Remake di Mamma ho perso l’aereo

Remake di Mamma ho perso l’aereo

Remake di Mamma ho perso l’aereo, Chris Columbus si dichiara scettico: “never capture that magic again”

Remake di Mamma ho perso l’aereoRemake di Mamma ho perso l’aereo. Il film ha come protagonista Kevin McCallister (Macaulay Culkin), un bambino di otto anni lasciato a casa da solo quando la sua famiglia lo dimentica per sbaglio mentre partono per un viaggio a Parigi. Si sveglia, per trova la casa vuota ed è felice, ma è presto raggiunto da due ladri che cercano di derubare la casa (Joe Pesci e Daniel Stern).

Remake di Mamma ho perso l’aereo prodotto da Ryan Reynolds

Negli ultimi anni si era pensato alla stessa trama, ma con un protagonista adulto. Ryan Reynolds si è detto pronto a produrre reboot che vedrà un giovane fumatore di marijuana, che, perduta l’occasione di partire per una settimana bianca, rimane anch’egli a casa da solo a fronteggiare i ladri che entrano in casa sua. Una versione più adulta – anche se può far sorridere – della commedia per famiglie Mamma ho perso l’aereo intitolata Stoned Alone.

Remake di Mamma ho perso l’aereoCon tutto questo parlare di Mamma ho perso l’aereo (Home Alone), e la riedizione dell’originale al cinema a dicembre, il regista Chris Columbus ha condiviso i suoi pensieri sul suo classico di Natale a Total Film:

Ci sono alcune parti di me che preferiscono l’umorismo in Home Alone 2. Ma sapevamo che stavamo facendo fondamentalmente un remake del primo film, mi sono divertito molto a creare Home Alone 2, perché era come creare Harry Potter 2. Non c’era la pressione di realizzare il primo film.

Ed a proposito del reboot di Mamma ho perso l’aereo ha detto: “never capture that magic again” cioè non catturerà mai più quella magia”. Insomma il regista autore della pellicola originale non è per nulla convinto dal progetto di rifacimento di una pellicola che nel suo piccolo è riuscita a diventare un cult natalizio.

L.M.