Archivi tag: curiosità

Le coreografie dei combattimenti in Matrix

Le coreografie dei combattimenti in Matrix

Le coreografie dei combattimenti in Matrix sono a cura di Yuen Wo Ping

Le coreografie dei combattimenti in MatrixLe coreografie dei combattimenti in Matrix sono davvero notevoli ed hanno contribuito a creare quel capolavoro che ha entusiasmato mezzo mondo. Per prepararsi alla pellicola Keanu Reeves, Carrie-Anne Moss, Laurence Fishburne e Hugo Weaving hanno trascorso quattro mesi ad allenarsi con un maestro di arti marziali.

I fratelli Wachowski hanno preso in grande considerazione le coreografie dei combattimenti in Matrix puntando su un mix di arti marziali. I due hanno adottato le teorie della scuola di Hong Kong, secondo le quali gli attori principali devono eseguire loro stessi le scene di lotta per rendere i combattimenti un momento essenziale del racconto, non una semplice pausa spettacolare.

Le coreografie dei combattimenti in MatrixLe coreografie dei combattimenti in Matrix erano molto importanti per i fratelli Wachowski e quindi i due registi non potevano che scegliere un maestro del cinema d’arti marziali di Hong Kong

I fratelli Wachowski, grandi ammiratori del cinema d’aarti marziali di Hong Kong, per le coreografie dei combattimenti in Matrix avevano in mente un solo nome: Yuen Wo Ping, che ha coreografato moltissimi combattimenti in film occidentali in cui era coinvolto il Kung Fu. Matrix è stato il suo primo film importante in occidente a cui ne sono seguiti molti altri come Kill Bill: Volume 1 (2003) e Kill Bill: Volume 2 (2004).

Inizialmente il coreografo non era così convinto di voler essere coinvolto nel progetto tanto da chiedere ai due registi un cachet esorbitante, che pensava non sarebbe stato accettato. I fratelli Wachowski accettarono entusiasti la richiesta. A quel punto Yuen Wo Ping formulò altre due richieste per lavorare con i due registi: il controllo completo dei combattimenti e quattro mesi di allenamento per tutti gli attori.

Le coreografie dei combattimenti in Matrix 5Yuen inizialmente era ottimista ma poi cominciò a preoccuparsi quando si rese conto di quanto fossero inadatti gli attori. Così il coreografo decise di lavorare sui punti di forza di ogni attore, sulla disciplina di Reeves, sulla capacità di recupero di Fishburne, sulla precisione di Weaving e sulla grazia femminile della Moss. Per l’attrice Yuen creò delle mosse che puntassero sulla sua agilità e leggerezza.

A complicare le cose al bravo coreografo c’era il fatto che Keanu Reeves era stato operato di recente alla spina dorsale, cosa che non gli permetteva di sferrare calci. Per questo motivo le coreografie dei combattimenti del film furono del tutto riviste e si decise di puntare principalmente sulle mosse con gli arti superiori.

Le coreografie dei combattimenti in Matrix 3Reeves aveva ripagato il coreografo allenandosi duramente, anche nei giorni di riposo. L’attore dedicava almeno sette ore al giorno al kung fu. A fine allenamenti Keanu doveva addirittura immergersi in una vasca piena di ghiaccio per poter alleviare i dolori al corpo dovuti alle contusioni ricevute. La scena del combattimento tra Neo e l’agente Smith e i suoi cloni è stata una delle più difficili ed ha richiesto ben 27 giorni di riprese, c’erano più movimenti e mosse in quella scena che in tutto il resto della pellicola. Keanu Reeves ha dovuto imparare 500 movimenti diversi che doveva utilizzare per combattere i 100 agenti Smith.

Tra i tanti stili di combattimenti che Neo apprende dal programma che gli viene caricato nella mente c’è anche la “Drunken Boxing”, ovvero lo stile dell’ubriaco. Lo stesso modo di combattere usato dal personaggio interpretato da Jackie Chan nel film Drunken Master (1978), diretto proprio da Yuen Woo-ping. Ora capite perchè abbiamo dedicato alcune righe alle coreografie dei combattimenti in Matrix

Luca Miglietta

Le coreografie dei combattimenti in Matrix 4

Samuel Jackson e Breaking Bad

Samuel Jackson e Breaking Bad

Samuel Jackson e Breaking Bad, Vince Gilligan: “Samuel Jackson stava per entrare nel cast”

Samuel Jackson e Breaking BadSamuel Jackson e Breaking Bad. Ogni tanto Vince Gilligan rivela qualche curiosità su Breaking Bad, una delle serie tv più amate di sempre, andata in onda dal 2008 al 2013, ma ancora sulla bocca di tutti. Ora sta andando in onda l’apprezzatissimo prequel Better call Saul, ideata anch’essa dal geniale Vince.

Una delle armi vincenti della serie è stata sicuramente la scelta del cast Bryan Cranston (Walter White) su tutti. Pochi giorni fa Vince Gilligan ha rivelato quali attori avrebbe voluto e che non hanno preso parte al cast.

Non potrei essere più contento dei membri del cast di Breaking Bad. Sono davvero felice e soddisfatto. Se avessimo dovuto inserire un altro attore, avremmo dovuto creare un altro personaggio che non si sarebbe ambientato alla perfezione. Non abbiamo mai voluto attori riconoscibili (famosi) in Breaking Bad perché pensavamo che si potesse alterare la realtà dello spettacolo. Il mondo di Albuquerque sembra abbastanza reale perché non ci sono star del cinema nello show che realizzano cammei.

Samuel Jackson e Breaking BadSamuel Jackson e Breaking Bad, Vince Gilligan svela che ci sono diversi attori che avrebbe voluto per Breaking Bad e sono tutti nomi di star di Hollywood. Ecco di chi si tratta.

L’ideatore di Breaking Bad ha però rivelato che avrebbe potuto fare uno strappo alla regola, un attore al quale Vince Gilligan non avrebbe potuto dire di no. Questa tentazione si chiama Samuel L. Jackson:

Mi sarebbe piaciuto incontrare Samuel Jackson e chiedergli quanto amasse Breaking Bad. L’ho incontrato solo alla fine dello show e mi confessa che avrebbe desiderato solo ordinare del pollo nel fast food di Gus Fring! Porca miseria! Se solo l’avessi saputo prima!

Ci sono anche altri attori ai quali Gilligan non avrebbe saputo dire di no: Robin Williams e Clint Eastwood. Questi attori sono talmente amati da Gilligan che avrebbe concesso loro di fare qualsiasi cosa avessero desiderato pur di averli.

“Volete sapere una cosa? Forse è stato meglio così. La partecipazione di queste star avrebbe potuto alterare la realtà dello spettacolo. Forse è un bene che non tutti i sogni si realizzino. Non ho alcun rimpianto riguardo lo show e questa è una sensazione bellissima.

L.M

Un nemico che ti vuole bene

Un nemico che ti vuole bene

In sala dal 4/10 Un nemico che ti vuole bene di Denis Rabaglia

Un nemico che ti vuole bene di Denis Rabaglia con Diego AbatantuonoDiego Abatantuono, protagonista di Un nemico che ti vuole bene del regista italo-svizzero Denis Rabaglia ha così dichiarato:

Si sono ribaltati i criteri: se una volta, quando ero giovane, essere un brava persona era un complimento oggi vuol dire essere un cretino. È il caso del mio personaggio che non lo è affatto, ma è solo un uomo che si lascia vivere finché un killer gli apre un nuovo mondo.

Un nemico che ti vuole bene uscirà in sala distribuito da Medusa il 4 ottobre. Il film, co-sceneggiato dallo stesso Abatantuono, parte come un thriller per poi rivelare la sua natura comedy.

Un nemico che ti vuole bene, Abatantuono tra thriller e comedy

Un Thriller distribuito da Medusa di Denis Rabaglia con Diego Abatantuono, Antonio Folletto, Sandra Milo, Antonio Catania, Ugo Conti, Massimo Ghini, Andrea Preti e Roberto Ciufoli, della durata di 97 minuti girato in Italia nel 2018

Breve sinossi di Un nemico che ti vuole bene:

in una notte di pioggia, il professore di astrofisica Enzo Stefanelli (Diego Abatantuono) soccorre Salvatore (Antonio Folletto), ferito da un colpo di pistola. Il ragazzo, che rifiuta di essere accompagnato in ospedale, verrà salvato dall’astrofisico in casa con tanto di intervento per estrarre il proiettile conficcato nella spalla. Per riconoscenza, visto che è un killer di professione, Salvatore si mostra pronto ad uccidere gratuitamente quello che Enzo consideri il suo peggior nemico.

Vi lasciamo ad una curiosità sulla genesi di Un nemico che ti vuole bene, di cui ha parlato il regista stesso.

Ero a Tbilisi, nel 2004 ed una persona raccontò al maestro del cinema polacco, Krysztof Zanussi, quello che accade nei primi 20 minuti del film, e cioè di un killer salvato, una storia vera. Nel corso degli anni l’abbiamo sviluppata ed ambientato la storia in Italia. Volevamo che fosse un film intrigante e divertente, non un vero thriller.

L.M.

I film e il Natale

I film e il Natale

I film e il Natale Nightmare before Christmas di Henry Selick, Tim Burton. Con Danny Elfman, Chris Sarandon, Catherine O'Hara streamingAnche quest’anno è arrivato il Natale. Oggi per questo motivo volevo proporvi una serie di film che non ruotano necessariamente intorno a questa festa, come ad esempio Nightmare before Christmas, ma sono pellicole in cui il Natale o il periodo natalizio sono presenti (anche per una piccola parte della loro durata) indipendentemente dalla loro trama.
Moltissimi di questi film li avrete sicuramente visti, per gli altri potrebbe essere una buona occasione per conoscerli finalmente. Non aspettatevi di trovare solo i classici film natalizi, anzi di questi ne troverete ben pochi, altrimenti sarebbe la solita noiosa lista di film che fanno tutti i blog!

Ecco i film in ordine alfabetico:

Arma letale (Richard Donner)I film e il Natale Die Hard – Trappola di cristallo di John McTiernan con Bruce Willis, Alan Rickman, Bonnie Bedelia, Reginald Vel Johnson 14

Babbo bastardo (Terry Zwigoff )

Batman – Il ritorno (Tim Burton)

Brazil (Terry Gilliam)

Die Hard – Trappola di cristallo (John McTiernan) 

Die Hard – 58 minuti per morire – Die Harder (Renny HarlinI film e il Natale Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick. Con Nicole Kidman, Tom Cruise, Madison Eginton, Jackie Sawris, Sydney Pollack streaming)

Donnie Brasco (Mike Newell)

Eyes Wide Shut (Stanley Kubrick)

Full Metal Jacket (Stanley Kubrick)

Gremlins (Joe Dante)

Harry ti presento Sally (Rob Reiner)

Kiss Kiss Bang Bang (Shane Black)I film e il Natale Harry ti presento Sally streaming di Rob Reiner con Meg Ryan, Billy Crystal, Carrie Fisher, Bruno Kirby 03

L’appartamento (Billy Wilder)

La promessa dell’assassino (David Cronenberg)

La talpa (Tomas Alfredson)

La vita è meravigliosa (Frank Capra)

Mamma, ho perso l’aereo (Chris Columbus)

Mamma, ho riperso l’aereo – Mi sono smarrito a New York (ChrI film e il Natale ricomincio da capo Bill Murray streamingis Columbus)

Mister Hula Hoop (Joel Coen e Ethan Coen)

Non siamo angeli (film 1955) (Michael Curtiz)

Ricomincio da capo (Harold Ramis)

Rocky IV (Sylvester Stallone)

S.O.S. fantasmi (Richard Donner)

Scrivimi fermo posta (Ernst Lubitsch)

Spy (Renny Harlin)I film e il Natale una poltrona per due babbo natale streaming

Serendipity (Peter Chelsom)

Un amore tutto suo (Jon Turteltaub)

Un Natale rosso sangue (film 1974)  (Bob Clark)

Una Poltrona per Due (John Landis)

                   Luca Miglietta

I film e il Natale Die Hard - Trappola di cristallo Bruce Willis streaming

I Simpson e il cinema (seconda parte)

I Simpson e il cinema (seconda parte)

vedi prima parte: I Simpson e il cinema (prima parte)

 Codice d’onore di Rob Reiner

I Simpson e il cinema (seconda parte) Codice d'onore (film 1992) 2pI Simpson e il cinema (seconda parte) Codice d'onore streaming (film 1992) telespalla bob

 

 

 

 

 


Il fuggitivo di Andrew Davis

Il fuggitivo; The Fugitive, streaming 1993Il fuggitivo; The Fugitive, streaming 1993 2 Il fuggitivo; The Fugitive, 1993.jpg 3 Milhouse Van Houten

 

 

 

 

 

 

 

 


Il laureato di Mike Nichols

Il laureato (1967) streaming Come Dustin Hoffman Il laureato (The Graduate) streaming 1I Simpson e il cinema (seconda parte) Il laureato (The Graduate)  2I Simpson e il cinema (seconda parte) Il laureato (The Graduate)  3 streaming Abraham SimpsonI Simpson e il cinema (seconda parte) Il laureato (The Graduate)  4 Il laureato (The Graduate) 5 Il laureato (The Graduate) 6I Simpson e il cinema (seconda parte) Il laureato (The Graduate) 7      Il laureato (The Graduate) 8 streaming Abraham SimpsonIl laureato (The Graduate)  9 streaming Abraham SimpsonIl laureato (The Graduate) 10

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La febbre dell’oro di Charlie Chaplin

La febbre dell'oro; The Gold Rush, 1925.jpg 2 La febbre dell'oro; The Gold Rush, 1925 3 La febbre dell'oro; The Gold Rush, 1925

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bellezze al bagno di George Sidney

Bellezze al bagno, Bathing Beauty, streaming 1944 11 Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 1 streaming I Simpson e il cinema (seconda parte) Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 2 streaming Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 3 Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 4 streaming Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 5 Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 6 Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 7 Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 8 streaming Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 9 I Simpson e il cinema (seconda parte) Bellezze al bagno, Bathing Beauty, 1944 10 streaming

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Witness – Il testimone di Peter Weir

I Simpson e il cinema (seconda parte) Witness - Il testimone (1985) I Simpson e il cinema (seconda parte) Witness - Il testimone (1985) Witness - Il testimone (1985) 1 Witness - Il testimone (1985) 2 Witness - Il testimone (1985) 3 Witness - Il testimone (1985) 4 Witness - Il testimone (1985) 5 Witness - Il testimone (1985) 6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Terza parte: I Simpson e il cinema (terza parte)

I Simpson e il cinema

I Simpson e il cinema

Tutti conoscono i Simpson, la serie tv a cartoni più famosa degli ultimi vent’anni.
La famiglia gialla ha saputo continuare ad appassionare il pubblico nel corso degli anni, nonostante l’agguerrita concorrenza di altre serie animate come i Griffin o South Park, solo per citarne alcune. Questo non è casuale, ma è dovuto alle complesse e profonde sceneggiature che possono vantare i Simpson, che trattano i temi più disparati, dallo sport, alla scienza, con un occhio critico verso la società americana contemporanea. Nelle moltissime stagioni si possono notare numerosissime citazioni cinematografiche, in questo articolo ve ne proporremo alcune.

Prima parte:

The Shining di Stanley Kubrick

I Simpson e il cinema The Shining  gI Simpson e il cinema The Shining  c

I Simpson e il cinema The Shining g

The Shining 22

  The Shining Homer Simpson come Jack Nicholson   The Shining b The Shining a The Shining (1980) in versione Simpson The Shining  s The Shining  n The Shining  h   The Shining  11 The Shining  10The Shining 15The Shining 16The Shining  18 The Shining 27    The Shining 14 The Shining 14 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson The Shining 12 The Shining 12 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson The Shining 11 The Shining 10 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson The Shining 9 streaming Homer Simpson come Jack NicholsonThe Shining 6 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson The Shining 8 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson The Shining 7 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson  The Shining 5 The Shining 5 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson I Simpson e il cinema The Shining 4 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson The Shining 4 streaming Bart Simpson I Simpson e il cinema The Shining 3 I Simpson e il cinema The Shining 2 I Simpson e il cinema The Shining 1

I Simpson e il cinema The Shining 11 streaming Homer Simpson come Jack Nicholson

I Simpson e il cinema The Shining Willie

The Shining WillieThe Shining yThe Shining h

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2001: odissea nello spazio di Stanley Kubrick

2001, Odissea nello spazio (Stanley Kubrick, 1968)2001, Odissea nello spazio (Stanley Kubrick, 1968) 2001, Odissea nello spazio streaming (Stanley Kubrick, 1968)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arancia meccanica di Stanley Kubrick

Arancia meccanica streaming (1971) Bart e i suoi amici nei panni dei Drughi

 

 

 

 

 

 

Blob – Il fluido che uccide di Chuck Russell (1988)

Blob - Il fluido che uccide 1988

 

 

 

 

Cape Fear – Il promontorio della paura di Martin Scorsese

Cape Fear streaming di Martin Scorsese (1991) Telespalla Bob il nemico numero uno di Bart comeRobert De Niro

 

 

 

 

 

 

 Christine – La macchina infernale di John Carpenter

Christine - La macchina infernale (1983)Christine - La macchina infernale (1983) 3
I Simpson e il cinema Christine - La macchina infernale (1983) 1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seconda parte: I Simpson e il cinema (seconda parte)

Terza parte: I Simpson e il cinema (terza parte)

Toro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese

Toro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese

Toro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese Toro scatenato streaming con di Martin Scorsese con Robert De Niro, Joe Pesci, Cathy Moriarty, Frank Vincent, Nicholas Colasanto 2Può un film salvare una vita? A quanto pare sembra proprio di sì, almeno questo è quello che ha sempre raccontato Martin Scorsese a proposito di Toro scatenato. La vita di cui stiamo parlando per chi non lo avesse capito era proprio quella dello stesso regista italo-americano.
Il progetto era iniziato quando Robert De Niro, grande amico di Scorsese, gli presentò il libro Toro Scatenato, che Jake La Motta aveva realizzato assieme a Peter Savage e a Joseph Carter. Scorsese che stava ancora girando Alice non abita più qui decise che in futuro avrebbe fatto il film.
Dopo l’insuccesso di New York, New York il regista ebbe numerosi problemi dovuti al suo secondo divorzio e all’uso eccessivo di alcol e droghe che lo portarono a trascorre intere giornate a letto e a pesare solo più 49 chili.
Robert De Niro, che spesso andava a trovare il regista in osToro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese Toro scatenato streaming con di Martin Scorsese con Robert De Niro, Joe Pesci, Cathy Moriarty, Frank Vincent, Nicholas Colasantopedale, nel quale era stato ricoverato a causa di un’emorragia interna, cercava di convincerlo a girare il film per cercare di uscire da quella terribile situazione che lo avrebbe portato all’autodistruzione.
Scorsese, appena uscito dall’ospedale, seguendo il consiglio dell’amico, decise finalmente che avrebbe portato a termine il progetto di Toro scatenato. Si dedicò così anima e corpo con De Niro alla scrittura della sceneggiatura del film.
Toro scatenato ottenne un ottimo successo, salvò letteralmente la vita di Scorsese e permise a De Niro di conquistare il suo secondo Oscar.

Scorse parlando del film disse “Lo girai come un kamikaze. Ce l’avevo messa tutta. E pensavo che sarebbe stato il mio ultimo film

 

Titolo originale: Raging Bull
Lingua originale: inglese
Paese di produzione: Stati Uniti
Anno: 1980
Durata: 129 min
Colore: B/N con sequenze a colori
Audio: sonoro
Rapporto: 1.85:1
Genere: biografico, drammatico, sportivo
Regia: Martin Scorsese
Attori: Robert De Niro, Cathy Moriarty, Joe Pesci, Frank Vincent, Nicholas Colasanto, Theresa Saldana, Mario Gallo, Frank Adonis, Joseph Bono, Frank Topham, Lori Anne Flax, Charles Scorsese, Shay Duffin, Jack Lotz, Kevin Breslin, Michael Badalucco, Geraldine Smith, Peter Savage, Laura James, Martin Scorsese
Soggetto: Jake LaMotta, Joseph Carter, Peter Savage
Sceneggiatura: Paul Schrader, Mardik Martin
Produttore: Irwin Winkler, Robert Chartoff
Fotografia: Michael Chapman
Montaggio: Thelma Schoonmaker
Musiche: AA.VV.
Scenografia: Gene Rudolf
Trailer in italiano: Toro scatenato
Trailer in lingua originale: Raging Bull eng

Luca Miglietta
Toro Scatenato: quando Robert De Niro salvò Martin Scorsese Toro scatenato streaming con di Martin Scorsese con Robert De Niro, Joe Pesci, Cathy Moriarty, Frank Vincent, Nicholas Colasanto 1

La maschera di Halloween

La maschera di Halloween

Halloween - La notte delle streghe Jamie Lee Curtis, Donald Pleasence di John Carpenter La maschera di HalloweenTutti hanno sicuramente visto Halloween – La notte delle streghe di John Carpenter almeno una volta nella loro vita, ma quello che in pochi sanno è che la maschera che indossa Michael Myers, il killer del film, ha le fattezze e il volto di William Shatner, il capitano James Tiberius Kirk di Star Trek.
Vi starete certamente chiedendo come possa essere accaduto tutto ciò, ma il motivo è molto semplice: a causa dello scarso budget su cui poteva contare il film si decise di acquistare per pochi dollari una maschera del Capitano Kirk, che venne modificata allargando i buchi degli occhi, togliendo i capelli e dipingendo di bianco la pelle. Le maschere dei seguiti, differenti per ogni pellicola, si basano sulla maschera originale.

Quando Charlie Chaplin perse un concorso dedicato ai suoi sosia

Quando Charlie Chaplin perse un concorso dedicato ai suoi sosia

Charlie Chaplin agli inizi dQuando Charlie Chaplin perse un concorso dedicato ai suoi sosiael ventesimo secolo godeva di così grande popolarità e fama che erano stati organizzati molti concorsi dedicati ai suoi sosia, con lo scopo di scoprire se esisteva anche nella realtà il personaggio del vagabondo che lui aveva portato sul grande schermo. Intorno al 1915, Chaplin, all’insaputa della giuria, partecipò a una di queste competizioni in un cinema di San Francisco, ma non arrivò neppure in finale. L’attore infatti si classificò solamente terzo, i giudici non dovevano aver visto con molta attenzione i suoi film. Sembra incredibile ma è accaduto realmente, non si tratta di una leggenda metropolitana.