scopo che gli fa ritrovare la voglia di vivere e di amare.

Buona anche l’interpretazione della bella e brava Emma Stone nella parte della studentessa Jill Pollard.

Se escludiamo l’ottima interpretazione dei personaggi, la fotografia calda e solare e l’ottima la colonna sonora con musiche jazz e blues che accentuano le sequenze drammatiche, il film sembra una scatola vuota. La trama di Irrational Man sembra appena accennata e presenta eccessivi spunti filosofico letterari, poco funzionali al film, che sembrano il pretesto per nascondere la mancanza di idee di fondo.

Irrational Man è film che manca un po’ di mordente ed è eccessivamente prolisso nella prima parte, poi si risolleva nella seconda quando il ritmo si alza.

Tutto sommato Irrational Man è una pellicola che si lascia guardare, che però ben presto finirà nel dimenticatoio, come altre pellicole recenti di Woody Allen, che in passato ha dato tanto al cinema, ma arrivato al suo 45esimo film, se i risultati sono questi, forse è meglio che smetta.

Titolo originale: Irrational Man
Paese di produzione: Stati Uniti d’America
Anno: 2015
Durata: 96 min
Regia: Woody Allen
Soggetto: Woody Allen
Sceneggiatura: Woody Allen
Fotografia: Darius Khondji
Montaggio: Alisa Lepselter
Effetti speciali: Adam Bellao
Scenografia: Santo Loquasto
Costumi: Suzy Benzinger
Trucco: Sherryn Smith
Attori: Joaquin Phoenix (Abe Lucas), Emma Stone (Jill Pollard), Parker Posey (Rita Richards), Jamie Blackley (Roy), Betsey Aidem (madre di Jill), Ethan Phillips (padre di Jill), Meredith Hagner (Sandy), Ben Rosenfield (Danny), David Aaron Baker (Biff)
Trailer in italiano Irrational Man: Link 1
Trailer in lingua originale Irrational Man: Link 2

Luca Miglietta

Irrational man streaming Woody Allen Emma Stone, Joaquin Phoenix, Parker Posey, Jamie Blackley

Crazy, Stupid, Love

Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 1Cal Weaver è un uomo che ha un buon lavoro, moglie e figli e vive una vita serena,  fino a quando la moglie Emily a cena lo informa di averlo tradito con un collega e di desiderare il divorzio. Improvvisamente single, Cal si ritrova a dover gestire una nuova vita, finisce così per trascorrereCrazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 11 le sue giornate ad ubriacarsi in un bar dove un giorno conosce l’abile seduttore  Jacob Palmer. Grazie all’aiuto di Jacob Cal riesce a creare una nuova immagine di se stesso e riesce di nuovo a interagire con l’altro sesso.

Crazy, Stupid, LovCrazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 77e, del 2011, è diretto da Glenn Ficarra e John Requa, interpretato da Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone.
Steve Carrel , Julienne Moore e Ryan Gosling, sono a loro agio nei loro rispettivi ruoli, i primi nella parte dei coniugi WCrazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 8eaver, il secondo in quella del  seduttore Jacob Palmer. Da ricordare la buona prova in un ruolo secondario di Marisa Tomei, che questa volta veste i panni  dell’insegnante di letteratura Kate Tafferty.
Crazy, Stupid, Love è una piacevole commedia sentimentale senza pretese per passare due ore in allegria.

Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore, Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa 22 citazioni, dialoghi e frasiTitolo originale: Crazy, Stupid, Love

Lingua originale: inglese

Paese di produzione: USA

Anno: 2011

Durata: 118 min

Colore: colore

Audio: sonoroCrazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore , Marisa Tomei ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 5

Rapporto: 2,35 : 1

Genere: commedia romantica, drammatico

Regia: Glenn Ficarra e John Requa

Attori:  Steve Carell, Julianne Moore, Emma Stone, Ryan Gosling, Marisa Tomei, Jonah Bobo, John Carroll Lynch, Kevin Bacon, Joey King, Analeigh Tipton, Beth Littleford, Mekia Cox

Sceneggiatura: Dan Fogelman

Produttore: Steve Carell, Denise De Novi

Produttore esecutivo: Vance DeGeneres, David Siegel, Charlie Hartsock

Casa di produzione: Carousel Productions, De Novi PicturesCrazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa 14 citazioni, dialoghi e frasi

Distribuzione (Italia): Warner Bros.

Fotografia: Andrew Dunn

Montaggio: Lee Haxall

Musiche: Christophe Beck

Scenografia: William Arnold

Citazioni e dialoghi: N.P.

Colonna sonora: N.P.

Curiosità presenti in Crazy, Stupid, Love:

Crazy, Stupid, Love è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 16 Settembre 2011, la data di uscita originale negli USA è il 29 Luglio 2011.

Le riprese di Crazy, Stupid, Love si sono svolte in USA.

Nella scena di Crazy, Stupid, Love in cui Emma Stone preCrazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa 13 citazioni, dialoghi e frasinde un caffè con Ryan Gosling, fa un’imitazione della diva Lauren Bacall.

In una scena di Crazy, Stupid, Love, si prende ad esempio la celebre scena di “dai la cera, togli la cera” di Karate Kid – Per vincere domani di John G. Avildsen.

In una scena di Crazy, Stupid, Love il personaggio di Ryan Gosling critica quello interpretato da Steve Carell per il suo look: gli dice che porta scarpe come farebbe Steve Jobs ed ha delle occhiaie “che sembrano le palle di Hugh Hefner”.

In una scena di Crazy, Stupid, Love, si fa riferimento a La lettera Scarlatta diretto da Roland Joffé, alla sua attrice Demi Moore e alla sua storia con Ashton Kutcher che nonostante la differenza d’età procedeva bene e si dice “sembrano felici”. I due attori hanno divorziato nel 2013.

In una sequenza di Crazy, Stupid, Love, Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa 12 curiosità, errori e bloopersEmily Weaver (Julianne Moore), che sta attraversando un periodo difficile dice di essere in piena crisi di mezz’età e per avvalorare questa tesi confessa di essere andata a vedere anche “l’ultimo film di Twilight” al cinema.

In una scena di Crazy, Stupid, Love Emma Stone e Ryan Gosling replicano una celebre scena di Dirty Dancing di Emile Ardolino, in particolare quella della “presa” in acqua.

Emma Stone è solo di tre giorni più vecchia di Analeigh Tipton, eppure il personaggio interpretato dlla Stone in Crazy, Stupid, Love ha almeno dieci anni di più rispetto a quello della Tipton.

Errori presenti in Crazy, Stupid, Love:Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa 11 curiosità, errori e bloopers

La parola “asshole” (stronzo) scritta da Marisa Tomei durante l’incontro genitori-insegnanti cambia almeno tre volte a seconda dell’inquadratura.

Dialoghi presenti in Crazy, Stupid, Love:

Ti ho amato anche quando ti ho odiato e le coppie sposate sanno quello che intendo! (Cal Weaver)

Sono seduto lì da due ore e non riesco a staccare gli occhi da te, dico sul serio, ed è pieno di bellissime donne qui, compresa la tua amica… ma non riesco a staccare gli occhi da te, è un dato di fatto, ti trovo molto attraente…Tu mi trovi attraente? (Cal Weaver)

Quando si trova la persona giusta, non ci si arrende mai! (Cal Weaver)

Benvenuta classe del 2011. I nostri anni nella scuola media sono giunti al termine, non possiamo più combattere, stiamo invecchiando! Per tutta la vita ho voluto crescere, volevo diventare grande, così la gente mi avrebbe preso sul serio. L’idea mi piaceva Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 16da morire. Crescere, trovare un lavoro, sposarmi ma… è tutta una fregatura! E l’amore… è la fregatura più grande! Io ero innamorato e so che fa ridere un pò perché ho solo 13 anni ma… non importa, lo ero. E prima pensavo, ci credevo davvero che esistesse un unico grande amore che se avessi combattuto per quella persona, avrebbe d sicuro funzionato, mi sembrava tutto così bello quando ero più piccolo ma, non vanno così le cose. Non esiste assolutamente il vero amore! (Robbie Weaver)

Io… ehm… bè, ecco la verità! Il discorso che ha fatto mio figlio fa schifo! Non è uno scherzo… in sua difesa, non so come volesse terminare, ma sarete d’accordo con me che si stava dirigendo verso una deprimente… ehm… fine! Mio figlio, non lui, il mio vero figlio, crede molto nei grandi gesti romantici, diciamo crede nell’esistenza dell’anima gemella! Ed è facile guardare un tredicenne e dire: “tu non sai di cosa parli tu hai torto”…ma non ne sono così sicuro! Io ho incontrato la mia anima gemella a 15 anni, siamo andati a prendere un gelato, dopodiché mio padre cominciò a prendermi in giro, sì, come fanno tutti i papà e gli dissi: “papà non significa niente, figurati uscirò con tante altre ragazze, avrò un sacco di altri appuntamenti…” e quella fu la prima volta in assoluto che mentii a mio padre. Ho incontrato la mia anima gemella quando avevo 15 anni e l’ho amata ogni minuto di ogni giorno, da quando le ho comprato quel cono menta e cioccolato. L’ho amata quando hCrazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa 15 citazioni, dialoghi e frasia messo al mondo i miei tre magnifici figli, l’ho amata anche quando l’ho odiata… solo le coppie sposate mi capiranno… e non so se le cose si aggiusteranno, non so che succederà…mi dispiace Robbie questo non posso dirlo, ma posso prometterti una cosa, non smetterò di provarci… perché quando si trova la persona giusta, non ci si arrende mai! (Cal Weaver)

Dialoghi presenti in Crazy, Stupid, Love:

  • Jessica: Oh mio Dio, che è successo?
  • Cal: Mia moglie mi ha chiesto il divorzio e mi sono buttato dall’auto.
  • Jacob: Ciao. Chi somiglia a una carota?
  • Liz: Conan O’brian… la mia amica Hannah crede che sia sexy…
  • Jacob: Bè, io credo che la tua amica Hannah sia sexy!
  • Hannah: Oh, non ci credo! Giura che non l’hai detto davvero! Ma quanti anni hai?
  • Jacob: Sei un avvocato?
  • Hannah: Più o meno!
  • Jacob: Non ci credo.
  • Hannah: Lo so!
  • Jacob: Davvero, è così?
  • Liz: Lo sarà!
  • Hannah: Non sei un pò vecchio per queste patetiche frasi da rimorchio?
  • Jacob: Obiezione! Condizione al testimone. Il tuo vestito sa quanto è fortunato a starti a dosso?
  • Hannah: Oh Dio!Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 6
  • Jacob: Questa è da rimorchio! Sono seduto lì da due ore e non riesco staccare gli occhi da te, dico sul serio, ed è pieno di bellissime donne qui, compresa la tua amica! Ciao!
  • Liz: Io ti amo.
  • Jacob: Ma non riesco a staccare gli occhi da te! È un dato di fatto, non mento, ti trovo molto attraente. Tu mi trovi attraente?
  • Liz: Oh sì!!
  • Hannah: Io no.
  • Jacob: Non è vero, le piaccio!
  • Liz: Le piaci!
  • Hannah: No, non mi piace!
  • Jacob: Ti piaccio!
  • Liz: Ti piace!
  • Hannah: Non è vero!
  • Jacob: Beviamo qualcosa?
  • Hannah: No!
  • Jacob: Dici spesso no, vero?
  • Hannah: No!
  • Jacob: Oddio! Ho il permesso di avvicinarmi al banco?
  • Hannah: Fai sul serio?
  • Jacob: Su andiamo, lasciami recitare la mia arringa finale!
  • Hannah: Certo, procedi.
  • Jacob: Hannah… viviamo in un mondo materiale e dovrai invecchiare, vero?
  • Hannah: Mmh…
  • Jacob: Ti garantisco che non rimpiangerai mai di essere andata a casa con quell’uomo incontrato quella volta al bar, rivelatosi un veroCrazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 0 animale a letto, ma rimpiangerai di non esserci non andata!
  • Hannah: Era una doppia negazione.
  • Jacob: Tu sei una doppia negazione! Ok… Hannah, beviamo qualcosa?
  • Hannah: Sai è ora di andare a casa!
  • Jacob D’avvero? Sei diretta, mi piaci! Lo farò.
  • Hannah: Ho registrato Saw III.
  • Jacob: Allora, andiamo con la mia o con la tua? Ci facciamo un giro? Bevuto troppo? Guido io!
  • Cal: Grazie per l’incoraggiamento, ma sai una cosa? Non credo che sono in grado di rimorchiare solo perché ti ho osservato rimorchiare!
  • Jacob: Hai vsto Karate Kid?
  • Cal: E questo che centra adesso?
  • Jacob: Dai la cera, togli la cera, quando gli insegna a combattere.
  • Cal: Vuoi che combatta per caso?
  • Jacob: Qual è la prima cosa che faccio con una donna? Le offro un drink.
  • Cal: Sì, sempre! Ogni volta, le offri da bere e anche se lei non vuole tu insisti.
  • Jacob: E parlo mai di me stesso?
  • Cal: Mai! Mai parlare di se stessi, sempre di lei!
  • Jacob: Perché le chiacchiere da bar…
  • Cal: Sono pallose!
  • Jacob: Da morire!
  • Cal: Poni sempre l’attenzione su di lei, deve essere interessante, colpiscimi fammi capire quanto sei interessante, un grande gioco, un gioco, un subdolo passatempo.
  • Jacob: Sei un pò troppo severo. E alla fine della serata le chiedo di venire da me?
  • Cal: No! Le dici di venire a casa con te, non resistono al tuo fascino, è stata una tua scelta, loro sono così felici di aver avuto l’opportunità di aver fatto del dolce, dolcissimo sesso con te! Oh mio Dio… hai fatto come il maestro Miaghi!
  • Jacob: Sei adorabile.Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore , Marisa Tomei ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 7
  • Hannah: NO! Sono Sexy! Sono Sexy da “Vietato ai minori”! So come andrà nella versione per “minori accompagnati” di stasera, lo so: io mi ubriaco di brutto, a un certo punto svengo, tu mi compri con una coperta. mi dai un bacio sulla guancia e finisce così…. ma non sono venuta per questo. Sono qui per trombare il fico che ci ha provato con me al bar!
  • Hannah: C’è nessuno?
  • Cal: Nanna!
  • Hannah: Ciao ragazzi!
  • Emily: Ciao tesoro!
  • Cal: Ciao!
  • Hannah: Che sta succedendo?
  • Emily: Eh, non lo so, un gioco, non vuole che mi tolga questa stupida benda!
  • Jacob: Cal!
  • Emily: È lui questo?
  • Cal: E tu che ci fai qui?
  • Jacob: Tu che fai qui?
  • Hannah: Già vi conoscete?
  • Cal: Che sta succedendo?
  • Jacob: Che ci fai qui?
  • Robbie: Ciao Nanna!
  • Hannah: Ciao Robbie!
  • Emily: Piacere di conoscerti Jacob! Nanna mi ha raccontato tante cose belle su di te!
  • Jacob: Scusate chi è Nanna?
  • Hannah: Io sono Nanna, da piccola non riuscivo a dire Hannah… come vi conoscete?
  • Emily: Non riusciva proprio a dirlo!
  • Cal: Ok! Ho una certa difficoltà a capire quello che sta succedendo…
  • Hannah: Papà, lui è, lui è Jacob, il mio ragazzo.
  • Cal: No, non lo è!
  • Hannah: È venuto per conoscere mamma…
  • Cal: No, no, no, no, no…
  • Emily: Vorrei vedere questo ragazzo…
  • Jacob: Non respiro…
  • Emily: Mi posso togliere la benda?
  • Jacob: Cal, che cosa… hai una figlia così grande? Io non lo sapevo…
  • Cal: Avevo 17 anni, ci siamo dovuti sposare.
  • Jacob: Avresti dovuto dirmelo, lo sai?
  • Cal: Non volevi che parlassi dei mie figli!
  • Molly: Mmh, io vado a vedere la tv…
  • Cal: Sì tesoro perché non vai dentro…
  • Jacob: Posso venire?
  • Molly: No!
  • Hannah: Quindi voi due vi conoscete bene, vedo!
  • Emily: Oh, che cavolo, mi sento ridicola. (si toglie la benda9 Tesoro è davvero carino!
  • Cal: Non è vero!
  • Jacob: È molto gentile, ma è davvero tua madre? Sembrate sorelle!
  • Cal: Va bene, va bene, fatemi capire un attimo, quindi voi siete, voi due siete una coppia, giusto? Voi state insieme!
  • Hannah: Sì!
  • Cal: Non credo, lasciatevi… subito!
  • Hannah: Papà!
  • Jacob: Ti prego, non chiamarlo così…Cal non succederà mai!
  • Cal: Allora ti spacco al faccia!!
  • Hannah: Papà!
  • Emily: Cal!!
  • Jacob: Cal!
  • Robbie: Jessica?
  • Cal: Bernie? (Bernie di fionda addosso a Cal pensando che vada a letto con sua figlia di 17 anni)
  • Jessica: Papà, no!
  • Bernie: Ho lasciato che facesse la baby sitter da te, figlio di puttana! Ha solo 17 anni!!
  • Cal: Ma di che stai parlando?
  • Hannah: Oh mio Dio! (Jacob tenta di fermare Bernie e si becca un pugno)
  • Jessica: Per favore, papà!
  • Hannah: Jacob, stai bene?
  • Jessica: Papà, papà smettila! Non ha fatto niente, non lo sa neanche!
  • Robbie: Non sa cosa?
  • Cal: Non so cosa?
  • Emily: È uno scherzo? Perché mi sono persa…
  • Jessica: No, no, no, no, no… papà, non lo sa neanche che sono innamorata di lui!
  • Robbie: Di chi?
  • Jessica: Di lui!
  • Cal: Sta indicando me?
  • Robbie: Stai indicando lui?
  • Emily: Stai indicando lui? Ooooh…
  • Robbie: Aspetta! Mio padre è quell’adulto con cui ti vedi?
  • Bernie: Oh, lo sapevo..tu…
  • Jessica: No, no, no… lui non sa niente delle foto nuda!
  • Cal: Cosa?
  • Emily: Jessica!!
  • Robbie: Gli hai dato delle foto nuda? Sul serio?
  • Bernie: Io ti pesto finché non esce il cervello!
  • Cal: Time out, time out, aspetta, aspetta!
  • Robbie: Ma… io la amo!Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore, Marisa Tomei ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 3
  • Cal: Jessica è la ragazza che ami?
  • David: Scusami Emily… l’avevi lasciata nella mia auto.
  • Emily: Oh no…
  • Hannah: Tu chi sei?
  • David: David Lindhagen.
  • Jacob: David Lindhagen?
  • Cal: David Lindhagen…
  • Jacob: Ok! (Jacob si toglie l’anello e va verso David)
  • David: È il momento sbagliato?
  • Emily: Sì! (Jacob tira un pugno a David)
  • Hannah: Jacob!
  • Jacob: Hai idea di quanto hai fatto soffrire il mio amico? (Cal si fionda verso Jacob, Bernie verso Cal e David verso Jacob. Tutti insieme)
  • Cal: Sta lontano da mia figlia!
  • Bernie: Tu, sta lontano da mia figlia!

Trailer in italiano: Crazy, Stupid, Love ita

Trailer in lingua originale: Crazy, Stupid, Love eng

Luca Miglietta

Crazy Stupid Love streaming con Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore ed Emma Stone di Glenn Ficarra e John Requa recensione trama 00

Benvenuti a Zombieland (frasi e citazioni)

Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming

Citazioni di Benvenuti a Zombieland:Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming

I problemi che affliggono il nostro pianeta sono molti, l’inquinamento, sovrappopolazione, il riscaldamento globale, insomma che potrebbe capitarci di peggio? Gli zombie! (Columbus)

Come vedete non ci si può fidare di nessuno. La prima ragazza che faccio entrare nella mia vita cerca di mangiarmi (ColumbusBenvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming)

Sono ancora vivo perché rispetto le 47 regole di Zombieland: (Columbus)

Regola N. 37: Liberatevi pure di tutto ma non del fucile, ma la regola n. 1 è: Trovate un compagno con le palle! (Columbus)

Evitavo le altre persone come fossero zombie anche prima che lo diventassero. Ora che sono tutti degli zombie, mi Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streamingmancano le persone. (Columbus)

Capiva quello che provavo, siamo tutti orfani a Zombieland (Columbus)

Mamma lo diceva sempre da piccolo: un giorno sarai qualcuno! Non credo che nel suo cuore intendesse un ammazza zombie! (Tallahasee)Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (2)

Nel mega jeppone del texano cafone era nascosto… un bel cannone. (Tallahasee)

Vedi, è questo il motivo per cui non lascio avvicinare le persone, poi rimani bruciato. (Tallahasee)

Ho una gran voglia di twinkie, tu non ne hai? (Tallahasee)Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (5)

Se cerchi vendetta, preparati a scavare due fosse…Già… Una per la stronza grande e una per la stronza piccola (Tallahasee)

La cosa più bella di Zombieland? Nessuno aggiorna il proprio status su Facebook.

Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming (3)

Dialoghi di Benvenuti a Zombieland:Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming (3)

  • Tallahasee:Ti sei fatto prendere in ostaggio da una ragazzina di dodici anni?
  • Columbus: Beh, le ragazze maturano prima rispetto ai maschi
  • Columbus: Dove andate di bello?Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (4)
  • Wichita: California,.
  • Little Rock: Là non ci sono zombie!
  • Tallahasee: Già…
  • Columbus: A tua sorella che tipi piacciono?
  • Little Rock: Quelli duri con le moto…
  • Columbus: Quelli duri, certo…
    Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming (24)
    Alcune delle 32 regole per sopravvivere a Zombieland:

Regola 01: Cardio.
Quando si vive in Zombieland , questa regola è la più importanBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (7)te di tutte. Quante persone grasse potrebbero reggere il ritmo incalzante degli Zombie che le inseguirebbero per farne il proprio pasto?

Regola 02: Doppia sicurezza.
Una pistola è una grande idea ma non dovrebbe mai essere la vostra arma primaria. Abbiate sempre un’arma di scorta e soprattutto non siate avari con i proiettili! Un doppio colpo alla testa vi farà dormire sonni tranquilli.

Regola03: Attenzione nei bagni!
Anche se in molti Zombie Movie non se ne fa cenno, tutti prima o poi saremo costretti ad andare in bagno per espletare i nostri bisogni! E sarà in quel momento che saremo maggiormente vulnerabili! Ricordate di controllare Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (7)i bagni adiacenti al vostro e non separatevi mai dalla vostra rivoltella per nessun motivo al mondo, potreste averne bisogno in ogni momento…

Regola 04: Allacciate le cinture!
In un mondo immerso nel caos con milioni di auto impazzite che cercano di fuggire dalle città, mettersi le cinture di sicurezza può salvarci davvero la vita! Per non parlare poi dei migliaia di Zombie che cercheranno di ostacolarci mettendosi davanti alla nostra macchina…

Regola 05: Non fare l’eroe!
Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (8) Non cercate di salvare il mondo intero!Cercate solo di portare a casa la vostra pellaccia!E’ già difficile badare ad una sola vita, figuriamoci a quella di altre centinaia di persone. Il mio consiglio? Se vedete qualcuno accerchiato da Zombie famelici non cercate di intervenire ma fischiettando, allontanatevi velocemente e con disinvoltura…

Regola 06: Controlla i sedili posteriori!
Prima di sfrecciare tra le strade infestate di Zombie, controlla sempre i sedili posteriori della tua auto. Potrebbero riservare brutte sorprese…

Regola 08: Sceglietevi un buon Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (8)compagno di viaggio!
In caso di Zombie Outbreak, come in oltre altra situzione presente in natura, sopravvive solo il più forte! Quindi cercate un partner che sappia prendere a calci in culo il maggior numero di Zombie! Le vostre chances di sopravvivere aumenteranno notevolmente, senza contare che avrete sempre e comunque le spalle coperte…

Regola 12: Viaggiate leggeri.Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (9)
Fate scorte nei supermercati finchè siete in tempo (gli sciacalli razzieranno ogni cosa). Ma ricordate…non siate avari con le scorte e cercate di spostarvi con lo stretto necessario e con bagagli leggeri!

Regola 15: Palla da Bowling.
Anche se poco pratica e maneggevole, una bella palla da boBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murraywling sempre a portata di mano potrebbe rivelarsi utile in alcune situazioni “calde”. Pronti a fracassare qualche testa morta?

Regola 18: Fai riscaldamento prima di ogni scontro.
In vista di un combattimento fai riscldamento perchè potresti essere costretto a correre come non hai mai fatto. Inoltre, lo stretching ci consentirebbe di essere più agili e snodati nel combattimento corpo a corpo con gli Zombie. Anche se qualcuno ci ha posto una domanda: “Hai mai visto un leone fare riscaldamento prima di scagliardi sulla sua preda?”

Regola 21: Evitate gli Strip Clubs!Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray
Evitate gli Strip Clubs. Sono luoghi troppo affollati ed i continui contatti fisici tra le persone che troverete al loro interno facilitano il dilagare del virus Z. Il mio consiglio? Statene alla larga!!

Regola 22: Createvi una via di fuga alternativa.
In qualsiasi situazione vi troverete, createvi sempre una via di fuga alternativa. La situaizone potrebbe precipitare da un momento all’altro o peggio potreste incontare altri Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murraysopravvissuti. Come si dice… Fidarsi e bene ma non fidarsi e meglio!

Regola 29: The Buddy System.
Se avrete la fortuna di affrontare uno Zombie Outbreak con compagno di viaggio come Tallahesse, ascoltate i suoi consigli ma soprattutto osservate e mettete in pratica la sua tecnica d’attacco e di difesa: Singolare sì…ma anche altamente pericoloso e letale!

Regola 32: Godi delle piccole Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming (22)cose.
In un mondo dove i morti risorgono dalle loro tombe pronti a fare di tutti i tuoi cari carne da macello, godere di un semplice snack, del sorriso di una ragazza, sorridere ripensando ai bei momenti passati prima che il mondo impazzisse può aiutarti ad affrontare ogni giorno la sfida più grande: RESTARE VIVI!Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming (23)

Trama di Benvenuti a Zombieland: Benvenuti a Zombieland

Curiosità ed errori: Benvenuti a Zombieland bis

Colonna sonora: Benvenuti a Zombieland soundtrack imdb

Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (6)

Benvenuti a Zombieland

Gli Stati Uniti sono stati inBenvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murrayvasi dagli zombie, la popolazione è stata decimata e molti sono ridotti nello stato di morti viventi.
Il giovane Columbus mentre sta cercando di raggiungere l’Ohio, per vedere se i suoi genitori sono ancora vivi incontra incontra Tallahassee, un abile uccisore di Zombie, che ha come unico scopo nella vita quello di trovare e mangiare un Twinkie.Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming
I due decidono di viaggiare insieme, per poter meglio fronteggiare i morti viventi. Un giorno sul loro percorso, in un supermercato, incontrano Wichita e Little Rock, due giovani sorelle tutt’altro che indifese e preoccupate, in grado cavarsela benissimo in un mondo dominato dagli Zombie.

Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streamingBenvenuti a Zombieland è un film del 2009 diretto da Ruben Fleischer. Il film può contare su un Woody Harrelson in ottima forma nella parte del duro Tallahassee, uno spietato stermina zombie, a volte un po’ pazzo stile Natural born killers. A supportarlo una buona interpretazione di Emma Stone e AbiBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murraygail Breslin nella parte di Wichita e Little Rock e di Jesse Eisenberg (The Social Network) nel ruolo di Columbus, il simpatico nerd protagonista, che si trovava al college proprio quando il virus trasforma la popolazione della terra in terrificanti zombie. Piccolo cameo del sempre bravo Bill Murray nella parte di se stesso, con tanto di citazione di Ghostbusters.Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming
Divertentissime le regole messe a punto da Columbus per poter sopravvivere agli zombie, non essendo propriamente un uomo d’azione, che lui segue scrupolosamente e che elenca durante il corso di Benvenuti a Zombieland.
Il risultato è un divertentissimo zombie movie  on the road cBenvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming (3)he si diverte a prendere in giro film horror più seriosi. Benvenuti a Zombieland inoltre può contare su personaggi azzeccati,  su molte situazioni davvero comiche e su un ritmo veloce e incalzante. Da non perdere.

 

Titolo originale: ZombielandBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (4)

Lingua originale: inglese

Paese di produzione: USA

Anno: 2009

Durata: 84 minuti

Colore: coloreBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (6)

Audio: sonoro

Genere: commedia, azione

horror

Regia: Ruben Fleischer

Attori: Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Emma Stone, AbigBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (5)ail Breslin, Amber Heard, Bill Murray, Derek Graf, Mike White

Sceneggiatura: Rhett Reese, Paul Wernick

Produttore: Gavin Polone

Casa di produzione: Columbia Pictures, Relativity Media

Distribuzione (Italia): Sony PicturesBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (5)

Fotografia: Michael Bonvillain

Montaggio: Alan Baumgarten

Musiche: David Sardy

Scenografia: Maher AhmadBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (5)

Citazioni e dialoghi: Benvenuti a Zombieland (frasi e citazioni)

32 regole per sopravvivere a Zombieland: Benvenuti a Zombieland (frasi e citazioni) Nella parte finale dell’articolo

Trailer italiano: Benvenuti a Zombieland itaBenvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming (24)

Trailer in lingua originale (HD): Benvenuti a Zombieland eng

Altre scene:

1: Benvenuti a Zombieland, regole per sopravvivere a ZombielandBenvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (8)

2: Benvenuti a Zombieland

3: Benvenuti a Zombieland 2

4: Benvenuti a Zombieland, scena dopo i titoli di coda

5: Benvenuti a Zombieland 4Benvenuti a Zombieland streaming di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray (9)

6: Benvenuti a Zombieland 5

Luca Miglietta

Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray streaming