Primo sì al Senato a legge sul Cinema

Primo sì al Senato a legge sul Cinema

Primo sì al Senato a legge sul Cinema. La legge attesa da anni aumenta le risorse, secondo il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini

Primo sì al Senato a legge sul CinemaPrimo sì al Senato a legge sul Cinema. Ieri è stato dato il via libera del Senato al ddl cinema. Il provvedimento è stato approvato con 145 sì, 6 no e 30 astenuti. Il ddl, collegato alla manovra finanziaria, passerà ora all’esame della Camera.

Il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, ha così commentato:

Questa legge è attesa da molti anni, da qualche decennio dal mondo del cinema. La risposta che il Senato e spero presto tutto il parlamento potrà dare è una risposta che non aumenta solo le risorse ma che introduce nel nostro ordinamento un ancoraggio preciso.