Archivi tag: Barry Levinson

I migliori film degli anni 80

I migliori film degli anni 80

I migliori film degli anni 80 Blade Runner streaming di Ridley Scott con Harrison Ford, Rutger Hauer, Sean YoungDopo aver preso in esame gli anni ’90 ora ci aspetta il duro compito di fare una lista dei migliori film degli anni ’80, questa volta è davvero dura, perché come sempre deve essere il più sintetica possibile. In questo periodo sono usciti film che hanno cambiato il modo di fare fantascienza come Blade runner, il cinema d’azione come Die Hard – Trappola di Cristallo, sono usciti film di denuncia contro la guerra come Full Metal Jacket e Platoon e commedia demenziali come Una pallottola spuntata. Gli anni 80 hanno dato un grande contributo al cinema horror, iI migliori film degli anni 80 La casa streaming Bruce Campbell, Ellen Sandweiss, Richard Demanicor, Betsy Baker, Teresa Tilly di Sam Raimi 8nfatti sono uscite pietre miliari come Shining, La cosa e La casa. Da non dimenticare che in questo decennio sono stati girati film dove si intrecciano fantascienza e commedia, come Ritorno al futuro e Ghostbusters. Ora non mi resta che proporvi i film, buona lettura e buona visione.

Blade Runner (Ridley Scott)I migliori film degli anni 80 Toro scatenato streaming con di Martin Scorsese con Robert De Niro, Joe Pesci, Cathy Moriarty, Frank Vincent, Nicholas Colasanto 2

Toro scatenato (Martin Scorsese)

Shining (Stanley Kubrick)

Full Metal Jacket (Stanley Kubrick)

C’era una volta in America (Sergio Leone)

Ritorno al Futuro (Robert Zemeckis)

Il cielo sopra Berlino (Wim Wenders)

Gli intoccabili (Brian De Palma)I migliori film degli anni 80 Shining streaming di Stanley Kubrick con Jack Nicholson, Shelley Duvall, Danny Lloyd, Scatman Crothers, Barry Nelson, Philip Stone, Joe Turkel 92

The Blues Brothers (John Landis)

Platoon (Oliver Stone)

Terminator (James Cameron)

Scarface (Brian De Palma)

Die Hard – Trappola di Cristallo (John McTiernan)I migliori film degli anni 80 ritorno al futuro

I predatori dell’arca perduta (Steven Spielberg)

Rain Man – L’uomo della pioggia (Barry Levinson)

Harry, ti presento Sally (Rob Reiner)

Ghostbusters – Acchiappafantasmi (Ivan Reitman)

Videodrome (David Cronenberg)I migliori film degli anni 80 Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders con Bruno Ganz, Peter Falk, Solveig Dommartin, Otto Sander streaming  06

Indiana Jones e il tempio maledetto (Steven Spielberg)

1997: Fuga da New York (John Carpenter)

Guerre stellari – L’Impero colpisce ancora (Irvin Kershner)

Arizona Junior (Joel ed Ethan Coen)I migliori film degli anni 80 The Blues Brothers streaming di John Landis. Con Dan Aykroyd, John Belushi, James Brown, Carrie Fisher, Cab Calloway, Ray Charles, Aretha Franklin 65

Arma letale (Richard Donner)

Grosso guaio a Chinatown (John Carpenter)

Guerre stellari – Il ritorno dello Jedi (Richard Marquand)

Una poltrona per due (John Landis)

La casa (Sam Raimi)I migliori film degli anni 80 Ghostbusters - Acchiappafantasmi di Ivan Reitman con Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Bill Murray, Harold Ramis, Ernie Hudson e Rick Moranis streaming

La cosa (John Carpenter)

Angel Heart – Ascensore per l’inferno (Alan Parker)

Una pallottola spuntata (David Zucker)

Zelig (Woody Allen)

Stand by Me – Ricordo di un’estate (Rob Reiner)I migliori film degli anni 80 Stand by Me - Ricordo di un'estate con Will Wheaton, River Phoenix, Corey Feldman, Jerry O’Connell, Kiefer Sutherland di  Rob Reiner 2

L’attimo fuggente (Peter Weir)

Indiana Jones e l’ultima crociata (Steven Spielberg)

Beverly Hills Cop – Un piedipiatti a Beverly Hills (Martin Brest)

Luca Miglietta

I migliori film degli anni 80 Die Hard – Trappola di cristallo di John McTiernan con Bruce Willis, Alan Rickman, Bonnie Bedelia, Reginald Vel Johnson 72

Bandits

Bandits

Joe e Terry hanno adoBandits streaming Bruce Willis, Billy Bob Thornton, Cate Blanchett recensione tramattato un metodo tutto loro di rapinare banche: la sera precedente il colpo si presentano a casa del direttore della banca che intendono svaligiare, e passano la notte insieme a lui e alla sua famiglia, il mattino seguente prima dell’apertura si fanno poi accompagnare alla banca, dove possono in questo modo effettuare la rapina con tranquillità senza alcun problema. Tutto si complica dopo un incidente stradale, conoscono Kate Wheeler, una casalinga frustrata dall’anonima vita di tutti i giorni e dal disinteresse verso di lei del marito, che decide di entrare a far parte della banda. I due si innamorano della donna che ricambia entrambi…

Bandits è un film che riescBandits Bruce Willis, Billy Bob Thornton e Cate Blanchett recensione trama colonna sonora soundtracke ad amalgamare azione e comicità. La trama non è per nulla scontata e presenta un finale davvero spettacolare e imprevedibile. Interpretato da tre bravi attori quali Bruce Willis, Billy Bob Thornton e Cate Blanchett a loro agio nelle loro rispettive parti. Da vedere.

Bandits di Barry Levinson. Con Bruce Willis, Billy Bob Thornton, Cate Blanchett, Troy Garity streaming citazioni, dialoghi e frasiTitolo Originale: Bandits

Genere: Commedia, Drammatico, Poliziesco

Paese: USA

Anno: 2001

Durata: 122 Min

Regia: Barry Levinson

Sceneggiatura: Harley Peyton

Attori: Bruce Willis, Billy Bob Thornton, Cate Blanchett, Troy Garity, January Jones, Rocky Larochelle, Jaye K. Danford, Anthony Burch, Norman Fessler, Brian F. O’Byrne, Azura Skye, Bobby Slayton, Stacey Travis

Fotografia: Dante Spinotti

Montaggio: Stu Linder

Musiche: Christopher Young

Produzione: EMPIRE PICTURES, HYDE PARK ENTERTAINMENT, MGM, BALTIMORE SPRING CREEK, CHEYENNE ENTERPRISES, LOTUS PICTURES
DISTRIBUZIONE: MEDUSA FILM, DVD MEDUSA ( 2002).

Curiosità su Bandits:

Bandits è uscito nelle sale italiane il 23 Novembre 2001, la data di uscita negli USA è il 12 Ottobre 2001.

Le riprese di Bandits si sono svolte nel periodo tra l’11 Ottobre 2000 e il 1 Febbraio 2001 negli Stati Uniti.

Frasi e citazioni presenti in Bandits:

Non c’è mai abbastanza tempo quando si lavora. (Joseph “Joe” Blake)

Stanotte il mio organismo ha avuto un’attività frenetica. Palpitazioni, puntini luminosi, formicolii…un’improvvisa perdita dell’udito da un orecchio… (Terry Lee Collins)

Vuoi svaligiare una banca con un pennarello? Che vuoi fare, vuoi evidenziare il cassiere? (Terry Lee Collins)

Sai perché essere intelligenti è brutto? Perché sai quasi sempre quello che sta per accadere. Non c’è nessuna suspence. (Terry Lee Collins)

Quando sei un motore ben oliato, tu trasudi pericolo. La gente ti teme. Teme la tua presenza. La pistola è veramente secondaria. (Joseph “Joe” Blake)

L’amore è un desiderio che si nasconde nel tuo cuore e nessuno lo conosce tranne te. L’amore abbaglia. È un’eternità racchiusa in un momento, una religione per cui è giusto morire. (Terry Lee Collins)

Lao Tzu dice che anche la più soffice delle cose può passare attraverso un cavallo come acqua invisibile. (Joseph “Joe” Blake)

Stasera, in un’edizione molto speciale di ‘Criminali in libertà’… la storia segreta, la vera storia dei banditi della buonanotte. (giornalista TV)

Nessun altro qui sente questo ronzio infernale? Sì, ridete pure, ma stando ai risultati delle ricerche…il tinnito, si chiama così, è esattamente quello che ho io. Nell’orecchio. Non sto dicendo stronzate. È veramente una malattia. Sì, ridete, giocate a basket, divertitevi. Nel frattempo, io ho un maledetto rumore nella testa. Ho un bel campanile dentro la testa! Non ci crederete, ma il tinnito colpisce una persona su diecimila. (Terry Lee Collins)

Mio Dio, Joe, che ci fai su quella betoniera? Joe! (Terry Lee Collins)

Le donne amano gli uomini che amano il pericolo. (cit.)

Io mi sento uno scarafaggio, voglio dire nel senso che… gli scarafaggi possono commettere errori tali da distruggere il mondo in cui vivono. (cit.)

Quando sei un motore ben oliato, tu trasudi pericolo. La gente ti teme. Teme la tua presenza. La pistola è veramente secondaria. (Joseph “Joe” Blake)

A dire il vero io non l’avevo mai sentita prima….Io premo sempre A1 su questi cosi, è una cosa ossessivo compulsiva, comunque è una bella canzone, anche se l’ho messa… l’ho messa già sei volte stasera. (Terry Lee Collins)

Dolori al petto, braccio sinistro intorpidito…pulsazioni accelerate, vedo una quantità di puntini luminosi. (Terry Lee Collins)

Non starò a guardarvi mentre vi massacrate. Non posso. Vi preferirei in prigione, dove sareste…al sicuro l’uno dall’altro. Sì, lo so perfettamente che è tutta colpa mia e che… mi sono messa in una storia più grande di me. Non ho mai provato una cosa del genere. Io… non riesco… a scegliere tra voi due. Ognuno di noi è alla ricerca del grande amore. Sì, lo so, questo è un grande amore un pò allargato ma… è quello che tutti cerchiamo. E sapete perché non posso scegliere fra voi due? Perché voi due insieme… siete l’uomo perfetto. (Kate Wheeler)

Dialoghi tratti da Bandits:

  • Terry Lee Collins: Joe, aspetta! Ehi, Joe, gestione dell’ira. Ho detto gestione dell’ira! Calmati, respira.
  • Joseph “Joe” Blake: Hai mai letto il Tao?
  • Terry Lee Collins: Prego?
  • Joseph “Joe” Blake: Sì, quel tizio. Lao, Leiio, Loui…
  • Terry Lee Collins: Lao-Tzu.
  • Joseph “Joe” Blake: Eccolo là. Lao-Tzu.
  • Terry Lee Collins: Ti avevo pregato di stare lontano dalla biblioteca.
  • Joseph “Joe” Blake: Mi avevi pregato di lavorare sulla mia ira.
  • Terry Lee Collins: Sì, ma con le medicine si fa prima. Sono decisamente più efficaci.
  • Joseph “Joe” Blake: Sai una cosa?
  • Terry Lee Collins: Cosa?
  • Joseph “Joe” Blake: Mi piacerebbe dormire in un letto comodo stanotte…mangiarmi un cheeseburger…patatine fritte e l’immancabile frullatone al cioccolato.
  • Terry Lee Collins: Antica saggezza cinese?
  • Joseph “Joe” Blake: No, solo fame.
  • Terry Lee Collins: Da quanto avevi in mente questo piano?
  • Joseph “Joe” Blake: Ho lavorato sulla spontaneità.
  • Terry Lee Collins: Aveva un tumore al cervello.
  • Kate Wheeler: Joe non ha un fratello maggiore.
  • Joseph “Joe” Blake: Parlando di mal di testa, mio fratello ne aveva di tremendi.
  • Terry Lee Collins: Emicrania?
  • Joseph “Joe” Blake: No, tumore al cervello. Ha sentito odore di piume bruciate per un anno.
  • Terry Lee Collins: Stai scherzando?
  • Joseph “Joe” Blake: No, il tumore premeva su una ghiandola del naso.
  • Terry Lee Collins: Ghiandola olfattiva.
  • Joseph “Joe” Blake: Olfattiva, esatto sembrava gli avesse colpito l’olfatto.
  • Terry Lee Collins: Ma perché piume bruciate?
  • Joseph “Joe” Blake: Strano, vero?
  • Terry Lee Collins: Le sentiva continuamente?
  • Joseph “Joe” Blake: Ventiquattr’ore al giorno.
  • Terry Lee Collins: Piume bruciate.
  • Joseph “Joe” Blake: Sì.
  • Terry Lee Collins: Fantastico. Altri sintomi?
  • Joseph “Joe” Blake: Una pupilla era più piccola dell’altra.
  • Terry Lee Collins: Joe non ha nessun fratello?
  • Kate Wheeler: Nessun fratello.
  • Terry Lee Collins: Albert?
  • Kate Wheeler: Nessun Albert.
  • Terry Lee Collins: La storia delle piume è inventata?
  • Kate Wheeler: Sì.
  • Terry Lee Collins: Sei sicura?
  • Kate Wheeler: Più che sicura.
  • Terry Lee Collins: Dov’è andato Joe?
  • Kate Wheeler: Là fuori.
  • Terry Lee Collins: Joe, ho riflettuto.
  • Joseph “Joe” Blake: Sì, anch’io.
  • Terry Lee Collins: E ho concluso che non ho un tumore al cervello..perché tu non hai un fratello.
  • Joseph “Joe” Blake: Davvero?
  • Terry Lee Collins: E riesco anche a camminare. Te ne sei accorto? Ti cammino intorno. Mi vedi?
  • Joseph “Joe” Blake: Non devi mai fregare un amico.
  • Terry Lee Collins: Tu mi hai fregato per primo.
  • Joseph “Joe” Blake: Non è vero.
  • Terry Lee Collins: Sì, è vero!
  • Joseph “Joe” Blake: No, è una stronzata.

Errori presenti in Bandits:

Nella scena di Bandits in cui Terry Lee Collins arriva all’appuntamento coi soci dopo due settimane, è senza auto ed ha avuto un passaggio dalla ragazza. Quando entrano in casa casa la donna scopre che in bagno Terry ha molte medicine. Sorge una domanda: come sono entrate in casa? Dall’auto Terry era sceso solo con la pistola e aveva lasciato pure i soldi in macchina.

Nella scena di Bandits nel bar Bruce Willis prende la sedia di Billy Bob Thornton, Kate Blanchett raccoglie Thornton e cerca di ballare con lui. Da una diversa angolazione Bruce Willis è ancora al tavolo e la sedia di Billy Bob è ora in posizione verticale.

Ve lo segnaliamo solo perchè ad un occhio inesperto potrebbe sembrare un blooper: la scena sul letto matrimoniale diviso da una tenda appare invertita, ma questo accade perchè è riflessa da un mobile munito di specchio posto di fronte al letto.

Colonna sonora di Bandits:

All the Tired Horses (1970)
scritta e cantata da Bob Dylan

Tweedle Dee & Tweedle Dum (2001)
scritta e cantata da Bob Dylan

Gallows Pole (1994)
scritta e cantata da  Jimmy Page e Robert Plant

Kill the Rock (1999)
scritta da James Euringer
eseguita da Mindless Self Indulgence

Total Eclipse of the Heart (1983)
scritta da Jim Steinman
eseguita da Bonnie Tyler

Holding Out for a Hero (1984)
scritta da Jim Steinman and Dean Pitchford
eseguita da Bonnie Tyler

Rudiger (1996)
scritta e cantata da Mark Knopfler

Superman (It’s Not Easy) (2000)
scritta da John Ondrasik
eseguita da Five for Fighting

Beautiful Day (1996)
scritta e cantata dagli U2

Just the Two of Us (1981)
scritta da Ralph MacDonald, William Salter and Bill Withers
eseguita da Grover Washington Jr. and Bill Withers

Just Another (2000)
scritta e cantata da Pete Yorn

Long Way Home
scritta da J.J. Cale
eseguita da J.J. Cale

Trailer: Bandits

Altra scena: Bandits 2

 

Luca Miglietta

Bandits di Barry Levinson. Con Bruce Willis, Billy Bob Thornton, Cate Blanchett, Troy Garity streaming 2 curiosità, errori e bloopers