Archivi tag: Blake Lively

Woody Allen ancora accusato dalla figlia di molestie

Woody Allen ancora accusato dalla figlia

Woody Allen ancora accusato dalla figlia, questa volta sulle pagine del Los Angeles Times

Woody Allen anWoody Allen ancora accusato dalla figliacora accusato dalla figlia, che spiega perché il padre non ha mai affrontato le conseguenze delle accuse di molestie

Qualche giorno fa sulle pagine del Los Angeles Times c’è stato un lungo intervento di Dylan Farrow, figlia di Woody Allen.  Dylan accusa l’ambiente di Hollywoodiano di aver condannato Harvey Weinstein e di aver invece risparmiato suo padre, pur essendo anche lui stato accusato di molestie.

Dylan ha ricordato come da oltre venti anni, da quando aveva solo sette anni, continua a sostenere che il padre l’abbia abusata sessualmente e abbia persino avuto dei comportamenti inappropriati con lei anche di fronte ad amici e membri della famiglia. A causa di questi comportamenti la ragazza era stata costretta ad entrare in terapia per affrontare la questione.

Il giudice alle prese con il caso di denuncia di abusi sessuali aveva affidato Dylan alla madre Mia Farrow in modo da proteggere la bambina. Il procuratore distrettuale che si occupava della questione sostenne che c’erano gli elementi per processare Allen, ma di aver evitato il processo per risparmiare alla vittima un’ulteriore fonte di stress.

Dylan Farrow inoltre denunciato tutto questo è stato dimenticato dai media grazie al team di avvocati e di esperti in pubbliche relazioni, che possiede Woody Allen. Ha poi puntato il dito contro attrici come Kate Winslet, Blake Lively e Greta Gerwig che hanno condannato le persone al centro delle rivelazioni degli ultimi mesi pur avendo lavorato con Allen ed aver sostenuto di non essere in grado di giudicare le accuse che gli sono state rivolte.

Kate ad esempio aveva dichiarato al New York Times:

senz’altro ci ho pensato. Ma allo stesso tempo, non conoscevo Woody e non so nulla della sua famiglia. Come attore, devi semplicemente fare un passo indietro e dire ‘Non so nulla e non so se sia vero o falso’. Tutto sommato, ho messo da parte e ho lavorato con la persona. Woody Allen è un regista incredibile.

Woody Allen ancora accusato dalla figlia sul Los Angeles Times

Dylan Farrow ha ricordato che nel 1997 il Connecticut Magazine aveva pubblicato un articolo in cui si rivelava che Woody Allen aveva assunto degli investigatori privati che dovevano occuparsi di trovare delle informazioni utili a “ricattare” gli agenti che si occupavano dei casi di abusi sessuali, mentre un anno fa suo fratello Ronan aveva documentato come gli esperti in pubbliche relazioni della 42 Firm entrino in azione non appena emergono delle accuse nei confronti del proprio cliente.

La Farrow prosegue dicendo:

La verità è difficile da negare ma facile da ignorare. Mi si spezza il cuore quando le donne e gli uomini che ammiro lavorano con Allen e poi si rifiutano di rispondere alle domande relative alla questione. Ha significato tantissimo quando Ellen Page ha detto che rimpiangeva di aver lavorato con Allen e quando Jessica Chastain e Susan Sarandon hanno spiegato perché non lo farebbero. Non è semplicemente il potere che permette agli uomini accusati di abusi sessuali di mantenere le loro carriere e i loro segreti. E’ anche la nostra scelta collettiva di considerare situazioni semplici come complicate e conclusioni ovvie come situazioni del tipo ‘chi può dirlo?’. Il sistema ha funzionato con Harvey Weinstein per decenni e continua a farlo con Woody Allen.

Le belve

Ben e Chon sono le belve John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro, Blake Lively, Aaron Johnson, Taylor Kitschdue amici di Laguna Beach che coltivano e spacciano la migliore marijuana della California. Ben è un botanico buddista e Chon è un ex Navy Seal che ha combattuto in Afghanistan, da dove ha portato i primi semi di marijuana. I due giovani condividono inoltre l’amore per la bellissima Ophelia, detta O.
La loro attività è molto le belve John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro, Blake Lively diretto da Oliver Stoneredditizia e la loro vita scorre tranquilla sotto il sole del sud della California.
Un giorno però lo spietato cartello di trafficanti messicani Mexican Baja decide di fare affari con i due, con o senza il loro consenso. Da quel momento per Ben, Chon e O inizierà l’inferno.

le belve streaming con John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro e Blake Lively di oliver stoneLe belve è un film d’azione diretto da Oliver Stone tratto dall’omonimo romanzo di Don Winslow.
Ottima l’ambientazione tra California e Messico, con fantastiche inquadrature dei paesaggi che spaziano dalle spiagge californiane alle montagne al confine tra gli USA e il Messico. Descrizioni così efficaci da far invidia ad una guida turistica, che invogliano lo spettatore ad andare in quei posti.
Brava Salma Hayek nel ruolo di Elena, lo spietato capo del cartello; ottima l’interpretazione di Benicio Del Toro che interpreta Lado, l’implacabile killer messicano; più anonima ma funzionale al film l’interpretazione di Blake Lively, Aaron Johnson e Taylor Kitsch, che interpretano i tre giovanle belve streaming con John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro e Blake Livelyi protagonisti. Un po’ sotto tono John Travolta nella parte di Dennis, il corrotto e viscido agente della DEA.
Le belve è un film che non risparmia la violenza, ma a ben guardare morti e crudeltà purtroppo anche nella realtà sono all’ordine del giorno nella guerra tra narcos messicani. Il tema della violenza a volte gratuita era già stato trattato da Stone in Natural born killers uscito nel 1994.
Le belve è un film coinvolgente e carico di tensione, che intrattiene lo spettatore fino alla fine.

 

Titolo originale: Savages

Paese di produzione: Stati Uniti d’America

Anno: 2012le belve streaming con John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro, Blake Lively di oliver stone 1

Durata: 131 minuti

Rapporto: 2,35 : 1

Genere: drammatico, thriller

Regia: Oliver Stone

Attori: John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro, Blake Lively, Aaron Johnson, Taylor Kitsch, Shea Whigham, Demian Bichir, Mia Maestro, Jake McLaughlin

Soggetto: Don Winslow

Sceneggiatura: Don Winslow, Shane Salerno

Produttore: Moritz Borman, Eric Kopeloff

Produttore esecutivo: Todd Arnow, Shane Salerno, Fernando Sulichin

Casa di produzione: Ixtlan / Onda

Distribuzione (Italia): Universal Pictures

Fotografia: Daniel Mindel

Montaggio: Joe Hutshing, Stuart Levy, Alex Marquez

Musiche: Adam Peters

Scenografia: Tomas Voth

Trailer: http://www.youtube.com/watch?v=khIzg-T7xEw

 Luca Miglietta