Archivi tag: Benicio Del Toro

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars

Gli attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars: Al Pacino, Kurt Russell, Toshiro Mifune, Leonardo DiCaprio e Michael Fassbender

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars ed il motivo della loro scelta

Attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars. Nel corso degli anni ci sono stati molti attori famosi che hanno rifiutato un ruolo, anche piccolo in Star Wars, chi per un motivo, chi per l’altro. Voi, soprattutto se siete dei fan, vi starete chiedendo come ciò è stato possibile, la maggior parte delle persone farebbero carte false per avere anche un ruolo, anche da comparsa, nella saga.

Chi sono gli attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars? Di seguito scoprirete di chi si tratta.

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star WarsAl Pacino

Dopo il grande successo de Il Padrino del 1972, l’attore era uno dei più richiesti a Hollywood, ogni regista o produttore voleva scritturarlo per un film. Tra questi George Lucas non era da meno e gli propose il ruolo di Han Solo. L’attore rifiutò la parte dopo aver letto la sceneggiatura di Star Wars, poiché la riteneva troppo strana e complessa.

“Dovevo solo accettare la parte per essere in Star Wars, ma non capii la sceneggiatura.” Al Pacino successivamente si pentì della scelta, poiché descrisse il rifiuto come “un’altra occasione persa“.

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star WarsKurt Russell

Per il ruolo di Han Solo, poi andato ad Harrison Ford, Al Pacino non è stato l’unico a essere considerato, perché prima di “Indiana Jones” vennero anche considerati Jack Nicholson, Christopher Walken, Chevy Chase, Nick Nolte, Steve Martin, Perry King, Burt Reynolds,  Bill Murray e appunto Kurt Russell.

L’attore era molto popolare alla fine degli anni settanta, ma deve la sua fama soprattutto al sodalizio con il regista John Carpenter, che lo lanciò nel 1981 con il film futuristico 1997: Fuga da New York, e col quale recitò anche in La cosa e Grosso guaio a Chinatown. Kurt Russell però in una intervista rivelò di non essersi pentito di aver rifiutato il ruolo di Han Solo:

Ho fatto dei provini per la parte di Luke Skywalker e Han Solo. Da qualche parte su nastro, esiste. Non avevo idea di cosa stessi dicendo. Qualcosa riguardo una Morte Nera e un Millennium Falcon. A dire la verità ero piuttosto vicino alla parte, nella corsa finale, ma dovevo dare una risposta alla ABC per uno show western. Ho chiesto a George: ‘Pensi che mi userete?’ ‘Non so se ti voglio mettere con lui, o insieme con quei due ragazzi‘. Dovevo lavorare, perciò feci il western. Chiaramente ho fatto la scelta giusta.
attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars
In un’intervista successiva ha dichiarato:

Le cose accadono sempre perché c’è un senso e sono soddisfatto della mia carriera. La mia vita e la mia carriera sarebbero state diverse se avessi fatto Star Wars, ma non ci si può fissare su questo.

Video su Youtube del provino di Kurt Russell: link youtube streaming

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star WarsToshiro Mifune

Toshiro Mifune universalmente noto per le sue interpretazioni nei film del regista Akira Kurosawa, di cui è stato primo attore in 16 pellicole. Kurosawa e i suoi film del resto sono stati una fonte di ispirazione per la scrittura della sceneggiatura di Star Wars, come dichiarato dallo stesso George Lucas. Lucas contattò Toshiro Mifune per due ruoli importanti: quello di Obi-Wan Kenobi e quello di Darth Vader.
attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars
La figlia di Toshiro Mifune spiegò anni dopo che l’attore rifiutò perché era convinto che il film sminuisse un po’ quella che era la figura sacra del samurai.

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star WarsLeonardo DiCaprio

Leonardo DiCaprio è stato vicinissimo ad interpretare uno dei personaggi più importanti della trilogia di prequel di Star Wars, quello di Anakin Skywalker. L’attore italoamericano due anni fa, in occasione della promozione della pellicola Revenant: Redivivo di Alejandro González Iñárritu, ha spiegato per la prima volta perché disse di no a George Lucas. Leonardo DiCaprio disse a proposito del suo rifiuto alla parte ne L’attacco dei Cloni:
attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars
Ho avuto un incontro con Geroge Lucas, ma non mi sentivo pronto a prendere una decisione così importante. Molte persone guardano la mia carriera e le scelte che ho fatto, e dicono che c’è stato un periodo in cui ho inseguito la fama (…) La verità è che penso di essere stato molto coerente con l’idea di attore che volevo diventare.

L’attore ha dichiarato però che non gli dispiacerebbe in futuro entrare nella grande famiglia di Star Wars:

Nella vita, mai dire mai. Le saghe, anche quelle dei supereroi, stanno diventando sempre più interessanti. Non ne ho mai preso parte, ma di certo non ho pregiudizi.

Sicuramente avrebbe dato qualcosa di più al personaggio di Anakin Skywalker essendo un attore molto più dotato del mediocre Hayden Christensen. Non lo pensate anche voi?

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star WarsMichael Fassbender

Michael Fassbender rifiutò un ruolo non precisato ne Il Risveglio della Forza, per via di altri impegni lavorativi. Pare che i due ruoli che avrebbe potuto interpretare fossero quello del Generale Hux o quello del pilota della Resistenza Poe Dameron.

L’attore irlandese ha così commentato il suo rifiuto:
attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars
Abbiamo parlato del ruolo. Abbiamo avuto una conversazione. Sono abbastanza sicuro che fossi impegnato con qualcos’altro quell’estate, quando sono partite le riprese.

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star WarsVi sono anche altri due attori che in un primo momento avevano rifiutato una parte in Star Wars, per poi successivamente tornare sui loro passi nel ruolo di un nuovo personaggio: Christopher Lee e Benicio Del Toro
attori che hanno rinunciato ad una parte in Star Wars
Christopher Lee
, che tutti conosciamo bene per il ruolo del Conte Dooku nella trilogia prequel, rifiutò il ruolo del Grand Moff Tarkin nella trilogia originale. Ruolo che poi fu ricoperto dall’amico e collega Peter Cushing. Benicio Del Toro apparso recentemente in Star Wars: Gli ultimi Jedi, ha rifiutato un altro ruolo nella trilogia di prequel. Ne La Minaccia Fantasma infatti avrebbe dovuto interpretare Darth Maul, ma rifiutò perché Lucas aveva ridotto al minimo le battute del personaggio nel film.

5 attori che hanno rinunciato ad una parte in Star WarsLuca Miglietta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

Star Wars: Gli ultimi Jedi

Star Wars: Gli ultimi Jedi, una bella confezione vuota al suo interno

Star Wars: Gli ultimi Jedi

Star Wars: Gli ultimi Jedi, torna una delle saghe più amate dal pubblico, questa volta dirige  Rian Johnson

Mentre il Primo Ordine si prepara a stroncare definitivamente ciò che resta della Resistenza, Rey sul pianeta su Ahch-To consegna a Luke Skywalker la sua antica spada laser. Luke Skywalker però getta via la spada laser affermando che non vuole più avere niente a che fare con la guerra e che secondo lui è il momento di porre fine all’esistenza dei Cavalieri Jedi. Luke ha scelto una vita eremitica, rinunciando a trasmettere le “vie della forza”, ancora sconvolto dal fallimento con il giovane Kylo Ren.

Il Primo ordine è alle calcagna della Resistenza: quando la flotta dei ribelli esce dall’iperspazio il Primo Ordine riesce a rintracciarla grazie ad un potente localizzatore a lungo raggio. Le navi dell’Alleanza ribelle si ritrovano alla deriva con poco carburante a disposizione. La situazione è tragica, effettuare un’altra volta il salto a velocità luce sarebbe inutile perché verrebbero nuovamente rintracciati ed esaurirebbero completamente tutto il carburante.

Star Wars: Gli ultimi Jedi (), noto anche come Star Wars: Episodio VIII – Gli ultimi Jedi, è un film del 2017 scritto e diretto da Rian Johnson.

Partiamo dal presupposto che è impossibile accontentare i milioni di fan di Star Wars: qualsiasi decisione stilistica sarebbe difficile da prendere perché potrebbe essere mal digerita e considerata lontana dai canoni della saga.

Il risveglio della forza aveva diviso i fan e il risultato era stato un film piuttosto mediocre, questa volta con  Star Wars: Gli ultimi Jedi regista e sceneggiatori sono riusciti a fare di peggio. La sceneggiatura è di una banalità disarmante, con svolte narrative che non solo non alterano in alcun modo la staticità della pellicola, ma sono prevedibili e mancano quasi totalmente del pathos e dell’epicità a cui ci eravamo abituati nei primi sei capitoli della saga. Molti dei protagonisti, sia vecchi che nuovi, sono piatti ed impalpabili: non riescono mai ad evolversi durante la trama ed esprimere il loro potenziale e sono vittime di una caratterizzazione quasi inesistente. Dei gusci vuoti che dicono frasi preconfezionate prive di qualsiasi originalità.

Star Wars: Gli ultimi Jedi

In Star Wars: Gli ultimi Jedi si cerca appena di approfondire la psicologia di Kylo Ren e di Rey, ma con risultati non proprio esaltanti.

Kylo Ren, interpretato da Adam Driver, ad esempio è un personaggio infantile e suscettibile di vivaci scatti d’ira, insomma non un vero e proprio villain, ma una macchietta. Non si capisce proprio la natura del suo odio verso i genitori che lo spinge verso il lato oscuro della forza. La cattiveria di Ben Solo sembra non avere una vera ragione e si ha quasi l’impressione che la facciano passare per un tratto ereditato dal nonno Anakin Skywalker. Peccato però che suo nonno sia diventato Darth Vader non per caso ma dopo una lunga e lenta evoluzione e ci siano dei motivi validi (il dolore per la perdita della madre e dell’amata Padmé Amidala, l’inganno di Darth Sidious e, soprattutto, l’indifferenza del Consiglio nei confronti dei suoi sentimenti). Rey poi continua ad avere una padronanza della forza degna di un maestro Jedi senza mai essersi addestrata e senza che ciò venga spiegato lasciando tutto misterioso.

Ci saremmo almeno aspettai una interessante e coinvolgente storia che chiarisse l’identità del leader supremo del Primo ordine, Snoke (Andy Serkis). Invece l’oscuro essere dal volto deforme viene improvvisamente spazzato via dalla galassia dal suo allievo senza che si sappia nulla di lui e del suo passato. Sappiamo solamente che è un esperto manipolatore ed un potente conoscitore della Forza, ma nulla di più.

Per non parlare di altri personaggi come ad esempio Poe Dameron e Finn, che restano sempre poco più che abbozzati. Finn addirittura rivela la sua completa inutilità, sarebbe potuto rimanere in coma per tutto il film e il risultato sarebbe stato lo stesso.

I nuovi personaggi del Vice Ammiraglio Holdo (Laura Dern) e Rose Tico non aggiungono molto alla trama. Rimane impressa la figura del vice ammiraglio solo per i suoi buffi capelli viola e soprattutto perché non si riesce a capire perché indossi un abito da cerimonia mentre comanda un’astronave.

Tra i nuovi personaggi da segnalare il peonaggio di DJ, che seppur anch’esso abbozzato nella sceneggiatura viene ottimamente interpretato dal sempre ottimo Benicio del Toro.

Personaggi che mancano all’appello invece sono i Cavalieri di Ren, che avevamo conosciuto in Star Wars: Il risveglio della Forza in una visione che aveva avuto Rey dopo aver trovato la spada laser appartenuta a Luke Skywalker, nella quale aiutavano Kylo ad uccidere tutti i discepoli del Jedi. In Star Wars: Gli ultimi Jedi non viene mostrata alcuna immagine che li ritragga, tutto ciò che vediamo della notte i cui è stato distrutto il tempio Jedi è lo zio che pensa per un attimo di uccidere il nipote. Si vedono i risultati della distruzione del tempio, ma dei Cavalieri di Ren non c’è traccia.

Degne di nota sono solamente la splendida scenografia e le curate scene di combattimento nello spazio e sul pianeta “salato”: i colori e gli effetti speciali vengono utilizzati magistralmente. Scene che lasciano davvero a bocca aperta, bellissima ad esempio la contrapposizione visiva di rosso e bianco nella battaglia finale. Da apprezzare anche quella della fuga di Finn e Rose su Canto Bight, il pianeta col Casinò.

Star Wars: Gli ultimi Jedi

Uno dei difetti peggiori di Star Wars: Gli ultimi Jedi è l’umorismo, battute prive di spirito sono una costante della pellicola e rischiano di far precipitare il film nel più totale ridicolo; momenti comici così fuori luogo e poco divertenti che sarebbero stati tagliati da Mel Brooks nella parodia Spaceballs (Balle Spaziali). Una serie di gag che vengono utilizzate nel tentativo di riempire i buchi nella trama, ma hanno solo l’effetto di smorzare i momenti di tensione della pellicola. Pensate alle scene in cui Poe Dameron finge di non sentire affatto il generale Hux dal vivavoce, in cui Finn e Rose vengono arrestati per divieto di sosta, o quella in cui Maz Kanata ha problemi coi sindacati.

Si tratta del secondo film di una trilogia, quindi dovrebbe essere un collegamento tra la prima pellicola e la nuova che uscirà nel maggio del 2019. A differenza de L’attacco dei cloni (se pensiamo alla seconda trilogia di prequel) o de L’impero colpisce ancora costruisce davvero poco di rilevante. Gli stessi personaggi si muovono per lo più in maniera sconclusionata durante Star Wars: Gli ultimi Jedi. Si fatica a trovare scene degne di nota che rimangano impresse nello spettatore, non c’è una storia accattivante e manca addirittura un finale che spinga il pubblico ad aspettare con ansia un seguito. Sorge una domanda spontanea sul perché vedere l’episodio 9 tra due anni, poca suspense.

Appare chiaro che la Disney, siano più interessati a trasformare Star Wars in una serie lobotomizzata in cui viene cancellato il passato per fondare una nuova mitologia e non si preoccupino più di tanto di creare un film emozionante con una trama di livello. Una serie di pellicole in cui la narrazione lascia lo spazio a esigenze di marketing. Dimostra il loro desiderio di fare tabula rasa del passato e voltare pagina il fatto che durante lo svolgimento della pellicola venga ripetuto da tutti incessantemente il mantra che il passato è passato.

Ad esempio pensate a cosa dice Kylo a Rey dopo aver eliminato Snoke, invitandola a governare la Galassia insieme a lui: “Basta con i Jedi e con i Sith“.

Una bella confezione, battutine degne della peggior sitcom americana e null’altro di più.

Star Wars: Gli ultimi Jedi

Titolo originale: Star Wars: The Last Jedi

Lingua originale: inglese

Paese di produzione: Stati Uniti d’America

Anno: 2017

Durata: 152 min                       streaming

Rapporto: 2.39:1

Genere: fantascienza, azione, avventura

Regia: Rian Johnson

Sceneggiatura   Rian Johnson

Produttore: Kathleen Kennedy, Ram Bergman

Produttore esecutivo: J. J. Abrams, Jason McGatlin, Tom Karnowski

Casa di produzione: Lucasfilm

Distribuzione (Italia): Walt Disney Studios Motion Pictures

Fotografia: Steve Yedlin

Montaggio: Bob Ducsay

Effetti speciali: Chris Corbould

Musiche: John Williams

Scenografia: Rick Heinrichs

Costumi: Michael Kaplan                        streaming

Trucco: Peter Swords King

Attori e personaggi:

Mark Hamill: Luke Skywalker

Carrie Fisher: Leia Organa

Adam Driver: Kylo Ren                                                   streaming

Daisy Ridley: Rey

John Boyega: Finn                                        streaming 

Oscar Isaac: Poe Dameron

Andy Serkis: Leader Supremo Snoke

Lupita Nyong’o: Maz Kanata

Domhnall Gleeson: Generale Hux

Anthony Daniels: C-3PO

Gwendoline Christie: Capitano Phasma

Kelly Marie Tran: Rose

Laura Dern: Amilyn Holdo

Benicio del Toro: DJ

Mark Hamill “Questo non è il mio Luke Skywalker

Trailer:

in italiano: link 1 streaming youtube

in lingua originale: link 2 streaming youtube

 

Luca Miglietta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

 

 

Snatch – Lo strappo

Snatch – Lo strappo

Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 56 recensione tramaIl ladro e accanito giocatore d’azzardo Frankie Quattrodita , dopo un colpo andato a segno ad Anversa, si trova a Londra. Qui deve piazzare alcuni gioielli prima di portare a New York un diamante da 86 carati al boss Avi Denovitz. Le cose si complicano quando il commerciante di armi russo Boris “Lametta” Yurinov viene informato del bottino e tende una trappola al corriere: approfittando del suo punto debole delle scommesse lo convince ad assistere ad un incontro di box illegale.
Nel frattempo il Turco e Tommy, che gestiscono incontri di boxe clandestini, hanno preso accordi con il boss “Testarossa” Polford per truccare un inSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 46 recensione tramacontro. Le cose però non vanno nel modo sperato: il loro pugile, lo zingaro Mickey O’Neil, non collabora e le cose si complicano. Intanto Sol, Vinny e Tyrone tentano di rapinare la sala scommesse, ma va tutto va storto.
Troppe persone cominciano ad interessarsi al prezioso diamante.

Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 9 recensione tramaSnatch – Lo strappo, del 2000, è diretto da Guy Ritchie e vede tra i protagonisti Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina.
Snatch – Lo strappo è un originale gangster movie, che possiede tutti gli ingredienti giusti per divertire lo spettatore. Troviamo le vicende di alcuni malviventi poco fortunati e sicuramente lontani dalla classica figura del gangster tutto onore e rispetto, che lascia teste di cavallo nel letto, che eravamo stati abituati a vedere in film come Il padrino, Scarface, Casinò o Quei bravi ragazzi. Qui non siamo di fronte a spietati criminali come Al Pacino, Robert D
Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 37 recensione tramae Niro o Joe pesci, ma a buffi personaggi la cui situazione si complica sempre di più con lo svilupparsi della trama.
Guy Ritchie in Snatch – Lo strappo dimostra di saperci davvero fare dietro la macchina da presa, regalandoci un film dal ritmo frenetico e con dialoghi ben fatti, conditi da ironia e gag divertenti.
Da segnalare infine l’ottimo cast su cui può contare questo film. Jason Statham nel ruolo del Turco, il narratore attraverso le cui parole veniamo a conoscenza della storia. Questi è un organizzatore di incontri di boxe clandestini e gestore di un locale di slot machine. Grandissima prova offerta da Brad Pitt nei panni dello zingaro dalla parlata incomprensibile Mickey, il suo personaggio è sicuramente Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 51 recensione tramauno dei meglio riusciti, infatti ogni volta che si presenta in scena riesce a catalizzare l’attenzione dello spettatore su di se. Da non dimenticare sicuramente i bravi Benicio Del Toro e Dennis Farina, il primo nei panni di Franky “Quattro dita”, il secondo di Abraham “Cugino Avi” Denovitz. Guardate Snatch – Lo strappo, non ne rimarrete certo delusi.
Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 20 Titolo originale: Snatch

Lingua originale: inglese, russoSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 2 curiosità, colonna sonora

Paese di produzione: Gran Bretagna, USA

Anno: 2000

Durata: 104 min      

Colore: colore

Audio: sonoro

Genere: commedia, crimine

Regia: Guy RitchieSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 25 recensione trama

Attori: Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro, Dennis Farina, Alan Ford, Stephen Graham, Rade Serbedzija, Robbie Gee, Lennie James, Mike Reid, Andy Beckwith, William Beck, Vinnie Jones, Jason Flemyng, Ewen Bremner, Goldie e Dave Legeno

Soggetto: Guy Ritchie

Sceneggiatura: Guy Ritchie

Produttore: Matthew VaughnSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 16 recensione trama

Casa di produzione: Columbia Pictures, SKA Films

Montaggio: Jon Harris

Musiche: John Murphy

Citazioni e dialoghi: Snatch – Lo strappo (citazioni e dialoghi)

Curiosità ed errori: 

Per mantenere il set di Snatch – Lo strappo sotto controllo, il regista Guy Ritchie aveva introdotto una serie di multe previste per chi faceva squillSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 9 recensione tramaare i cellulari, per i ritardatari, i pigri, gli sgarbati e i lamentosi.

Dopo aver visto Lock & Stock – Pazzi scatenati, Brad Pitt aveva chiamato Guy Ritchie per chiedergli di poter fare parte del cast del suo prossimo film, ovvero Snatch – Lo strappo, rinunciando al suo cachet di venti milioni di dollari

Colonna sonora: 

Diamond – KlintSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 36 recensione trama

Supermoves – Overseer

Hernando’s Hideaway – The Johnston Brothers

Golden Brown – The Stranglers

Dreadlock Holiday – 10cc

Hava Nagila – John Murphy e Daniel L. Griffiths

Cross the Tracks (We Better Go Back) – Maceo & the MacksSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 49 recensione trama

Disco Science – Mirwais

Hot Pants (I’m Coming, Coming, I’m Coming) – Bobby Byrd

Lucky Star – Madonna

Ghost Town – The Specials

Sensual Woman – The Herbaliser

Angel – Massive AttackSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 50 recensione trama

RRRR…Rumble – Charles Cork

Fuckin’ in the Bushes – Oasis

Don’t You Just Know It – Huey “Piano” Smith & the Clowns

Trailer in italiano: Snatch – Lo strappo trailer ita

Trailer in lingua originale: Snatch Trailer eng

                                                           Luca MigliettaSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 23 recensione trama

Snatch – Lo strappo (citazioni e dialoghi)

Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 9 Frasi, citazioni e dialoghiSnatch – Lo strappo (citazioni e dialoghi)

Citazioni tratte da Snatch – Lo strappo:Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 36  Frasi, citazioni e dialoghiSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 1  Frasi, citazioni e dialoghi

Mi chiamo Turco. Buffo nome per un inglese lo so, i miei genitori erano su un aereo che è caduto, è cosi che si sono incontrati, e mi hanno dato il nome dal nome dell’aereo, non sono molti ad avere preso il nome da un incidente aereo. Lui è Tommy, dice che gli hanno dato il nome di un fucile, ma io so che in realtà era il nome di una famoso ballerino classico del ‘900, lo conosco da una vita… è il mio compagno… non Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 35  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 34  Frasi, citazioni e dialoghiSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 32  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 33  Frasi, citazioni e dialoghi  Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 31  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 30  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 29  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 28  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 27  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 26  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 25  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 24  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 23  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 22  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 21  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 20  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 19  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 18  Frasi, citazioni e dialoghi  Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 16  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 15  Frasi, citazioni e dialoghiSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 14  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 13  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 11  Frasi, citazioni e dialoghiSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 5  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 12  Frasi, citazioni e dialoghi  Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 10  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 8  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 7  Frasi, citazioni e dialoghi   Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 4  Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 3  Frasi, citazioni e dialoghi   è che ci teniamo per mano o facciamo passeggiate romantiche, più che altro cerco di tenerlo lontano il più possibile dai guai in cui lui mi caccia, gli do il tormento, lo tengo in riga… ma in fondo è come un fratello. Che ne so io dei diamanti? Sono un impresario di boxe… ero un felice impresario di boxe fino a una settimana fa e poi… che ne so io dei diamanti? non vengono da Anversa? (Turco)

Che ci fa una pistola nei tuoi pantaloni? Proteggerti da cosa? Dai Teteschi? (Turco)

Come fai a non spararti nelle palle ogni volta che ti siedi? (Turco)

Pesante è buona, pesante è affidabile, se non funziona può usare per colpire! (Boris Lametta)

Boris Lametta ovvero Boris “schiva pallottole”: storto come la falce sovietica e duro come il martello che la incrocia. A quanto pare è impossibile ammazzarlo il bastardo. (Turco)

Be’ vedi di tirarmi via quella lingua dal culo, i cani leccano… e tu non sei un cane vero? Eppure… eppure tu hai tutte le caratteristiche di un vero cane… tutte tranne la fedeltà. (Testa Rossa)

Dicono che il suo kit per scannare comprende: la pistola a scossa, una busta di plastica, nastro adesivo e un branco di maiali affamati. (Turco, parlando di Testa Rossa)

Sei un piccolo piraña spietato te lo concedo… ma non mi è mai piaciuto il pesce. (Testa Rossa)

È difficile sopravvivere nel mondo della boxe, perciò ogni tanto capita di dover fare qualcosa contrario ai tuoi principi, fondamentalmente devi dimenticare di averli. (Turco)

Sì a Londra! Sapete? Té, nebbia, Big Ben, cibo di merda, tempo peggio, Mary scassa palle Poppins… Londra! (Abraham Denovitz)

Tutti conoscono Dag la zucca, se sono pietre e sono rubate, Dag è l’uomo a cui rivolgersi. Fa finta di essere ebreo, gli piacerebbe essere ebreo! Ha detto anche alla sua famiglia che è ebreo, ma è tanto ebreo, quanto è una cazzo di scimmia. Pensa che sia un bene per gli affari, in effetti nel giro dei diamanti… è un bene per gli affari. (Turco)

C’era un problema con gli zingari o rom, non si capisce quasi niente di quello che dicono, non è un dialetto non è una lingua, è semplicemente… be’ è zingaro! (Turco)

Ti piacciono i coni? (Mickey)

Il patto era: “te la pruzzi com’è” (te la prendi com’è). (Mickey)

Dovresti andare a farti fottere se ci passi con le tue gambe. (Mickey)

Praticamente, quella lingua lunga di uno zingaro tatuato era un campione di boxe a mani nude, traduzione: era più tosto di un chiodo da bara. Comunque… questo è l’ultimo pensiero che sfiora la mente di Tommy, se Meraviglia non si sveglia entro pochi minuti, Tommy sà che sarà sepolto con lui. Perché gli zingari dovrebbero prendersi la briga di spiegare come mai un uomo è morto nel loro campo? Se li seppelliscono tutti e due e spostano il campo, non serve! Mica hanno il codice fiscale gli zingari! Tommy, il piccoletto, sta pregando… e se non sta pregando, cazzo… sarebbe meglio che lo facesse. (Turco)

Ehi! Sbaglio o avevi detto che era specializzato in fughe? Da che cazzo vuoi che fugge questo muflone? (Vincent)

Perché ci siamo fermati qui? Perché non ti sei messo in quel posto? troppo stretto? Cazzo, ma se ci potrebbe atterrare un jumbo! (Vincent)

Tu hai la stronzaggine nel sangue! (Vincent)

Quello è un furgone da 4 tonnellate Tyron! Cazzo, non è mica un pacchetto di patatine! (Vincent)

Non sei proprio Mister “ultime notizie” eh Tommy? Pugno pazzo è impazzito e la pistola ha sparato. (Turco)

Testa Rossa gestisce un picchetto illegale, accetta scommesse su qualsiasi cosa riguardi sangue e sventramenti. Se io cambio pugile Testa Rossa sfrutta la situazione, mi cala i pantaloni, mi lubrifica per bene e punta alla penetrazione. E se non avessi lo zingaro come rimpiazzo, mi spaccherebbe in due. (Turco)

Per me può essere anche Mohammed “Tispaccoilculo” Bruce Lee, non si possono cambiare i pugili. (Testa Rossa)

State camminando sulle uova, piccoli bastardi col pedigree, e io sarò lì dentro quando si romperanno. Ora andate a farvi fottere. (Testa Rossa)

Scommesse? Stiamo parlando di “Frankie ho un problema col gioco quattrocazzo di dita!” (Abraham Denovitz)

Hai idea di perché lo chiamano Frankie “quattro dita” Dag? Perché quell’imbecille fa scommesse stupide con gente pericolosa! E quando non paga loro prendono e gli tagliano un pezzo! E non sto parlando certo del suo schifosissimo prepuzio! (Abraham Denovitz)

Hai uno spazzolino? Andiamo a Londra! (Abraham Denovitz)

Chiudi la bocca e sta seduto pelatone del cazzo! (Abraham Denovitz)

Io non cerco Las Vegas e non cerco niente di legale, io sto cercando Frankie esattamente “quattro dita” cazzo! (Abraham Denovitz)

Lo so che sembra uno stronzo ciccione, anzi è uno stronzo ciccione! (Turco)

Senti brutta cacatina, se tiro un osso a un cane non voglio sapere se è buono o no. Fermami un’altra volta mentre cammino e ti stacco quelle due cisti inutili che ti pendono in mezzo alle gambe! (Testa Rossa)

Pensare ti può creare un sacco di guai, io non mi ci dedicherei più di tanto. (Testa Rossa)

Mickey è gia tanto se non siamo cibo per vermi dopo la tua ultima bravata, ma una reggia mobile da baldracca, ti stai allargando! (Turco)

Avrete sempre dei grossi problemi a sollevare un cadavere tutto intero. A quanto pare la cosa migliore da fare è tagliare il cadavere, dividerlo in sei pezzi e poi fare un bel mucchio… Una volta che hai quei sei pezzi devi sbarazzartene al più presto, non è il caso di lasciarli in freezer dove li può scoprire la mammina, giusto? Allora mi dicono che la cosa migliore è darli Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 17  Frasi, citazioni e dialoghiin pasto ai maiali. Bisogna affamare i maiali per qualche giorno, ma poi la vista di un cadavere a pezzi gli sembrerà come un ghiacciolo nel deserto. Bisogna rasare la testa della vittima ed estrarre i denti, per il bene della digestione dei maialini, si potrebbe fare anche dopo ovviamente, ma non è bello rovistare nella merda di maiale, vi pare? Quelli si spazzolano le ossa come fossero burro! Ci vogliono almeno sedici maiali per completare l’opera in una seduta quindi non vi fidate di chiunque vi dica che ha un allevamento di maiali. Finiscono un cadavere che pesa diciamo per esempio 100 kg in non più di circa otto minuti. Questo vuol dire che un solo maiale può arrivare a consumare un kg di carne umana, cruda, in un solo minuto. Da qui deriva l’espressione “essere avidi come un maiale”. (Testa Rossa)

Conosci il significato della parola “Nemesi”? La giusta e logica imposizione di un castigo terribile che si manifesta attraverso l’opera di un agente adeguato, personificato nella fattispecie da un terribile figlio di puttana… me! (Testa Rossa)

Puoi chiamarmi Susan se ti fa piacere. (Tony Pallottola al Dente)

Non ti serve una pistola rosabella, ti servo io! (Tony Pallottola al Dente)

Come disse la moglie di Matusalemme dopo una scopata: “Ce la fai a ripetere?” (Testa Rossa)

È pericoloso quel bastardo. Si è preso troppe pasticche da sballo al culmine dello sballo sovietico, quello ha tante palle qui sotto quante pigne ha qui dentro. (Turco)

Mio dio Tom, allora sei carico davvero! Beh andiamo no? Prima che arrivino i Teteschi! (Turco)

E così… tu ovviamente sei il grande cazzone, e loro due ai tuoi fianchi sono le tue palle. Ci sono due tipi di palle: palle quadrate e toste… e poi le palline mosce da finocchio.
Vedi, i cazzoni vanno dritti e ci vedono chiaro, ma non sono intelligenti. Sentono odore di passera… e vogliono mettersi a giocare. E tu credevi di aver fiutato una bella passera, e ti sei tirato dietro anche quelle due palline mosce da finocchio per divertimento. Però hai fregato in pieno i tuoi compagni: non c’è passera qui, solo sifilide. Rimpiangerete di non essere nati donne. Da bravo cazzone… se ci pensi ti ammosci; cominci a rattrappirti e le tue palline si rattrappiscono assieme a te. Il fatto che ci sia replica sul fianco delle vostre pistole… e che invece ci sia desert eagle… punto cinque zero… sul fianco della mia… dovrebbe precipitare… di colpo te e le tue palle, nel tuo buco nero. Andate… a farvi fottere. (Tony Pallottola al Dente)

Passami valigetta, o io ti spara! (Boris Lametta)

Avi tirati su i calzini! (Tony Pallottola al Dente)

Perché la vita è breve, e diventerà brevissima se Testa rossa decide di sistemarci. (Sol)

Tu non sei di questo pianeta vero Vincent? Secondo te chi li rapina due uomini neri con le pistole in mano seduti in una macchina che vale meno della tua camicia? (Sol)

Mai sottovalutare la prevedibilità della stupidità, fuori dalla macchina e lasciate li le pistole ad acqua. (Tony Pallottola al Dente)

Be’ mi fa piacere che ti rosicchi le unghie dei piedi dall’ansia cazzo! (Tommy)

C’è il funerale di sua madre sta sera, dio la benedica. Lo sai quanto bevono gli zingari alle veglie funebri, non sono preouccupato che Mickey mandi l’altro al tappeto, sono preouccupato che Mickey ci arrivi al quarto round, cazzo! (Turco)

Mi sta bruciando lo stomaco, Tony fa qualcosa di terribile. (Abraham Denovitz)
Sì, non andate in Inghilterra! (Abraham Denovitz)

Dev cagare. (Mickey)

Avete mai attraversato la strada guardando dalla parte sbagliata?…e c’è una macchina che vi viene addosso? Allora voi che fate? Una cosa molto stupida: vi fermate!… e non rivedete tutta la vostra vita perché avete troppa paura per pensare. Vi fermate e fate una faccia da scemi… ma lo zingaro no… perché? Perché aveva già in mente di andare lui addosso alla macchina… (Turco)

Ogni azione genera una reazione… e la reazione di uno zingaro è una faccenda piuttosto cazzuta! (Turco)

Dammi quella pistola, cazzo! (Testa Rossa)Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 23  Frasi, citazioni e dialoghiDialoghi tratti da Snatch – Lo strappo:

  • Turco: È un cesso. Come faccio a dirigere gli affari da quellaSnatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 37 Frasi, citazioni e dialoghi baracca? ci serve un uffico come si deve, ne voglio una nuova Tommy, devi andare a comprarla. (Guardando la roulotte in pessimo stato)
  • Tommy: Perché proprio io?
  • Turco: Be’ perché tu ti intendi di roulotte.
  • Tommy: Chi te lo ha detto?
  • Turco: Ci hai passato l’estate Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 2 Frasi, citazioni e dialoghiuna volta, e quindi ne sai più di me. E non voglio pagarla una cifra e farmi togliere le mutande!
  • Tommy: Questa ancora può reggere!
  • Turco: Certo Tommy, è praticamente il massimo, è che non sono convinto del colore. Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 53 Frasi, citazioni e dialoghi(dopo aver cercato di aprire la porta, che si stacca dalla roulotte e gli rimane in mano) Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 44 Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 45 Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 46 Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 47 Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 48 Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 49 Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 50 Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 51 Frasi, citazioni e dialoghi Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 52 Frasi, citazioni e dialoghi
  • Mickey: Uh Tommy, compri roulotte?
  • Tommy: Signor O’Neil…
  • Mickey: Cazzo parli? Chiame Mickey!
  • Signora O’Neil: Digli se si vogliono bere qualcosa.
  • Tommy: Un bicchierino me lo sparerei.
  • Signora O’Neil: Qui non si spara a nessuno! Te lo dico chiaro e tondo.
  • Turco: Abbiamo perso George Meraviglia.
  • Testa Rossa: Shhh. (chiede agli altri di fare silenzio) Non ho capito, devi ripetere.
  • Turco: Abbiamo perso George Meraviglia.
  • Testa Rossa: Come e dove l’hai perso? Mica è un mazzo di chiavi, vacca puttana. E non è neanche uno che passa cazzo inosservato, giusto?
  • Turco: Non mi tiro indietro.
  • Testa Rossa: Ti ci puoi giocare le palle a dadi che non ti puoi tirare indietro.
  • Tommy: Scambiamo un solo pugile.
  • Testa Rossa: …oh cazzo, ma la tua amichetta ha pure una voce. E sentiamo, con chi lo scambieresti, tesoruccio?
  • Turco: Non lo conosci sicuramente, ma è una Spada.
  • Testa Rossa: Una Spada? Per me può essere anche “Mohamed Ti Spacco Il Culo Bruce Lee”; non si possono cambiare i pugili!
  • Turco: Senti, l’incontro si fa lo stesso.
  • Testa Rossa: No, così perdo tutte le scommesse, non puoi cambiare pugile all’ultimo momento, quindi no, non si fa lo stesso l’incontro, è chiaro, rincoglionito di merda?!
  • Tommy: Cos’è l’inseguimento?
  • Turco: Caccia alla lepre. Piazzano due segugi alle calcagna, i segugi sono cani prima che me lo chiedi, di una lepre, e la lepre deve correre più veloce dei cani.
  • Tommy: E se è più lenta?
  • Turco: Bh, immagino che i cani se la fottono! Dico bene?
  • Tommy: Ma letteralmente?
  • Turco: Si Tommy, prima che i teteschi arrivino!
  • Tony Pallottola al dente: Boris Lametta? Detto anche Boris Schiva Pallottole?
  • Abraham Denovitz: Perché lo chiamano Schiva Pallottole?
  • Tony Pallottola al dente: Perché schiva le pallottole, Avi!
  • Boris Lametta: Dammi la pietra. (a Vincent dopo aver ucciso Franky 4 dita)
  • Vincent: Nella valigetta.
  • Boris Lametta: Cosa hai detto? (si toglie i tappi per le orecchie)
  • Vincent: Nella valigetta!
  • Boris Lametta: L’hai rimesso nella valigetta?Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 56 Frasi, citazioni e dialoghi
  • Vincent: Sì.
  • Boris Lametta: Apri valigetta e dammi pietra. Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 54 Frasi, citazioni e dialoghi
  • Sol: L’unico che conosceva la combinazione… l’hai appena ammazzato. (indicando il cadavere di Franky)
  • Vincent: Ehi, vacci piano. Puttana troia, ma non avevi detto che sapeva guidare?!
  • Tyrone: Non preoccuparti di me, preoccupati di quel cane e dei miei sedili, chiaro?! (Tyrone scende di macchina a fatica, vista la stazza)
  • Vincent: Ehi…
  • Sol: Che c’è?
  • Vincent: Sbaglio o avevi detto che era specializzato in fughe? Da che cazzo vuoi che fugge questo muflone?
  • Testarossa: Spero di non capitare in un brutto momento. Lo sapete chi sono?
  • Bad Boy: Io si.
  • Testarossa: Bene; così risparmiamo tempo.
  • Vincent: Io non lo so…
  • Testarossa: Avrete sempre dei grossi problemi a sollevare un cadavere tutto intero. A quanto pare la cosa migliore da fare è tagliare il cadavere, dividerlo in sei pezzi e poi fare un bel mucchio.
  • Sol: Volete dirmi gentilmente… Chi cazzo sei?
  • Testarossa: Una volta che hai quei sei pezzi devi sbarazzartene al più presto, non è il caso di lasciarli in freezer dove li può scoprire la mammina, giusto? Allora mi dicono che la cosa migliore è darli in pasto ai maiali. Bisogna affamare i maiali per qualche giorno, ma poi la vista di un cadavere a pezzi gli sembrerà come un ghiacciolo nel Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 55 Frasi, citazioni e dialoghideserto. Bisogna rasare la testa della vittima ed estrarre i denti, per il bene della digestione dei maialini, si potrebbe fare anche dopo ovviamente, ma non è bello rovistare nella merda di maiale, vi pare? Quelli si spazzolano le ossa come fossero burro! Ci vogliono almeno sedici maiali per completare l’opera in una seduta quindi non vi fidate di chiunque vi dica che ha un allevamento di maiali. Finiscono un cadavere che pesa diciamo per esempio 100 kg in non più di circa otto minuti. Questo vuol dire che un solo maiale può arrivare a consumare un kg di carne umana, cruda, in un solo minuto. Da qui deriva l’espressione “essere avidi come un maiale.
  • Vincent: Be’, grazie della spiegazione, mi sono tolto un gran peso dal cuore. Adesso avresti la compiacienza di dirmi chi cazzo sei? A parte uno che da la gente in pasto ai maiali, ovvio.Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 6 Frasi, citazioni e dialoghi
  • Testarossa: Conosci il significato della parola nemesi? La giusta e logica imposizione di un castigo terribile, che si manifesta attraverso l’opera di un agente adeguato, personificato nella fattiscpecie da un terribile figlio di puttana… Me!

Recensione trama. Snatch – Lo strappo

Colonna sonora: N.P.

Curiosità ed errori: N.P.
Snatch - Lo strappo streaming con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro e Dennis Farina di Guy Ritchie 20 Frasi, citazioni e dialoghi

Le belve

Ben e Chon sono le belve John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro, Blake Lively, Aaron Johnson, Taylor Kitschdue amici di Laguna Beach che coltivano e spacciano la migliore marijuana della California. Ben è un botanico buddista e Chon è un ex Navy Seal che ha combattuto in Afghanistan, da dove ha portato i primi semi di marijuana. I due giovani condividono inoltre l’amore per la bellissima Ophelia, detta O.
La loro attività è molto le belve John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro, Blake Lively diretto da Oliver Stoneredditizia e la loro vita scorre tranquilla sotto il sole del sud della California.
Un giorno però lo spietato cartello di trafficanti messicani Mexican Baja decide di fare affari con i due, con o senza il loro consenso. Da quel momento per Ben, Chon e O inizierà l’inferno.

le belve streaming con John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro e Blake Lively di oliver stoneLe belve è un film d’azione diretto da Oliver Stone tratto dall’omonimo romanzo di Don Winslow.
Ottima l’ambientazione tra California e Messico, con fantastiche inquadrature dei paesaggi che spaziano dalle spiagge californiane alle montagne al confine tra gli USA e il Messico. Descrizioni così efficaci da far invidia ad una guida turistica, che invogliano lo spettatore ad andare in quei posti.
Brava Salma Hayek nel ruolo di Elena, lo spietato capo del cartello; ottima l’interpretazione di Benicio Del Toro che interpreta Lado, l’implacabile killer messicano; più anonima ma funzionale al film l’interpretazione di Blake Lively, Aaron Johnson e Taylor Kitsch, che interpretano i tre giovanle belve streaming con John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro e Blake Livelyi protagonisti. Un po’ sotto tono John Travolta nella parte di Dennis, il corrotto e viscido agente della DEA.
Le belve è un film che non risparmia la violenza, ma a ben guardare morti e crudeltà purtroppo anche nella realtà sono all’ordine del giorno nella guerra tra narcos messicani. Il tema della violenza a volte gratuita era già stato trattato da Stone in Natural born killers uscito nel 1994.
Le belve è un film coinvolgente e carico di tensione, che intrattiene lo spettatore fino alla fine.

 

Titolo originale: Savages

Paese di produzione: Stati Uniti d’America

Anno: 2012le belve streaming con John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro, Blake Lively di oliver stone 1

Durata: 131 minuti

Rapporto: 2,35 : 1

Genere: drammatico, thriller

Regia: Oliver Stone

Attori: John Travolta, Salma Hayek, Benicio Del Toro, Blake Lively, Aaron Johnson, Taylor Kitsch, Shea Whigham, Demian Bichir, Mia Maestro, Jake McLaughlin

Soggetto: Don Winslow

Sceneggiatura: Don Winslow, Shane Salerno

Produttore: Moritz Borman, Eric Kopeloff

Produttore esecutivo: Todd Arnow, Shane Salerno, Fernando Sulichin

Casa di produzione: Ixtlan / Onda

Distribuzione (Italia): Universal Pictures

Fotografia: Daniel Mindel

Montaggio: Joe Hutshing, Stuart Levy, Alex Marquez

Musiche: Adam Peters

Scenografia: Tomas Voth

Trailer: http://www.youtube.com/watch?v=khIzg-T7xEw

 Luca Miglietta