Recording Academy omaggerà Willie Nelson

Recording Academy omaggerà Willie Nelson

La Recording Academy omaggerà Willie Nelson il prossimo 6 febbraio 2019

Recording Academy omaggerà Willie NelsonLa Recording Academy omaggerà Willie Nelson alcuni giorni prima dei Grammy Awards del 2019. L’accademia ha annunciato martedì che saranno celebrati la carriera e i grandi successi musicali di Nelson il 6 febbraio 2019 al The Village Studios di Los Angeles.

Neil Portnow, presidente e CEO dell’Academy, ha dichiarato che “Willie Nelson ha ispirato generazioni di musicisti e fan e continua a creare precedenti di eccellenza all’interno della comunità musicale”.

Il prossimo febbraio la Recording Academy omaggerà Willie Nelson, un grande della musica, anche gli anni passati son stati premiati grandi artisti

I premi del passato includono artisti del calibro di Quincy Jones, T Bone Burnett, Alicia Keys e Neil Young. L’evento annuale mette in luce anche i produttori e gli ingegneri del settore musicale. Più di 6.400 membri formano l’ala dei produttori e ingegneri dell’Academy. Willie Nelson ha già vinto otto Grammy durante la sua carriera. Il 61 ° Grammy Awards annuale andrà in onda dal vivo il 10 febbraio su CBS.

Come sapete Willie Hugh Nelson, nato ad Abbott il 29 aprile 1933 non è solo un cantautore e chitarrista, ma anche un bravo attore. Nella sua lunga carriera, Willie Nelson ha lavorato anche come attore per il cinema e per la tv, partecipando a quasi quaranta film, a volte anche nel ruolo di protagonista. Come in Barbarosa di Fred Schepisi, dove interpreta appunto Barbarosa e in Accordi sul palcoscenico (Honeysuckle Rose) di Jerry Schatzberg, dove recita accanto a Dyan Cannon e Amy Irving. Nel 1979 ha interpretato la parte di Wendell Hickson nel western Il cavaliere elettrico di Sydney Pollack. Le stesse canzoni country della pellicola sono cantate da lui stesso. Sul piccolo schermo è stato il protagonista del settimo episodio della terza stagione di Miami Vice dal titolo “El Viejo” in cui interpreta un Texas Ranger che interferisce con l’attività sotto copertura di Sonny Crockett.

L.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*