Star Wars – Episodio VII: sarà diretto da J. J. Abrams

star wars J.J. AbramsNon c’è ancora l’ufficialità, dato che la firma non sarebbe ancora stata apposta, ma si è arrivati ormai ai dettagli tecnici di un accordo che tutti oramai danno come concluso.
Il regista di Star Wars: Episodio VII sarà J.J. Abrams, ideatore di tante serie TV di successo tra le quali Alias, Fringe e Lost, ma anche curiosamente il regista di Star Trek, film storicamente “rivale” della saga di Star Wars. Sembra che J.J. Abrams sia stato in lizza fino all’ultimo con Ben Affleck (Argo) per la sedia di regia.

In passato era già stato fatto il nome del regista, ma erano poi arrivate subito le smentite e sembrava che la faccenda si fosse fermata lì. Solo poche settimane fa Abrams si è limitato a dire: “Guerre stellari è uno dei miei film preferiti di tutti i tempi. Chiunque accetterà di dirigere il nuovo episodio si sentirà addosso tutto il peso dell’eredità Lucas che ha creato una serie iconica. Non ero un grande fan di Star Trek perciò non ho sentito quella pressione lavorando sulla rilettura , ma stavolta è diverso. Sono curioso di vedere cosa accadrà in futuro, ma come spettatore pagante
Non si sa ancora nulla della trama del nuovo episodio della saga, anche se è sicuro che seguirà cronologicamente Star Wars VI: Il Ritorno dello Jedi, uscito nel 1983. La storia, la Disney promette che sarà originale e non una sestar wars streaming J.J. Abramsmplice riproposizione di uno dei libri o fumetti creati negli ultimi trent’anni sull’universo Star Wars.
Star Wars: Episodio VII
in ogni caso lo vedremo nelle sale solo nel 2015, intanto Michael Arndt, è impegnato nella stesura della sceneggiatura.