Samwell Tarly

Samwell Tarly

Samwell Tarly, un personaggio fondamentale per le scoperte che fa in Game of Thrones

Game of Thrones samwell tarly ‎John Bradley jon snow Kit HaringtonSamwell Tarly è un personaggio molto importante della saga di Game of Thrones. George R. R. Martin ha molto probabilmente voluto rendere omaggio al grande scrittore fantasy J. R. R. Tolkien, dando il nome Sam alla spalla goffa, ma allo stesso tempo molto intelligente di Jon Snow. Samvise Gamgee è l’amico e compagno fidato di Frodo Baggins nella famosissima saga letteraria e cinematografica de Il signore degli anelli.

Samwell Tarly, interpretato da John Bradley, quando lo conosciamo nella prima serie di Game of Thrones è un timido ed impacciato ragazzo che non ha la stoffa per far parte dei Guardiani della notte. Al Castello Nero è deriso e maltrattato dai compagni e subito Jon Snow comincia a provare simpatia per lui scegliendo di aiutarlo a destreggiarsi in un ambiente tanto pericoloso.

Game of Thrones samwell tarly ‎John Bradley jon snow Kit Harington 2Samwell è un brav’uomo che pensa a salvare donne e bambini anche a rischio di passare dei dei guai. Sam nel corso della serie ucciderà un Estraneo e scoprirà la vera natura della minaccia che incombe sui Sette Regni. Ama moltissimo leggere libri antichi e questa sua passione sarà fondamentale per scoprire come uccidere gli Estranei e soprattutto conoscere le vere origini dell’amico Jon Snow. Negli antichi volumi della cittadella scopre che è figlio di Rhaegar Targaryen, il fratello maggiore di Daenerys e di Lyanna Stark, la sorella minore di Ned Stark (‎Sean Bean). Il vero nome con cui è stato battezzato Jon è Aegon Targaryen, una scoperta importantissima.

Samwell rivelerà all’amico che non il bastardo Stark, ma ha sangue reale nelle vene nella prima puntata dell’ottava stagione di Game of Thrones. Seguiranno aggiornamenti

Luca Miglietta